SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

Il Cesena Calcio riparte dalla Serie A e lo fa con lo sponsor tecnico Lotto al suo fianco, dopo aver forzatamente rescisso con Erreà.

Presso lo stadio Manuzzi oggi sono state presentate le nuove maglie 2014-2015 e l’accordo con l’azienda trevigiana, la quale vestirà per tre anni la prima squadra e il settore giovanile.

Maglie Cesena 2014-2015 Lotto

Partiamo dalla prima maglia, bianca con un motivo grafico a strisce degradanti sulle maniche che infine diventano nere. Il colletto è a girocollo nero con un tassello triangolare al centro, sul petto troviamo lo stemma con il cavalluccio marino e il marchio Lotto. I pantaloncini sono neri, i calzettoni bianchi, entrambi senza particolari dettagli.

La seconda divisa è opposta cromaticamente a quella casalinga, ad esclusione dei calzoncini che rimangono neri donandole un look total black.

Presentazione maglie Cesena Lotto

Più originale la terza divisa, in primis per la scelta del colore rosa dedicato al compianto Marco Pantani, l’indimenticato ciclista romagnolo. La parte frontale della maglia è attraversata da una fascia diagonale bianconera che riprende i colori sociali. In basso a destra è inoltre stampata la “Caveja”, il simbolo della tradizione romagnola.

I calzoncini sono ancora neri mentre i calzettoni si colorano di rosa.

Terza maglia Cesena 2014-2015 rosa

La collezione da gara 2014-2015 si completa con il quarto kit, anch’esso sviluppato sul modello dei primi due, ma nei colori blu royal e bianco.

Come dicevamo in apertura, il passaggio a Lotto è frutto di un accordo maturato dopo la sentenza del Tribunale civile di Treviso. Nel 2010 Lotto fece causa alla società cesenate, allora guidata da Campedelli, per la mancata prelazione nel rinnovo del contratto prima di passare ad adidas. Pochi mesi fa la richiesta di risarcimento danni, del valore di 600mila euro, è stata accolta. Da qui il nuovo contratto pluriennale per “scontare” il debito e la rescissione consensuale con Erreà che si è fatta da parte senza creare altri problemi.

Ad aprire la conferenza stampa è stato Giorgio Lugaresi, presidente dell’AC Cesena: “Sono affezionato alla Lotto, abbiamo collaborato con questo marchio già con mio padre Edmeo. Abbiamo stipulato un accordo pluriennale ad aprile, considerando il poco tempo disponibile è stato fatto il massimo da entrambe le parti per realizzare una collezione completa. Siamo soddisfatti del risultato e della grande collaborazione avuta dal nostro sponsor tecnico”.

La terza maglia rosa è stata descritta dal direttore dell’area tecnica Rino Foschi: “Lo scorso anno abbiamo ricordato Marco Pantani con un inserto rosa sulla maglia, per questa stagione abbiamo pensato ad una maglia dedicata a lui con una fascia diagonale bianconera”.

Divise Cesena Calcio 2014-2015

Per Lotto Sport Italia ha parlato Alberto Fraticelli, direttore marketing e comunicazione: “Siamo in sintonia con il Cesena, io ero qui nel 2009 a presentare le maglie di quella stagione che si concluse con la promozione in Serie A. Riprendiamo il filo interrotto con grande entusiasmo e spirito di collaborazione. Nelle nostre collezioni vogliamo coniugare i valori del nostro brand, in particolare innovazione tecnologica ed eleganza. Il lavoro svolto con il Cesena da aprile è stato particolarmente sfidante per i tempi molto stretti e stiamo già lavorando con la società sulle prossime collezioni”.

I tifosi potranno toccare con mano la nuova collezione a partire dalla prossima settimana.

  • alex 85

    belle

  • gian

    mi piacciono molto le prime due
    per la terza è bella l’idea del rosa ma avrei inserito i colori sociali in un altro modo
    ovviamente ci sarà un alternativa al pantaloncino nero

  • Perrac

    Ma calzoncini chiari non ce n’è? Tutti neri, al più blu… Fuori casa cosa pensano di fare?

    • Matteo Perri

      Probabilmente ci saranno, anche se non sono stati presentati oggi.

  • WhiteBlue

    Per il ritorno in A mi aspettavo qualcosa di meglio…. Una maglia bianca una nera e un altra rosa per un omaggio un pi forzoso a mio parere

  • Gluko

    Onestamente non mi entusiasmano, non che siano brutte, ma avrei preferito qualche personalizzazione in più…sicuramente i tempi ristretti hanno contribuito molto.

