SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

Un servizio della Gazzetta dello Sport ci aiuta a svelare in anteprima la nuova maglia dell’Udinese 2011-2012.

Tre righe nere con quella centrale che forma una V. Lettering Legea in rosso sotto il girocollo nero, mentre sulla spalla destra e sulla manica sinistra c’è il “calciatore”, simbolo che accompagna dallo scorso anno i prodotti del marchio campano. Lo stesso lo troviamo ripetuto lungo la spalla sinistra.

  

Sul retro le strisce bianconere sono presenti solo nella parte inferiore. La data della presentazione ufficiale non è ancora nota perchè Legea è in ritardo con la consegna del materiale. Già lo scorso anno si sono registrati molti problemi con la fornitura del materiale tecnico, creando non pochi malumori allo staff del patron Pozzo.

  

Quali sono le vostre prime impressioni da queste immagini?

Grazie a Rosario P. per la segnalazione.

  • AndreaDV7

    Noooooooooooooooooooooooo

    • AndreaDV7

      mi stava venendo da piangere dalla bruttezza di queste maglie

    • Mister74

      Rapidissimamente(e dopo aver letto buona parte dei commenti). Innanzitutto, ma gli “esteti” si rendono conto che i grandi brand tipo adidas e(soprattutto…l’orribile nike) si fanno produrre le loro maglie(che sono fatte di squallido poliestere non di oro, e con disegni e motivi spesso vomitevoli…tipo prima maglia barcellona 2011/12.. nei paesi più poveri del mondo?? Denigrare a priori qualità, fantasia e innovazione dei prodotti legea, mi sembra poco serio e da persone prevenute, poco esperte e non informate…se poi il tenore della discussione è se siano più brutti i “loghoni” di macron o gli omini in rovesciata legea….allora credo che il luogo giusto per discuterne sarebbe un asilo.
      Posso essere d’accordo(sempre che sìa vero!) sui ritardi e pasticci nelle consegne del materiale….ma questo è un altro discorso.

      • Alessio

        Lavori per Legea?

        • AndreaDv7

          ragazzi non ci crederete ma viste dal vivo allo stadio mi sono piaciute tantissimo

  • Marco #97 Original

    Orrenda!

  • mario

    io invece noto dei miglioramenti…

  • paolomonea

    Ringrazio Passione Maglie per l’ articolo, ma sinceramente mi pare molto brutta la maglia: la striscia che forma la V si poteva evitare e anche gli inserti sulle maniche non li gradisco.
    Voto 5

    • Chef Tony

      Mah… in sè la maglia non è da buttare via (fate finta di non vedere la scritta LEGEA e quelle specie di sgorbio bicolore che qualcuno si ostina a chiamare “logo”. Niente di speciale, ma neanche da buttare.
      Il motivo a V della banda verticale centrale avrebbe avuto un minimo di senso se la V stessa fosse stata ribaltata, così invece è proprio una cosa messa lì a casaccio o -se c’è un significato- val la pena consultare qualche buon manuale di esoterismo.
      Vedrete che troverete risposta anche i “tribali” LEGEA sulle maglie del Palermo

      • Vito76

        Quelle specie di sgorbio bicolore che compaiono sulle maniche sono proprio il nuovo logo ufficiale della LEGEA che piaccia o no quello e’.Se ci fai caso il logo non e’ altro che un ipotetico calciatore che si accinge a fare una rovesciata e con questo gesto atletico forma una L che e’ la di LEGEA ma vedo che nessuno ci ha fatto caso.Anche il Palermo griffato LEGEA ha nella sua maglia questo logo con il calciatore che fa la rovesciata e c’e’ l’aveva gia’ anche nella divisa dell’anno scorso.Non e’ fatto a caso o un ghirigore qualsiasi ma e’ il nuovo logo della Legea,azienda italiana che negli ultimi anni sta crescendo molto prendendo sempre piu piede nel mondo del calcio sponsorizzandno molti club e nazionali cosa che fino a 2 anni fa non faceva.

        • Braccobaldo

          secondo me, da quello che scrivi, sei uno che lavora in legea che si infiltra e spulcia il blog per tastare il polso dei consumatori, più che un commento il tuo sembra uno spot. aldilà delle fattezze della maglia e del campanilismo verso un marchio italiano e te lo dice un campano, proprio come la legea, che a mio parere si sta facendo superare anche dalla sua costola recalcitrante: la givova.
          Sempre e comunque complimenti per il sito e per i toni cordiali di tutti gli utenti.
          Ciao

        • Braccobaldo

          sorta di errata corrige:
          scuasatemi per quanto scritto sopra , ma non avevo letto i commenti precedenti e non sapevo della “querelle” sorta nei giorni scorsi, altrimenti me lo sarei risparmiato, pur mantenendo le mie idee e confermando quanto scritto, ma giusto per non essere ripetitivi.
          Ciao a tutti.

        • vigne

          chi non ha capito che era una L è un C0gl10n€ 🙂
          comunque non serve che scrivi legea in maiuscolo vai sciallo vez

  • ciao sanchez

    è stata disegnata dall’udinese…questa vlt se si nota qualche miglioramento lo si deve solo alla squadra friuliana ahaha

  • squaccio

    Sembra una maglia bianca con i marchi disegnati con il pennarello.
    Almeno però è bianconera anche sulle maniche e le strisce hanno la giusta larghezza.

    Continuo a ribadire a margine che la Legea 2 anni fa era sul punto di fare un bel balzo in avanti come marchio; ma il kaos che ormai regna da un anno pieno (ritardi di consegne, loghi diversi, ecc.)la stanno facendo sprofondare come marchiop peggiore.
    L’anno scorso avevano la scusa della lite tra i fratelli, il cambio logo eccetera. Quest’anno ?

  • Torto #13

    Che senso ha quella “V” nella riga centrale? Così è da Brescia, non era maglio fare una “V” ribaltata come quelle che si trovano sul bordo maniche (e come nello stemma dell’Udinese)?
    Che senso hanno i loghi e la scritta Legea in rosso? Fanno presumere anche a numeri e nomi in rosso?
    Perché sono disposti in modo asimmetrico gli omini “Legea” in sforbiciata? Uno in corrispondenza della clavicola destra e l’altro a metà sulla manica sinistra?
    Insomma una maglia tanti interrogativi. Non mi piace!

    • lillysim

      per quanto riguarda gli omini sulle spalle è una grande scopiazzatura della disposizione dei loghi Puma sulla maglia dei mondiali 2006

      • Cesc Lampo

        appunto 🙂

    • zagorakis

      quoto sulla v, anch’io ho subito pensato di “ribaltarla” per richiamare lo scaglione, così avrebbe avuto un senso…

    • http://www.forzatoro.net AlessandroP

      forse a causa della toppa di lega e di champions?

