SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

Dopo aver conquistato un posto nella finale di Champions League 2013-2014, l’Atletico Madrid ha deciso di onorare la memoria di Luis Aragonés.

L’ex commissario tecnico della nazionale spagnola, scomparso da pochi mesi all’età di 75 anni, è stato l’autore dell’unica rete dei Colchoneros nella finale di Coppa dei Campioni 1973-74, persa contro il Bayern Monaco.

Maglia Atletico Madrid finale Champions League 2013-14

Il suo nome è stato applicato in oro all’interno del colletto, mentre sul petto troviamo un’altra stampa dedicata alla partitissima che si terrà domani sera all’Estádio da Luz di Lisbona.

La modifica è stata approvata dall’Uefa e dal presidente Michel Platini, che hanno avuto la sensibilità di comprendere il significato dell’iniziativa. L’Atletico giocherà con la tradizionale divisa biancorossa nonostante sia designato ufficialmente in trasferta.

La famiglia di Aragonés, informata dal presidente del club spagnolo Enrique Cerezo, ha accolto la notizia con particolare entusiasmo.

  • F093

    …ma la scritta sul petto non si poteva fare blu per un miglior contrasto con il bianco?

    F093
    old style

  • sergius

    Eccezionale, migliore di quella attuale. Continuo a chiedermi ancora una volta perchè Nike si sia accanita solo con l’Inter mentre con le altre squadre di una certa importanza non abbia sgarrato di nulla. Immaginiamo questa dell’Atletico fatta per l’Inter, sarebbe stata spettacolare. Mistero……

    • Passione Maglie
      • sergius

        Ne prendo atto, onestamente mi sembrava un pò diversa, ad esempio il rosso delle strisce in questa sembra più vivo. In ogni caso hanno fatto bene, quando una maglia è bella e ben riuscita è un peccato tenerla in vita solo un anno.

        • Ninho Ciro non mollare

          ..Ma il 2013-2014 è questa stagione in corso, per cui resterà comunque in vita un solo anno!!

        • WhiteBlue

          @sergius
          Ma scusa ma non hai capito che sarà la maglia della finale di champion league e non quella dell’anno prossimo?

          Scusa PM ma perché l’autorizzazione UEFA è stata un eccezione dovuta all’iniziativa? Nel senso alla fine è solo una scritta all’interno della maglia non vedo perché l’autorizzazione non doveva essere rilasciata in caso di un iniziativa diversa….

        • Passione Maglie

          @WhiteBlue
          Presumo perchè per apportare una qualsiasi modifica è necessaria l’autorizzazione dell’Uefa.

        • WhiteBlue

          Grazie PM…

    • http://www.soccerstyle24.it sergius

      Si, scusate, ho sbagliato due volte. Pensavo si trattasse della maglia per la prossima stagione.

      • WhiteBlue

        Figurati era giusto per non farti rimanere ingannato…. In effetti dopo tutte queste nuove maglie dalle tradizionali a quelle un “po’ moderne” non si capisce più nulla

  • stefano11

    Quindi il Real gioca in arancio ?

    • stefano11

      o in azzurro…

    • Passione Maglie
      • F093

        a tal proposito sarebbe curiosa come stsatistica analizzare nelle partite del campionato di Serie A appena concluso quante volte sono state utilizzate le away e third.
        Sarebbe interessante anche per valutare quando erano effettivamente necessarie (Roma-Torino, Napoli-Lazio, Udinese Jucventus…) e quando invece sono state adottate solo per (bieche) esigenze televisive e/o di marketing…..

        che ne dici, PM, si potrebbe frealizzare un articolo in merito? 🙂 🙂
        F093
        old style

        • marziofabinio

          Bella idea, lo pensavo anche io qualche giorno fa riflettendo su come la Roma di fatto abbia usato soltanto prima e seconda maglia in tutto il campionato (e la seconda solo quando strettamente necessario). Capisco che la seconda maglia vada indossata anche per questioni di marketing, ma io la indosserei soltanto se necessario, cosa che invece non mi sembra facciano più molte squadre. I colori, quelli originali, sono tutto ciò che ci resta del calcio di una volta e andrebbero tutelati in ogni modo a mio avviso (ogni riferimento alle divise delle milanesi della prossima stagione é puramente voluto).

        • ale.co

          tante volte noi pensiamo ci sia chissà quale calcolo commerciale dietro certe decisioni delle società, spesso invece è il caso a farla da padrone. Ecco 2 esempi: in questa stagione la Lazio aveva una bella terza maglia tutta blu che però era indossata la sera in cui la Juve ci ha fatto 4 pappine in supercoppa ad agosto. Maglia SPARITA (per la gioia di macron, immagino)
          E della scelta del Napoli di giocare per un paio di mesi con la maglia gialla e prima ancora in completo azzurro ne vogliamo parlare?
          Spesso siamo dei peracottari. Amen.

      • Passione Maglie

        @F093
        Al momento è dura, almeno per me (Matteo).
        Per il resto non sono affatto un purista sull’utilizzo della prima maglia sempre anche in trasferta e le restanti solo quando è necessario. Forse non sono la persona adatta per scriverlo 🙂

      • stefano11

        In effetti…..LA Più PROBABILE…..

    • vigne
  • LM

    Grande idea, dal grande significato, nonostante la posizione nascosta. peccato per la scritta celebrativa della finale, dato che io l’avrei fatta blu, terzo colore dell’Atlètico dopo il rosso e il bianco, e che secondo me ci sarebbe stato perfetto invece di quella oro, peraltro poco visibile e che poco si addice ai colori bianco e rosso. In ogni caso grande iniziativa dei Colchoneros,

  • Lord Balod

    Spero che il Real vesta in azzurro,per uno stacco cromatico netto…ma non ci scommetterei troppo

  • Amedeo

    Ma aragones non era quello che odiava il giallo?!