SoccerHouse24 - Scarpe da calcio ACE 16 e Magista Dark Lightning

Cinque autori per un solo libro, dieci mani unite dalla passione per una maglia azzurra con la “V” bianca.

Oggi pomeriggio alle ore 18 si terrà presso la libreria Tarantola 1899 la presentazione de “Il Brescia addosso”, il libro che racchiude tutte le maglie indossate dalla Rondinelle a partire dal 1911.

Copertina libro Il Brescia addosso

Mauro Agretti, Massimiliano Bragaglio, Ciro Corradini, Guido Franchi e Andrea Ronchi sono gli autori che hanno dato vita a un lavoro carico di storia e passione. Anno dopo anno si susseguono fotografie d’epoca, maglie, articoli di giornale, testimonianze e aneddoti inediti, il tutto raccolto con la tenacia e la pazienza di chi ama il Brescia e la sua casacca.

“Ce la portiamo dentro da quando siamo nati con il suo carico di storia, con le sue vittorie e le sue sconfitte. Abbiamo sognato di poterla indossare quando da bambini correvamo dietro ad un pallone”, sono le parole di Corradini nella prefazione.

Libro maglie Brescia 1938-1939

All’interno trovano spazio le casacche e gli uomini che hanno scritto la storia del Brescia Calcio. C’è quella che profuma di malinconia di Vittorio Mero, quella di Gigi De Paoli, quella numero 10 di Roberto Baggio che sa di classe e poesia, quella che trasuda gloria di Lele Ambrosetti e ancora Salvi, Bortolotti, Peruchetti, Trivellini, Altobelli, Pirlo, i gemelli Filippini, Zambelli e tanti altri.

Attraverso le pagine dei giornali gli autori hanno ricostruito stagione per stagione una storia intrisa di personaggi eccezionali, ricca di aneddoti come quello che svela la verità sulla prima presunta fotografia ufficiale del Brescia, oppure quello che spiega perchè su quell’azzurro cielo che ricorda la casata dei Savoia e il gonfalone della città, sia ad un certo punto apparsa come per magia quella “V” bianca che ancora oggi la impreziosisce.

Le maglie del Brescia nel libro "Il Brescia addosso"

Un libro che in fondo è un inno d’amore incondizionato verso tutti quegli uomini che dal 1911 hanno indossato e onorato la maglia del Brescia.

Alla presentazione di oggi pomeriggio ci sarà una rappresentanza del Brescia Calcio e alcuni dei campioni del passato che sono citati nel libro.