SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

Quattro campioni del passato e del presente si sfidano in un match tra le mura domestiche senza precedenti.

Il video “House Match”, presentato oggi da adidas, chiama a raccolta due icone del passato come Zinedine Zidane e David Beckham insieme a Gareth Bale e Lucas Moura e rientra nella campagna “all in or nothing”.

I quattro calciatori sono alle prese con un videogioco di calcio, prima di venire colti dalla voglia irrefrenabile di mostrare le proprie capacità dal vivo. Quello che accade in seguito è un susseguirsi di azioni con Beckham, Zidane, Bale e Moura che dimostrano cosa si può fare con un pallone, anche in spazi ristretti.

Il filmato è stato diretto dal registra Fernando Meirelles e co-diretto da Cassiano Prado. Gli stessi hanno girato anche lo spot adidas per i mondiali “Leo Messi’s World Cup Dream”, lanciato il mese scorso.

Tom Ramsden, Global Brand Marketing Director di adidas football, ha dichiarato: “Non tutti arrivano a giocare i Mondiali, ma il gioco non si ferma mai. adidas, leader mondiale nel calcio, cerca sempre di mettere in mostra i migliori talenti nel modo più corretto. Lavorando con Fernando (Meirelles) e Cassiano (Prado) abbiamo dato vita a questo ‘The House Match’, di cui siamo molto entusiasti”.

Beckham e Moura nello spot adidas

Il regista Fernando Meirelles ha detto: “Le stelle del calcio sono così abituate ad essere filmate che sono quasi diventate veri e propri attori. Sono rimasto colpito nel vedere quanto abbiano collaborato. Ora che Beckham si è ritirato dal calcio potrebbe benissimo intraprendere la carriera di attore se volesse, dico sul serio. Il giorno in cui abbiamo girato queste scene è stato puro divertimento”.

  • rudiger

    Anche questo articolo, come quello dei “retro games”, riporta alla mente decenni lontani, quando a calcio si giocava in strada, sul videogioco di casa o, in mancanza di meglio, in salotto con le porte fatte di divani e poltrone e il pallone di spugna o gomma leggera per non fare (troppi) danni.
    Queste pubblicità sono un po’ sempre la stessa cosa: campioni che fanno cose “normali” come i comuni mortali, una volta all’aeroporto, una volta per strada, una volta in casa ecc. Lasciano il tempo che trovano, però sono simpatiche e fanno riaffiorare bei ricordi. Certo io non avevo lampadari di cristallo, opere d’arte in salotto e una teca di coppe da rompere.

    • FDV

      Vero, passare dalla sfida al videogioco (prettamente calcistico) a quella al calcio casalingo ha caratterizzato la mia infanzia, e forse anche qualcosina oltre..diciamo fino a tutto il liceo.

      Con annessi danni in casa mia e non. Ricordo in particolare due salvadanai caduti insieme stile coppe dello spot nonostante la precauzione di utilizzare un pallone di spugna.

      Mi piace anche l’unione di due diverse generazioni di calciatori, con Zidane e Beckham ancora in formissima. Non male anche l’autoironia di Lucas e Bale, che fuori dai mondiali potranno godersi giusto le sfide casalinghe.

  • LM

    Bel video, anche Adidas alla fine sa fare video convincenti e divertenti, come questo. Video davvero divertente, fatto bene e che dimostra che per fare un bel video basta pensare al calcio nella vita di tutti i giorni, come in questo caso. Brava Adidas.

  • Riccardo

    Ragazzi,sapete che modello sono le scarpe che indossa Zidane?

    • Passione Maglie

      Sono le scarpe Stan Smith