SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

Dall’Inghilterra, fonte The Daily Telegraph, arriva la notizia di un accordo vicino tra adidas e Arsenal a partire dalla stagione 2014-2015. L’attuale contratto con Nike, stipulato nel lontano 1994, scadrà infatti a Giugno 2014.

Arsenal kit home 2012-2013

La voce circola già da Luglio, quando David Gubala di adidas ne ha parlato su Twitter, in barba a qualsiasi “segreto aziendale”. Il tweet in realtà menzionava la stagione 2013-2014, ma a meno di sviluppi clamorosi si è trattato di un errore.

Tweet Gubala adidas

Le stime parlano di un’offerta da almeno 25 milioni di sterline all’anno, quasi il doppio rispetto alla cifra che i Gunners prendono dall’attuale sponsor tecnico. Qualora andasse in porto adidas tornerà a firmare i kit dei londinesi come già successe a cavallo tra gli anni ’80 e ’90.

Maglie Arsenal 1986-1995

Il colosso tedesco, dopo aver perso la sponsorizzazione del Liverpool, ha intenzione di “conquistare” la città di Londra. Sempre sul Telegraph si legge che il Fulham è prossimo alla firma con adidas (il contratto con Kappa scade al termine della stagione).

adidas o Nike, qual è secondo voi il partner migliore per l’Arsenal?

  • Gianluca

    nike tutta la vita, l’arsenal ha la maglia rossa a maniche bianche e l’adidas non perderà tempo a sporcarle con le sue stripes

    • Shock

      ma insomma… diciamo che la Nike ultimamente sta facendo delle enormi cazzate con le magliette, basta vedere proprio la seconda maglia dell’Arsenal (viola e nero a righe orizzontali) oppure le maglie del Barcellona. Per non parlare della seconda maglia dell’anno scorso della Juventus… Ma per favore… Adidas ha più gusto, e se vuole prendere l’Arsenal, vorrà fare qualcosa di speciale…

      • Gianluca

        secondo me nike ha toppato solo con le ultime delle nazionali (vedi brasile con la striscia verde sul petto o polonia) per il resto se la giocano alla pari. quello che frega un po’ sia adidas che nike è che standardizzano molto i modelli..
        Per questo se dovessi scegliere per una squadra come l’arsenal o per dire il west ham che hanno divise molto semplici preferirei nike, tanto si possono sbizzarrire con la seconda e la terza divisa… non sempre con risultati soddisfacenti 😀

      • adb95

        condivido con shock sulle sperimentazioni poco ortodosse della nike, ma è anche vero che come dice gianluca è molto molto difficile evitare di rovinare le maniche dell’arsenal con le stripes adidas

      • http://www.marcellinux.it Marcello Cannarsa

        concordo in pieno, anzi si è troppo sopravvalutata

    • FERT

      nike non ha scherzato i questi 18 anni …….striscie blu nelle maniche, maglie away stravaganti a dir poco….l’apice è stato raggiunto con la maglia 2008/09 con una misera striscina bianca nella manica che proseguiva sul fianco.
      Insomma, le 3 striscie adidas saranno un cazzotto in un’occhio per i gunners ma anche Nike ne ha combinate belle…

      • rudiger

        Concordo. La maglia 08-09 non era da arsenal. Anche quella di quest’anno mi sembra fuori luogo.

    • armando

      sono d’accordo le linee adidas hanno veramente stufato

  • pongolein

    l’arsenal è una delle poche maglie che vedo bene solo con nike, che per loro ha sempre realizzato delle grandi maglie, e ha sempre avuto un occhio di riguardo per il club inglese.
    Sarebbe un gran colpo per l’adidas, ma sinceramente non penso di poter accettare le 3 strisce (che su altre maglie stanno benissimo) rosse sulle maniche bianche dei gunners.

  • MEFISTO

    NIKE, a meno che adidas non rinunci alle sue triscie….
    La pulizia del nuovo corso nike è perfetta per la divisa dei ganners.

    Anche per il Fulham preferirei rimanesse la kappa che per me ha sempre lavorato bene.

