SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

L’Athletic Club Ajaccien, più noto come Ajaccio, ha presentato la nuova maglia per il campionato di Ligue 1 2013-2014. A realizzarla è Macron, sponsor tecnico dei corsi dopo l’accordo triennale firmato a Febbraio.

C’è anche un’altra presenza italiana nel club, si tratta di Fabrizio Ravanelli, nuovo allenatore dopo l’esperienza nel settore giovanile della Juventus. Tra i calciatori figurano inoltre Denis Tonucci e Adrian Mutu, una vecchia conoscenza del calcio nostrano.

Maglia Ajaccio 2013-2014 Macron

Per la divisa casalinga Macron ha rispettato la tradizione utilizzando i colori storici del club, il rosso e il bianco, su un modello a righe verticali.

Il colletto è in maglieria con una serie di righine biancorosse sui lati, chiuso da un triangolo bianco che punta lo stemma dell’Ajaccio e il lettering Macron ricamato in nero.

Dettaglio colletto Ajaccio home 2013-14

Il retro della casacca è interamente bianco, si segnalano solo il nome corso del club ‘A.C. AIACCIU’ ricamato sul collo e la tipica testa di moro stampata più in basso. Altri dettagli sono il profilo rosso delle maniche e del bordo inferiore, più l’etichetta cucita sul fianco con l’indicazione della stagione.

Testa di moro kit Ajaccio 2013-14

Macron ha dato vita a un prodotto unico e personalizzato con quel tocco di sartorialità che è ormai il suo marchio di fabbrica. I tifosi potranno indossare orgogliosi la maglia della loro squadra in una stagione che si prospetta esaltante e competitiva.

  • rudiger

    Bella ma non balla.

    • Niccolò Nottingham Forest

      Ma… Restyling del logo anche per Rudiger?????
      I tifosi saranno amareggiati…

      • rudiger

        Al contrario: ho adottato i colori indicati da MyRoma.

        • rudiger

          … e se lo richiami logo ti denuncio!

        • Marcos

          Da lupacchiotto ti dico che io ho apprezzato molto i colori proposti da Kappa quest’anno, il rosso aveva secondo me la tonalità giusta e l’arancione era meno acceso rispetto agli anni scorsi.
          Io purtroppo sono cresciuto con la Roma Capelliana-Spallettiana aranciorossa quindi il giallo ocra penso che mi farebbe strano, secondo me la società doveva creare delle magliette da tempo libero o delle polo con i colori del tuo avatar per far abituare i tifosi giovani al giallorosso vintage e non farci arrivare impreparati

        • MARCOPANTERONE

          Prova a invertirli

        • rudiger

          @Marcos
          In realtá l’arancione è lo stesso da anni, basta accostare le varie maglie per verificarlo. Il rosso invece cambia spesso.
          @MARCOPANTERONE
          Ho preparato 10 varianti (ieri non avevo niente da fare) e questa mi è sembrata la più incisiva. Il lupo giallo in campo rosso sembra deformato per un effetto ottico. Anche Gratton comunque lo pensò scuro su campo chiaro (nero su bianco).
          Fino a quando PM tollererà questo OT? Del resto è colpa sua che non ci ha dato un post per il nuovo stemma 🙂

        • passionemaglie.it

          @rudiger
          Se cambi “logo” di nuovo ti denuncio io 😀
          Per gli stemmi ci sarà un articolo riassuntivo, Roma compresa.

