SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

It’s not black. It’s blue.

Sulla falsariga della campagna “It’s blue, what else matters?”, il Chelsea ha svelato la terza maglia 2013-2014 di adidas.

Chelsea third kit 2013-2014 adidas

Come nello scorso anno il kit è nero, ma sparisce la grafica gialla in favore di un look total black.

Le strisce adidas, i profili sui lati, il bordino sulle maniche e lo stemma societario sono colorati in argento metallizzato, per donare alla divisa un design futuristico.

Terza maglia Chelsea 2013-2014 adidas

Il brand teutonico ha disegnato delle strisce nere sui fianchi, applicate sopra i pannelli in mesh che – insieme alla tecnologia Climacool – permettono una traspirazione ottimale della pelle.

I pantaloncini ed i calzettoni sono anch’essi neri con finiture argentate.

Dettagli terza maglia Chelsea adidas

Sul retro nomi e numeri sono bianchi con la consueta grafica utilizzata da tutti i club della Premier League.

Dal 2006, anno dell’esordio di adidas con il Chelsea, il completo nero è stato uno dei più utilizzati in trasferta. Questo colore fa parte della tradizione dei londinesi, infatti fino al 1959 erano neri anche i calzettoni della divisa casalinga.

Pantaloncini calzettoni Chelsea third 2013-14

Il primo kit all-black è arrivato invece in epoca recente con Umbro, stagione 2002-2003, l’ultima di “Magic Box” Gianfranco Zola.  La divisa da trasferta delle recenti annate è stata terreno fertile per sperimentare grafiche moderne e appariscenti, come nel 2010-2011 quando gli inserti erano arancione fluo.

Divise nere Chelsea 2002-2011

Per poterla acquistare i tifosi dovranno pazientare, l’arrivo nei negozi è previsto per la fine di Agosto.

Gradite il look nero-argento del Chelsea 2013-2014?

  • Fely

    monotona…

  • Marcos

    Mah, una terza maglia nera semplice è sempre un’occasione buttata, come dice l’articolo hanno sempre creato maglie strane e secondo me dovevano sperimentare anche quest’anno, magari creando una maglia verde come la maglia di Cech dell’anno scorso o bordeaux (come i pantaloncini del kit di Cech di qualche anno fa), sarebbero stata carina ma vabbè hanno scelto un set di kit molto tradizionali.
    http://www.footballkitnews.com/wp-content/uploads/2012/04/Petr-Cech-Chelsea-Jersey-2013.jpg
    http://img834.imageshack.us/img834/8752/8k8j.jpg

  • squaccio

    Forse quest’anno si sta un attimino esagerando con nero e grigio/argento…però tutte queste rivisitazioni di questi colori sono molto eleganti.
    Forse per far “brillare” di + lo stemma non l’avrei fatto monocolore…però secondo me il Chelsea ha il miglior trittico di maglie dell’anno.

  • Swan

    Un kit molto easy, un po’ piatto ma comunque apprezzabile nonostante lo sfregio dello stemma monocolore. Penso che nel complesso il Chelsea abbia tre buoni kits per il 2013/14 e tra questi reputo il kit away il migliore.

  • booooob

    da allenamento…

  • Renzo

    Sembrerà di vedere un vecchio film in bianco e nero…

  • pongolein

    Un po’ banale, anche se comunque si tratta di un modello molto esclusivo nei suoi particolari, che lo rendono unico e comunque di pregevole fattura.
    Ci lamentiamo tanto delle strisce fluo e di altri particolari appariscenti, ma poi quando non ci sono, ci mancano!!!
    Solita pessima soluzione dello scudetto che cambia colore per adeguarsi alle volontà stilistiche dei designer adidas. Comunque per una terza maglia ci può stare dai.
    In ogni caso il nero fa parte della tradizione chelsea, e se un completo nero si vuole realizzare, questo forse è il modo migliore di farlo…pochi fronzoli, uno scollo a V semplice e poco appariscente (ma al contempo particolare perchè è più spesso del solito).
    Bello l’effetto dell’argento metallizzato delle strisce sul nero.

  • MARCO0890

    Molto semplice, forse un pò troppo però i kit home e away sono molto belli quest’anno

  • Matteo23
  • mosca

    Io da quando stanno provando la nera aspetto speranzoso una vera all black, sul genere kappa go-tonal per il fulham qualche anno fa.

    Dirò che la mia personale lettura della maglia con quel metallo su nero, più che al futuristico mi fa pensare a qualche lavoratore di carbone, alla fabbrica ecc…, il che si riconduce bene a londra.