    Se l’offerta è quella riportata credo firmeranno per i tedeschi.

    • adb95

      non per fare il saputello (credimi) ma non riesco a resistere a non risponderti, anche se per una cretinata…
      si scrive gunners

  • lorenzo70

    magara!
    spero solo che non sia il preludio ad un disimpegno dal chelsea.
    il fulham e’ gia’ stato in adidas, ma non era un gran che’.
    spero solo che sia qualcosa di epocale, che si ispirino alla umbro e che siano migliori di quelle del ’92.

    • Gianluca

      io per il chelsea rivorrei umbro

      • Frenz

        Io rivorrei umbro anche allo united…..

  • FDV

    Sará che me le ricordo come se fosse ieri, ma io le tre strisce rosse sulle maniche bianche dell’Arsenal le rivedrei benissimo. Senza nulla togliere al buonissimo lavoro di Nike dal 94 ad oggi, escludendo la maglia 08-10 che poco aveva a che vedere con lo stile Arsenal

  • DY

    In questo (quasi) ventennio Nike ha lavorato molto bene con l’Arsenal; secondo me sono stati il loro ‘top team’ a livello ‘iconico’ (anche + del Barcelona), e le maglie proposte per i Gunners sono sempre state molto belle e soprattutto eleganti.
    La mia preferita rimane quella del 2000-01:
    http://2.bp.blogspot.com/-SBAVmg5QQfI/T0lyTItKgnI/AAAAAAAAA3c/2JSoznNq6y4/s1600/5+BEST+arsenal.png
    (P.S. – Che ricordi lo sponsor, Sega Dreamcast, la consolle + ‘sfigata’ della storia! 😀 )

    Riguardo invece al possibile accordo con Adidas, onestamente io ormai vedo l’Arsenal solo con lo Swoosh… accetterei una maglia Adidas solo se i Gunners riuscissero ad imporre l’assenza delle 3 strisce. In caso contrario, sarebbe per me un passo indietro rispetto alle divise Nike.

    • Gianluca

      quella del 2001 l’hanno riproposta quasi identica nel 2008-09, l’ho presa perché è la migliore

      • DY

        Anche io l’ho presa quella del 2008-09! 😉 La numero 4 di Fabregas:
        http://bit.ly/TnYTri

        So che tanti ‘puristi’ quel modello non piace per via del particolare template, che snatura le ‘classiche’ maniche bianche; ma secondo me è tra le migliori della storia dell’Arsenal.

        • Gianluca

          anche io di fabregas, sta a vedere che l’hai presa pure te su calcioitalia?

        • DY

          No, io la presi ‘in sede’ a Londra durante una vacanza 🙂 . Avevo un ‘budget’ per una sola maglia, e dato che le divise di quell’anno del Chelsea non mi piacevano neanche un po’, mi fiondai direttamente al Nike Store all’Emirates!

  • Simone

    London calling?
    Adidas ha rinunciato alle strisce sulle maniche per il Team GB, potrebbe farlo anche per l’Arsenal, se non decidesse di usarle per il bordo manica… E avere sia Arsenal che Chelsea (e forse Fulham) è una grande mossa, così come il dominio a Manchester per Nike.

    • passionemaglie.it

      La mancanza delle strisce per il Team GB è motivata dalle regole del CIO, non è stata una scelta di adidas.
      Se andasse in porto dubito che rinunci al suo marchio di fabbrica.

  • giallu9

    Nike tutta la vita

  • Roberto

    decisamente meglio Adidas, è molto più attenta alla tradizione. Di certo non presenterebbe seconde maglie inguardabili come le ultime della nike

    • Fly

      Oddio, attenta alla tradizione fino ad un certo punto. Detto da tifoso interista, le ultime divise casalinghe del Milan fanno pena (e non sono uno che le giudica male solo perchè rossonere, anzi, esteticamente nel passato ne hanno avute di belle sotto la casa tedesca). Se vedessi l’Inter con le strisce bianche sopra il nerazzurro, piangerei.

