SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

Dopo una stagione vissuta a sorpresa fra alti e bassi con tanto di pericolo retrocessione, il Borussia Dortmund riparte per la stagione 2015-2016 con le nuove maglie di Puma.

In seguito al lancio sul web, il BVB ha aperto straordinariamente il proprio store ufficiale alla mezzanotte di martedì e la risposta dei tifosi non si è fatta attendere. In centinaia hanno visitato il negozio e acquistato le nuove maglie.

Maglie Borussia Dortmund 2015-2016

PRIMA MAGLIA BORUSSIA DORTMUND 2015-2016

La maglia casalinga unisce la tradizione del BVB con un look innovativo esaltando la tinta gialla e il nero che colora il colletto a polo con scollatura a ‘V’ e la banda che scorre sulle spalle e sulle maniche, orlo compreso.

Eleganti le pinstripes orizzontali che coprono il pannello frontale, mentre il retro è interamente giallo, ad eccezione di un inserto nero in basso e della scritta Dortmund posta sotto nomi e numeri. Le pinstripes erano state sperimentate con successo anche da Kappa nel 2010.

Maglia Borussia Dortmund home 2015-2016

All’interno della maglia Puma ha inserito le regole del ‘BVB Leistungsversprechen’, la tradizionale promessa di impegno e dedizione assoluta nei confronti del club.

I pantaloncini sono neri con due riquadri gialli nell’interno gamba. Due versioni per i calzettoni: una tutta gialla con l’acronimo BVB davanti e il logo Puma dietro, l’altra a fasce gialle e nere.

Pantaloncini calzettoni BVB home 2015-16

Il forte legame fra la società e i suoi fans, nonchè il valore della maglia giallonera è stato celebrato da Puma in un video speciale che ha come protagonisti proprio i tifosi accanto ai giocatori, tra i quali Marco Reus.

L’attaccante del Borussia Dortmund, che nelle foto di campagna indossa le scarpe evoSpeed SL, ha dichiarato: “Tra poco ricominceremo ad allenarci e sono molto positivo per la prossima stagione. Quella appena trascorsa in Bundesliga non è stata affatto facile ma alla fine siamo riusciti a conquistare i preliminari di Europa League. Non vedo l’ora di tornare in campo al Signal Iduna Park per rivedere tutti i nostri tifosi. La nuova maglia mi piace davvero e mi auguro possa aiutarci a dare il massimo per cercare di conquistare più traguardi possibili”.

Marco Reus kit BVB home 2015-16 Puma

SECONDA MAGLIA BORUSSIA DORTMUND 2015-2016

Nessun cambiamento per la divisa away, infatti è stata mantenuta quella nera con pinstripes gialle verticali della passata stagione.

Seconda maglia Borussia Dortmund 2015-2016

TERZA MAGLIA BORUSSIA DORTMUND 2015-2016

Come terzo kit Puma propone una maglia bianca con un semplice colletto a girocollo nero da cui parte una banda gialla che termina sui polsini, questi neri.

Bianco e giallo sono le tinte utilizzate per i pantaloncini e i calzettoni che completano la divisa.

Terza maglia Borussia Dortmund 2015-16 maniche lunghe

Pantaloncini calzettoni BVB third bianchi

A 24 ore dal lancio la società ha comunicato che sono state vendute più di 7500 maglie, una partenza esaltante che testimonio l’affetto dei tifosi per la propria squadra. È probabile che il risultato sia stato incentivato dallo speciale concorso ideato dal BVB. Tra tutti gli acquirenti saranno sorteggiati 11 fortunati che vivranno una giornata con la squadra visitando il centro di allenamento e lo stadio.

  • filmar1973

    anonime

    • Stefano Pede

      Interessante il tuo concetto di anonime, fossero tutte così quelle anonime!!!
      Per me sono eccellenti la prima sarà mia!

  • cosimoskinner

    La prima anonima, la forma sembra strana, il colletto stanca.
    Puma e le sue strisce irregolari…
    Voto 4,5

    Seconda carina, se le pinstripes non fossero interrotte dallo sponsor, comunque non invadente…
    Voto 6 d’incoraggiamento

    Terza buona, davvero buona, se la banda gialla fosse regolare e non sfasata…
    Ottimo il font.
    Voto 7

    • Joey K.

      Giusto per capire: che vuol dire che il colletto “stanca”?

    • Matteo Perri

      Mi inserisco tra i curiosi!

  • passionemusica2

    È di gran lunga meglio la versione per l’Europa League rispetto a questa. Cercatela sul web se non l’avete vista.

