SoccerHouse24 - Scarpe da calcio ACE 16 e Magista Dark Lightning

La Bosnia ed Erzegovina, unica nazionale qualificata ai Mondiali 2014 di cui non si sapesse con certezza lo sponsor tecnico, ha ufficializzato oggi un accordo pluriennale con adidas.

Il contratto entrerà in vigore dall’1 Giugno, pochi giorni prima dell’esordio di Pjanic e compagni in Brasile.

adidas sponsor tecnico Bosnia

“Questo è un momento epocale per la nostra nazione, faremo la prima apparizione in un torneo importante con adidas come partner tecnico. Siamo orgogliosi di lavorare con un marchio così prestigioso. Le innovazioni di adidas daranno una spinta in più al calcio bosniaco”, sono le parole di Elvedin Begić, presidente della federazione calcistica bosniaca.

Il debutto dei nuovi kit adidas, che torna a vestire la Bosnia ed Erzegovina dopo la parentesi del 1999-2000, si terrà il 3 Giugno a Chicago nella sfida amichevole contro il Messico.

Pjanic esulta con la Bosnia

Il brand delle three stripes sponsorizza già alcuni dei calciatori migliori della nazionale, tra cui il romanista Miralem Pjanić, il capitano Emir Spahić del Bayer Leverkusen e il bomber Edin Džeko del Manchester City. Proprio quest’ultimo ha dichiarato: “Sono entusiasta dell’accordo tra adidas e la nostra nazionale. Non vedo l’ora di indossare le nuove divise, spero ci aiuteranno a disputare un grande mondiale in Brasile”.

Subito dopo il lancio della notizia sono iniziate a circolare le prime immagini in anteprima delle nuove divise per la Bosnia. Kit home bianco, kit away blu, senza nessun orpello grafico particolare, giustificato anche dai tempi ristrettissimi avuti a disposizione.

Anteprima maglie Bosnia 2014

La Bosnia dal 2005 era sponsorizzata da Legea, partner tecnico che resterà legato per sempre alla prima storica qualificazione ad un campionato del mondo.

Cosa ne pensate di questa nuova partnership? Cosa vi aspettate per il futuro?