SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

Come annunciato a Febbraio l’Aston Villa vestirà Macron per le prossime quattro stagioni.

La presentazione della nuova maglia è prevista per il 16 Giugno, nell’attesa è stato pubblicato il minisito “Behind the scenes”. All’interno diversi video che mostrano quanto lavoro ci sia dietro la realizzazione di una casacca e il modus operandi di Macron, un’azienda che continua a crescere in Italia e nel mondo.

Aston Villa e Macron

A parlare sono: Gianluca Pavanello, CEO Macron; Amedeo Iossa, Product Manager; Lucio Lucci, Product Engineering & Quality Control Manager; Paolo Guizzardi, Product & Production Director.

BEHIND THE SCENES AT MACRON

DESIGN

MANUFACTURER

LOGISTICS

ABOUT MACRON

E’ raro vedere una presentazione così corposa e piena di dettagli, vi consigliamo la visione attenta di tutti i filmati. A Macron e Aston Villa le nostre congratulazioni, questo matrimonio non poteva avere un inizio migliore.

  • Nathan

    Vorrei dire che certi articoli, certi servizi, certe ricerche, denotano una passione incredibile per questo lavoro, per questo sito, davvero i miei più sinceri complimenti!

    • Anto

      Se vedo questi video e dopo penso al come Legea o Givova fanno le maglie mi metto a piangere…

      • Carletto

        Ho pensato la stessa cosa io…che tristezza. E pensare che per la presentazione delle maglie del Palermo dell’anno scorso Legea ha criticato gli altri marchi. Ma come si fa? Cmq stupenda iniziativa di Macron e Aston Villa e soprattutto grazie Passione Maglie. COMPLIMENTI!!! P.S. Iniziative così dovrebbero farle vedere nei tg sportivi almeno ogni tanto (soprattutto SKY Sport24 che ci tempesta di notizie e notizie…ripetitive) xkè anche questo fa parte dello sport. E chi se ne frega se si fa pubblicità!

  • Alessandro

    Fanno ben sperare per la mia Lazio!

    • lorenzo

      è la stessa cosa che ho pensato io

  • Marco

    Mamma mia, complimentissimi, Macron sta dimostrando una volontà di coinvolgimento con il tifoso impressionante.
    Da studente di Architettura quasi alla fine mi fa impazzire sentir parlare di Design, Tecnologia, Cad, Sketch…sono tutti termini super-ricorrenti qui da me (com’è ovvio), mi piacerebbe tantissimo trasportare i miei studi in questo campo, interessantissimo!!

    • Mattia

      Ma come si fa fare il lavoro del tizio senza capelli????? IO VOGLIO FARLOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

  • segreto

    voi laziali avrete una seconda maglia che gradirete molto credo…

    • Alessandro

      Perchè?

      • Anto

        Perche’ forse si basera’ sul mitico template con l’aquilotto..

    • squaccio

      Rossa con i bordi gialli ?
      😀

  • AngelX

    Sono veramente molto orgoglioso di ciò che sta facendo la Macron. Il suo impegno, la sua dedizione denotano un AMORE per questo lavoro che trascende dal semplice business. COMPLIMENTI alla Macron, destinata a diventare uno dei marchi più emblematici del palcoscenico internazionale, ma COMPLIMENTISSIMI a Passione Maglie che non lascia passare inosservata nessuna notizia relativa al mondo dei kit sportivi.

    Veramente complimenti, non c’è stato un solo istante in cui io abbia dubitato della professionalità di questo sito 😀

  • lillysim

    Verso la fine del primo video si intravede il retro della definitiva!!! Un po troppo simile a quella del West Ham!! stesso stemma ripreso in watermark, stesso bordo giallo!!!Questa è la mia unica critica!!!
    Per il resto veri complimenti alla Macron che lavora meticolosamente su ogni singolo modello e fa partecipare davvero il tifoso alla conoscienza del suo cimelio sportivo per eccellenza…ovvero la maglia!! In Inghilterra queste cose le apprezzano davvero!! Mica come qui da noi!!

  • Cris

    Complimenti A passione maglie, i vostri articoli e servizi sono sempre di altissimo livello.