  • lillysim

    ragazzi fermate la Legea per favore. Ha un team in Champions League e non solo fa una maglia che fa rabbrividire… è brutta da tutte le parti in cui si guarda (in primis la forzatura di mettere la V simbolo dell’Udinese), e poi che fai? ritardi le consegne a un top team? che gli fai fare i preliminari di Champions con la maglia bianca da precampionato??

    • AndreaDV7

      quoto in pieno tutto dopo l’anno scorso era da cambiare sponsor tecnico, a questo punto era meglio riutilizzare quelle dell’anno scorso

      • ccc

        la Legea si sta dimostrando il peggior sponsor della serie A insieme alla nike

  • Marco

    Maglia bruttarella, ma sicuramente più “personale”, non credo che si ripeta la bruttezza dello scorso anno dove da gennaio metà serie bwin aveva maglie identiche all’Udinese.

  • Manuel93

    Mi aspettavo molto peggio, però legea mi ha stupito!
    Ottima l’idea di porre il calciatore di lato al colletto e non sulla spalla in modo da lasciar spazio alla toppa della serie A e della champions(??).
    I richiami rossi li preferisco a quelli oro.
    avrei optato per 5 strisce nere e non 3 in modo da distaccarsi dalla passata stagione stile inter e milan.
    Voto 6+

    • http://mk1893.jimdo.com/ mk.1893

      mah. Sinceramente anche io non la boccio completamente. Non mi piacciono gli omini cosi sulle spalle, ma lo spazio alla toppa (che cmq ci sarà già nei preliminari , vedi la samp l’anno scorso) di champions e lega…beh.
      La V non mi dispiace è un attimo piu “personalizzata” rispetto loe altre bianconere…
      Il rosso, si, temo anche io i numeri rossi…..e spero che tutto quel bianco dietro, sia giusto per le regole uefa….
      cmq, non brutta dai….
      mk

  • Manuel93

    Inoltre è ottima per me l’idea dei richiami alla “V” sia sul petto sia sulle maniche lasciando il bordo nero
    Ottimo lavoro!

  • Cesc Lampo

    La posizione degli omini è copiata dalla Puma (vedi le maglie dell’Italia al mondiale 2006). Non gradisco assolutamente Legea più che altro per la dozzinalità dei suoi prodotti, in questo caso però devo ammetere che le maglie non mi dispiacciono… la V e gli inserti sulle maniche sono ovviamente rivedibili, ma almeno c’è stato uno sforzo nella ricerca di un particolare che possa caratterizzare l’Udinese, il suo stemma e quindi anche la sua maglia… Comunque un 6 tirato tirato ma ripeto io noto un miglioramento rispetto allo scempio combinato col Palermo…

  • MARCOPANTERONE

    ATTENZIONE ATTENZIONE! E’ in arrivo un minimo di personalizzazione da parte della Legea!
    Apprezzo il concetto, ma rivedrei delle cose (la V sotto al collo l’avrei fatta col vertice in alto, ecc…) ma chin sono io per dare consigli a qualificati designer???

    • Cesc Lampo

      Anche perchè la V è girata dalla parte “giusta” sulle maniche, ma sul petto è al contrario… bah… 🙂

      • MARCOPANTERONE

        appunto! o un ritorno alla diagonale stile Zico? sia mai eh…

        • Cesc Lampo

          però se l’omino l’hanno messo sulla spalla per far posto ai vari patch (campionato, coppa italia, champions) come ha intuito MANUEL93 non si può proprio dir niente eh 🙂

        • http://mk1893.jimdo.com/ mk.1893

          eh…quella si che era bella….
          Ma anche la versione agfacolor, con il rombo…..
          Sarà che l’udine a me sta simpatica…ma le ricordo volentieri le sua maglie…
          mk

  • Moa

    Mah…per una volta la Legea ha avuto un idea, e ha creato una maglia appositamente per la squadra e non ha attinto al suo catalogo…resta cmq una maglia appena appena sufficiente.

  • zagorakis

    Ma i nuovi loghi non potevano essere posizionati entrambi sulle spalle? (se sparivano del tutto sarebbe stato meglio)… sarebbe stata meglio una v rovesciata, almeno avrebbe ricordato lo scaglione simbolo della squadra friulana. Brutta la scelta del rosso per la scritta legea (non serviva su sfondo interamente bianco, ma credo sia stata una scelta per richiamare il rosso dei loghi, introdotto necessariamente per creare l’effetto L nell’omino)

  • silvia31iohoilleccenelcuore

    L’ anno scorso erano ok, ma quest’ anno l’ udinese deve giocare in champions e andare con queste maglie, bhe a voi i commenti… La v rovesciata sulla manica è favolosa ma non sul petto, quello spazio bianco lasciato così sembra un bavaglio, io avrei rovesciato anche la V sul petto e con lo stesso stile della manica. Il quadratone bianco dietro merita un 4, almeno mettere qualcosa sotto la nuca no?

  • ReArtù

    La Legea continua a deludermi…….pessime maglie…e non sopoorto il fatto che a volte le maglie vengono presentate tardissimo: io, tifoso dell’Ascoli, devo dire che la maglia dello scorso anno fu “presentata” il 14 OTTOBRE nella patita ascoli-crotone……che scempio!

  • Neminem116

    A me questa non dispiace , un lavoro comunque migliore che con il Palermo.

  • boogie

    oltre alla forzatura grafica della V al contrario che è veramente una cosa grossolana…
    a vedere lo stemma che sembra un adesivo malfatto con la fustella in tipografia (spazi riempiti tra scudo e corona d’alloro, bordo della data grossolano, immagine male allineata con il fondo…) e appiccicato e leggere che alla Legea criticano la fattura dei prodotti dei grandi brand… vien proprio da dire che siamo sempre i soliti italioti…

    • diego

      Scusa se ti contraddico, ma il logo della società Udinese calcio è in 3D…

  • boogie

    ah e la striscia sulla manica interrotta così x il logo e poi sotto la V rovesciata… mettiamoci anche la toppa della serie A o dellachampion’s e vien proprio bellina… mah…. visto che si sa che la toppa ci va x forza xchè nn studiare una cosa che si integri bene??? La maggior vetrina della maglia sono pur sempre le partite, e lì la gente le vede tutte raffazzonate tra loghi, toppe, motivi… boh, sinceramkente nn capisco…

    • boogie

      ah no scusate ho guardato meglio le foto e dalla parte della toppa e il logo sale sopra la spalla…

      quindi da una parte è sulla manica e dall’altra sopra la spalla…

      ed è diverso da quello dei pantalonicini…

      adesso, nn vorrei sembrare ipercritico, ma……………………………

      • luka97

        i pantaloncini non sono ufficiali sono d’allenamento per gli omini invece uno schifo!! apparte gli omini è carina come maglia almeno non è da catalogo 😀

  • Samu92

    secondo me, meglio quelle dell’anno scorso (togliendo gli ingombranti sponsor). Questa comunque non la trovo male.

