SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

A un anno dalla sua scomparsa il Livorno Calcio e l’associazione benefica Live Onlus ricordano Piermario Morosini.

Il difensore amaranto Alessandro Lambrughi, amico dello sfortunato calciatore, ha coinvolto il club labronico che quindi, in occasione del big match contro il Novara di mercoledì 17 Aprile, scenderà in campo con una maglia speciale.

Maglia Livorno in ricordo di Morosini

Di fianco allo stemma del Livorno sarà applicato il logo “Ciao Moro” e una frase molto cara a Piermario: “There is always hope”, c’è sempre speranza.

Successivamente le maglie indossate saranno piazzate in asta su eBay tramite l’account di Live Onlus.

Tutto il ricavato servirà a finanziare il progetto CuoreBattiCuore dedicato a Morosini. Ad oggi Live Onlus ha donato già 25 defibrillatori sull’intero territorio nazionale.

  • Walter

    Ok la beneficenza e le celebrazioni per Morosini.
    La maglia pero’ non è per niente “speciale”, con quella scritta cosi’ piccola…
    Peccato.

    • TITO

      l’iniziativa è cosa buona e giusta.
      Walter ha ragione potevano farla più grande, magari al posto dello sponsor “Carige”.
      aggiungo, potevano scrivere “c’è sempre speranza” in italiano, non capisco perché bisogna anglofonare tutto sempre.

  • F093

    Complimenti davvero alla LEGEA e al GRUPPO CARIGE per esser riusciti con la loro profonda sensibilità a far sì che la toppetta risultasse quasi invisibile.

    Sarebbe stato davvero troppo chiedere SOLO PER UNA PARTITA di avere semplicemente la presenza a destra dello stemma del Livorno e a sinistra, sul cuore, il ricordo del Moro???

    Bella iniziativa, pessima realizzazione.

    F093
    old style

  • passionemaglie.it

    Capisco i vostri discorsi, ma le maglie non arrivano vergini e il magazziniere applica stemmi e loghi a piacere. Nè si può pretendere una fornitura eccezionale di pochi pezzi (e in tempi ristretti), per quanto l’iniziativa solidale sia importante.

    Forse si poteva fare meglio, ma la realtà si scontra con difficoltà oggettive.

    • TITO

      d’accordo che la realtà si scontra con difficoltà oggettive, ma secondo me quando si vuole mettere in atto un’iniziativa del genere bisogna svegliarsi per tempo. o le cose si fanno bene o non si fanno. i tempi ristretti non sono neanche una giustificazione. è come quando uno vuole partecipare al carnevale e si prepara il costume due giorni prima del martedì grasso.

  • LM

    Bella l’iniziativa, ma mettere così piccola la patch , penso che quelli che andranno allo stadio a vedere la partita, difficilmente possano vedere questa toppa. Disgustoso mettere la scritta in inglese, siamo in Italia, e fortunatamente abbiamo una lingua propria, quindi vedo stupido scrivere quela frase in inglese. Comunque bella iniziativa.

  • Fly

    Bella iniziativa.
    Sono d’accordo che qualcosa di più visibile non avrebbe certo guastato: per la maggior parte do ragione a chi critica la poca sensibilità di sponsor e fornitore, ma dall’altra, seppur minima, comprendo che loro ci spendono soldi quindi hanno anche dei diritti (si, lo so, è cinico, ma così va il mondo, purtroppo).

    Sulla frase inglese: se, come scritto nell’articolo, la frase cara a Piermario era “There is always hope” e non “C’è sempre speranza”, trovo giusto citarla in inglese in quanto sua personale. Poi l’origine non la conosco (se fosse proprio una frase sua o una citazione di una canzone/film/ecc.) ma se lui era il primo a pronunciarla in inglese, non vedo perché tradurla solo per inutile (in questo caso) spirito patriottico.

  • http://Www.onluslive.org Live Onlus

    Per togliere ogni dubbio sulla frase: è in inglese in quanto PierMario la pronunciava proprio in quella lingua, non in italiano.
    Pertanto è giusto e logico riportarla in quel modo

  • rudiger

    A me piace il tutto. Non capisco le critiche allo sponsor: la maggioranza accetta, anzi auspica la sua presenza, quindi perché sarebbe immorale restare sulla maglia proprio in questa occasione? Magari la banca ha piacere ad avallare la celebrazione.
    Per migliorare la resa avrei ingrandito l’immagine e messo sulle spalle di tutti i giocatori il nome di Morosini con numeri diversi.
    Bella maglia del Livorno.

  • alberto

    Bella iniziativa. Ma troppo scarsa la visibilità. Si doveva fare qualcosa di meglio. CIAO MORO!!!!