  • pietro pagano

    io ieri ho visto l’intervista al direttore creativo della macron…dire che sono orgoglioso di quest azienda italiana è poco…orgoglioso perche’ veste anche la squadra della mia città (Napoli) e orgoglioso visto che sono un designer e apprezo il vero lavoro che c’e dietro

  • riccardo

    Bellissimo servizio, completo, su come si crei una maglia dall’origine alla fine.. Complimenti e speriamo che la macron faccia un bel lavoro con le maglie della lazio.

  • Torto #13

    Macron sempre più grande, sempre più in espansione, sempre più top brand. Complimenti a loro!

  • MauroJx

    Macron è un azienda che stimo molto! e pensare che qui in italia nemmeno le grandi del calcio spendono più di 4 parole nel presentare le nuove divise…

  • FDV

    Macron sempre meglio, soprattutto da quando è sbarcata in Inghilterra. Aldilà del giudizio sulla maglia, di cui già promuovo alla grande il colletto per il poco che si è visto, poter vedere filmati come questo in cui vengono mostrati lavoro e passione dietro la realizzazione delle maglie è il massimo per me. Bravissima Macron

  • Chris

    Complimenti alla Macron, questo si che è lo spirito giusto per affrontare un progetto intenso ed impegnativo come la realizzazione e la presentazione di una maglia…sarà l’aria inglese ?? può darsi, ma di sicuro non sono mai stato così curioso di vedere la nuova maglia Lazio made by Macron 😉

  • leghorn utd

    macron uguale passi da gigante!!! pensa a Livorno per l’anno prossimo signor Macron..

  • William

    Semplicemente complimenti MACRON! 🙂

  • Filippo

    Pensavo ad una cosa… macron dovrà affrontare 2 belle sfide: realizzare maglie di Lazio e Napoli in Italia e di west Ham e Aston villa in Inghilterra, che cromaticamente si assomigliano moltissimo…
    Ottimi questi video di presentazione! Sarei orgoglioso se fossi un tifoso di una squadra Macron nel vedere tutta questa passione e attenzione ai dettagli!

  • rudiger

    Mi ha colpito l’artigianalità di tutto il processo creativo. Me lo immaginavo piú asettico e razionale. Chissà se vale solo per macron o anche per i colossi.

  • FDV

    Nel secondo video c’è l’approccio che io stesso applicherei se fossi chiamato a realizzare la maglia di una squadra: sul tavolo il poster delle maglie della storia del Villa, alle spalle una selezione delle maglie degli ultimi 30 anni.
    Le basi migliori per realizzare un ottimo lavoro.

    • Filippo

      L’ho pensato subito anche io 🙂
      O.t. Ma un commento sulla maglia della Roma, eri presente ieri?

  • http://www.forzatoro.net AlessandroP

    ottimo documento!
    Rivaluta sotto molti punti di vista un lavoro anche se questo dovesse essere poco apprezzato.

    Unico appunto il tizio con la sciarpa del secondo video: potresti evitare di usare termini inglesi tipo player o brand se non c’è n’è bisogno

  • Alvise

    come qualità, per me macron è tra le prime tre aziende, assieme ad adidas e umbro.

  • http://www.livescore365.it Live

    L’unica cosa negativa di Macron è il logo, andrebbe totalmente rifatto. Per il resto sono molto avanti a tanti marchi italiani.

    • pietro pagano

      no dai…. non scherzare e’ il logo della macron e non credo si può contestare, anzi se ci fai caso il cambiamento c’e stato levando il tondo rosso che forse era proprio quello che stonava il tutto.Ora se ci fai caso tutta la scritta monocolore ha acquistato anche molta finezza e sobrietà

      • http://www.livescore365.it Live

        Sono gusti personali, al massimo utilizzerei solo il tondino sulle maglie. Un pò come Umbro sulla maglia del City. Personalmente cambierei anche il font della scritta. Solo con il tondino le maglie diventerebbero più belle di quanto già lo siano.

        • pietro pagano

          però ti dico …rende più l’intera scritta che solo il logo anche perchè ricordiamoci che il logo la macron lo inserisce dalle spalle in poi… con anche il tondo dopo ci sarebbe un sovraccarico di immagini , anche perche se ci hai fatto caso con l’esclusione del tondo rosso della scritta ,i loghi sulle spalle sono aumentati di grandezza…..tutta la disposizione deve avere un equilibrio ,anche solo un semplice tondo rosso purchè sia piccolo andrebbe a squilibrare tutto…

  • Andrea Maio

    Macron cresce di anno in anno. E da qualche stagione cura i dettagli come nessun altro! Davvero bravissimi.