SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

Dopo lo scandalo delle partite comprate e la retrocessione in Lega Pro con 12 punti di penalizzazione, il Catania si appresta ad iniziare la stagione 2015-2016 svelando le nuove divise firmate Macron. L’azienda bolognese subentra al precedente fornitore Givova, interrompendo così una partnership durata cinque stagioni.

Presentazione maglia Catania 2015-2016

L’accordo tra la società rossoazzurra e Macron inizia in grande stile con una collezione composta da ben cinque modelli differenti di cui due dedicati ai portieri.

PRIMA MAGLIA CATANIA 2015-2016

Macron riporta la maglia del Catania indietro di un lustro, riproponendo la palatura costituita da cinque strisce verticali di medio spessore. Questa versione, rispetto a quella lanciata da Givova al suo esordio al fianco dei siciliani, inverte la disposizione dei colori con il rosso ad occupare tre strisce, tra cui quella centrale, e lasciando all’azzurro le due strisce complementari.

Catania prima maglia 2015-2016 Macron

Il modello scelto da Macron prevede un colletto alla coreana azzurro che termina con due bordi rossi chiusi elegantemente da un bottoncino. Le maniche completamente azzurre ospitano il logo Macron in bianco mentre sul petto è cucito il lettering dell’azienda sportiva, accanto allo stemma societario con l’elefante e il pallone di cuoio.

Il pannello posteriore è diviso orizzontalmente: la sezione superiore, completamente azzurra, ospita le numerazioni e la scritta Catania Calcio cucita in corsivo dietro al colletto, mentre sulla parte inferiore ritroviamo le strisce rosse che scendono fino al bordo inferiore della casacca.

Font numeri Catania 2015-2016

I pantaloncini azzurri del kit casalingo sono arricchiti da una banda laterale rossa che si sviluppa verticalmente lungo la coscia. Dopo l’azzurro proposto da Givova nella scorsa stagione i calzettoni del Catania tornano neri, ben decorati con una bordatura rosso e azzurra e con lo stemma societario ricamato nella parte frontale.

Kit Catania home 2015-2016

SECONDA MAGLIA CALCIO CATANIA 2015-2016

In trasferta torna la maglia bianca. Il modello scelto per il kit away è lo stesso utilizzato per la maglia casalinga, stavolta con il colletto completamente azzurro. Sono azzurri anche gli inserti laterali che si sviluppano lungo i fianchi mentre i loghi Macron applicati sulle spalle e sul petto sono neri. Completano il look total white i pantaloncini e i calzettoni bianchi, mentre rimane grande assente il rosso, relegato alla bordatura bicolore dei calzettoni.

Maglie Catania Calcio 2015-2016

TERZA MAGLIA CALCIO CATANIA 2015-2016

Macron conferma il giallo in trasferta per i siciliani, questa volta come terza scelta, ma in una versione più scarna e senza note rossoazzurre. L’unico colore che spezza la totalità del giallo è il nero dei loghi Macron, oltre ovviamente a quelli dello stemma societario. L’azzurro delle numerazioni è richiamato dalla bordatura dei calzettoni gialli che con i pantaloncini, anch’essi gialli, completano il terzo kit degli etnei.

MAGLIA PORTIERI CALCIO CATANIA 2015-2016

Per gli estremi difensori Macron propone una maglia mimetica che combina il nero, il bianco e diverse tonalità di grigio. I pantaloncini sono completamente neri, come i calzettoni, arricchiti da una bordatura rossoazzurra.

Maglie portiere Catania 2015-2016

Riservato ai portieri anche un completo rosso, disegnato sul modello delle altre divise, con colletto alla coreana e senza inserti o elementi a contrasto. Anche su questa maglia le numerazioni sono bianche, come i loghi Macron e la scritta cucita dietro al colletto con il nome della società siciliana.

Catania maglia portieri 2015 2016

Un primo approccio cauto e con pochi stravolgimenti quello di Macron alla corte dei rossoazzurri: come giudicate questa scelta?

Le maglie 2015-2016 prodotte dal nuovo sponsor tecnico costituiscono un passo avanti o uno indietro rispetto agli ultimi lavori di Givova?

 

  • 7eleven

    ripartono bene direi

  • Renzo

    La prima non è male anche se (al solito!!!) non capisco il quadratone sul retro! Diamine, i colori sono rosso e azzurro. A cosa mai servirà mezza schiena completamente azzurra!? Seconda e terza senza infamia e senza lode. Ma perché l’azzurro sì e il rosso no? Stendiamo un velo pietoso sulla maglia del portiere. Tutta la mia solidarietà al numero 1 del Catania!!!
    P.s. Chissà perché i manichini hanno un calzettone solo? Ci sarà qualcosa sotto….
    🙂

    • ROBERTO

      Hanno un solo calzettone perché l’altra gamba ha un foro per fissare il manichino

  • Giovanni

    Maglie semplici forse un po’ troppo banali. Prima maglia troppo azzurra e non capisco perchè non hanno continuato le strisce rosse anche nella parte alta sul retro. Seconda maglia bianca con dei flebili inserti azzurri non certo un capolavoro. Terza imbarazzante. Maglie portieri: riciclate dalla ternana quella mimetica sui grigi che ha un po’ stufato maglia rossa uguale alla gialla. Nel complesso maglie eleganti anche se banalissime. Marcton si poteva certamente sforzare di più!