        • rudiger

          @PM
          Il cambio di “avatar” (la denuncia nei tuo confronti è già partita) l’ho fatto in previsione delle prossime, inesorabili, lunghe discussioni su colori e stemma della Roma. In questo modo non dovremo sempre far riferimento al file di esempio di MyRoma.
          Bell’idea l’articolo riassuntivo di più stemmi: avrà un migliaio di post 🙂

  • jojo

    Finalmente un altra squadra francese che abbandona lo sponsor Duarig, non condivido però la scelta di lasciare la parte posteriore interamente bianca, nel complesso buon risultato

    • adb95

      un paio di strisce anche solo fino ai numeri almeno nella parte bassa li potevano fare… davanti comunque non è male

      • luka97

        io credo sia stato fatto il retro bianco e le maniche bianche per lasciar spazio agli innumerevoli sponsor

  • Luca

    Sembra il Vicenza

    • Arkitek

      Come se il vicenza avesse l’esclusiva delle righe bianco-rosse

      • Niccolò Nottingham Forest

        In Italia è la maglia biancorossa per antonomasia. La maglia a strisce bianco rosse qui si associa ai Veneti.

  • http://semplicementescienza.wordpress.com/ MMarans

    Sinceramente non mi piacciono le maglie con le righe solo sul davanti… ma avranno avuto le loro ragioni.

    Complimenti comunque a Macro.. speriamo bene per la “mia” Lazio!

    Voto: 6.5

    PS: Sembra quasi inverosimile una maglia di Ligue1 con così pochi sponsor…

  • Eug

    Non male per essere un club non di prima fascia.

  • Tony

    Maglia molto bella. Mi piace molto il colletto e la testa di moro sulla parte posteriore. Sono un po’ perplesso per la parte posteriore interamente bianca e per i due loghi sul petto, ma il verdetto finale e’ decisamente positivo.

  • xtm87

    semplici come maglie ma non sono brutte.

  • caracalla

    devo dire la verità – questa volta la macron non mi è dispiaciuta. sicuramente un salto di qualità rispetto alla divisa dello scorso anno dei corsi..

  • FDV

    Buonissimo lavoro.

    Molto bello il colletto, sia davanti che sul retro, dove l’accoppiata nome corso e testa di moro è ottima.

    In questo caso l’assenza delle strisce rosse sul retro non mi disturba, dato che l’Ajaccio non ha per antonomasia una maglia palata.

    Staremo a vedere la devastazione che verrà apportata da ulteriori sponsor!

  • Torto #13

    Davvero una bella maglietta, semplice ma curata.
    Ottimo il colletto che vedo come una sorta di evoluzione/miglioramento di quello utilizzato per le maglie del Napoli della scorsa stagione.
    Peccato però per il retro interamente bianco.
    Ad ogni modo promossa.

  • Junglefever

    peccato per il retro all-white, per il resto molto bella, magari la macron fornisse il mio Barletta, questo template mi farebbe molto molto felice.

  • Alvise

    ottimo lavoro, macron consolida sempre più la sua posizione mentre gli altri colossi stanno perdendo pareccho colpi…

  • Niccolò Nottingham Forest

    Ottimo lavoro! Molto dettagliato e personalizzato. Bello il motivo a strisce sottili del colletto che avrei però ripreso anche sulle maniche. Una nota di merito per l’indicazione della stagione calcistica sull’etichetta a lato, una finezza che ho visto fare solo da Umbro (la inserivano sul triangolino di tessuto che si forma in fondo alla divisa, quello che nike ha iniziato a personalizzare con le bandiere delle nazionali per intenderci). Il retro monocolore non mi disturba sopratutto per la limitata tradizione palata a cui alludeva FDV; retro inoltre impreziosito da due sublimi riferimenti al territorio. Lo scudetto centrato mi piace solo in rarissimi casi (Genoa away), ma gli sponsor sgomitano. Continua l’ascesa di Macron, successi di critica meritati dall’attenzione e allo scrupolo che infondono nei lavori che fanno. Voto 7

  • -92-

    stile vicenza

  • MagicR

    Aiacciu…lol sembra sardo non francese(anche se la corsica e li in parte)

    • MagicR

      Mi correggo:SOPRA la Sardegna non in parte

      • Simone21

        Da Sardo ti posso dire che il nostro folklore con quello corso hanno molte similitudini. Io ad esempio che vivo a Sassari ho notato come il sassarese e la lingua corsa siano incredibilmente simili (così come il genere musicale) tanto che riesco a capire con meno difficoltà la lingua corsa di quella ad esempio gallurese che dista da me poche decine di chilometri.