    Non credo che sia stata concepita in questo senso ma per questa personale interpretazione, mi sa che la comprerò.

  • Pier Alberto

    Sinceramente mi piace questa linea semplice forse qualche dettaglio più interessante, tipo un leone rampante stile Macron con l’Aston Villa ci stava… Per il resto è ok! Mi piace molto l’uso del colore Argento al posto di un magari peggiore Oro….

    Voto: 7,5

  • Luca

    Semplici, pulite, da calcio. BELLISSIME. Finora la cosa migliore vista quest’anno

  • William

    Non mi piacciono quelle righine sui fianchi ed il logo monocromatico. Per il resto la approvo.

    Calzettoni e pantaloncini inguardabili!

  • FDV

    Non mi hanno mai fatto impazzire le maglie nere del Chelsea, soprattutto da quando c’è Adidas, né in versioni design astratto come le ultime due, né ancor meno cone le sole tre strisce bianche o argentate. Non mi conquistano proprio.

    Già se come secondo colore avessero utilizzato un celeste anche in tonalità ghiaccio vicina al grigio avrei colto (ed apprezzato) un po’ più di personalità.

  • raido

    Dopo due kit praticamente perfetti (sarebbero stati da 10 senza le tre strisce) Adidas mi delude con la terza maglia.
    Questo nero con rifiniture argentate non riesce a essere elegante per colpa del taglio della divisa (che è molto sportiva) e dunque la metto un (forse due) gradino sotto la maglia Away del Manchester City.
    Comunque non è affatto una brutta divisa.

  • Antonio

    Se non fosse per il tocco d’eleganza che le viene conferito dall’accostamento dell’argento col nero e per il taglio adidas che comunque è bello e sobrio, mi sembrerebbe una maglia di una noia mortale. Voto 6,5.

  • jojo

    Nessuna novità rispetto alle precedenti, apparte la scomparsa di altri colori.
    Voto: 6

  • iac88

    Visto anche lo slogan di lancio della maglia, potevano usare il blu al posto dell’argento per le strisce e i bordini…avrebbe avuto più senso; così carina niente di più

  • delphic

    Sarà anche monotona, ma è sempre meglio delle divise futuristiche e dai colori improbabili degli ultimi anni. Inferiore alla home ed alla 2nd ma a volte la semplicità premia.

  • Torto #13

    Il Chelsea in nero non mi ha mai entusiasmato; e poi mi pare una divisa un po’ troppo banale, che andrebbe bene per qualsiasi squadra, non è una maglia “caratterizzata”. Rimandata.

  • ste2479

    sembra una maglia d’allenamento..
    le maniche poi sono sproporzionate (Troppo lunghe) nella foto con i giocatori arrivano fino al gomito..

  • LM

    A me piace, sicuramente è meglio delle tamarrate fatte in questi ultimi anni, con un modello elegante, non unico in fatto di dettagli, e con un buon abbinamento, anche se un pò troppo banale, a mio parere. Comunque deludente, peccato perchè gli altri due modelli erano belli e anche curati.

  • Checco

    Personalmente mi piace molto, gli esperimenti di questi ultimi anni li ho trovati un po’ esagerati e spiazzanti a volte. Inoltre trovo l’argento meno pesante dell’oro, non l’avrei visto male neanche per il Milan al posto dell’oro appunto. Comunque i colori metallizzati, secondo me, si apprezzano meglio sul campo o dal vivo. Stemma monocromatico a parte, è un bel lavoro.

  • Barba Biblica

    City United maglie da trasferta tutte nere adesso la third del Chelsea a chi lo prossima?

  • toto’

    adidas aveva cominciato bene ma ora sta deludendeo,per il chelsea ha fatto un lavoro medrioche
    questa proprio non si puo’ paragonare a quella del 2010-2011 conle strisce arancioni
    voto-6-

  • ferro

    oooooaaaaaaaahhhh…. scusate stavo sbadigliando….

  • Eugenio

    Strana ma mi piace. Molto bella davvero.

    Voto 8,5

  • Riccardo

    Affascinante!

  • Alvise

    noiosa

  • rudiger

    Indeed, it’s just black.

  • Riccardo

    Nn mi piace tanto è troppo semplice

    Third 5,5

  • Lopuedo

    “It’s no cool,it’s ridiculosly” c’è poco da dire e da fare, peccato perchè le prime due erano molto belle

  • toto’

    ripensandoci non è proprio da bocciare in fondo è una bella maglia che perde punti non essendo proprio una novità e poi il colletto visto da vicino è brutto,dai non lamentiamoci sempre e impariamo ad apprezzare