SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

Un pari e una sconfitta finora per il Cittadella nel campionato di Serie B 2012-2013, il quinto consecutivo dei sette finora disputati. I veneti indossano anche quest’anno tre divise firmate dallo sponsor tecnico Garman.

Presentazione divise Cittadella 2012-2013

La prima maglia è granata, la seconda gialla e la terza bianca. Tutte presentano lo scollo a V, lo stemma societario al centro e il Carro dei Carraresi serigrafato sulla parte destra. Il retro del colletto riporta il ricamo ‘1973-2013’ che celebra i 40 anni dalla fondazione del club.

L’AS Cittadella nacque dalla fusione delle due compagini cittadine, la Cittadellese e l’Olimpia. I colori sociali di quest’ultima compaiono sul retro del collo nella casacca bianca.

Maglie Cittadella 2012-2013

Sul fianco destro è cucita un’etichetta con la bandiera dell’Italia, mentre gli sponsor sono Siderurgica Gabrielli e Metalservice.

A indossarle tre modelle: Federica Battocchio, Veronica Pitzalis e Cristina Tommasin. Purtroppo l’abitudine di utilizzare solo ragazze per la presentazione continua a fare proseliti in giro per l’Italia.

Photocredit: federicabattocchio.comascittadella.it

  • passionemaglie.it

    Grazie a Enrico Righetto per la segnalazione.

  • DY

    Certo che se devono presentare le maglie così… la mora al centro avrà pure il suo perché 🙂 ma la maglietta annodata a mo’ di camicetta non si può vedere!!!

    Parlando invece solo di maglie, non sono malaccio, dai… alla fine Garman ha fatto un onesto lavoro.
    Interessante la scelta di disporre sponsor-tecnico e secondo-sponsor ‘a trapezio’, dando un po’ d’ordine e fantasia alla maglia.
    Il richiamo ai colori sociali delle squadre storiche l’avrei invece inserito su tutte e tre le maglie, non solo sulla terza.
    L’etichetta con la bandierina italiana rimane un mistero: cioè, se vuoi usare il tricolore, mettilo in bella vista.. lì non ha proprio senso per me.

    Alla fine, dò un 6,5 a tutte e tre le maglie.

  • Farinati

    Mi piacciono molto 🙂

  • squaccio

    Magliette carine e pulite, stra promosse !
    Sulle modelle dico solo che se proprio devono indossare le maglie le scegliessero decenti e con i capelli tirati indietro.

  • ccc

    simili a quelle dell’anno scorso, ma sono comunque belle, stupendo il dettaglio del carro dei carresi, le rende uniche.

    • ccc

      voti:
      home:8=
      away:8-
      third:8-

  • ep oi.

    so bone solo le modelle…

    • Ivan

      In tutta franchezza, penso esattamente il contrario…

      • Gianluca

        In effetti… senza offesa per loro, ma non sono mica tanto carine ste povere figliole.

  • giangio87

    il problema non sono le modelle (almeno lo sono in parte) ma le taglie xxl

  • FDV

    Grande semplicità, ma secondo me efficace.

    Buoni i colori, bene la scarsa invadenza del co-sponsor ai limiti dell’inutilità e buon dettaglio il mantenimento del carro dei carraresi serigrafato.

    Altro dettaglio che mi piace è il riporto dei colori dell’Olimpia sul retro del colletto della maglia bianca, si poteva osare di più in tal senso, ma meglio un richiamo discreto piuttosto che uno esagerato.

  • Parpa

    Un lavoro non spettacolare ma neanche male, voti:
    Home: 6+
    Away: 6
    Third: 7

  • Torto #13

    Semplici e pulite, per un anniversario vanno bene direi. Buona anche la presenza del Carro dei Carraresi serigrafato sulla parte destra, ormai un segno distintivo per le maglie dei veneti. Buono anche il dettaglio con i colori dell’Olimpia (co-fondatrice del Cittadella assieme alla Cittadellese) sul retro della maglia bianca. Vorrei segnalare che la bandierina dell’Italia sul fianco della maglia non è casuale ma simbolo del “Made in Italy”, infatti sul retro di questa bandierina c’è scritto “Made in Italy”. Unica stonatura lo sponsor tecnico a sinistra e il co-sponsor a destra (li avrei invertiti) inclinati e non lineari.

