SoccerHouse24 - Scarpe da calcio ACE 16 e Magista Dark Lightning

Torniamo in Inghilterra, e più precisamente nell’East Sussex per parlarvi delle nuove divise del Brighton and Hove Albion 2014-2015 firmate Nike.

Kit Brighton and Hove Albion 2014-2015

Il colosso americano, succede al marchio italiano Erreà nella sponsorizzazione dei Seagulls, formazione che milita nella Football League Championship, con sede nella località balneare di Brighton and Hove.

Già nel marzo scorso, quando fu ufficializzato l’accordo, l’amministratore esecutivo del club bianco-blu Paul Barber si disse estremamente soddisfatto: “Nel siglare un accordo a lungo termine con Nike, siamo lieti di annunciare il raggiungimento di un record nella sponsorizzazione del nostro club. Nike è leader nel calcio, un brand di fama mondiale che contribuirà a sollevare il profilo del nostro club. Il nuovo accordo rappresenta un aumento significativo rispetto a quello attuale, e non vediamo l’ora di lavorare a stretto contatto con Nike per dare ai nostri tifosi un nuovo kit ed una nuova gamma di prodotti”.

Barber non dimentica l’ottimo lavoro di Erreà ed aggiunge: “Erreà, il nostro partner tecnico di lunga data ha fatto un ottimo lavoro per la nostra squadra dal 1999. A nome di tutto il club e dei nostri tifosi, vorrei ringraziare il marchio italiano per il suo meraviglioso supporto negli ultimi 15 anni”.

Divise Brighton and Hove Albion Nike 2014-15

La nuova divisa home del Brighton, in linea con la tradizione del club, è disegnata su un modello a strisce verticali bianche e blu. Le strisce, presenti soltanto sul pannello frontale della maglia sono sette: quattro bianche e tre blu. Le maniche sono blu con uno spesso bordo bianco, mentre il pannello posteriore, interamente blu, ospita il logo dello sponsor American Express, applicato sotto il girocollo bianco, e le personalizzazioni, che sono bianche con bordo dorato.

Nella parte frontale della maglia spiccano lo swoosh nero dello sponsor tecnico e il main sponsor. La divisa si completa con pantaloncini blu, su cui compare ancora una volta lo sponsor, e con calzettoni blu con inserti bianchi.

Maglia Brighton and Hove Albion home 2014-15

Per la divisa da trasferta Nike punta sul fortunatissimo modello a strisce verticali rossonere che ha accompagnato i Seagulls nei vittoriosi campionati del 2000-01 (con promozione dalla League Two alla League One), del 2001-02 e del 2010-11 (con promozione dalla League One alla Football League Championship).

La divisa, creata sul modello Nike Inter Stripe IV (lo stesso dell’Atalanta), è caratterizzata da un maggior numero di strisce rispetto alla maglia casalinga e da uno scollo a V. Le strisce inoltre, sono presenti anche sulle maniche, mentre sono interrotte sulla parte posteriore della maglia da un pannello nero che conterrà le numerazioni bianche. Il kit si completa con pantaloncini e calzettoni neri con inserti rossi.

Seconda maglia Brighton & Hove Albion 2014-15

Prevista anche una terza divisa, arancione con banda verticale nera che attraversa il pannello frontale in prossimità dello stemma societario e che avvolge la manica destra. Come molti avranno notato, la terza divisa è creata sul modello Nike Striker 3, già in dotazione dall’Hellas Verona nella passata stagione; un buon auspicio per i Seagulls che tenteranno di ripetere lo straordinario campionato dei mastini scaligeri.

Il kit è abbinato a pantaloncini e calzettoni neri.

Maglie Brighton & Hove Albion 2014-2015

La collezione della formazione britannica si completa con le due divise da portiere, entrambe create sul modello Nike Goleiro che ha esordito ai Mondiali. Le due versioni previste utilizzano le colorazioni verde e ciclamino, con il main sponsor felicemente applicato senza il riquadro.

Maglia portiere Brighton Hove Albion 2014-2015

È la fine di uno dei matrimoni più lunghi del calcio moderno, quello tra Erreà e il Brighton and Hove Albion, iniziato nel 1999 e continuato per ben quindici anni.

Cosa pensate di questo nuovo accordo con Nike? Vi piacciono le nuove divise dei Seagulls per tentare l’assalto alla Premier League?