  • m.

    la prima maglia della legea che non trovo così malvagia.
    il rosso e gli omettini sono fuori luogo. il total white sul retro è fastidioso. ma non è male ed è carina la trovata della V.

  • tia

    per me è bellissima!…

  • sergius

    Intanto quella della passata stagione era migliore, quindi c’è stato uno scadimento, e poi V davanti e V capovolta sulle maniche non c’azzeccano niente nell’insieme. Le maglie a striscie poi che di fatto di dietro sono a campo libero le detesto. Capisco pure che in Champions hanno sta fissa, ma la maglia ci perde molto. Bocciata….almeno per me.

  • mosca

    Ad un certo punto bisogna essere obbiettivi, ed obbiettivamente questi fanno un lavoro che non sono in grado di svolgere, privi evidentemente di professionalità su più punti.

    Si togliessero di mezzo e lascassero fare questo lavoro a chi lo merita più di loro, non si può tollerare tanta approssimazione ed arrangiamento.

  • M4Sr

    Meno male che all’udinese store arrivano a settembre….sempre più contento di aver preso la maglia del 2005 firmata lotto…

  • rudiger

    Ormai è chiaro che il logo legea non piace a nessuno, neanche a me, ma non possiamo bocciare tutte le maglie solo perché legea ci mette il suo logo
    Sulla clavicola non sta male, sul braccio insomma
    La ripetizione bianca su bianco sulla spalla sinistra di tanti loghini, invece, non la capisco proprio, ma tanto non si vedrà mai
    Davanti la maglia non è male: non epocale ma neanche uno scempio
    La V potrebbe essere un augurio di vittoria, oltre a richiamare lo stemma (ovviamente, principalmente, serve a far posto alla scritta legea)
    Dietro è indefinibile: bisogna aspettare di vedere come la riempiranno numeri e cognomi

  • ciguy

    Sarò controcorrente, ma a me ste magliette non dispiacciono affatto!!!
    Ovviamente sono pronto a rivedere e capovolgere il mio giudizio positivo qualora decidessero di mettere i nomi in rosso!

    Decisamente migliori di quelle dell’anno scorso (con l’oro, colore da bandire dalle maglie da calcio, salve rarissime eccezioni)

  • BFC

    per me invece non sono male. anzi, buon risultato.

    sicuramente le migliori degli ultimi anni.

    • BFC

      ovviamente il classico sponsor osceno rovina tutto, ma le maglie per me ottime.

  • d’argento allo scaglione di nero

    Ci può essere una sola spiegazione: è solo marketing. Ossia: una maglia molto brutta cattura l’attenzione molto più di una maglia ordinaria, il marchio passa di più. Più brutta è la maglia, meglio è.
    Dopotutto credo che il fatto che QUESTA maglia sia brutta non rappresenti un danno all’immagine del marchio, che punta più sull’abbigliamento sportivo “tecnico” che sul casual, anche perchè in catalogo si troveranno sicuramente modelli molto meno “disegnati” e più appetibili di questo.
    Per quanto riguarda l’immagine del club (da tifoso dell’Udinese), che dire: è un’indecenza che i Pozzo accettino un simile scempio, speriamo sia l’ultima umiliazione in un’estate di umiliazioni.

  • http://www.marligure.altervista.org marligure

    La riga nera centrale che forma una V proprio non la capisco ma nel complesso la maglia non mi dispiace .

    • ThePickwickPub

      Crea una “freccia” che indica lo sponsor sul petto, ecco a che serve…tutto qui.

      Se fosse stata invertita avrebbe sì richiamato il blasone societario, ma avrebbe anche allontanato il colpo d’occhio dello spettatore dal petto (e quindi dallo sponsor) spostandolo sul volto del giocatore.

      Almeno questa è la mia interpretazione.

      • rudiger

        mmm… Per me il main sponsor ha perso visibilità rispetto all’anno scorso, a favore dello sponsor tecnico che ora campeggia in rosso su vasto spazio bianco nel centro della maglia (lo scorso anno era color oro su nero, e non è proprio la stessa cosa)
        A prima vista quella che chiami freccia mi è sembrata la punta di una M bianca che attira subito l’occhio.
        Lo sponsor, che tra l’altro lo scorso anno stava più in alto, adesso si perde tra i chiaroscuri delle strisce e del marchio stesso.
        Tutto questo per dire che il doppio sponsor, da qualche anno, e soprattutto su maglie fatte da alcune marche, lo abbiamo già: al main, più smaccato, si è aggiunto il tecnico, più subdolo e di anno in anno più grande, invadente, protagonista

        • ThePickwickPub

          La tua può essere un’altra valida chiave di lettura.

          Volendo però evidenziare il marchio del partner tecnico, paradossalmente, la scelta migliore sarebbe stata quella di ribaltare la V, creando un elemento grafico che “puntasse” sulla scritta (che rossa in campo bianco già di suo, concordo, ha una bella “ribalta”).

          Riguardo alla visibilità dello sponsor, l’aumento di superficie potrebbe rivelarsi un boomerang: diventa così esteso da non essere completamente leggibile. Almeno è l’impressione che mi dà la maglia indossata da Di Natale, ma ci vorrebbe una foto frontale per conferma.

  • Quelli dello Scalone -MICHELE

    La legea non dovrebbe fare maglie da calcio.

    • delphic_

      hahahhahha, anche se tutto sommato questa maglia non è poi così male, ti do pienamente ragione!

    • Meloskevic

      la legea non dovrebbe fare maglie E BASTA.

  • Mark

    Il logo mezzo rosso e la scritta legea rossa non hanno nessun senso non si potevano fare blu come lo sponsor??? Da notare che la Legea non brilla di qualità ne qui ma neanche con la maglia del Palermo.

  • rigabarba

    ma io mi chiedo, ma alla legea ce li hanno gli occhi?????
    nn si accorgono che il lavoro fatto, almeno dal punto di vista estetico, è pessimo ocmq di basso livello???
    l’udinese è una squadra che quest’anno fa la champions, o meglio potrebbe fare, penso che la masssima competizione europea consenta un’elevata visibilità quindi lo sponsor può trarne grossi vantaggi, a mio avviso, mA se si presentano certi prodotti, come questo appunto, credo che sia lo stesso sponsor a farsi cattiva pubblicità.
    secondo me la legea prima di criticare colossi come adidas e nike, deve prendere lezioni da questi, anzi senza andare troppo lontano basta considerare la macron.

    VOTO:5 (ad alzare il voto è il fatto che almeno c’è un po di personalizzazione del prodotto)

    i numeri saranno ancora quelli lotto di due stagioni fa?