  • Stono2746

    FINALMENTE!!!! Speravo tanto in un arrivo di Macron per sponsorizzare il mio Catania. E il risultato non mi ha deluso per niente 😉

  • sergius

    Beh, almeno il Catania. visto che in fatto di immagine ha molto da recuperare, ci comincia con le maglie di certo una spanna sopra di quelle precedenti targate Givova. Non si capisce il solito retro monocolore che anche in questo caso rovina in parte un buon lavoro. Buone le altre due, mentre quella mimetica se riguarderà solo i portieri ci può pure stare, altrimenti sarebbe la solita tamarrata che francamente ha stancato e non è mai piaciuta.

  • Hendry

    Sono dovuti andare in lega pro per avere delle maglie decenti…
    Perché i manichini hanno solo un calzettone ciascuno?

  • http://PassioneMaglie Giuseppe

    Perfette!!!
    Anche se non capisco l assenza del rosso sulla seconda divisa visto però che l azzurro è presente: quindi ci dovevano essere entrambi i colori o nessuno di tutti e due. Terza semplice e bella.
    Azzeccatissima la mimetica dei portieri, veramente bella, a differenza di quella usata 2 anni fa dal Napoli (mia squadra del cuore e di malattia):infatti questa è una scelta giusta come divisa da portiere (come singolo) e non troppo invasivo come tutta la squadra nel caso del Napoli. E poi trovo molto più bella, carina ed azzeccata la scelta di 3 colori come bianco, nero e grigio, a differenza delle tre tonalità di verde usate dal Mio Napoli

  • squaccio

    Speravo che con il cambio di sponsor tecnico fosse proposto un azzurro più tendente al blu…quanto alla maglia maniche monocolore, retro spaccato e font vecchio di 3/4 anni.

    Interessante solo la mimetica del portiere, tristi le altre.

    • CS

      il font è quello ufficiale del Calcio Catania, usano quello da anni

    • Aldo

      Ne abbiamo già tante di squadre con tonalità vicine al blù, almeno al Catania lasciamo questo azzurro chiaro anche se tende al celeste non mi dispiace, non ce ne sono tante di maglia rosso “celeste”

  • Brio

    Vorrei spezzare una lancia in favore delle divise mimetiche, che su questo sito sono spesso oggetto di insulti da parte della stragrande maggioranza dei commentatori… sono d’accordo che in generale hanno stufato e non sono neanche un granchè stilisticamente parlando, ma l’idea di confinarne una all’utilizzo del solo portiere non mi dispiace, specie se le tonalità sono quelle viste qui.
    Sarò nostalgico, ma a me le maglie dei portieri degli anni ’90 piacevano tantissimo, ricordo ancora quando il mio allenatore mi diede due divise per giocare in porta, e una di queste era la zebrata della Samp…
    sarebbe un sogno rivedere una divisa del genere su un campo di serie A al posto di quelle odierne che si assomigliano tutte, per ora mi accontento del Catania in LegaPro 🙂

  • Magliomane

    Come sempre retro monocolore = bocciatura.
    Insipide le altre. Compitino

  • Francesco

    ormai su tutte le maglie le strisce si riducono a 3 o 4 sul fronte e stop…mah

    • Aldo

      Non è del tutto vero, il catania per due anni ha avuto la maglia con strisce sottilissime ogni tanto si può anche alternare la larghezza delle strisce

  • Geeno Lateeno

    A quando una maglia “rosso mimetico”

  • Matteo Perri

    L’argomento partite comprate è delicato e facilmente oggetto di discussioni, per cortesia è meglio non affrontarlo qui dove parliamo di maglie. Grazie 🙂

  • Swan

    Un set di maglie a dir poco deprimente.
    È lampante che Macron si concentri principalmente sui club d’oltremanica, dove il merchandising è molto più sviluppato, con lavori ben curati.
    In Italia se la cava con Bologna e Lazio, per gli altri club che veste rimangono gli avanzi di magazzino.

  • CS

    Catalogo Macron…ma quei colletti non si possono vedere; c’era di meglio…sempre a catalogo!