      Tolti due-tre modelli, Nike ha sempre fatto risaltare la gloriosa divisa casalinga dell’Arsenal. Quella da trasferta invece, ha avuto alti e bassi: le giallo-blu o quella gialla con pantaloncini granata sono dei capolavori, quella del 2002-2003, blu con il petto sfumato nell’azzurro, era bruttissima

      http://bit.ly/Vwxnp8

  • DK

    Nel ’90 mi feci regalare da mio fratello, dopo un viaggio studio in Inghilterra, la maglia away dell’Arsenal di quella stagione, prodotta da Arsenal. La considero ancora una delle più belle di sempre. Insomma, Adidas può fare grandi cose. http://bit.ly/RngDCr
    Peccato solo che non mi vada più, visto che avevo 9 anni

    • DK

      volevo dire “prodotta da Adidas”, chiaramente.

    • DY

      Rivedendo quella maglia… la “guerra” delle sponsorizzazioni Arsenal/JVC e United/Sharp ha fatto la storia del calcio inglese anni ’90 😉

  • ceccomike93

    ma magari passassero all’Umbro 😀 sinceramente, sono abituato a vedere l’Arsenal come una delle squadre Nike, un passaggio all’adidas non saprei che risultato porterebbe alle maglie. magari riciclano le maglie dell’Ajax… le maniche bianche, sporcate dalle stripes, secondo me, non sarebbero un bel vedere…

  • Torto #13

    A me non dispiacerebbe rivedere i Gunners vestiti da adidas. E le “3 stripes” lungo le maniche non le vedrei male. Senza nulla togliere a Nike che per l’Arsenal ha sempre sfornato ottimi kit (anche se quello di questa ultima stagione non mi soddisfa a pieno).

  • Junglefever

    nike, ma per la particolarità della maglia dell’Arsenal. solitamente preferisco l’adidas

  • http://www.lucamoscariello.it mosca

    …me lo auguro.

  • jak

    Si parla dell’adidas che con le sue 3 strisce potrebbe “sporcare” le maniche dell’arsenal,ma la nike quest’anno non mi sembra che abbia fatto tanto meglio

  • kiko96

    Magari fare la maglia classica rossa e manica bianche, inserendo le righe adidas in bianco (in rilievo, vedi celtic-nike2013)…

  • squaccio

    Tra nike o adidas l’Arsenal cade in piedi……….

  • roberto

    si dai tanto nike ha mostrato tanto con le maglie dell’arsenal da quella stupenda granata a quella classica dell’anno scorso! dupito che abbia altre idee innovative, percio’ meglio cosi’,vedremo se adidas sapà brava a non imbrattare TROPPO lo stile classico dell’arsenal e a fare qualcosa di gusto e di innovativo come è solita fare!

  • Alvise

    l’arsenal è forse l’unica squadra trattata (quasi) sempre bene dalla nike, però un passaggio ad adidas lo vedrei benissimo ugualmente

  • SHOWDEBOLA

    mmm…probabilmente sarà rossa-oro se vanno con adidas…se non mettono l’oro nelle maglie non sono contenti (con questo non voglio dire che adidas non sia un Grandissimo brand ma ultimamente…)

  • max59

    Arsenal, Tottenham o Liverpool sono secondo me gli unici obiettivi che Umbro può cercarsi, ora che sembra avere un futuro, per tornare ad avere una visibilità decente con un richiamo forte al proprio passato. Se Adidas si è fatta sotto per Arsenal vuol dire che ne restano due, e possono essere avvicinati solo tra qualche anno. Per me Arsenal è ancora legata ad Umbro, ricordo un paio di finali di FA Cup, anche con la maglia di riserva gialla e blu. Parlo degli anni 70… Le trasmetteva la TV svizzera

  • http://www.marcellinux.it Marcello Cannarsa

    magari tornasse ad adidas

  • http://www.marcellinux.it Marcello Cannarsa

    la più penosa dell’adidas con l’arsenal è questa

    http://bit.ly/TNOFMS

    • FDV

      Penosa/mitica. Tornasse Adidas pretenderei un’away con questa ispirazione.

