SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

AGGIORNAMENTO

Nike ha presentato la nuova maglia del Barcellona 2014-2015, vai all’articolo con tutte le foto ufficiali.

Non siamo nemmeno arrivati a metà campionato che già iniziano a farsi ipotesi sulle prossime maglie dei club europei. Barcellona, sponda blaugrana: sulla home page del tabloid sportivo Mundo Deportivo compare la notizia sulle nuove maglie che i catalani vestiranno presumibilmente nel campionato 2014-2015.

Secondo il giornale spagnolo, infatti, Nike avrebbe già pronti i disegni della nuova camiseta per la prossima stagione e che con molta probabilità verranno approvati dal consiglio direttivo del Barcellona. Questi bozzetti sono filtrati fuori dagli uffici del Camp Nou e sono stati pubblicati in esclusiva dal sito spagnolo.

Bozzetto maglia Barcellona 2014-2015

Nel dettaglio, per quanto riguarda il primo kit, il maggior sintomo di cambiamento sta nelle strisce rosse del pannello frontale che invece di essere 4 si riducono a 3. Conseguentemente, la striscia che parte dal collo e che divide in due la maglia non sarebbe più blu ma diventerebbe anch’essa rossa. Altro dettaglio riguarda le maniche: nella stagione in corso sono decorate con righe rosse di spessore variabile, mentre, stando a questi bozzetti, l’anno prossimo potrebbero essere totalmente blu.

Cambiamenti in vista anche per il collo che dovrebbe essere blu e sarà legato frontalmente ad un disegno triangolare della bandiera catalana (attualmente questa bandiera è posta direttamente sul collo interamente ed esternamente nella parte posteriore). Presumibilmente non verrà modificato il colore di riempimento dello sponsor (Qatar Airways) che, dunque, resterebbe bianco.

Per la maglia da trasferta, invece, si dovrebbe passare dal modello a strisce attualmente in uso ad un pattern stilistico a tinta unita.  L’anno prossimo, infatti, il colore della seconda maglia dovrebbe tornare ad essere arancione, segnando un ritorno cromatico alla vittoria in Europa del 1992 e alla stagione 2009-2010. Le maniche di questa seconda camiseta dovrebbero terminare con finiture rosse e blu, con quest’ultimo che andrebbe anche a definire il riempimento dello sponsor e il colletto a giro.

Tuttavia, la seconda maglia attualmente in uso, che ha ripreso i colori della bandiera catalana (quattro strisce rosse su fondo giallo) è stata un bestseller se non altro per la novità e per il valore simbolico della maglia. Per questo motivo è possibile che, alla luce della nuova maglia arancio, la ‘senyera’ verrà comunque mantenuta dal club spagnolo e utilizzata come terza maglia.

Queste le indiscrezioni che riporta Mundo Deportivo. Attendiamo, ovviamente, eventuali conferme e/o smentite riguardo a questi bozzetti che dovrebbero dare vita alle maglie che vestiranno o meno Messi e compagni.

AGGIORNAMENTO – 20/05/2014

Arriva da Todo Sobre Camisetas la prima immagine ufficiale che svela la nuova maglia del Barcellona 2014-2015 in ogni dettaglio.

Barcellona maglia 2014-2015 anteprima

Le indiscrezioni dei mesi scorsi sono state tutte confermate. Ora si attende solo la presentazione ufficiale da parte dei blaugrana che di recente hanno annunciato Luis Enrique come nuovo allenatore.

  • squaccio

    Decente la seconda, orribile la prima per le maniche monocolore.
    Ma siamo alle solite, come i calzoncini in tinta, il retro monocolore di molte maglie e bla bla bla…. 🙁

  • CP9

    Poco sensate le maniche monocolori della prima, comunque bella. La seconda non mi dispiace, anche se avrei preferito un mantenimento di quella attuale. Continuo a non capire perché lo sponsor sia in bianco e non in giallo.

  • Dr4k3

    Beh ma mi pare sia uso abitudinale di nike di usare la seconda maglia della stagione passata come terza.

    difficile dare un giudizio dai bozzetti, cmq non sembrano male..

