SoccerHouse24 - Scarpe da calcio ACE 16 e Magista Dark Lightning

Sarà la città di New Orleans ad ospitare, il prossimo 16 febbraio, l’All-Star Game 2014, uno degli eventi sportivi americani più celebri che vedrà le stelle dell’Nba divisi in due squadre: Eastern Conference e Western Conference. Per l’occasione adidas ha svelato le divise che i giocatori indosseranno nel match delle stelle.

All-Star game maglie 2014 adidas

Quest’anno non saranno le canoniche canottiere a vestire le due selezioni East-West, bensì delle maglie a maniche corte ispirate all’unicità e alla ricchezza culturale proprie di New Orleans, impreziosite da dettagli argentati.

I colori scelti per il layout finale, inoltre, creano una sintesi tra tradizione sportiva e tradizione della città ospitante: infatti, vengono mantenuti i colori classici per le due formazioni arricchiti dalle tonalità vivaci del Mardi Gras (il carnevale), molto sentito e celebrato nella città della Louisiana.

Kit NBA All-Star Game Western 2014

Maglie Western Conference 2014 adidas

La divisa della Western Conference è, dunque, rossa con le stripes adidas argentate che segnano il profilo della maglia. Collo a V con bordo riempito in viola che richiama il fleurs-de-lis, simbolo ufficiale della Louisiana, al centro della maglia. Il giglio, bordato di oro e con la scritta West all’interno, è realizzato in modo che le sue parti compongano una grande W direttamente sul campo rosso della maglia, in modo da identificare la Conference di appartenenza.

Sulle due maniche sono apposti il logo adidas e il numero. A completare il kit ci pensano i pantaloncini rossi con stripes adidas sui lati che riprendono quelle della maglia.

Kit NBA All-Star Game Eastern 2014

Maglie Eastern Conference 2014 adidas

I giocatori della Eastern Conference, invece, indosseranno una maglia maglia blu con dettagli in verde, come il colletto e il giglio impresso sul petto sul quale è ricavata la E in primo piano. Le stripes adidas segnano anche qui il profilo della maglia e vengono riprese sui pantaloncini anche’essi blu.

Su entrambe le maglie il numero può essere personalizzato dai giocatori, sotto il quale verrà apposto un watemark con il logo della squadra di appartenenza. Personalizzazione vietata, invece, per il lettering delle divise che dovrà  prevedere il cognome dei giocatori senza possibilità di inserire soprannomi.

Insieme alle due divise è stata presentata anche la warm-up jacket, realizzata secondo lo stile varsity in nero, bianco e grigio con la patch dell’evento. Ogni giacca sarà personalizzata con i dati personali dei giocatori, tra cui il numero di presenze all’All-Star Game, i titoli Mvp, i riconoscimenti stagionali e le vittorie nel campionato Nba.

Warm-up jacket All-Star Game 2014

“Ogni anno, ci auguriamo di poter sviluppare un look unico per i giocatori in modo da rendere omaggio alla città ospitante”, ha dichiarato Chris Grancio , responsabile della sezione basket di adidas. “Per questo la collezione All-Star di quest’anno riflette la storia musicale e l’allegria di New Orleans”. E non lo fa solo attraverso le divise dei cestisti più famosi del mondo.

Adidas, infatti, ha svelato anche la collezione di scarpe dedicata alla partita delle stelle con le edizioni speciali delle Dwight Howard 4Crazy 8Crazy 1 e le nuovissime Crazyquick 2 .

Scarpe basket All-Star Game 2014 adidas

Il concept dietro alle scarpe è lo stesso di quello che ha portato alla realizzazione delle divise: la celebrazione di New Orleans e l’atmosfera vivace e divertente che caratterizza questa città. Nel particolare, le Crazyquick 2 sono caratterizzate dalla nuovissima tomaia QuickWeb, che fornisce massima flessibilità e reattività, e dalla suola dotata della tecnologia Crazyquick che garantisce maggiore trazione e stabilità. Graficamente presentano una stampa in vernice splatter che rende omaggio allo spirito celebrativo del Mardi Gras.

Saranno indossate in campo da John Wall dei Washington Wizards (East), Damian Lillard dei Portland Trail Blazers (West) e Joakim Noah dei Chicago Bulls (East).

Scarpe Crazyquick 2 adidas 2014

Le Dwight Howard 4, dedicate al centro dei Rockets e otto volte All-Star, dotate di tomaia Sprintweb e Techfit per un eccellente supporto e stabilità, sono realizzate nella colorazione metallica “Blast Purple”. Il richiamo è tutto al viola del Mardi Gras che spicca sul campo e fornisce alle scarpe un look unico per l’All-Star Game.

Scarpe Dwight Howard adidas 4

Le Crazy 8, invece, sono caratterizzate da un design aggressivo ma che segue la forma del piede. La scarpa, lanciata per la prima volta nel 1977, si veste di una nuova gamma cromatica che comprende l’arancio brillante e il blu in vernice splatter ispirati all’arte e all’architettura di New Orleans. Le Crazy 8 saranno indossate dai giocatori durante il Rising Stars Challenge e negli eventi NBA All-Star Saturday Night.

Scarpe basket Crazy 8 adidas

Infine, le Crazy 1 che sono caratterizzate da una tomaia curva e aerodinamica ispirata alle auto di lusso. Lanciate nel 2000, le nuove Crazy 1 vengono ri-editate in base alla nuova gamma cromatica che comprende l’arancione e il blu con stampa in vernice splatter. Anche le Crazy 1 saranno indossate dai giocatori durante il Rising Stars Challenge e negli eventi NBA All-Star Saturday Night.

Scarpe basket Crazy 1 adidas

Sarà dunque un weekend all’insegna del basket vivace e variopinto che porterà i  riflettori sulla New Orleans Arena dove per la 63esima volta Est e Ovest si affronteranno facendo scendere in campo il meglio dell’Nba.