      • MARCOPANTERONE

        Bellissima! 10/10… ma forse è più bello il ricordo che la maglia di per sé

  • http://www.facebook.com/Fansmaniapassioneazzurra?ref=hl Fansmania1926

    Non sono un grande estimatore dei lavori nike eppure le maglie fatte per l’Arsenal mi sono sempre piaciute, anche quelle di riserva un pò più particolari (la terza 07-08 ad esempio era un capolavoro). Un eventuale passaggio ad Adidas comunque non credo che ci deluderà, anzi magari vorranno fare le cose in grande

  • Swan

    L’accoppiata Arsenal – Adidas era un classico anni 80/inizio anni 90, così come lo e’ Arsenal – Nike negli ultimi 20 anni. Credo che in generale l’Arsenal continuerà ad avere dei buoni kit indipendentemente che resti con Nike o passi ad Adidas. Al contrario spero per il Fulham che si liberi da Kappa, almeno potrà tornare ad avere dei kit decenti.

    • Alvise

      secondo me invece kappa ha fatto e sta facendo un ottimo lavoro con i cottagers, senz’altro meglio della precedente “gestione” nike

      • stewie_collezionista_34

        Sono d’accordo, Kappa non lavora affatto male con il Fulham

  • Geeno Lateeno

    Sarebbe bello vedere Adidas…. con una innovativa maglia senza le tre strisce o con le tre strisce in qualche modo mimetizzate…

  • Wario

    sti giorni a milano ho sentito in un negozio di maglie storiche che parlavano di questa cosa e che probabilmente adidas puntando su fulham e arsenal lascerebbe l’ipotesi napoli e che proprio la nike starebbe puntando sui partenopei… però l’unica cosa che nn ho capito dal loro tono della voce è se erano loro ipotesi o se parlavano sulla base di fonti o conoscenze… Sapete qualcosa VOI??

    • passionemaglie.it

      Il Napoli ha rinnovato con Macron fino al 2015, tutto il resto per me è semplice fantasia degli utenti.

      • Wario

        ah ok perfetto… approfitto per dirlo qui cosi non esco troppo fuori tema… a me adidas piace ma mi piacerebbe ancora di più se sulle maglie tornasse il vecchio simbolo di adidas, quello che oggi è della linea abbigliamento original… il fiore a tre petali…

        • ferro

          e’ un trifoglio…

      • rudiger

        Beh, non è una scadenza lontanissima, anzi, stranamente breve. E il napoli è molto appetibile ora, come squadra sulla scena internazionale.

  • dylandog

    scusate ma dite che adidas sporcherà le maniche bianche con le strisce rosse…e va beh ci può stare…ma mi dite la differenza con le striche orizzontali rosse e navy della nike di quest’anno?

    • DY

      Credo che il “problema” (e come me lo pensano in tanti), sia nel fatto che le strisce colorate inserite quest’anno da Nike sulle maniche bianche, siano solo un “vezzo stilistico”‘, che può piacere o no, ma che rimane nel campo del design di un maglia (e che dubito l’anno prossimo rivedremo).

      Di contro, le canoniche ‘3 strisce’ di Adidas sono a tutti gli effetti un “marchio” (come lo è lo ‘Swoosh’).

      Come ho già scritto in altri articoli, mi piacciono le 3 strisce sui capi d’abbigliamento… ma sulle maglie da calcio – e sulle divise sportive in geenrale – non le sopporto proprio: sono solo un altro marchio commerciale che “sporca” la maglia.