  • Mr74

    La rosa è molto bella, ma non la vedo molto da Cesena….in più cromaticamente non si distacca molto dal bianco…per tanto non so quanto effettivamente la si potrà ammirare fuori casa….Le prime due non mi entusiasmano, sembrano casacche da allenamento. Per tutte grave pecca del logo lotto….l’anno scorso il problema sembrava fosse stato arginato, ossia il logo assumeva un colore che si uniformava con i colori sociali della squadra di turno….adesso sembra ritornato tassativamente rosso.

  • teo’s

    Da amante del ciclismo veramente bella l’idea di onorare la memoria di Marco Pantani con la third rosa (peraltro al netto dei patacconi Lotto sulle maniche, una divisa più che sufficiente con le bande diagonali bianconere).

    • WhiteBlue

      Io da amante del ciclismo no…

    • Daniele Costantini

      Da amante del ciclismo… dico che bisogna prendere “quel” ciclismo per quello che è stato, un’epoca dove la ‘filosofia’ in gruppo era quella ormai assodata, per tutti. Trovo sciocco fare dei distinguo tra buoni o cattivi, a quindici anni di distanza, e con gente che non può più difendersi.

      OT chiuso.
      ____

      Venendo alle maglie, premesso che Pantani era soprattutto e notoriamente un tifoso milanista, l’omaggio con una pink jersey nell’anno del ritorno in A ci sta tutto, ma a questo punto avrei realizzato una maglia ‘tutta rosa’, o quantomeno con solo dettagli bianchi: il ricorso al nero, così come quella sbarra messa lì senza un perché, sono cose che più che al Pirata mi rimandano al Palermo.

      • WhiteBlue

        Premesso che non è il luogo dove fare polemiche… La mia non era una critica o attacco a pantani ci mancherebbe…. Dopodiché mi fermo qua data la mia premessa

        • Daniele Costantini

          Ok, forse ho frainteso io 🙂 Comunque sia, penso che su una cosa possiamo convenire: meglio ispirarsi alla maglia rosa piuttosto che alle divise della Mercatone Uno ( http://3.bp.blogspot.com/_0EL4iQdWrYE/TDmTNORDl1I/AAAAAAAAATo/6dowZ-lA7JU/s1600/M%5B1%5D.jpg ) 😀

        • FDV

          A me non dispiaceva affatto, gialla al giro d’Italia e giallo-celeste (o blu) per ovvi motivi al Tour de France. Solo per questo fatto della doppia versione stile home-away meritava!

        • WhiteBlue

          Se proponevano una maglia così sarebbe stato peggio anche se….:-):-):-)

        • rudiger

          A me piacevano molto le divise della Mercatone Uno.

  • CP9

    Il template di prima e seconda mi lascia totalmente indifferente, e in più attendo di capire se la lotto ha effettivamente rinunciato al rosso oppure no (si, no, boh, ogni tanto).
    Bellissima l’idea di dedicare una maglia al Pirata, ma mi lascia interdetto la realizzazione: la banda diagonale mi sa troppo di Juve e per quanto riguarda il colore sono combattuto tra il considerarlo un bell’omaggio alle maglie rosa del ciclismo eroico e il ritenerlo una versione mal riuscita del rosa decisamente più brillante degli ultimi anni. Di sicuro un teschio piccolino ricamato dietro il colletto ci sarebbe stato bene. Fosse per me, poi, azzarderei addirittura una maglia con rosa e giallo insieme per ricordare l’accoppiata giro-tour, la più prestigiosa nel ciclismo professionistico, che fu ottenuta per l’ultima volta proprio dal corridore di Cesenatico nel 1998.

    • Mattia

      Giallo e la sa non sono proprio adatti da accostare. Piuttosto avrei adottato una divisa completamente gialla, con il bianco e il nero “relegati” al collo e alle maniche, per ricordare la vittoria al tour de france che comunque é più prestigiosa di quella del giro, anche perché attualmente Pantani é l’ultimo corridore italiano ad averlo vinto (felice di essere smentito tra due settimane :D)

  • lop

    Belle
    Home 7
    Away 7
    THIRD 7,5
    Quarta 6,5

  • Daniele Costantini

    Tutto un programma il dietro le quinte di questo accordo, molto “all’italiana”… 😀 . Venendo invece alle maglie, nonostante il template possa quasi essere scambiato per una t-shirt d’allenamento, il suo uso per la home mi piace molto, una bella innovazione per la canonica maglietta cesenate; meno efficace, a mio avviso, il suo uso per la third e per la fourth (a che gli servità quest’ultima…). Sulla terza maglia rosa, ottima la concezione, meno la realizzazione che strizza troppo l’occhio al Palermo invece che al Pirata 🙁

  • Pietro

    Brutte non mi piacciono a me piacevano molto le divise Adidas
    Voti
    Prima-6
    Seconda-6,5
    Terza-7
    Quarta-6
    Portiere-7

  • sergius

    Mamma mia che kit scialbo. Non e ne piace una che sia tale, la terza poi è una scopiazzatura per giunta riuscita male delle maglie del Palermo.