  • Salvo

    Per me sono fantastiche . Trovo la Legea tra le aziende italiane + belle

    • Ted

      O.O

  • Colombini

    Reputo poco professionale il sito passione maglie offendere continuamente il marchio Legea diffamare senza nessun motivo .

    Forse non siete soostenuti economicamente ?

    Tanto era dovuto

    Mario Colombini

    • Ted

      O_O (????)

    • passionemaglie.it

      Io spero solo che tu non sia un dipendente Legea, perchè sarebbe una caduta di stile incredibile. Oppure una conferma del vostro modo di agire, non mi sorprenderebbe.

      Io non sto diffamando nessuno, il ritardo nella consegna del materiale è sotto gli occhi di tutti e potranno confermarlo anche da Palermo e Ascoli, giusto per citare due squadre.

      Giusto per cronaca: l’utente “Salvo” che poco sopra elogia Legea è la stessa persona di tale “Colombini”.

      Invece di pensare a false diffamazioni Legea dovrebbe chiedersi perchè il 95% degli utenti di questo sito non apprezza il suo marchio. Buon lavoro!

      • diego

        pessimi…in tutto. che imparino a fare maglie pulite e semplici prima di commentare con finti apprezzamenti nei blog! (che poi si fanno sgamare subito perchè sono commenti positivi 😀 )

      • mosca

        Mi pare chiaro che con l’accrescere della reputazione del sito, ottenuta col merito di fare un’informazione “leggera” sull’abbigliamento ( non fazioso) ma anche puntigliosa, vedasi lista nera dei venditori e.bay (!), si attiri l’attenzione di tanti altri appassionati di maglie come me, dove molti di questi, sicuramente più di me, possono valutare ciò che viene discusso con mezzi più addentro al mestiere.

        E’ altrettanto vero che di recente, come si vede, abbia il diletto di scrivervi anche chi non fa nè discussione motivata nè coglie lo spirito generale del sito su cui scriviamo.

        Rispondo a colombini, vero o finto che sia, perchè io sono tra i detrattori di legea.
        Da collezionista di maglie da 15 anni, nel mio piccolo posso dirmi mediemente “appassionato” da intendere il prodotto-maglia da calcio, vuoi per riconducibilità storicà o per innovatività o solo per piacere.
        E sono detrattore di legea nella misura in cui esprimo e motivo le mie ragioni, come il commento sopra, e conseguentemente confronto il lavoro che questa fa , o dovrebbe fare, rispetto a quello altre aziende.

        Prescindendo dal mio non apprezzare nè giustificare per nulla queste gravi mancanze, il centro della questione è che se si vuole lasciare un commento privo di spirito e di contenuto come quello, dandoci un pò a tutti ( o meglio solo a quelli che come me non sopportano questo brand) dei mercanti mancati, è meglio che si cambi lido, magari andando a scrivere in siti dove ste scemenze fanno ridere, e sicuramente esistono ed egli nè è aò corrente.

        Auspico se non già che sparisca, che almeno legea vada a ripetizioni da Umbro, adidas o impari da le coq sportif come fare il mestiere e che il colombini prenda ripetizioni da passionemaglie per imparare a scrivere nelle modalità che contrattistinguono il sito.
        Magari potrà trarre giovamento su come costruire una frase con motivazioni ben più corpose di quella e magari, già che si trova, anche più rispettose, si è sempre in tempo.

        Oppure non prenda proprio ripetizioni perchè qui finora si è riso anche senza il suo umorismo da bettola, e si continuerà anche senza.

      • rudiger

        Non mi sembra giusto esecrare ulteriormente legea perchė qualcuno ha postato un commento, oggettivamente molto fuori luogo, in sua difesa
        il sospetto che sia qualcuno direttamente interessato è forte, ma anche per come è scritto il commento, con una sintassi stentata, e un linguaggio a dir poco terra terra, mi sembra improbabile che sia una strategia di contro critica dei vertici aziendali

        Piú in generale mi sembra che gli utenti di questo sito, la cui vera forza sono la passione, la competenza e soprattutto le nozioni dei due animatori principali (FDV e PM), si dividono in due gruppi: i collezionisti che pongono molta attenzione a materiali, storia del marchio, fattura delle maglie, cura dei dettagli, originalità dei templare; poi ci sono quelli come me, appassionati di calcio che magari comprano solo la maglia della propria squadra, ma non sempre, se ci piace

        Questo secondo tipo fa meno caso, mi sembra di capire, se sia una maglia umbro o legea, se il template è da catalogo o originale. Non è una distinzione netta tra tipi di utenti ma certo tra i collezionisti legea deve lavorare parecchio di piú per conquistare fiducia, tra i non collezionisti basta una maglia che piace al tifoso per un motivo personale e poi non importa se è legea o altro

        Lo pseudo colombini è stato pesantemente offensivo, ma anche chi scrive che legea dovrebbe vergognarsi, chiudere o farsi da parte per lasciare le commesse a marchi veri dovrebbe fermarsi a pensare che legea avrá dipendenti, professionisti, operai, e magari anche appassionati di maglie di calcio che ogni mese portano a casa uno stipendio
        Prima di farli passare per mangiapane a tradimento o indegni di lavorare inviterei a rifletterci bene

        • mosca

          L’espressione “sparisca” turba le coscienze?
          Pongolein ha colto perfettamente il mio spunto, io ho scritto motivando una considerazione, prolissa per i miei usi ma limpida e rispettosa, quindi ri-aggiungo che se legea è questa, spero sparisca.
          Dalla seria A.

          Senza andare a creare sofismi attornoai dipendenti ecc, qui nessuno mette a casa nessuno, non mi permetto nemmeno di pensarlo.

          Ma un punto obbiettivamente fa discusso, qui non siamo in lega pro ne in parrocchia, si parla di seria A e champions ( per Udine) ed il prodotto deve essere ineccepibile.
          Non si discute di un template, ma di forniture inadeguate ed idee confuse, che per chi fa seria A e champions con tutti i giri di introiti vari , non è tollerabile. Nè è deleterio imparare da chi ha più esperienza
          Punto.

          E ribadisco, è un punto di vista ponderato e nitido privo di sottintendimenti, quindi: l’espressione “mangiapane a tradimento o indegni “non è mia, ne mi sento di accreditarmela.

          Io sollevo e motivo contro l’inadeguatezza, Seria A ( e poi champions) sono il top per i fornitori, se uno non è adeguato, secondo me lì non deve starci.