  • http://chrilore13.wix.com/torto13 Torto #13

    Accolgo positivamente il ritorno alla classicità per il Catania.
    Molto eleganti sia maglia home che away.
    Relativamente alla prima maglia è ottima frontalmente, meno posteriormente in quanto le righe rosse terminano a metà schiena. Male.
    La maglia bianca mi piace per taglio ed eleganza, ma dov’è il rosso? Con la “N”sul petto sarebbe stata perfetta come maglia da trasferta per il Napoli. Almeno il colletto qui dovevano farlo rosso. Spero che almeno i numeri li facciano di questo colore.
    Terza maglia, mi va bene il giallo, ma anche qui avrebbero dovuto inserire i due colori complementari rosso e azzurro.

  • Alessio

    Il passo avanti rispetto a Givova è netto, questo per me non si discute.

    Prima maglia: anteriormente da 10 e lode, posteriormente deludente. Non c’era alcuna necessità del rettangolone blu. Voto: 6,5
    Seconda maglia: lineare ed elegante Voto: 8,5
    Terza maglia: vale lo stesso discorso. Voto: 8

    Maglie dei portieri: bellissima la rossa. La mimetica di fatto è identica alla terza maglia della mia Ternana dello scorso anno (a parte una modifica al colletto). In ogni caso non è male. Voto complessivo: 8

  • Roberto

    Maglie decisamente buone, soprattutto la Home! P.S. so di essere ripetitivo, ma anche al Catania Macron ha fatto la Third gialla di default… Cosa abbiamo fatto di male noi a Bologna per non averla MAI di quel colore, neanche per sbaglio?

  • Mr.74

    Collezione molto curata, un plauso a Macron, che a questo giro, almeno in serie A con Lazio e Bologna, per quanto mi riguarda ha toppato alla grande.

    HOME 7
    (ma con il retro si poteva fare meglio…non sopporto più questi pannelloni monocolore, con un abbozzo di strisce, che sembrano mozzate….)

    AWAY 8,5

    THIRD 8,5

    MAGLIE PORTIERI 9
    (per il portiere il camouflage credo che possa essere sdoganato, specie quando l’abbinamento di colori è elegantissimo come nella fattispecie, con questo grigio/nero. Bella anche la rossa, che potrebbe essere utilizzata anche come una eventuale quarta divisa per i giocatori di movimento).

  • Aldo

    Tutto sommato una buona maglia tra i pro apprezzo il colletto “coreano” e la dominanza di azzurro (nella home), anche se il quadratone dietro poteva essere più piccolo visto che andranno inseriti solo i numeri, che almeno per una volta mi sarebbe piaciuto vederli rossi, certamente più visibili di quelli dorati di 10 anni fa (periodo legea).
    Mi fa piacere a quanto vedo che il logo Calcio catania sia ricamato nel tessuto e non cucito sopra come avviene per la Ternana, per il resto la maglia è senza infamia e senza lode ma almeno non si vedono pastrocchi. ed è già tanto.
    Aspetto di averne una tra le mani per vedere la qualità della maglia

    Voto home 7

  • Eugenio

    Insomma io mi sarei sbizzarrito di più essendo in Lega Pro, ma è giusto dare un tono di maggiore serietà alla squadra. La prima mi piace a metà: ben i calzettoni neri (non ricordo bene se ci fossero l’anno scorso) ma male il retro e il numero di strisce. Tolte inter e juve vedo troppe maglie a strisce larghe, non mi piacciono molto.
    Sobrie anche seconda e terza, con buoni risultati.
    Tutta la sobrietà si perde poi in quella orribile maglia mimetica nera, completamente senza senso e cafona.
    Buon lavoro, ma pecca di coerenza

    • Niccolò Mailli

      Ciao Eugenio

      L’anno scorso i calzettoni erano azzurri, come ho scritto nell’articolo con tanto di link per confrontare le due versioni.

      • Eugenio

        Cavolo scusami, ho visto solo di fretta le immagini senza leggere l’articolo.. Perdonami 🙂

  • daniele87r

    Le nuove maglie marcate Macron mi piacciono. Odiavo Givova sia come faceva esteticamente le maglie al Catania sia per la qualità. E pensare che assieme alla Legea hanno sponsorizzato il Catania nel periodo più bello degli ultimi anni.

    Un parere personale, sarebbe bello se i numeri invece di bianchi sarebbero gialli. Anche la tonalità d’azzurro più scuro e non celeste.

  • NelloStileLaForza

    Il confronto con Givova lo tralascio quanto la questione “partite comprate” per non ferire la sensibilità di nessuno.
    In ogni caso, netto passo avanti per gli Etnei.
    L’azzurro-rosso identifica la squadra al di là di ogni dubbio, e sono quasi disposto a perdonare il “quadratone” monocolore sul dorso della prima maglia.
    La mimetica del portiere (sui toni di grigio e nero, come qui) è accettabile, mentre trovo improponibile la soluzione “camouflage” per i giocatori di movimento.
    Difetti? La seconda maglia che non ripropone il rosso ma solo l’azzurro.