  • squaccio

    L’anno scorso erano delle bellissime maglia d’allenamento: http://goo.gl/QOiqA9
    quest’anno sono state riciclate come maglie da gara.
    Malissimo.

  • Matteo

    basta con quella patacca rossa… ma è possibile che nessuno di lotto si accorga che fa ribrezzo?

  • goedi

    maglie anonime, la rosa mi sa troppo da palermo, dovevano rischiare un pò di più rendendole più personalizzate

  • Eugenio

    Non sapevo di questo passaggio a lotto ..
    Peccato, perché le maglie dell’anno scorso mi erano piaciute un sacco e non vedevo l’ora di cosa avrebbero prodotto per questa stagione..
    Comunque, il passaggio a lotto lo vedo buono, ma non vedo molti sforzi su queste maglie..
    la prima, la seconda e la quarta sarebbero pure interessanti, ma non mi piacciono il colletto e i topponi rossi ( perché non gli hanno fatti tono su tono ? ), oltre il fatto che mi danno di maglie low-cost ..
    Per quanto riguarda la terza, penso che sia la migliore per costruzione e cura, ma il colore rosa proprio non lo digerisco.. Anche se è un giusto omaggio ..

    Voti 6 – 6 – 6,5 – 6

  • SalCo

    Lotto ha vinto la sentenza… sponsorizza il Cesena, ma gli fa un “paccotto” rifilando maglie da allenamento 2013-14 e portiere 2011-12 (la stessa usata dalla Fiorentina http://goo.gl/SplR1p) spacciandole per nuovi design 2014-15…. pessimo risultato… al Cesena evidentemante va bene così

  • ciguy

    Penoso il riciclo di maglie da quelle, per giunta di allenamento, dell’anno passato!

    Singolare la scelta (evidentemente accettata dalla società) di far mettere lo stemma dello sponsor tecnico, bello grande, coi colori del RIMINI!

    I poteri del marketing..

    • Matteo Perri

      Ma no, non c’è nessun potere particolare. Quelle maglie nascono con il marchio Lotto nei colori originali, per il resto è innegabile che siano state già viste nell’abbigliamento training di altri club.

      • ciguy

        Beh, se lo stemma della Lotto fosse stato bianco-azzurro credete che lo avrebbero fatto mettere così com’è nella maglietta della Roma? Viceversa nella Lazio? O bianco-nero nel torino? E così via.

        Insomma, io i colori della rivale storica, nella maglietta del mio club, non li vorrei mai. Specialmente se così evidenti e vistosi.

        • http://cesenainbolgia.net 4porri

          Il Rimini nn è affatto la squadra rivale storica del Cesena. Non scherziamo. La rivalità maggiormente sentita a Cesena è con il Bologna.

  • FDV

    Aldilà del fatto che questo fosse un modello training della scorsa stagione, la prima maglia mi piace molto, moderna ed aggressiva. Un gradino sotto c’è la versione nera, mentre quella azzurra da troppo l’idea di maglia d’allenamento.

    Carina la rosa. Preferisco una maglia dedicata piuttosto che richiamini sul colletto come nella scorsa stagione.

  • Swan

    Classica storia all’italiana, passaggio a Lotto per mitigare la rescissione forzata di un paio di stagioni fa. Già questo fatto fa cadere le braccia.
    Delle maglie che dire: dei kit da allenamento riciclati, panta e calze senza un minimo di personalizzazione, la maglia da portiere che usava Frey alla Fiorentina.
    Unica decente la third che però, visto l’omaggio a Pantani e quindi al ciclismo, avrei visto meglio con il bianconero a cerchiare la maglia.

  • Luca

    A parte la terza, le altre non mi entusiasmano: erano più belle quelle utilizzate nell’ultimo campionato di Serie B.

  • Cesc Lampo

    Il template di home e away dovrebbe essere quello utilizzato per le maglie d’allenamento del Genoa la scorsa stagione… d’altronde se hanno firmato ad Aprile non si poteva fare il miracolo… bella la terza!!!