    • Passione Maglie

      E’ vero, ma è stato dichiarato che diventerà la terza maglia per diversi anni o che comunque sarà sempre presente. Non sappiamo se con lo stesso disegno.

  • Nonno Festa

    Il Barcellona è forse la squadra con i colori più belli al mondo,perché rovinarli con maniche monocolori? La seconda forse un po’ troppo semplice,ma non siamo neanche a metà campionato e per le maglie dell’anno prossimo aspetterei

  • Nonno Festa

    Un’informazione: sapete di che colore sarà il retro (secondo quello che dice Mundo Deportivo)?

  • Niccolò Nottingham Forest

    Devo ammettere che la soluzione arancione per l’away del Barcellona mi piace molto (2006/07). Tuttavia a solo un anno di distanza dall’utilizzo di questo colore da parte dei rivali storici del Real Madrid per la divisa di trasferta avrei evitato di proporlo. Mi auguro quindi l’utilizzo anche per la prossima stagione dei colori giallo e rosso (detestando per principio soluzioni strane come le away dell’Ajax o esperimenti troppo audaci).
    Del bozzetto della home non mi piace praticamente niente, salvo solo le tonalità dei colori. Nemmeno il dettaglio “catalano” mi piace troppo, in quella posizione è troppo invasivo, l’avrei al limite tollerato come dettaglio delle maniche.. ma stiamo parlando di anticipazioni quindi non fossilizziamoci sui dettagli.

    http://ilovechanball.com/images/Barcelonahome_0607_Ronaldinho_10_c.jpg

  • giglio66

    arancione come la maglia Champions League del Real……mi vien da ridere !!!

    • Francesco

      Credo che sia stata Adidas per conto del Real a “copiare” il Barcellona e non viceversa

    • Niccolò Nottingham Forest

      L’utilizzo dell’arancione da parte del Barcellona precede di più vent’anni quello da parte del Real. (secondo me se chiedi a qualche tifoso della Sampdoria se lo ricorda…..) Tuttavia hai ragione, infatti come ho scritto sopra, proporre lo stesso colore a solo un anno di distanza è “blasfemo”.
      Se l’Inter avesse fatto una maglia bianca con tricolore verticale l’anno dopo la Juve? Il ricordo è troppo “fresco” nella mente dei tifosi (anche se non appassionati di maglie)…

      • Swan

        L’arancione nel Barça è anche un omaggio ai tanti olandesi che ne hanno vestito la maglia, da Cruijff in poi, comunque non è un colore identificativo del club. Ciò che non vedremo mai è un kit all white per il Barcellona ed uno rossoblu per il Real, per il resto tutto è lecito, nessuno scandalo.
        L’esempio più eclatante per me è il Man City, la cui maglia away più utilizzata nella sua storia è rossonera, colori che rimandano allo United.

        • Daniele Costantini

          Forse in futuro non vedremo mai più un kit all-white per il Barcellona… ma in passato, i catalani hanno sfoggiato molto spesso una camiseta blanca! 😀

          Può sembrar strano, ma è probabilmente la away più utilizzata nella loro storia: l’ultima apparizione dei blaugrana in maglia bianca, la si registrò nella Coppa UEFA del 1978, in casa del’Aston Villa; dopodiché, la sempre crescente rivalità tre Barça e Real ha fatto sì che si rinunciasse al colore principe dei madrileni.

          Marco Scurati raccontò a suo tempo tutta la storia: http://www.amalamaglia.it/2012/12/10/barcellona-allasta-storica-maglia-bianca-del-1978/#comments 😉

        • Swan

          Esatto, a dimostrazione del fatto che riguardo i kit away non ci sono barriere cromatiche, lo stemma sulla maglia fa la vera differenza.
          Penso sia un problema tutto italiano quello di evitare tassativamente un colore che rimandi ad una squadra antagonista, anche a livello di bordini del colletto o delle maniche.
          Mi viene in mente il caso dei tifosi doriani che non vogliono la away rossa perché andrebbe a contatto con la riga blu della cerchiatura e ciò ricondurrebbe al Genoa oppure il caso delle nuove maglie della Ternana.