  • MARCOPANTERONE

    …visto che l’articolo è l’occasione anche per filosofeggiare su “strisce adidas si – strisce adidas no” colgo l’occasione per dare il mio personale assenso al pensioro (decisamente classico) “strisce adidas si”.
    Nessun altro marchio è riuscito a trovare un modo “visivo” così efficace per identificarsi; le tre strisce inoltre sono legate al calcio da quando quest’ultimo ancora non era marketing, anche se sicuramente l’adidas ha contribuito a ragione o a torto a far evolvere il calcio a “fenomeno” commerciale.
    Tutti gli appassionati qui presenti ammetteranno poi che tra i loro migliori ricordi di maglie passate ne hanno almeno un paio con le maniche “sporcate dalle strisce” e altrettante ne citeranno come “campioni” da considerare come fonte di ispirazione per kit attuali o futuri

    • rudiger

      L’appassionato qui presente ricorda con angoscia la maglia della propria squadra con le tre strisce sulle spalle. Giusto per far statistica.

      • romagiallorossa80

        le maglia adidas della roma della restano tra le più belle della nostra storia levate le nr anni 80 e le kappa con il tricolore in generale :D.tornando al topic io ricordo bene le maglie arsenal/adidas e sarei contento di rivederle, anche se spero non piazzino l’oro sul bianco-rosso

    • Stavrogin

      Appassionato che non ha gradito le strisce adidas sulla propria maglia #2, presente.

      (Maglia viola in questo caso)

  • dylandog

    grazie DY ho capito bene il tuo punto di vista. parere strettamente personale: a me le 3 stripes di adidas sono sempre piaciute, in qualche modo è come se segnassero una continuità col passato soprattutto in alcune maglie realizzate appositamente ‘vintage’. In generale mi spiacerebbe se una squadra che stimo parecchio come l’Arsenal si ritrovasse un collettone modello ‘Pierrot’ tipo la maglia del Milan.

  • Marco

    Io sono da sempre un fan dell’Arsenal, me ne innamorai con Henry nel 2000 e da allora lo seguo sempre con entusiasmo. Le maglie Nike mi sono sempre piaciute, ricordo quella bordeaux del 2005-2006 che mi faceva impazzire, come quella del 125 anniversario che ho comprato a Londra! Credo che nike sia il partner ideale per i Gunners, con lo stile pulito che stanno utilizzando ultimamente le maglie rendono ancor di più

  • ciguy

    Apro un OT clamoroso (so che è stato risposto 100000 volte a sta domanda, e mi scuso nel riproporla, ma non trovo la risposta):

    le maglie nike AUTHENTIC, sono IDENTICHE a quelle che generalmente utilizzano i calciatori in campo?
    Quali sono le categorie?

    Grazie e scusate di nuovo per l’off topic

  • Stavrogin

    A mio modo di vedere l’Arsenal NON è una di quelle (poche) squadre a cui stanno bene le tre strisce.

    Secondo me le stripes starebbero bene a squadre come Roma (e ora so che rudiger non sarebbe d’accordo :D), Palermo, Lazio, ovvero squadre tradizionalmente caratterizzate da due colori (di cui uno dominante), ma non a strisce o a quarti. Anche il Catania, per cui le strisce non sono una costante storica.
    L’Arsenal ha sì due colori di cui uno dominante, ma la caratteristica distintiva sono le maniche bianche, quindi niente stripes se fosse per me.

    • rudiger

      E infatti non sono d’accordo, e ti spiego perché. Dalla fondazione, la prima maglia della Roma non è mai cambiata: rossa con bordi gialli. Bordi che sono il colletto e le maniche (o i polsini). Ti dirò di piú: prima del ’27 questa maglia, identica, la indossava giá il Roman, una delle 3 squadre che si fusero nell’AS Roma; l’aveva adottata, presumibilmente negli anni ’10, in onore dei colori comunali. Ci sono poi stati, è vero, sporadici esperimenti con bande diagonali, fasce pettorali, strisce verticali ecc., ma spesso su seconde maglie e sempre per poco tempo. Insomma la maglia è da sempre molto rossa con poco giallo. Aggiungere le tre strisce eliminando i bordi sarebbe come togliere i gemelli alla lupa dello stemma: dunque togliere un simbolo a vantaggio di uno sponsor. Aggiungere le tre strisce, mantenendo bordi e colletto dello stesso colore (come l’ultima maglia adidas della Roma), metterebbe troppo giallo sulla divisa.
      Potrei accettare le strisce adidas sulla seconda maglia, che è bianca ma senza un’identitá precisa: sarebbe un buon modo di mettere del giallorosso sul bianco; non direi però che vivo nell’attesa di questo giorno.
      Per me le tre strisce stanno bene solo alle squadre che hanno giá le strisce, perché fanno giá parte del loro simbolismo. Ovviamente vanno integrate bene, non come ho visto fare nel Milan ultimamente.