  • Beppo Sax

    mi piace la prima. non male la terza.
    la seconda invece non mi piace e mi ricorda troppo la brutta divisa dell’inter della stagione appena conclusa. secondo me le pinstripes sono belle ma solo su maglie chiare, non sul nero.

  • Mr.74

    Non entusiasmanti, ma buon lavoro. Fanno molto puma anni 80. Penso che quando si è a corto di fantasia sia sempre meglio stabilizzarsi sulla semplicità piuttosto che avventurarsi in novità aberranti.

  • Vittorio

    Bellissime! Brindo al ritorno della fasciona unica lungo le spalle, simbolo indelebile dello stile puma più classico. 8

    • Junglefever

      giustissimo… il fascione sulle spalle della Puma è il loro tratto distintivo

  • Mariano

    Molto bella la home,sufficienti le altre due.

  • Magliomane

    Bella la fascia sulle spalle, fa molto ritorno agli anni 70/80 per puma. Mi piace.
    Promosse pienamente anche le altre due. Bel lavoro!
    Voto complessivo: 7,5

  • Jack

    Nettamente migliore il Kit per l’europa league. Queste sono prive di carattere e onestamente poco eleganti, sarà che nel mio ideale il borussia è strisciato nero-giallo.Avrei provato il grigio al posto del bianco per la terza, cosi non mi sembra tutto un po’ troppo chiaro.

  • Skavo

    Io le trovo sinceramente molto belle! Unica pecca, avrei fatto continuare le stripes della home anche sul retro. Non credo avrebbero causato problemi di visibilità!

  • CS

    bhe quel gessato verticale per la 2° o 3° che sia lo usano da anni…capisco la tradizione per la prima ma almeno per i kit away un po di fantasia…

  • Luca_M

    mah, è qualche anno che le divise della puma hanno perso molto…
    per carità c’è di peggio ma anche molto meglio. sinceramente gli altri marchi (nike, macron, adidas) negli ultimi anni hanno fatto sia divise da abuso di cannabis (maglia barcellona 2011-12, inter 2014-15…) ma anche delle bellissime divise come la maglia dell’inter 2015-16, della roma di quest’anno e dell’anno scorso, la maglia della lazio con l’aquila stilizzata.
    la home la giudico da 6/, la away da 5- e la third da 5/.

    • Jack

      Concordo; tra l’altro hanno una linea orrenda.

    • Mro

      Sì anche a mio parere la Puma anni 200 sulle magliette calcio arranca dietro tutti, anche i minori. Mi sembrano ibride, a tratti sparatissime nel futuro a tratti noiose. Gli anni 70-80 sono passati per la Puma nel calcio a mio parere. Il meglio lo dà nel vintage e nei capi come le scarpe modello Suade che sono ancora uno sballo.
      Questa del Borussia in casa non è male, per carità, molto ben fatta, ma non esalta, alla lunga diventa anonima, almeno a mio parere.

  • sergius

    Se paragoniamo queste maglie ad altre appena sfornate diventano da applausi. Direi che sono ampiamente accettabili, rispettose delle tradizioni e tutt’altro che banali. Un lavoro più che buono.

  • MOSCA

    Io le promuovo.

    Home semplicissima, elegante ed ha il pregio della ovvia, visto il contesto, immediata appartenza nonostante le pinstripes non siano prettamente un mood tedesco.

    Bella la nera, anch’essa elegante senza eccessi di nulla.

    La preferita delle tre però è la bianca. Direttamente pare, dalle collezioni Pn anni 80 ed il font dei numeri nella sua gommosità mi fa impazzire.

    Nota d’encomio che sa di iconoclastia: la foto dei tre ragazzi.
    A parte che ho creduto fossero gemelli per un secondo, ma davvero ci vuole tanto a farli mettere in posa e fargli dire cheese, neanche andassero in miniera o nella legione straniera?

    Di sti tempi, bellissima ed eroica nella sua normalità

  • Rue

    Niente affatto male, peccato per i pantaloncini che sono veramente inguardabili con quella “macchia” in zona inguinale.

    Lode per i calzettoni indossati dai giocatori (anche se sono diversi da quelli nella foto precedente).

  • Hernam

    Con puma molti a mio avviso partono prevenuti, se osa viene criticata e se riamne sul classico viene tacciata di anonimato. Queste maglie possono piacere o no, ma rispettano la tradizione in fatto di colori e sono comunque ricercate nei particolari e personalizzate com’è giusto che sia per un top club.

    A me personalmente piacciono molto la 1ª e la 3ª

  • Ronbo

    Arrivo adesso dalla pagina delle maglie away e third dell’Hellas Verona. A confronto, queste tre del Borussia mi sembrano il paradiso.