  • vbe

    non credevo che garman fosse una azienda cosi piccola, sul sito cè scritto che vanno in ferie… grandi w le piccole
    maglie belle, se fa quel che se pò

  • Biagio

    Il Cittadella ogni anno sta avendo maglie belle e originali, ottimo lavoro per la Garman!

  • v

    belle, e visti i colori sociali particolari dell’olimpia avrei azzardato una seconda maglia “in tema”.
    mi devo ripetere sulle modelle: BASTA!! le uniche occasioni nelle quali un uomo non pensa alla figa sono quelle nelle quali è preso dal calcio, non mischiamo le due cose! e poi detto francamente: che racchie!

    • DY

      “…le uniche occasioni nelle quali un uomo non pensa alla figa sono quelle nelle quali è preso dal calcio…”

      Ehi fratello, hai detto una c***o di verità! 😀 (cit. ‘Scary Movie 3’)

  • Wario

    andrò contro corrente ma non mi piace il carro sulla maglia, con tutto il rispetto per il simbolo dei carresi… cmq apprezzo che il co-sponsor sia poco invadente… dai diciamo niente male nel complesso..

  • il conte sboroni

    si infatti, con tutta la figa che c’è da quelle parti (fidatevi), selezione scadente e totalmente inadeguata allo scopo. però le maglie sono positive secondo me. lo stemma dei Carraresi è e deve essere un marchio identificativo per la divisa del Citta, per staccarsi da una maglia altrimenti anonima (non è il Toro, diciamocelo).. bello anche il richiamo sulla maglia bianca. secondo sponsor illeggibile, il solito Gabrielli abbastanza integrato (e direi che ci sta, visto quello che la famiglia ha fatto e fa per questa piccola realtà).
    tornando alla figa, c’è da lavorare parecchio.

  • Enrico

    Credo che ufficialmente la maglia away sia la bianca. Quella gialla viene quasi sempre utilizzata dal portiere. Nell’anno in cui sono arrivati ai playoff di serie B (2010-11) ero abbonato e li ho sempre visti con maglia granata o bianca (portieri in rosa o giallo).

    • passionemaglie.it

      Ciao Enrico, in Lega la gialla è registrata come away (a meno che non sia sbagliata la circolare).

      • Enrico

        Grazie per la precisazione. Probabilmente hanno fatto questa scelta negli ultimi anni.

  • viper87grg

    carine, ma niente di eccezionale.. dato che festeggiano i 40 anni sarebbe stato interessante sostituire una delle maglie da trasferta con quella verde azzurra dell’olimpia, a mò di maglia celebrativa.. 🙂

  • Swan

    Purtroppo anche il Cittadella indossa dei kit da terza categoria. Il carro da un minimo di risalto ma per il resto mi sa di lavoro di basso profilo.

  • TITO

    belle.

  • jack15

    molto apprezzabile l’invadenza pari a zero del secondo sponsor, ottima scelta

  • Antony

    Io sono di Cittadella e ragazze più belle le trovavo con gli occhi bendati. Comunque, volevo segnalare che il Citta non è partito con una sconfitta e un pareggio, ma con una sconfitta e una vittoria in casa col Grosseto.

  • Lupo

    Non ho capito l’ultima frase “Purtroppo l’abitudine di utilizzare solo ragazze per la presentazione continua a fare proseliti in giro per l’Italia.”
    W le miss, anzi introdurrei il concorso MISS MAGLIETTA

  • Granata

    Per la cronaca, la foto non rende decente ne la maglia ne le modelle, la ragazza con la maglia granata è stata prefinalista a Miss Italia 2011 quindi darle della racchia non mi sembra il caso! Ahahah, a maggior ragione che è di Cittadella!

    • RRR

      A parte che quella centrale è di Bassano e non di cittadella a dirla tutta

  • http://Yahoo Eugenio

    Maglie semplici, carine, ma c’è poco da dire…
    Voti: 8 8 8