  • Coimbra

    Direi che la lotto non si e’ sbattuta molto… pantaloncini e calzettoni standard come quelli che puoi comprare da decathlon. Onesta la prima maglia, pesante il tutto nero della seconda, brutta la terza…

  • LORENZO 70

    ha fatto di piu’ la errea per una squadra di b che la lotto per una di a.
    entambi peraltro ottimi marchi italiani (patacconi a parte).
    ammirevole (se ho capito bene) il buon senso di errea.

  • Lord Balod

    Un pantaloncino bianco ci voleva,a mio avviso…

  • Luigi – TR

    non male davvero…è molto difficile fare bei lavori con i colori sociali del Cesena e direi che la lotto ci è riuscita egregiamente, soprattutto con la seconda maglia, davvero molto elegante con una tonalità di rosa molto tenue

    home : 6,5
    away : 8

    • Luigi – TR

      mi correggo…è la terza quella di cui parlavo, quella nera non l’avevo neanche notata, forse perchè è veramente anonima, si addiceva bene ai portieri

      home : 6,5
      away : 5
      terza : 8

  • dsg

    si sarà vendicata la lotto con questi kit, della spazzatura cosi non si vedeva da tempo, orribili, quella da portiere poi è la tristissima maglia lotto x portieri che ormai si tirano dietro da una vita

  • gian luca

    sono maglie sono fondi di magazzino, basta andare nel sito della lotto per rendersene conto,
    la maglia del portiere sono quelle della fiorentina campionato 2011/2012

    su la maglia di pantani è il secondo anno che lo si omaggia.. è vero che tifava milan ma è sempre stato legato al cesena

    questo non toglie che siano maglie orribili

  • MARCO0890

    Le maglie nel complesso mi piacciono.
    purtroppo lotto si ostina a mettere i famosi quadri rossi che come al solito non c’entrano niente.
    per quanto riguarda il richiamo al rosa in memoria di Pantani mi sarei limitato ad inserire solo qualche dettaglio come l’anno scorso.

  • salvatore

    la terza mi sa troppo di Palermo…. quei motivi sulle maniche della prima e la seconda non mi convincono molto.

  • neminem116

    secondo me sono orrende da catalogo , senza un minimo di personalizzazione bocciatissime

  • cris

    Le prime due mi piacciono molto. Ma quei maledetti topponi rossi…

  • Roberto 85

    Quella rosa non la capisco, non stacca per niente dal bianco della Home e sembra una maglia del Palermo! Comunque, lavori discreti. Voti:
    Home 6,5
    Away 5,5
    Third 6 (ma inutile per il Cesena)

  • V

    hai scritto bene: strisce degradanti!
    basta lotto, è triste.

  • http://chrilore13.wix.com/torto13 Torto #13

    Male male secondo me le divise da casa, trasferta e quarta: a parte che hanno tutte il medesimo template (ma questo non sarebbe un problema), il fatto è che si tratta di un modello da allenamento, per di più della passata stagione, e senza personalizzazioni particolari. Il più passabile tra i tre kit mi sembra quello home.
    Bella davvero invece la divisa rosa in onore a pantani, fa un po’ Juventus o Palermo come combinazione cromatica, ma mi piace parecchio.

  • Stavrogin

    Eh, qui non si sa se dire che sono troppo cheap queste maglie o erano troppo raffinate quelle training del Genoa 🙂 Ad ogni modo usare lo stesso template mi pare una caduta di stile.

    La seconda è bella, ma cavolo, fai un omaggio ciclistico, perché non mettere la banda orizzontale anziché diagonale??

    • rudiger

      Vero

  • Giorgiol02

    la seconda maglia sarebbe perfetta per il palermo

  • Homeaway

    Mah……. era meglio se Lotto beccava i 600.000 € vinti nella causa.
    Metteva soldi in cassa ed evitava di fare brutte figure.
    Di certo non sono, a mio parere, belle maglie!
    Sfido chiunque a convincermi che guardando la maglia rosa, senza aver letto l’articolo, si pensa a Pantani…..
    Mah…Mah…Mah….

  • rudiger

    La prima mi intriga. Vorrei rivederla a maniche lunghe. Le altre non mi dicono niente.

  • Riccardo

    Carine ma nulla di che..l’unica c’è un po’ si salva è la terza…fatta bene anche con una buona idea…
    Portieri Bruttine..
    Preferivo nettamente quelle del adidas..

