SoccerHouse24 - Scarpe da calcio ACE 16 e Magista Dark Lightning

I tifosi hanno vinto! Vincent Tan, proprietario malese del Cardiff City, ha annunciato il ritorno del blu come colore della maglia casalinga, a partire già dalla prossima partita di Championship contro il Fulham.

Vincent Tan presidente del Cardiff City

Una brutta storia da calcio moderno ha così avuto un lieto fine. Due stagioni fa i supporter del Cardiff City furono privati in un colpo solo del classico blu e dello stemma dopo 104 anni di storia, uno stupro delle tradizioni consumato in nome di un’espansione nel mercato asiatico. O per accontentare i capricci del presidente che dir si voglia.

Le proteste dei tifosi non sono mai mancate, ma la proprietà ha tenuto duro, forte anche dello storico ritorno in Premier League.

Proteste tifosi Cardiff City contro il colore rosso

Oggi l’incredibile dietrofront. Il blu sarà il colore dell’home kit anche nella prossima stagione, il rosso sarà usato in trasferta. Cambierà anche lo stemma con il Bluebird di nuovo protagonista, ma saranno mantenuti alcuni elementi della cultura asiatica che il presidente malese spera siano rispettati.

Il Cardiff City in maglia blu

A giudicare dai recenti risultati del club c’è chi sospetta l’ennesima manovra commerciale per recuperare il calo delle presenze allo stadio, ma poco importa. I Bluebirds sono tornati, la tradizione ha trionfato, i tifosi possono festeggiare.

Photocredit parziale: walesonline.co.uk