        • Djibril

          Attenzione,nella fascia nord dell’isola parlano un dialetto corso che nient’altro è che toscano antico.
          3 anni fa a un matrimonio in Corsica,parlavo con un vecchio corso che capivo benissimo,e che ogni tanto “strascicava”o “aspirava” alcuni dittonghi tipici dei Toscani.
          La Corsica del nord è stata colonia di Pisa e poi di Genova,che poi l’ha dovuta cedere alla Francia….caso curioso il Vescovo di Pisa regge pure la diocesi di Bastia.
          Credo che tu ti riferisca alla parte Sud dell’isola che ovviamente è quella culturalmente e tradizionalmente ma anche geograficamente vicino alla Sardegna.
          http://it.wikipedia.org/wiki/Lingua_corsa,lungi da me decretare Wikipedia il vero sapere,ma almeno ti da una piccola idea su quello che volevo dire.

    • jc

      Perché è sardo. Cioè corso, che è una lingua strettamente imparentata con il corso. Con il francese c’entra poco o nulla (se non il fatto che sono tutte lingue romanze). E poi la Corsica è francese da poco più di 100 anni, prima di quella data il francese lì non lo parlava proprio nessuno

  • elkan

    capisco che la maglia dell’Ajaccio per tradizione non è palata, ma allora che senso ha mettere le strisce solo davanti ??!! Perchè non metterle solo dietro..maglia bocciatissima!

    • Fly

      Magari per la visibilità del numero sulla schiena? Anche a me non piace questo stile, ma non credo che i designer si sveglino la mattina pensando “Ma sì, facciamo la schiena tutta bianca”. Evidentemente hanno imposizioni a cui devono sottostare, volenti o nolenti. Poi chi decida non so (in Inghilterra ci sono maglie simili, con schiene differenti: es. Sunderland e Stoke City, oppure QPR e Reading)

      • Niccolò Nottingham Forest

        Infatti il Vicenza le ha un pò provate tutte per dare visibilità ai numeri… nero blu ecc, spesso con scarsi risultati.
        A me piaceva per esempio il blu in stile Atletico che richiamava la storica R tornata a campeggiare sul petto.

        http://www.sport.it/fnts/sport/immagini/550×413/large_110307_194216_bast070311spo_0311-22622191.jpg
        http://www.salernogranata.it/wp-content/uploads/2012/06/10229.jpg

        • elkan

          la soluzione più pulita è quella adottata dalla juve quest’anno quadrato e spazio per il nome bianco..

          ..credo che il “problema” delle maglie palate non si possa risolvere semplicemnente togliendo la striscie, ma c’è ancora spazio per innovare e provare qualcosa di nuovo..tutto qui

        • Fly

          @elkan

          Se la Juve avesse ripreso il modello del quadrato anni 90 sarebbe stato perfetto, ma così è un po’ troppo invasivo. Sempre meglio dei numeri gialli o rossi, comunque.

  • MarlonBrando

    Penna Bianca in corso.
    Maglia carina e pulita.
    Retro segato.
    7 voto finale.

  • squaccio

    Fronte 10 retro 0.
    Se avessi una bacchetta magica abolirei:

    – doppio sponsor
    – maglie palate avanti e non dietro
    – maniche monocolori delle maglie palate
    – font corsivo dei nomi
    – dettagli in oro

  • gabbo_88

    in corsica c’è solo lo Sporting Club Bastia!!

    a parte il tifo e le fazioni, la macron si sta dimostrando una grande società soprattutto perchè cura i piccoli dettagli anche sulle squadre di piccola-media fascia. maglia molto lineare, arricchita da alcune finezze come il colletto e il moro dietro al collo, peccato per tutti quegli sponsor!