        • Daniele Costantini

          Sono d’accordo con te quando parli di non porre barriere cromatiche per le divise away: sono poche le squadre che hanno una seconda maglia ‘iconica’ (in Italia, forse solo il Milan); a differenza delle rispettive curve, amavo molto la maglia rossa della Samp dei primi anni ’90 ( http://www.soccerstyle24.it/wp-content/uploads/2010/01/mancini-grasshopper.jpg ), così come quella dell’Inter 2012-13 – che infatti, a dispetto delle critiche ricevute dal tifo organizzato, hanno avuto molto successo nella vendita.

          Non transigo, invece, per i colori della prima divisa. Il caso della Ternana è eloquente: vedere le Fere giocare in casa coi pantaloncini bianchi, o anche solo con una maglia a predominanza rossa, è veramente un insulto (sportivamente parlando); soprattutto ai giorni nostri, dove è ormai maturata – per fortuna! – una grande attenzione alla storia e ai colori delle varie casacche calcistiche.

    • Daniele Costantini

      L’arancione fa parte della “Storia” (con la “S” maiuscola”) del Barcelona, colore della away con cui sollevarono la loro prima Coppa dei Campioni (e come ha ricordato Niccolò, a Genova – sponda blucerchiata – alla sola vista sentono ancora una fitta lancinante come quel tiro di Koeman… http://www.storiedicalcio.altervista.org/coppa_campioni/images/Barcellona-Sampdoria_1991-92_3.jpg ).

      Per come la vedo io, dovrebbero essere arrabbiati quest’anno i tifosi del Real con adidas, non certo il prox anno quelli del Barça con Nike 😀 . I blaugrana hanno tutto il diritto di sfoggiare nel 2014-15 una delle loro seconde maglie più iconiche e amate.

    • m.

      non scherziamo. chi tifa barca – e non solo quando vince – sa cosa vuol dire l’arancione, spesso presente anche solo come divisa da portiere.

  • Niccolò Nottingham Forest

    Il colore della divisa 2009/10 citata nell’articolo era più un rosa salmone, un colore più fedele a quello del ’92 e più simile a quello dei bozzetti secondo me è quello della stagione 2006/07 (postato prima).

    http://img46.imageshack.us/img46/9226/b2ur.jpg

  • Lorenzo

    Prima di giudicare bisogna vederle indossate

  • rudiger

    A parte le maniche mono colori della maglia casalinga, promettono bene. Il dettaglio della bandiera catalana nello scollo mi sembra interessante: il giallo si lega bene al blu e al rosso delle strisce.
    La seconda, sulla carta, è vivace ma pulita. Peccato che i due colori del club non siano ripresi anche nel colletto, un po’ anonimo visto così.

  • LM

    Rispetto al modello attualmente in uso, ci sono piccole ma significative modifiche. Il colletto non mi piace, sarebbe anonimo se non fosse per il triangolino con la Senyera, che reputo geniale e inedita come posizione. Il difetto principale sono le maniche monocolori, che mettono in evidenza più blu e rovina in gran parte la maglia, dato che pure il bordo è blu: simile a due anni fa, ma nelle strisce c’era più rosso.Peccato, spero il risvolto almeno sia rosso, dato che così fa un brutto effetto, così come il colletto girocollo blu, come già ribadito. Dalla bozza si vede poi una cosa che ho notato anche nella maglia a strisce del Santos, ovvero il logo societario che non è centrato con la riga, come invece lo è lo swoosh, spero sia un errore di bozza, dato che a mio parere è molto antiestetico. Infine, lo sponsor è enorme, credo sia per via del bozzetto, ma io non lo trascuro. La seconda mi piace, allegra e moderna, a mio parere pecca nei bordi, era meglio mettere le strisce in orizzontale, ma va bene lo stesso. Per il resto buona, il colletto blu ci sta bene con l’arancione e pure le righine tono su tono che rendono questa maglia più unica. Comunque in generale due buoni lavori di Nike, peccato principalmente per le maniche monocolore nella prima, unico vero difetto di questa maglia.