        • rudiger

          @Mosca
          Infatti non ho risposto al tuo post (e al verbo sparire) ma al post di PM per commentare la… polemica colombini. Sui tuoi commenti non ho nulla da ridire, sono le tue opinioni, espresse con sufficiente misura. Peró gli inviti a chiudere, cambiare mestiere, rinunciare ai contratti per far lavorare altri li ho letti in altri commenti di questo sito, e dico solo che mi sembrano eccessivi. Pur avendo criticato la divisa dell’udinese la trovo molto migliore della prima maglia Nike della Juve (per non parlare della seconda) ma non mi verrebbe mai in mente di scrivere che alla Nike dovrebbero vergognarsi o chiudere i battenti: hanno sbagliato una maglia, altre le azzeccheranno. Ci facciamo una battuta e via con la prossima.
          Auspico solo un po’ piú di leggerezza nei commenti, come del resto dici giustamente tu all’inizio del tuo commento

    • pongolein

      io non sono in nessun modo collegato a passionemaglie dal punto di vista amministrativo, ma sono solo uno che come tanti commenta in maniera scevra da interessi, in maniera incondizionata e esprimendo giudizi su quello che vede, come tutti.
      LEGEA FA IN GENERE BRUTTE MAGLIE, ma questa in particolare ha avuto da me, e da molti altri utenti, una valutazione più che positiva…
      Il giudizio della gente, motivato e non irrazionale, è un qualcosa di sacrosanto, che non può che contribuire a migliorare il lavoro futuro…
      Le sue critiche mi sembrano totalmente gratuite e fuori luogo.

  • Lorenzo

    @Colombini
    In questo sito nessuno offende il marchio Legea e se qualcuno lo fa è un utente e quindi Passionemaglie non ne può nulla.
    Inoltre, aggiungo io, se qualcuno offende Legea è perchè ha una sua opinione e se lo fanno tutti vuol dire che forse il lavoro della sua azienda noin soddisfa molte persone. [Questo con rispetto parlando]

    Non mi dispiace la maglia, ma trovo inutile l’uso dei pantaloncini neri. La maglia ha una prevalenza di bianco e coi pantaloncini neri si crea più confusione (come lo scorso anno).

  • togno 98

    mi sarebbe piaciuta di piu quella dell’anno scorso con scritte e omini color oro ma sempre con le v rovesciate sulle maniche allora sarebbe stata una maglia degna di champions. Lavoro LEGEA non da buttare ma nemmeno da esporre fieri io direi 5.5

  • Ivan

    Non mi piace.

  • style

    L’Udinese è sensa alcun dubbio la squadra di punta della Legea e visto che quest’anno devono fare i preliminari di Champions mi sembra un lavoretto sprecato.. Parlando degli omini sulla spalla e manica, già trovo inutile e che rovina molto le maglie loghi del genere ma per citarne uno, caspita quelle della Macron sono decisamente più belli, questi omini in rovesciata non si possono vedere. MI dispiace dirlo ma per me Legea resta un marchio da calcetto amatoriale..

  • ccc

    quest’anno sono proprio brutte fanno pena

  • matteo18

    non mi piacciono ma sono comunque migliori delle ultime due maglie casalinghe dell’udinese. inoltre sembra che abbiano trovato una stabilità nel marchio

  • vigne

    mi ricorda un po’ l’ udinese 98 o primi 2000…un po’ zarra però quella specie di V… 🙂

  • Mamo

    Superiore al livello medio a cui ci ha abituato la Legea, ma comunque non da strapparsi i capelli dalla gioia. Le soluzioni per loghi e rifiniture non mi convincono per niente.

    Personalmente le do un 6, non di più.

    Credo, tra l’altro, che questo template lo rivedremo spesso nelle serie inferiori.

  • http://www.marcellinux.it Marcello Cannarsa

    La + brutta, è questa una maglia da champions?

    Noi direi, superorribile, preferisco quella del palermo all’udinese anche se non mi piace nessuna delle due

  • gas27

    Mah, per me non male, maglia originale e con i richiami a V che riprendono il logo societario… perfetti sulle maniche ma (unico grave errore) sulla striscia centale andava rovesciato…
    Come sulle maglie del palermo non riesco a capire i loghini legea bicolori però non mi danno fastidio…
    Riempito con un font decente e chiaramente di colore nero, anche il retro non è da buttare. Voto 6,5
    Il problema vero per legea non è lo stile ma i ritardi di consegna dei materiali, ma se ai club va bene così… affari loro!!!

  • catoblepa

    pensavo peggio, invece si merita un bel 7

  • Giuseppe

    Il mio voto è 8.

  • Lupi

    l’unica cosa che non mi convince a pieno e la schiena bianca, per il resto la legea si e sforzata a fare maglie con template dedicato… un 7.5 (sperando che rimanga solo dacia come sponsor)

  • pongolein

    un pò sofisticate, ma devo dire, non sono brutte, al contrario, possono anche sembrare carine. Certo sul retro c’è un pò troppo bianco, e ci sono troppe modifiche alla trama regolare delle strisce, sia sulle maniche, sui lati della maglia, e appunto sotto il colletto, ma il tutto penso sia stato studiato bene.
    Dai do un bel 7 per l’impegno alla legea, che almeno ci propone qualcosa di nuovo e originale, lasciando da parte i modelli fatti con lo stampino che hanno contraddistinto il marchio fino alla stagione scorsa.

  • FDV

    Cerco di ignorare il disgustoso “Forse non siete sostenuti economicamente ?
    ” e provo a commentare in maniera obiettiva.

    Rispetto alla scorsa stagione c’è anche qui qualche passo in avanti, ma vedo questa maglia come una sorta di incompiuta. La V sul petto mi sembra una via di mezzo tra un riferimento allo scaglione Udinese e un omaggio alle maglie dei tempi di Zico con agfacolor scritto in rosso(come legea) all’interno di un rombo bianco. In entrambe le ipotesi sarebbe buona l’intenzione ma negativa la realizzazione. Anche lo scaglione sulle maniche non capisco perché farlo sulla striscia nera e non su quella bianca per riprendere fedelmente lo stemma societario.
    Sui loghi legea posti uno spalla e l’altro sulla manica non sottilizzerei troppo sull’ispirazione dalla nazionale 2006,in fondo una tale disposizione risulta funzionale alla presenza delle patches sulla manica destra. riprendere il posizionamento dei loghi lo trovo molto meno grave che piazzarli dentro un quadrato copiando la Lotto..

    • pongolein

      mi sembra che già un fantomatico dipendente kappa si era lamentato…siamo già a quota 2, come il sito acquisisce notorietà, e prestigio (perchè offre un prodotto di qualità, con pareri anche esperi da collezionisti e appassionati non di certo dell’ultima ora) ecco che sopraggiungono anche le critiche, le accuse di faziosità e altri veleni vari…Mah, che tristezza.

