SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

Il Brescia Calcio ha annunciato l’accordo con Joma per le prossime due stagioni. Il brand di Toledo sarà lo sponsor tecnico delle Rondinelle fino al 2016 e fornirà le divise da gara, il materiale da rappresentanza e il vestiario per l’allenamento.

Sempre Joma si occuperà di realizzare e distribuire il merchandising ufficiale presso i rivenditori autorizzati.

Joma sponsor tecnico Brescia

Si interrompe quindi in anticipo il rapporto con Sport 3000/Adidas, che seguiva la già prematura rottura con Givova. Sembra non esserci pace in casa Brescia quando si parla di sponsor tecnici.

La società si è presa qualche giorno di tempo per annunciare la data e il luogo di presentazione delle divise di Joma per il 2014-2015.

  • Ferro

    secondo me joma fará un bel lavoro.

    • WhiteBlue

      Speriamo perchè le maglie della scorsa stagione erano inguardabili specialmente il front… Con la fiorentina a fatto dei bellissimi lavori staremo a vedere

      • WhiteBlue

        Come ho scritto “ha fatto”!!! Scusate non mi ero accorto… Peggio della maglia del Brescia dell’anno scorso sta cosa

  • mfp78

    mi piacciono molto i lavori della joma con la fiore. di sicuro, fará un ottimo lavoro con il brescia

  • sergius

    Difficile fare peggio dell’ultima maglia del Brescia che personalmente non mi piaceva proprio. Sono convinto che quelle Joma saranno migliori.

  • Alessio

    Joma fa cose apprezzabili.
    Non capisco come mai a Brescia abbiano tutti questi problemi con gli sponsor tecnici…

    • Nonno Festa

      Alessio te lo spiego io.
      Il caro presidente ha debiti da 25 mln di euro (che nonostante le cessioni continue sono tali da 10 anni) e non paga centro sportivo,stipendi,non compra giocatori e il ritiro estivo svoltosi a Temù da 3 anni a questa parte non è ancora stato pagato.
      Il Brescia risparmia su tutto,per colpa della società.

      • Geeno Lateeno

        Faccio una domanda forse ingenua: ma non è lo sponsor tecnico che paga la Società?
        Può essere che Joma abbia offerto qualcosa in più e il caro presidente non ci abbia pensato un attimo a ribaltare le carte in tavola?

        • Nonno Festa

          Risposta ingenua: non lo so.
          Io capisco qualcosa di maglie,ma di sponsor e soldi che girano niente.
          Comunque conoscendo un pochino la nostra società restavano o entravano due soldi in piû da Joma e il buon Gino non se li è lasciati scappare.
          Tu sai che lui racconta da anni che i debiti stanno a 25 mln quando facendo qualche calcolo si aggiravano intorno ai 100?
          Infatti un cambio societario a Brescia stando ai giornalisti che non sanno più cosa inventarsi potrebbe accadere da un momento all’altro.
          Chiedo scusa se questa risposta non c’azzecchi molto con le maglie,ma raccontando qualche aneddoto (e ne ho tanti tanti,a nome della tifoseria) si può fare chiarezza su questi continui cambi di sponsor tecnici.

        • Matteo Perri

          A quanto ne sappiamo ci sono state tante difficoltà con la fornitura, non è semplice gestire un club di Serie B per una stagione intera.

      • Alessio

        Caspita!!!
        25.000.000 di debiti vogliono dire che la società non ha diritto di iscriversi al campionato.
        Non sapevo di questo enorme “buco”.

  • Swan

    Non so cosa ci sia alla base di questo cambio ma preferisco maglie standard Adidas rispetto alla Joma.

    • GianGio87

      Alla base non c’è nulla, probabilmente il rivenditore non riusciva più a supportare quella mole di lavoro. Il catalogo adidas per il brescia, era alquanto bruttino con la classica V applicata tramite “peccetta” appesantendo alla vista (e nella realtà) anche la maglia.

  • Mr74

    Joma sta invadendo sempre di più il mercato italiano, la cosa curiosa e’ che il Brescia non trova pace…4 sponsor tecnici diversi negli ultimi 4 anni, ad occhio e croce credo che sia un record.

  • Eugenio

    Sono d’ accordo, adidas non mi era piaciuta granché, anche se quella sorta di bavaglino era azzeccato con la V. Farà bene.

  • LM

    Ora basta, 4 sponsor tecnici in 4 anni sono un pò troppi, speriamo che con Joma la situazione torni stabile. In ogni caso da Joma mi aspetto qualcosa di nuovo, sono curioso di vedere come avrà intenzione di mettere la V, alla base dei problemi sulle divise bresciane negli ultimi anni.

  • albyzan

    Joma ha già fornito le maglie 2013/14 del Brescia Calcio Femminile Campione d’Italia, maglie semplici e belle, chissà che non porti bene…
    http://www.bresciafemminile.it/

  • Giuseppe

    Salve mi sapreste dire quale sponsor tecnico avrà il Catania?

  • giglio1966

    Belle maglie, molto semplici ma ben fatte. Buona l’armonia della V bianca , realizzata piuttosto alta e ben proporzionata, per non impattare con lo sponsor.
    Promossa a pieni voti, credetemi, Joma è difficile che deluda !!

  • pongolein

    Sono contento, alla fine si riconduce tutto a una questione di soldi, ma penso che l’attenzione che joma riserverà al brescia sarà molto più alta rispetto a quella che avrebbe potuto garantire adidas (sebbene tramite terzi). Meglio un trattamento da partner importante di un brand ambizioso in forte ascesa che uno dei tanti in un colosso mondiale.
    La maglia del brescia è una delle più particolari e merita di meglio rispetto a una divisa da catalogo (che sia chiaro, non significa necessariamente brutta, ma significa poca personalizzazione e originalità).
    Curioso di vedere i nuovi prodotti.

  • Pingback: Maglie Brescia 2014-2015, lo sponsor è sotto la V()