  • Swan

    Tre belle maglie, non da strapparsi i capelli, ma decisamente gradevoli.
    La home mi sembra ben riuscita con la fascia sulle maniche che caratterizzava la Puma ad inizio anni 80 e le pinstripes orizzontali.
    Buona la away mantenuta dalla stagione in corso, interessante la third a livello cromatico: mi piace la combinazione biancogiallonera.
    Un set di maglie semplice ma ben curato; riguardo i calzettoni del kit home mi auguro che il Dortmund continui ad utilizzare quelli ad hoops giallonere.

  • 8gazza

    Se guardi le maglie dici: Borussia Dortmund ed è questo che le tre divise sanno comunicare!!!
    Ottimo lavoro in tutti e tre i casi: semplici, pulite,studiate per far esaltare l’identità della squadra e di appartenenza.
    Home: 9,5 (perfetta col girocollo)
    Away: 10
    Third: 7 (manca un pò di nero)
    Font: 6 (anonimo a mio avviso)

  • Renzo

    Nonostante non sia un fan si Puma le maglie non sono malaccio. Non apprezzo il fondoschiena nero nella home e sarebbe stato apprezzabile che le striscine nere continuassero sul retro. Io vedo bene il ritorno della banda nera che parte dal collo e prosegue fino in fondo alla manica in stile anni ’70, cioè più spessa in partenza.
    La Away nera non mi fa impazzire perché non mi piacciono le maglie nere. Buona la terza. Insomma, niente di trascendentale ma nemmeno cafonate

  • LORENZO 70

    queste sono maglie!
    non ci posso credere: addirittura la manica lunga!?
    nonostante mi piaccia molto, l’araldica non contempla l’associazione tra i due metalli, l’oro e l’argento, il giallo e il bianco. ma in questo caso…giu’ il cappello.
    tra l’altro e’ dalla fine degli anni ’80 che puma mi delude. finalmente!…

  • squaccio

    Con le pin stripes ripetute anche dietro sarebbero state perfette…così hanno i soliti difetti delle maglie moderne.
    Ah..e quel rettangolo nero a fondo maglia home proprio non mi scende.

    Ma il font della terza sarà uguale per tutte ?

    Cmq ben oltre la sufficienza.

    • Matteo Perri

      Sì, il font sarà quello per tutte.

    • ferro

      quoto il tuo commento, soprattutto per la home, interessante poi lo spunto vintage della banda sulle maniche, iconica per Puma nei settanta/ottanta tanto come le three stripes di Adidas

  • Baracca

    Belle. Anche se la migliore rimane la away nera. Sarà che giallo e nero è un accostamento così d’impatto che sbagliare la maglia del Dortmund è veramente difficile.

  • FERT

    Ottime maglie, non mi convince il riquadro nero nel retro della prima e lo sponsor viola.

    Vestibilità abbastanza brutta, come sempre.

  • marco

    Scusate…ma rispetto alle nefandezze che si son viste di recente (vedi Verona e Juve) le trovo SPETTACOLARI, soprattutto la bianca. Mi ricorda moltisimo lo stile classico e pulito delle maglie Puma dei primi anni ’80.

  • Luigi – TR

    il design non è male…in perfetto stile Borussia Dortmund ma mi spiegate come cavolo fanno a giocarci ? io mi ci sentirei soffocare e morire con addosso una maglia così attillata…schifezza pura dal punto di vista della vestibilità

    voto design : 8
    voto vestibilità : 2

  • Stavrogin

    Molto tedesche.
    Nel complesso direi un buon lavoro.
    Sarei curioso di vedere la prima con le pinstripe estese alle maniche, forse ne guadagnerebbe.
    La seconda mi piace meno, per una mia insita avversione alle pinstripe verticali.
    La terza molto semplice ma ha un suo perché.

  • Giovanni

    Belline. Niente di più, niente di meno.
    Font molto 80’s.

    Nel complesso lo trovo un buon lavoro, ma nulla di esaltante

  • Angel94X

    Belle sicuramente, indimenticabili mai.

    Carina l’idea delle bande monocromatiche che arricchiscono le maniche e condiscono di vivacità il completo. Tuttavia, devo essere onesto nell’ammettere che Puma, da qualche tempo, sta perdendo colpi. Il design con le pinstripes orizzontali non mi fa impazzire, ma comunque è un passo avanti rispetto l’esperimento delle righe oblique spezzate dell’anno scorso. Il kit si presenta, analogamente a quello dell’Arsenal, come una perenne lotta tra eleganza e sportività (causata anche dalla vestibilità superaderente che, sinceramente, a me piace) che mi lascia con l’amaro in bocca. Avrei preferito una virata secca su una delle due soluzioni. La nota di demerito finale riguarda la fascia nera sul fondo del retro per la quale mi sono già espresso negativamente e severamente ai tempi della presentazione della maglia dell’Arsenal: Semplicemente orribile.