    Home: 5
    Away: 4,5
    Third: 7
    Portiere 1: 5
    Portiere 2: 5

  • http://www.sportbloggers.it FZ

    Giorgio Lugaresi, presidente dell’AC Cesena: “Abbiamo stipulato un accordo pluriennale ad aprile, considerando il poco tempo disponibile è stato fatto il massimo da entrambe le parti per realizzare una collezione completa”.

    OK, allora “sospensione di giudizio” e vediamo se effettivamente l’anno prossimo avranno della maglie davvero per loro, e non questi completi da allenamento, perché è questo che sono.

    Inoltre, a parte il discorso se fosse opportuno o meno l’omaggio a Pantani e sull’effettiva riuscita dello stesso, onestamente risulta un pugno in un occhio, su quattro maglie per giocatori in movimento, che ben tre siano identiche nel design, e ce ne sia una che proprio non c’entra nulla.

    Più di qualcuno ha (giustamente) sottolineato un richiamo al Palermo…mi viene da dire: per forza! Quello pare proprio che siano maglie del Palermo (che ha avuto Lotto come sponsor tecnico per diverse stagioni) su cui hanno appiccicato la banda diagonale bianconera…

  • Nicola

    Credo che alla Lotto si siano bevuti il cervello. Capisco che il Cesena non sia il Man Utd che vende magliette in tutto il mondo in quantità spropositate e che il ritorno della sponsorizzazione sia solo di ordine iconografico (da qui secondo me quello schifo di pataccone rosso che serve solo a far evidenziare il logo che quest’anno scorrazzerà su tutti i campi della serie A), ma credo che chiunque in 3 mesi di lavoro, anche su template vecchi del passato, poteva generare un prodotto piu sensibile e vicino alla tradizione del club. Queste sono 3 casacche scelte in 10 minuti fra un bianchetto e uno spritz in molta fretta.
    …quella rosa non so davvero come farà ad essere utilizzata. A mio avviso solo una maglietta da evento mediatico x far risuonare il nome Lotto e probabilmente per l’anniversario della morte di Pantani quest’anno il Cesena userà quella anziche la bianca.

    Mentalità Lotto: perdente a mio avviso
    Home: 5
    Away: 5.5
    Third: 4
    Quella blu: 5.5

  • A.D.L

    Ma come fate a dire che sono belle? Va bene, la bellezza è soggettiva… ok la semplicità, ma queste sono basiche all’estremo. Anonime. Insipide. Sembrano maglie da calcetto tra amici.

  • http://www.irelandshirts.com/assets/image/Crest%202.JPG out of mind

    Saranno anche maglie da allenamento diventate da gara ma tutto sommato sono passabili. Invece i quadratoni rossi sul rosa sono agghiaccianti, senza quelli la maglia sarebbe stata più che dignitosa.

  • Matteo71

    Una società mediocre può soltanto avere una divisa mediocre.

    • double

      Vorrei sapere che squadra tifi tu…io sono cesenate purosangue,
      dire che la società del Cesena è mediocre è proprio da imbecilli,
      una delle poche di provincia ad essere nel calcio che conta da tanti
      anni(tra serie b e a),pensa solo allo stadio che abbiamo che sicuramente
      la tua squadra non avrà…

    • Matteo Perri

      Non conosco la squadra di Matteo, ma la discussione può finire qui.
      Abbiamo delle regole, i litigi tra tifosi non sono previsti. Ci sono tante arene virtuali dove “combattere”.

  • Fonta3

    Ma perchè dedicare una maglia a Pantani? Scusate ma, credo che le persone da rifordare siano altre, non chi ha vinto con forti sospetti di illecito e ci ha lasciati con cocktails micidiali…questi non sono esempi per i giovani! Liberi di non condividere le mie idee…

  • Marcello

    Preferivo la maglia da catalogo Adidas o la più personalizzata Errea.
    Sono Bolognese ma devo ammettere che il Cesena ha una dirigenza invidiabile, in generale é un territorio molto ben organizzato se si pensa a quante aziende nazionali o multinazionali siano di Cesena (Tecnogym, Orogel, Amadori, Trevi…)
    Per quanto riguarda Pantani anche io ho rischiato di fare delle gaffes, in Romagna viene visto come un campione, vittima delle sue fragilitá e di un sistema corrotto. Chiedo scusa per l’out of topic ma é doveroso per comprendere meglio la terza maglia.

  • Fonta3

    Non la comprendo ancora caro Marcello. Vittima del sistema? Mah….! Resta comunque un esempio negativo anche sotto questi riflettori