SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

Nuovo co-sponsor sulle maglie gialloblù dell’Hellas Verona nel posticipo del lunedì contro il Brescia.

Gli scaligeri sono scesi in campo con il marchio di Burger King applicato in alto a destra nella parte frontale. L’iniziativa mira a promuovere l’imminente apertura del secondo punto vendita della catena di fast food a Verona.

Maglia Hellas Verona sponsor Burger King

Photocredit: Quotidiano.net

L’Hellas si è aggiudicato il ‘Derby del Garda’ per 4-2 rimontando due volte lo svantaggio grazie alle reti di Jorginho, Gomez e Cacia, quest’ultimo autore di una doppietta nel secondo tempo. Per il Brescia i gol sono stati realizzati entrambi da Caracciolo.

  • squaccio

    Notavo che pure il Verona ha praticamente lo stemma societario sulla scapola..

    • DY

      Non è quello che mi infastidisce più di tanto, considerando che è stato inserito a filo con lo sponsor tecnico… è il ‘pataccone’ di Burger King che va a sfalsare completamente la simmetria della maglia.
      ____

      Tornando allo stemma del club, personalmente trovo che l’attuale dell’Hellas Verona sia – graficamente – uno dei più brutti del calcio italiano. Non so ai tifosi veronesi, ma a me non trasmette nulla (soprattutto con quella scritta che sembra presa da WordArt ’97). Non conosco bene la storia del club, ma azzardo che l’attuale versione si rifaccia a questo vecchio stemma ( http://images3.wikia.nocookie.net/__cb20120912184512/logopedia/images/5/51/Hellas-Verona%403.-old-logo.png ), che trovo molto più bello di quello odierno! 🙂

      Non capisco perché non si vada a recuperare lo stemma esagonale degli anni d’oro ( http://sphotos-a.xx.fbcdn.net/hphotos-snc6/s720x720/251598_10151186057520914_822737391_n.jpg ), particolare ed unico per la sua forma; oppure non si riporti in auge quello tondo degli anni ’60-’70, con la sola Scala( http://images2.wikia.nocookie.net/__cb20120912184538/logopedia/images/e/e2/Hellas-Verona%404.-logo-70%27s.png ): entrambi li trovo nettamente migliori rispetto a quello ora in uso.

      • nickfoto

        Mi sa che l’ultimo è del Chievo: ci sono le iniziali ACV 🙂

        • DY

          All’epoca la squadra si chiamava ‘Associazione Calcio Verona’ 😉

        • Niccolo Nottingham Forest

          Attenzione con queste bestemmie… e non dargli l’idea che rubano anche quello stemma poi…ovviamente sto scherzando

      • Niccolo Nottingham Forest

        Quello con i mastini è il migliore, ed è stato proposto in grande sulla manica sinistra..

      • DY

        Vi prego, non rinfocoliamo nuovamente la querelle sui simboli di Verona… questo sito ne ha già viste troppe! 😀 😀 😀

        Sinceramente, da tifoso esterno, non mi dispiacerebbe se continuassero con la soluzione attuale (Mastini + stemma di Verona), a patto però che venga attuato un profondo redesign rispetto alla versione corrente. La mia preferenza assoluta va allo stemma dei Mastini degli anni ’80 (quello dello Scudetto e delle due finali di Coppa Italia).

  • adb95

    bah…

  • Enry

    Lo stemma è stato cambiato nella stagione 95-96, ricordiamo che il verona usciva da anni di disastri societari e quindi presumo che cambiando aria si sia voluto cambiare anche stemma.
    Fu poi rinnovato nella stagione 99-00 aggiungendo il tricolore nella parte superiore tra i due mastini.
    Nella storia credo in effetti sia il peggiore, molto meglio gli altri. Speriamo che qualcuno si dia una mossa per rinnovarlo.
    Per quanto riguarda il co-sponsor, il verona ne ha cambiati 5 in questa stagione, E-GO, Velox, Paddy Power, Amia e ieri Burger King, una partita è stata giocata con il nome di un tifoso che aveva vinto un concorso. Per non parlare che poi il Verona in questa stagione ha due sponsor che sono AGSM e Leaderform.
    Un schifo insomma!

  • Fabio

    Lo ebbe pure il Palermo.

  • LM

    Mamma mia che brutta la toppa del Burger King…

  • Niccolo Nottingham Forest

    In città si parla insistentemente di Macron come sponsor del Verona per la prossima stagione. Tra le fonti una persona vicina ad un grosso rivenditore ufficiale degli scaligeri… si sa qualcosa PM ?