    L’Away la abbiamo già imparata a conoscere durante il nefasto anno appena trascorso.

    La third è molto bella. Elegante, raffinata,adoro come i colori sociali vengano armonizzati nell’interezza del completo, colorando prima la banda e poi le rifiniture di colletto e maniche. Molto bella davvero.

    Da qualche leaks ho avuto modo di sbirciare la versione Europea del kit Home e devo dire che è tanta roba… ansioso di vederla ufficialmente
    Home 6+
    Third 7+

    • Magliomane

      Qualcuno mi linka sti leaks della versione EL di cui tutti parlano cosi bene per favore? 🙂

  • MEFISTO

    Promosse.

    Home molto semplice, sarebbe piaciuta anche senza pinstripes orizzontali che comunque impreziosiscono il tutto senza appesantire.

    Away anch’essa semplice, forse la più semplice delle tre.

    Third che a me piace molto. l’abbinamento giallo e bianco mi garba, bello il colletto nero.

    Avrei preferito le pinstripes anche sul retro.

  • Peppe (Saronno)

    Nel complesso molto buone.
    Prima maglia: voto 7,5
    seconda maglia: voto 6
    Terza maglia: voto 8

    Molto molto bella la terza, originale nella sua semplicità.

  • V

    belle belle belle.

  • Raffaele

    Belle belle belle belle
    La seconda cambiando il giallo con il blu e uguale alla divisa dell’Inter di quest’anno

    Prima Divisa-7
    Seconda divisa-7,5
    Terza divisa-8

  • adb95

    Prima 6,5 maledetto nero sul sedere

    Seconda 6 confermare maglie dell’anno prima? No grazie

    Terza 5 Poor effort dicono gli inglesi.

    E il font era molto meglio senza rilievo

  • Lorenzo

    Buon lavoro di puma, sanno di anni 80..bellissimo lo stile di allora,Napoli Inter borussia m ..

  • G.R.

    Allora stanno messi bene

  • Matteo

    Belle, della prima non mi convince solo la banda nera in basso sul retro.

  • Eugenio

    Carine. La prima sicuramente migliore di quella dell’anno scorso, a parte per quello spazio nero sul fondo maglia che non c’entra niente.
    La bianca anche piuttosto bella, ma non adoro molto l’abbinamento bianco-giallo.
    Promosse comunque.

  • Gianluca

    Bella la prima, bellissima la seconda. Ho letto che secondo alcune sono maglie anonime: ovviamente ogni opinione è rispettabile, ma se queste sono maglie anonime… possono piacere o meno, ma mi pare che di personalità ne abbiano a iosa.

    • Matteo Perri

      Ammetto che anche io faccio fatica a comprendere il giudizio “anonime” per queste maglie, per me è anzi una bella collezione.

  • Camplons

    Correggetemi se sbaglio, ma la prima non è la wintertrikot di 2 o 3 anni fa?? Se non è identica ci va vicino.. bellissima comunque

  • http://www.liberopensiero.eu Simone

    La prima è divisa in due maglie: quella frontale, con la striscia nera sulle spalle e le pinstripe, non mi piace; quella del retro, pulita e col solo colletto nero, è molto bella.

    Mi dispiace non si siano mantenute le maniche nere, perché per me la maglia iconica del BVB è questa: http://img.webme.com/pic/b/bvb-trikots/2007-08-kovacdfb.jpg

  • ee

    Splendide. Soprattuto la away.

  • Erry

    Molto molto molto belle: hanno uno stile leggermente vintage che mi riporta immediatamente ai decenni migliori del brand tedesco. Puma ricomincia a vedere la luce dopo il buoi creativo degli ultimi anni, ora tocca alla squadra di Dortmund portare dei risultati che rendano memorabile questo bellissimo kit!

  • NelloStileLaForza

    Prima e seconda semplici, teutoniche e dal sapore vintage, nel complesso ben riuscite.
    Bella l’idea di ravvivare i calzoncini neri con l’inserto giallo all’interno.
    Non mi piace, invece, l’accostamento bianco-giallo della terza, abbinamento che riserverei alla nazionale del Vaticano.

  • Francesco

    Sapete dove si possono trovare questi nuovi completi a buon prezzo?

    • Luca

      io l’ho trovata qui –

    • Matteo Perri

      @Luca
      Non è permesso postare link di negozi se non autorizzati 😉