      • Stavrogin

        Obiezione esauriente e convincente, la tua. Che fa il paio con la mia opinione in tema Arsenal: ovvero, laddove ci siano degli elementi tradizionali fondanti (colletto e bordi gialli nel caso della Roma, maniche bianche e busto rosso nel caso dell’Arsenal), le strisce sono un elemento di disturbo.
        Visto che non so nulla delle tradizioni delle maglie rosanera e biancazzurra, mi chiedo se ci possa essere un’obiezione simile nel loro caso.
        Nel caso del Catania io una maglia azzurra (non celeste) con tre strisce sulle spalle, e colletto e bordi rossi la vedrei proprio bene, anche se gli ultimi anni di Serie A hanno abituato tutti alle strisce verticali.

        • Stavrogin

          PS Dimenticavo di aggiungere che una maglia simile il Catania l’ha avuta, proprio con Adidas, all’inizio degli anni ’80.

        • rudiger

          Lieto di averti convinto, anche se sono sicuro che non molti romanisti la vedono come me. Ovviamente sull’arsenal la penso come te. Francamente non so come reagirebbero i laziali alle strisce sulle maniche. Sarei curioso di saperlo.

  • http://www.forzatoro.net AlessandroP

    l’Adidas ha fatto le prove in questi anni allargando sempre più la striscia rossa dell’Ajax per vedere l’effetto che fa. 😛

  • vigne

    scrivo qui anche se non centra..
    @passionemaglie

    non puoi chiudere i commenti dappertutto…cioè, cancella i messaggi dove vengono scritti insulti e ca22ate, ma non puoi chiudere sempre ad ogni minima discussione…un consiglio…se continui a chiuderli non risolvi nulla e dimostri che non sai gestire la situazione

  • Angelo

    Secondo me l’Adidas potrebbe spostare le tre strisce sui fianchi così non rovinerebbe le maniche bianche

  • jojo

    Nonostante io sia un amante di entrambi i brand, ma ho una preferenza per adidas, penso che l’Arsenal stia bene con Nike, sinceramente sarebbe molto strano vederlo con Adidas.

  • Paninho Santos

    Ragazzi, su un sito inglese di calcio ci sono rumours che la Diadora, volendo rientrare nel giro delle sponsorships tecniche della Premier League, stia seguendo attentamente le vicende legate alle scadenze di contratto della Nike sia con l’Arsenal che con il Manchester United…

    • Alexs

      più che rumors saranno invenzioni o diadora può permettersi dal nulla di spendere milioni di euro come se piovessero?

      • Paninho Santos

        Non conosco esattamente gli assets finanziari della Diadora, ma c’e’ da dire che non e’ piu’ la compagnia che fino a qualche anno fa era a rischio fallimento. E’ stata rilevata dai Polegato(Geox), e’ in attivo ed ha iniziato a sponsorizzare qualche squadra in Scozia e Inghilterra. Certo, vedere Diadora pagare decine di miloni di sterline l’anno per una sponsorship tecnica al ManUtd o all’Arsenal sembra anche a me improbabile, ma mai dire mai..

      • passionemaglie.it

        United e Arsenal sono tra le squadre che più vendono al mondo, difficile che Diadora (e molti altri marchi) possano soddisfare le loro necessità.

        A volte non bastano i soldi.

  • Ismail

    Il design Nike non si può dire nulla perché è sempre stato molto moderno me i kit sportivi da calcio specialmente per le maglie away.
    Io l’Arsenal ce lo vedo solamente con la Nike,adidas è uno sponsor che non fa bene per le divise dei Gunners. Vi faccio una domanda: Ma non può prolungare il contratto con la Nike?