      • vigne

        quello della kappa era uno scherzo mi sembra di ricordare

    • designer

      maglia disegnata completamente dall’udinese, che tra l’altro ha scartato quella che tanto amate di zico con il fascione centrale…quanta ignoranza su questo sito, e quanta incompetenza, ognuno si sveglia di mattina e vuole fare il designer…non ce l’ho con te in questo caso

      • rudiger

        A me non dispiace il design della maglia dell’udinese, loghi a parte, ma se ai potenziali clienti non piace non potete accusarli di incompetenza: non si fanno maglie per i designer ma per i tifosi e i collezionisti, come lo chef non cucina solo per i cuochi ma principalmente per i clienti paganti che come me non sanno cucinare
        Anche sull’ignoranza c’è da ridire: per evitare critiche infondate basterebbe una presentazione decente da parte delle società o anche quattro foto e 10 righe di comunicato stampa dello sponsor tecnico. Se non lo si fa per una maglia di serie B possono pure capirlo, ma in serie A e in champions league non è giustificabile. Io comunico per lavoro e in questo campo mi sembra ci sia una forte domanda di informazioni e una totale mancanza di offerta delle stesse.

      • ferro

        ah scusate, ma chi e’ che aveva definito di carta velina le maglie nike e adidas?? ah adesso ho capito, scusate l’ignoranza…..

      • Gianluca

        Sei troppo avanti! Io fossi in te aprirei un nuovo sito, solo per chi, come te, ne sa veramente tanto.

    • passionemaglie.it

      designer, per chi non lo sapesse, è un dipendente Legea (100%). Giusto per inquadrare un attimo meglio il suo commento e l’affermazione sulla nostra “ignoranza”.

      • rigabarba

        sinceramente adesso mi sembra che questi “sostenitori legea” stanno esagerando!
        secondo me sarebbe ora che cercassero di capire il perchè di questo poco successo del loro prodotto anziche attaccare continuamente chi li critica.

        poi parlano di “ignoranza”, da quello che spesso dice PM, mi sembra di capire che reperire materiale per fare articoli è molto difficile, quindi se magari queste persone facessero pervenire all’amministratore del sito, materiale decente con tutte le spiegazioni relative ai tessuti, ai design e ala scelta di un determinato modello, forse potremmo fare dei commenti migliori.

        CMQ SONO FIERO DI ESSERE UNO DEGLI IGNORANTI DI QUESTO SITO!!!GRANDE PM

      • Alessio

        Dipendente Legea o meno designer ha ragione.

  • delphic_

    a me piace, peccato per i loghi Legea

  • Fabiojack

    Non mi dispiace, solo che in qualche modo dovevano rovinarla mettendo quei loghi orribili in quelle posizioni

  • ferro

    questa maglia per me ha evidenti limiti, e pur non entrando nei meriti della recente polemica, mi sembra evidente che legea ne sia in buona parte responsabile: la V sotto il colletto,idea si creativa, ma che lascia ben piu’ di un dubbio; il colletto stesso, estremamente semplice ( si poteva trovare una soluzione un po’ piu’ricercata e “importante” per una maglia che giochera’ nell’europa che conta), il nuovo logo, tral’altro poco riuscito a mio avviso, ultraesposto ( altra moda made in italy di cui si faceva volentieri a meno…)e che dire dello sponsor su fondo azzurro e i loghi legea in rosso? per me troppi colori per una maglia bianconera per non parlare del retro monocolore bianco ( lo so e’ un’esigenza uefa, ma credo si potesse trovare una soluzione stilistica piu’ elegante e meno semplicistica di questa)concludendo credo che sia stata una grande occasione mancata per legea e per il team friulano : l’europa che conta non passa tutti gli anni per una squadra come l’udinese e legea per me non ne ha colto l’importanza.
    ah un’ultima cosa: nessuno a notato come nel fake pubblicato qualche tempo fa il logo era sempre in rosso? semplice coincidenza???

    • ferro

      ….ha notato….

  • AxxA

    Nell’amichevole contro il Nizza, l’Udinese ha utilizzato un completo verde con inserti bianchi

  • gas27

    Sono un piccolo artigiano in un settore totalmente estraneo alle divise sportive.
    Per cui voglio solo dire un concetto molto semplice:
    Massima stima per Legea, ai suoi proprietari e azionisti di maggioranza, a tutti gli altri azionisti, ai vari dirigenti e a tutti i dipendenti (rappresentanti, impiegati operai e quant’altro).
    Prima di dire e ribadire frasi come quelle che ho letto sopra, bisogna pensare ai danni economici che avrebbero tutti i vari soggetti da me elencati se solo Legea non producesse più materiale tecnico per “solo” 2 società di serie A.
    Con tutto il rispetto, ma le frasi di cui sopra, le reputo molto superficiali, soprattutto in tempo di grave crisi economica…
    Criticare lo stile o i tessuti si, augurare problemi alla Legea e anche ad altri marchi italiani con fabbriche nel nostro territorio proprio no, scusate ma per me è inaccettabile.

    • passionemaglie.it

      Il discorso sta scivolando in altri ambiti, ma non mi dispiace parlarne. Personalmente non ho mai augurato a Legea di chiudere l’azienda, però è intollerabile vedere squadre di Serie A con problemi che potrebbero avere in Lega Pro o ancora più giù.

      Dobbiamo difendere a spada tratta un’azienda solo perchè italiana? Assolutamente no, peccheremmo di superficialità. Tra l’altro anche un’azienda di proprietà straniera, come può essere Adidas, dà lavoro agli italiani. Le fabbriche sono all’estero? Anche le maglie Legea arrivano dall’estero.

      Io penso invece che dovrebbero capire i motivi di questo “astio” che si è creato intorno al loro marchio e cercare di migliorare. Mi sembra però che a loro non interessa.

      Ti sei messo nei panni di Legea, ma non in quelle delle società che sponsorizza. A te sembra carino non ricevere la fornitura? Giocare con maglie da catalogo nel pre-campionato e oltre?
      Sono cose che non dovrebbero accadere per club professionistici.

      L’Udinese lo scorso anno ha mandato in sartoria le maglie perchè avevano solo XL, hanno cercato di sistemarle alla buona. Non gli auguro di chiudere per rispetto verso i suoi dipendenti, ma attualmente in pochi si strapperanno i capelli se dovesse perdere qualche club in Serie A.

