SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

Una dichiarazione d’amore per le proprie tifose, nasce così la Camisa Gloriosa del Botafogo firmata Puma.

La presentazione è avvenuta presso lo store ufficiale del Botafogo, dove più di 200 fans sono state accolte e omaggiate con una rosa. Un’intera sezione, illuminata a tema, è stata dedicata alla nuova collezione ideata dal club brasiliano.

Presentazione camisa gloriosa Botafogo

La maglia è rosa con collo aperto a V e bordi delle maniche bianchi. Il modello è identico a quello della squadra per le partite in trasferta, con il fuoco disegnato sul petto all’interno di una banda orizzontale.

Sulla manica sinistra è ricamato lo slogan #tenho estrela, sou fogo.

Maglia Botafogo speciale per le sue tifose

Alla camisa gloriosa è possibile abbinare pantaloncini, jacket, t-shirt e borse. Senza dimenticare che Puma ha realizzato le divise ufficiali da gioco anche in versione femminile. Il club di Rio de Janeiro ama le sue tifose e le coccola con un’intera collezione dedicata.

Trovate interessante questa scelta di marketing? Come la vedreste in Italia?

  • adb95

    O.O

    • KingLC

      La stessa espressione che ho avuto vedendo le maglie ò_ò

  • Torto #13

    Molto interessante direi, certo va bene per il Brasile una cosa del genere. In Italia da parte delle donne non dico che non ci sia attaccamento alla propria squadra, ma in Brasile è diverso: là il calcio si vive ogni giorno, è quasi tutto, e anche il gentil sesso ci tiene particolarmente.

    • Micol

      Mentre qui in Italia no? Da quanto tempo non vai allo stadio? L’AS Roma per esempio può vantare una considerevole cifra di abbonate, che vantano una promozione in dedicato. Idem per moltissime altre squadre.
      Al limite è discutibile il colore: una maglia rosa in luogo della mia giallo ocra-rosso pompeiano non la indosserei nemmeno se me la regalassero.

      • GLN

        contenta te…

        • Micol

          decisamente.

  • adb95

    buona idea il fuoco però…

  • vigne

    vorrei veder seedorf con quella maglia 🙂
    bella però

  • http://www.lucamoscariello.it mosca

    Omaggio alle donne con i calzoncini corti anni usati fino a 30 anni fa, prima della moda dei bragoni.
    Almeno in questa occasione hanno avuto il buon gusto di non produrli, altrimenti sai che ridicolo.

    Il fregio sulla della maglia ricorda quella delle recenti adidas con i vari inserti, ma è un dettaglio superfluo.
    Bellissima iniziativa, azzeccata visto come il calcio da quelle parti è quantomai unisex.

    • Stefano87

      Penso che i calzoncini non siano un richiamo agli anni 70-80… piuttosto sono per mostrare le gambe delle gentil donzelle…
      =)

      • http://www.lucamoscariello.it mosca

        Certo, per mostrare le gambe…hanno avuto il buon senso di non usare i calzoni giganti…

        Bravi..

  • Simone

    Per un’iniziativa del genere, in Italia, ci stava a pennello la away della Juve dell’anno scorso… 😛

  • DY

    Che maglie ‘coccolose’… 😀

    Comunque…. squadre italiane: ECCO come si scelgono le modelle per le presentazioni, ed ECCO le taglie giuste che vanno usate!
    Please, imparate dai brasiliani e prendete nota 😉

  • rudiger

    E basta con le presentazioni di maglie da calcio indossate da modelle! … Ah, no… Scusate…

  • Perrac

    Io cerco sempre qualcosa del Cagliari Calcio in versione femminile e non esiste… 🙁
    Buona iniziativa anche se cambiare il colore mi sembra inutile… Come che a un interista gliela vendessi rosaazzurra o rosanera!!

  • jack15

    Ricordo che anni fa l’Adidas fece una maglia del Milan solo per le donne con scollatura e taglio pensata unicamente per il gentil sesso.
    Ne comprai una per un’amica e ritengo che Adidas in quel caso aveva fatto un ottimo prodotto. Non mi sembra che abbia più avuto seguito la cosa.

    • George Best 7

      Le fanno tutt’ora

      • jack15

        è vero, ho appena controllato!

  • vbe

    con il trend che cè sopratutto in italia queste maglie dovevano farle indossare da uomini!

    • Micol

      per “trend” intendi dire che la comunità gay cerca di far valere i propri diritti? e soprattutto, si torna al superatissimo luogo comune rosa=gay??? poi ci lamentiamo di cassano………..

    • passionemaglie.it

      Hai frainteso Micol, il trend in Italia è quello di utilizzare le modelle per presentare le maglie da gioco, usate prettamente dagli uomini.

  • Biagio

    Ottima idea per le ragazza 😉

  • Biagio

    Ottima idea per le ragazze
    😉

  • mfp78

    Qui in Argentina, l’Adidas fa al River Plate maglie femminili. Non saprei dire di altre squadre. Io tifo River!!!

  • gigi il tifoso

    è allora il palermo?con i colori rosa nero?dedica ti amo sempre alle tifose.io sono di palermo,è molte donne vanno allo stadio.compreso la mia ragazza che è molto tifosa,ed incazzata della partenza di balzaretti(meno male mi ossessionava).comunque molto carina la ragazza mora.è la maglia assomiglia un pò a quella palermo.

    • vigne

      non tutte le “e” devono per forza andare con l’ accento 😉

    • passionemaglie.it

      Non è il colore della maglia che manda il messaggio d’amore, ma l’iniziativa organizzata dalla società.

      Secondo la netiquette non si dovrebbero riprendere le persone che commettono errori ortografici, ma nel tuo caso prendi il messaggio di vigne come un consiglio. Ne fai troppi 🙂

  • ccc

    non ho parole…
    parlando di marcheting, credo che questa idea invogli le tifose a comprarla