  • Swan

    Non male nonostante il retro total white, menzione per il colletto con righine sottili nella parte frontale e con l’inserimento del nome in corso sul retro. Buoni anche i bordomanica e il bordo sul fondo della maglia.
    Purtroppo il posizionamento del lettering Macron e dello stemma del club stonano non poco a causa delle varie patches degli sponsor che rovinano il risultato finale.

  • Geeno Lateeno

    Bello il colletto…. con le stripes Adidas
    Spero che qualcuno in Nike dia un’occhiata per capire che oltre al girocollo mono-tinta esistono tante belle alternative

  • misteresse

    Penso che il lettering Macron e lo stemma societario, siano stati “costretti” in quella posizione che comunque sia, ci sta bene…
    Sul retro bianco ne avete già parlato.
    Nel complesso è un buon lavoro, ma non mi fa strappare i capelli…
    Voto:6+

  • sergius

    Non mi entusiasmano le strisce solo davanti ma nel complesso lavoro della Macron più che sufficiente.

  • Stefano

    bella, mi piace, anche il retro bianco, immagino con numeri e nomi rossi , ci puo’ stare, voto 7 ( al netto degli sponsor) da bocciare il lettering macron e la posizione.

  • Alessio

    Discrete, ma Macron ha fatto di meglio.

  • William

    Ho visto in rete alcune maglie dell’Ajaccio e devo dire che mi piaceva di più questo modello: http://1.bp.blogspot.com/-ccZIuRUau64/UAN3dJamCLI/AAAAAAAAIjQ/WZ2wNav9KRI/s1600/ajaccio_h.jpg

    Anche se in generale non mi piacciono le maglie strisciate con le maniche monocolore.

  • DY

    Lavoro non memorabile ma ugualmente molto buono.

    Mi piace in particolare il raccordo tra il colletto a righe e lo scollo a V, chiuso dal triangolo bianco. Come sempre impeccabili le personalizzazioni apportate da Macron.

    Il retro monocromatico non mi disturba tanto quanto le maniche a tinta unita, una cosa che non è di mio gradimento nelle divise a righe verticali.

    Speriamo, per l’onore italiano, che queste maglie si facciano valere in campo 🙂

  • Thom

    W Macron

  • cris

    Dai, un altro bel lavoro di Macron. Il colletto è super

  • Minollo

    Dov’è che l’ho già vista?

  • tot

    da grande simpatizzante dell´ajaccio e delle squadre corse, sono molto contento
    a differenza di molti, a me non dispiacciono le maglie a righe col dietro a tinta unita
    peccato tutti quei sponsor
    credo che compreró questa maglia

  • frenz

    Davvero carina. Complimenti a Macron

  • Eugenio

    No .. No proprio .. Se in una maglia c’è lo stemma in mezzo è al 99 % brutta .. Stavolta macron ha fallito.

    Voto 5

  • Wasshasshu

    Gradevole. Non è un capolavoro, non ha ricche finiture né dettagli rimarchevoli, ma più la guardo e più penso che è carina.

    6,5

  • Bear Grylls

    Bella in confronto alle maglie Duarig

  • Edoardo

    Boh…belle ma c è qualcosa che non mi quadra
    ad esempio il colletto anzichè a righe orizzontali, lo avrei fatto tinta unita rosso

  • LM

    Molto bella, ennesimo lavoro ottimo di Macron. bellissimo il colletto, peccato per le strisce solo davanti e non sulle maniche e sul retro. Gli sponsor, anche se numerosi, sono poco invadenti ma molto visibili per via delle toppe colorate. Ad ogni modo, nella parte bassa manca uno sponsor, davvero molto strano. Comunque un ottimo lavoro.

  • WHU1978

    Parte anteriore vivace e carina…Dietro davvero pallido