      • gas27

        Sono daccordo in parte, chiaramente non ci sono da fare distingui tra marchi italiani ed esteri, ma sul fatto che sia inaccettabile che Pozzo e Zamparini scelghino e paghino Legea beh… Se poi hanno problemi di fornitura o di altro tipo, sono affari loro e, se vogliono, che agissero di conseguenza!!!
        Certo, in generale sarebbe meglio che grandi realtà come Udinese e Palermo avessero sponsorizzazioni tecniche al top e che funzionino alla grande, ma non ci possiamo fare nulla…
        Anzi, al massimo potremmo “boicottare” legalmente Legea non comprando i loro prodotti, ma chi ci guadagnerebbe? Per me nessuno, ovviamente no l’azienda campana e i suoi dipendenti ma neanche le società Udinese e Palermo Calcio…
        Ripeto e concludo, sono i presidenti che possono cambiare le cose ma solo e soltanto se lo vogliono davvero!!! Ma dubito, perchè magari pagano meno i prodotti tecnici per fare cassa e avere bilanci sempre positivi… guarda ad esempio come si muovono ogni stagione sul calcio-mercato, comprano a uno rivendono a cento…
        Un saluto da gas27

  • gas27

    Pensavo che Legea fosse una S.P.A. invece mi sbagliavo, è una S.R.L.
    Chiedo scusa perchè ovviamente non ha azionionisti, ma il concetto di base espresso nel mio precedente post rimane tale soprattutto per quanto riguarda i dipendendenti ma naturalmente anche i proprietari, a cui ribadisco la mia stima incondizionata.
    Chiedo scusa anche a PM se sono andato troppo off-topic, capisco che non siamo a “Il sole 24 ore” o a “Il corriere della sera”, ma sono molto sensibile a queste questioni…

  • rayo81

    Così a prima vista mi sembrano delle buone maglie, avrei preferito la scritta Legea in nero invece che in rosso…sicuramente sono di un altra fattura rispetto a quelle dell’anno precedente. Poi riguardo tutte le polemiche lette, tra cui i ritardi nelle consegne, credo che questi siano problemi fra il club ed il fornitore…Credo che lo spirito di questo sito – PASSIONE MAGLIE – sia quello di apprezzare +/- il template della maglia, non il tipo di materiale o la fornitura o quant’altro

  • monterey

    Scusate ragazzi so che questo non è il topic giusto ma una maglia originale con nome e numero stampato sul retro come si lava sensa rovinarla?? A mano ad acqua fredda? Con o sensa detersivo?

    • monterey

      PM ti prego rispondi ! ! !

    • passionemaglie.it

      Ogni maglia ha un’etichetta con le istruzioni per il lavaggio, devi seguire quelle.

    • vigne

      lavala in lavatrice a 30 gradi non di più

  • Daniele

    Mmmmmm… proprio non mi convince… speravo in qualcosa di più…
    Per aggiungere carne al fuoco, segnalo che l’altra sera l’Udinese ha giocato contro il Nizza con un completo verde scuro con identico template home del Palermo della passata stagione… Altra oscenità…

  • Sandro

    A me non dispiace anzi… anche originale e poi dai…grandi colossi come nike,adidas,puma ecc.. non è che facciano meglio.. la 2 maglia della lazio scorsa stagione sembrava quelle in dotazione all’esercito x esercitazioni, le strisce di quelle di juve ed inter(scorso campionato) roba da circo.. parma squadra da rugby…l’importante che l’udinese voli in alto!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • jolly

    ragazzi sono un tifoso del Palermo e vi do ragione basta con queste maglie da catalogo.. sapete secondo me la maglia più bella del Palermo è stata quella del 2008 con l’aquila stampata dietro favolosaaa.. tutto sommato la maglia di quest’anno non mi dispiace ma per le prossime divise mi piacerebbe rivedere la nostra aquila sulla maglia. però se vedo il nostro stesso template su divise d’ allenamento o su divise da gara di altre squadre mi arrabbio seriamente.

  • jolly

    ah comunque dato che i commenti originariamente dovevano essere relativi alla maglia dell’Udinese dico che a parte la V sbagliata questa divisa dell’Udinese non è da buttare. voto:6

  • samu92

    Ragazzi posso farvi una domanda che non centra niente con l’udinese, mi servirebbe una dritta. Sto per comprare la nuova maglia del Nottingham, ma non so se prendere s o m, per farvi capire le maglie della roma le compro s, quelle della nike o adidas le s mi sono abbastanza larghette, e prendo xlb. Siccome non so come veste la umbro volevo chiedere a voi! Grazie

  • Alessio

    STUPENDA!

  • jojo

    Ma che c’entra il rosso del logo con il resto della maglia??

    • Alessio

      Dona uno stacco splendido.

      Legea si conferma una delle case produttrici migliori.

      • Zre

        Legea si conferma una delle case produttrici migliori della LEGA PRO

  • BOMBARDONE

    appena la vedi ti viene il vomito..poi dopo a guardarla meglio…non fa più schifo di altre robe viste quest’anno..
    in sostanza gli do un 5.5

  • Vittorio

    Ma la V non dovrebbe essere al contrario??!!

    • IN VERITA’ VI DICO

      buongiorno vitto’…

      • vigne

        fiol pazzesco 🙂

  • Luigi delle Bicocche

    Sono il primo ad evidenziare la “sudditanza psicologica” del pubblico nei confronti dei grandi marchi e l’eccessiva criticità nei confronti dei restanti.
    Credo però che un azienda seria e professionale non possa farsi autentiche “pezze” come quelle capitate alla presentazione del Palermo e negli interventi di cui sopra da parte di utenti che anzichè normali fruitori sono parte in causa al 100%.
    Per quanto concerne le consegne più o meno puntuali direi che è argomento per gli addetti ai lavori e, soprattutto, sono poi cavoli amari dei magazzinieri.
    Al pubblico non resta che giudicare il prodotto finale in base a ciò che gli dicono i suoi occhi ed i suoi gusti.

  • pippo

    ciao posto qua perchè è l’ultimo articolo, non so se può interessare a qualcuno ma a fiuggi c’è una mostra di maglie della lazio a voi l’articolo:
    http://www.lalaziosiamonoi.it/?action=read&idnotizia=20112
    ciao a tutti

    • ccc

      ma perchè non lo scrivi sotto l’articolo sulle maglie della lazio? avrebbe più senso

  • Cris

    Originale ma bruttina. Legea può e deve fare meglio per un team che quest’anno parteciperà alla massima competizione continentale.

  • alfonso

    ma all’udinese i vari sponsor tecnici che si sono succeduti nel tempo, sono in grado di presentargli una maglietta decente?non tifo per l’udinese ma in fondo questa squadra se la merita una maglia degna di cotanto nome

    • Maty

      Magari…sono anni che aspettiamo una maglia decente…stile anni ottana o fine 90 dove a udine si sono viste le migliori casacche secondo me…come marchio mi piacerebbe la reebok so che fa cose carine specie in latino america…

  • Sante

    sto pensando di aprire io un’impresa che fa maglie da calcio
    questo schifo non si può vedere

  • Maty

    Da quanto mi hanno detto la ” V ” sul petto è in onore alla squadra del velez in argentina…quartiere dove c è una forte presenza di discendenti friulani..nn che campione in carica…adesso nn so se è una cazzata , se fosse vero sarebbe un idea carina..mi ricordo lo scorso anno il toro aveva fatto una cosa simile con le divisa da trasferta in onore del river plate..