    • Hellasnet

      su un sito di tifosi della Sampdoria e’ apparso un post che discuteva il nuovo sponsor tecnico della Doria nel prossimo campionato…

      http://sampdoria.forumfree.it/?t=65371825

      pare sia l’americana Warrior. tuttavia il post dichiara come cosa certa che Warrior si sia gia inserita nel campionato italiano firmando un contratto di sponsorizzazione tecnica con l’Hellas Verona (sempre a partire dal prossimo anno).

      sinceramente non la ritengo una notizia attendibile

      qualche notizia in piu’??

    • passionemaglie.it

      Sul Verona non so nulla, quella di Samp-Warrior era una bufala clamorosa.

      • Hellasnet

        personalmente ho una teoria.

        dal momento che il presidente in carica Setti era nella dirigenza del Bologna (fedelissima a Macron) e soprattutto e’ emiliano di nascita (come Macron d’altronde), credo proprio che l’azienda emiliana possa seriamente essere considerata tra le piu’ papabili a vestire l’Hellas Verona l’anno prossimo.

        tra amici ci si aiuta no?!

        • Niccolò Nottingham Forest

          Questo grosso rivenditore che dicevo, (se sei di VR magari capisci di chi parlo) avrebbe (condizionale come sempre in questi casi d’obbligo) rivelato a un conoscente (la mia fonte appunto) che passeranno a Macron. Però la notizia arriva troppo filtrata… aspettiamo e vedremo. A me piacerebbe molto Warrior perchè ha dimostrato di saperci fare in quanto a rivisitazione di divise storiche, e visto in tal senso il ripristino del vecchio logo del Liverpool, è una speranza in più anche per quanti si augurano di rivedere il vecchio stemma dei mastini. Diverso è però il discorso per la creazione di nuovi modelli (away e tird dei reds sono per me imbarazzanti), quindi chissà.
          Vedrei di buon occhio anche Kappa oppure un Lotto bis alla luce delle diverse migliorie di design e stile che stanno interessando il marchio veneto.

        • Niccolò Nottingham Forest

          (Ovviamente third e non tird, colpa della tastiera e non del mio inglese)

    • lzampa

      per la stagione 2013-14 l’hellas avrà come fornitore tecnico la nike

      • Daniele Costantini

        Lo segnalava oggi la ‘Gazzetta’ (pur non citando nulla di ufficiale), parlando di un accordo Verona-Nike della durata di 4 anni. Tra l’altro, la Dea Nike veniva proprio dall’antica ‘Hellas’… 😀

  • Swan

    Per me lo stemma per eccellenza del Verona rimane quello circolare ACV con la scala, quello attuale non mi piace. Riguardo ai vari sponsor..che tristezza.

  • TITO

    a me piace quello con i mastini esagonale. io, comunque sono sempre scettico e pessimista, non succede mai quello che si desidera (specialmente con le maglie da calcio, ma non sempre però). mettiamoci il cuore in pace, perché non so quanto possano contare le nostre opinioni.

    ma è bellissimo questo sito nel quale possiamo liberamente dire la nostra, come se fossimo in tutti i consigli di amministrazione delle società di calcio.

    non mi dispiacerebbe l’Hellas vestita da garman o diadora o umbro o uhlsport. forse l’ultima meglio.

    • Ale

      A me piacerebbe il ritorno della Hummel con una maglia stile Brondby

  • Alessio

    Posso permettermi di dare un consiglio a chi realizza questo sito?
    Perchè – se è possibile e se si ha tempo e possibilità – non scrivere un articolo che parli delle norme che regolano la sponsorizzazione delle maglie in Italia, in qualche altro paese europeo e le loro diversità rispetto alle norme Uefa?

    Ciò detto: il Verona ha dei bellissimi colori sociali, per cui di solito le sue maglie sono molto gradevoli.
    Il simbolo dei mastini a mio avviso è inguardabile, ma è una mia opinione personale. Mettendolo così grosso, poi, secondo me Asics ha un po’ “involgarito” una maglia che invece è molto elegante.

    Sulla toppa “Burger King” preferirei tacere…

  • sergius

    Burger King? ha già infestato e mortificato nella passata stagione le maglie del Palermo e adesso ha dato una bella spallata a quelle per altro belle dell’Hellas. Capisco pure che il periodo è di crisi per tutti, ma è triste vedere come le società pur di fare soldi permettono simili scempi sulle maglie delle loro squadre.