  • Vittorio

    Brutte entrambe ma l’arancione non si può guardare….

  • cisky

    Mah, dopo le righine deformi di un paio di anni fa, tutto sembra più bello :), sebbene per il Barcellona tenda a preferire bande più larghe tipo anni 90 e primi anni 2000. Ci sta l’arancione per la seconda, per me è molto meglio del nero, del salmone, del verdolino, e del giallo elettrico visti in ultimi anni.

  • http://goalislife.blogspot.com FZ

    A me piacciono! Forse sulla home si può condividere la critica alle maniche monocolore blu, ma non mi pare una tragedia. Sul colletto meglio blue che quell’invasivo giallo evidenziatore.

    E comunque sempre meglio di questa: http://www.icons.com/images/products/Pep_Guardiola_Signed_Barcelona_2012_Shirt.png

    La away semplicemente ineccepibile.

  • http://chrilore13.wix.com/torto13 Torto #13

    Finalmente si torna a maglie da Barcellona: niente più righe che si allargano o stringono, niente più sfumature.
    Quella che dovrebbe essere la maglia home 2014/15 a me piace parecchio, con le 3 righe rosse che vanno a riprendere fedelmente quelle presenti nello stemma societario. Le maniche monocromatiche non mi danno alcun fastidio, meglio così che sfumate. L’unico dubbio che ho relativamente alle maniche è che da questo bozzetto mi sembrano di un blu differente, più chiaro, rispetto a quello utilizzato per il busto; non so se questa soluzione sarebbe azzeccata, personalmente utilizzerei lo stesso blu per tutta la casacca. Bello lo scollo con i colori della Senyera.
    Anche la maglia away che torna ad essere arancione mi soddisfa. Nel mio ideale la maglia away del Barça deve variare solo di queste tre colorazioni: gialla, arancione e azzurra.
    La “senyera” come terza divisa poi mi sta bene che ci sia sempre.

  • Niger

    Le maglie a righe sono un pugno in un occhio nel calcio moderno, creano confusione e scarsa visibilità, e vuoi mettere la leggibilità dei numeri?
    Fossi la FIFA farei che abolirle, Barcellona completo blu con bordi rossi, Juve tutta bianca stile real, Milan nero con bordi rossi…Per l’Inter la soluzione completo monocolore scuro l’ha già trovata Nike oggi…

  • sergius

    Totalmente in disaccordo con Niger, le maglie a strisce fanno parte della tradizione del calcio, la FIFA (vedi maglie delle nazionali per i prossimi mondiali) già sta facendo molto per rovinare l’immagine del calcio. Non potrei mai immaginare Inter, Milan e Juventus con completi monocolore e stesso vale per il Barcellona. Sarebbe un affronto alla storia dei clubs e una mortificazione per i tifosi.

    • elkunazzurro

      @Sergius ….credo proprio che Niger usava toni sarcastici 😀

  • pongolein

    a primo acchito direi che non c’è niente di nuovo sotto il sole, ma poi osservando meglio la away, vedo delle righine…che mi suggeriscono una trama finalmente interessante, diversa, e di spessore rispetto al piattume che abbiamo visto nelle maglie nike dell’ultimo biennio (non tutte ovviamente, ma un buon 80%). C’è del potenziale che non vedo l’ora di scoprire.
    Il richiamo alle tradizioni catalane alla lunga è stancante. Blaugrana.

  • vittorio

    Per me la prima maglia del barca deve avere le strice grandi del modello meyba ma il triangolino giallo rosso della cataogna mi garba. L’arancio della seconda resta per me incomprensibile forse è l’omaggio di nike alla storia del club filo olandese coi vari Kruiff e Koeman? ma è brutta proprio…

  • dario

    Mi chiedo quand’è che Nike progetterà per il Barcellona una maglia del Barcellona e non una del Bologna.

  • m.

    bellissima maglia. finalmente.