  • Gluko

    Cercando di non rientrare nelle polemiche precedenti..io direi che si tratta della classica coperta troppo corta…la legea ha tentato di fare un buon lavoro e ci stava anche riuscendo, ma ovviamente tirando la copertina da un lato resta scoperto l’altro…è una incompiuta dai!
    in ogni caso gli omini spiaccicati su spalla e manica nun se possono guardà…cambiate logo…
    ora dopo questa “baruffa”con legea si potranno avere altre foto così la vediamo meglio sta maglia?

  • delfo

    diosanto è atroce…
    il logo è un abominio
    fantasie di v rovesciate e non …a dir poc insensate…la legea tornasse a fare le divise per le squadre dilettantistiche e pr i tornei di calcio a 5…mi fa venir vergogna di essere campano (daje salerno calcio!!)

  • delfo

    diosanto è atroce…
    il logo legea è un abominio
    fantasie di v rovesciate e non …a dir poco insensate…la legea tornasse a fare le divise per le squadre dilettantistiche e pr i tornei di calcio a 5…mi fa vergognar di esser campano (daje salerno calcio!!)..e che pozzo scelga in futuro uno sponsor tecnico piu’ consono all’udinese che fa il piu’ bel calcio d’italia:)

  • Vito76

    Per me e’ una maglia buona nella sua fattezza con strisce larghe che si spezzano all’altezza della scritta LEGEA e con quella V che ricorda le maglie dell’Udinese anni 80 con la srtisca nera larga al centro che terminava all’altezza del collo con una V.Il retro quasi completamente bianco non mi convice molto a me no che non e’ un modello provvisorio e le strisce compariranno anche dietro la schiena.Direi voto 7

  • Vito76

    le V dritte e rovesciate per vostra informazione richiamano una parte del logo ufficiale dell’Udinese in cui compare questa V rovesciata nera.

  • Vito76

    Ragazzi prima di dare giudizi su ormamenti vari informatevi per favore.Quelle V rovesciate o non rovesciate sono un richiamo chiaerissimo allo stemma ufficiale della squadra in cui prevede una V rovesciata nera e bianca su uno scudo bianco.Informandomi,cosa che vedo non fate voi,ho scoperto che lo stemma ufficiale dell’Udinese e’ quasi lo stesso di quello della citta’ di Udine in cui c’e’ appunto questa V rovesciata bianca e nera e quindi colori e V rovesciata non sono ornamenti casuali ma dovuti ai colori della citta’ di Udine.Era da molto che non comparivano sulle maglie dell’Udinese ed e’ giusto che siano stati richiamati perche’ fanno parte della storia del club e delle sue divise da gioco.

    • IN VERITA’ VI DICO

      io sul logo societario e sul gonfalone cittadino continuo a vedere una V col vertice in alto mentre sotto al collo la vedo col vertice in basso… aspetta che continuo a informarmi…

      • Maty

        se leggi il mio commento sopra capirai che nn si tratta dello scaglione cittadino ” cioè la V rovesciata” ma un richiamo in onore della squadra del velez…detto da un tipo che lavora allo stadio..

        • IN VERITA’ VI DICO

          @ Maty: l’ho letto appena l’hai postato, ma fallo presente a chi continua a rivendicare la V col vertice basso come “richiamo” al logo cittadino e/o societario. Riguardo all’omaggio al Velez… be’ sarà che non sono ne’ friulano ne’ tifoso dell’udinese (quindi poco sensibile al legame italo-argentino da te scoperto) ma mi sebra una citazione un po’ troppo forzata, e per il ritorno (tanto agognato quanto meritato) in champions mi aspetterei altri “richiami” o “omaggi”.
          Ah, dimenticavo… visto che ci sono persone di staff di ditte varie in giro per il sito Vi informo che sono a disposizione per essere contattato per eventuali richieste di contributo professionale… qui in ufficio mi annoio parecchio a stare appresso a pratiche da impiegato…

    • Gianluca

      Vito, vatti a informare meglio allora, perché tra una V e una lambda maiuscola ce n’è di differenza. Fanno i saccenti e non sanno distinguere la polenta dal brasato.

  • Pierrik

    Mi piacciono i cambiamenti e le novità, ma questa maglia è davvero da bocciare…

  • Alessio

    Questa maglia bellissima sarà perfettamente a suo agio all’Emirates Stadium.
    Una cornice splendida per una sfida che sarà storica.

    Legea sta rapidamente scalando posizioni.

    Bravi

  • mb

    http://i54.tinypic.com/15p4g2g.png

    Intanto a Cadice, contro lo Sporting l’Udinese sfoggia una maglia arancione, che , sia per i loghi nuovi, sia per il template (quasi) inedito potrebbe essere la seconda maglia ufficiale.
    Non credo si tratti dell’ennesima maglia pre-stagione

    • Alessio

      Speriamo sia davvero questa,é ottima. Ci sono per caso anche immagini del font?

      • mb

        Dovrebbe essere il solito, quello della Lotto.

        • Alessio

          Quel font non è della Lotto, è utilizzato da Lotto come da Givova e Legea.

  • Alessio

    Speriamo du no, è davvero pessimo

  • maurilazio1900

    un’offesa all’occhio, questi vanno in Champions(se ci vanno) co sta roba…

    • Alessio

      Sono già in Champions.

      • maurilazio1900

        Arsenal permettendo

        • Alessio

          No, la sfida con l’Arsenal è Champions League.

  • Alessio
  • collezionista_34

    Sto guardando ora il playoff di CL. Niente di che, davvero niente di speciale, la V sulla striscia centrale non mi fa impazzire. Tra l’altro, non mi sembra che Legea abbia risolto i problemi con i kit dell’Udinese, a vedere così sembra proprio, per dire, che i colletti siano esageratamente larghi. Anche se può essere un’impressione televisiva.

  • Fernando Red Hot

    I like Udinese home shirt

  • Alessio

    Ieri sera le maglie mi sono piaciute molto. Non eccezionale quella di Handanovic.

    Pessimo il font, era già brutto al primo anno di apparizione, ora è anche vecchio, trito e ritrito.

  • alberto

    sembrava peggio. invece, vista ieri in TV non è così male…

  • Manuel Orabona

    Ragazzi io voglio comprarla ma non la trovo online!

    • AndreaDv7

      ciao non la troverai mai online, neanche nei negozi del friuli non c’è si può comprare solo all’udinese store a udine

    • Alessio

      Siete tutti dipendenti Legea?

      Qui se osate lodare un prodotto Legea venite “accusati” di essere dipendenti Legea.

  • salvatore

    scusate ma sto guardando la partita dell’europa league tra atletico madrid e udinese…. questa UEFA con le sue regole pare che vengano applicate a piacere…. una partita come questa dove non solo si affrontano due squadre a maglie a strisce verticali…. ma dai colori molto simili bianconeri l’una e biancorossa l’altra…ma com’è che l’UEFa ne all’andata ne al ritorno ha imposto alla squadra che gioca in trasferta a cambiare casacca? mah cose incomprensibili dall’UEFA….