SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

Siamo sempre stati critici sulle maglie che circolano su eBay e sui tizi che fanno soldi in barba a copyright e leggi italiane.

Questa volta però non parleremo delle maglie contraffatte che la fanno da padroni, ma di una probabile fregatura all’italiana su una maglia della Sampdoria anni ’80.

Iniziamo a dare un’occhiata a quest’immagine che mostra i feedback da acquirente di un utente eBay:

Abbiamo una toppa lucida con lo stemma della Sampdoria (12 euro), una comune maglia NR con il numero 2 cucito (20 euro) e una maglia NR con i colori blucerchiati (25 euro), ossia questi tre oggetti per una spesa totale di 57 euro + spedizioni:

“A pensar male si fa peccato, ma spesso ci si azzecca” recita una frase attribuita a Giulio Andreotti. Ebbene, l’esperienza maturata nel mondo del collezionismo ci ha fatto capire che spesso è così. Troppe volte abbiamo scoperto che dietro una maglia c’era un accurato lavoro di taglia e cuci.

La persona che ha comprato i tre oggetti appena mostrati ha messo in vendita una maglia della Sampdoria NR anni ’80 numero 2, ossia quella che vedete qui a sinistra. Il prezzo? Dieci volte la spesa sostenuta…

Non ci sono prove di quello che scriviamo, proprio per questo abbiamo evitato di mettere in chiaro l’ebayer coinvolto e non possiamo dire che questa casacca sia stata effettivamente realizzata unendo gli oggetti già descritti. Abbiamo voluto comunque pubblicare questo articolo per far capire come sia necessario andarci con i piedi di piombo prima di spendere soldi.

Le persone serie esistono anche su eBay, ma purtroppo sono poche, pochissime! Il collezionismo sportivo è sempre più invaso da gente che tenta di fare soldi sulle spalle degli altri, facendosi scudo dietro a 10-100-1000 feedback positivi.

Aprite gli occhi, chiedete ai più esperti e se avete dubbi non comprate da nessuno, la fregatura è sempre dietro l’angolo…

Tra di voi qualcuno ha da raccontare esperienze simili?

  • gabbo_ASR

    una volta avevo l’intenzione di fare la MIA (e sottolineo MIA) maglia della roma personalizzata NIKE usando il logo con ASR e lupa capitolina tolto da un accappatoio… però era solo “per uso personale” non mi sarebbe mai passato x la testa di potermici arricchire, ingannando tifosi e collezionisti, anche perchè ci vuole rispetto x la storia delle squadre, della propria specialmente!!
    bravo passionemaglie.. continua ad indagare 😀

    • l’interista 69

      ahahahaha!OTTIMA cosa GABBO(ottimo nickname per altro)!!!poi…per quanto mi riguarda…NIKE è il massimo…e vedere la maglia della roma con NIKE non sarebbe male…

  • salvatore

    scusa ma lo stemma in questione è diverso da quello stilizzato anni 90 mi sembra….. o no?

  • joachim8one

    A vederla cosi in foto sembrerebbe una maglia dell`1983-1987, fosse solamente per l`assenza dello sponsor Phonola, trarrebbe in inganno chiunque.
    Ma anche io penso sia una bella “sola” all`italiana

    • gabbo_ASR

      oltre che manca lo sponsor, il logo sampdoria con il marinaio va sull’altra manica!!

      • joachim8one

        Si e` vero ma ho sbagliato in parte, perche` nella stagione 1980-81 in serie B e la successiva in serie A, lo stemma venne attaccato sulla spalla destra o sul petto poco sopra il logo NR e senza sponsor, la Phonola e` entrata nel 1982.
        Diciamo che se il logo NR fosse appena piu` in basso vicino alla stricia bianca, sarebbe identica ad una versione utilizzata nella stagione 1980-81 in serie B.

        • gabbo_ASR

          ma tanto nemmeno io parlo da esperto perchè sono romano e romanista.. era solo x curiosità, infatti sono andato a vedere nel sito del collezionista blucerchiato che hanno intervistato proprio su questo sito!!

  • MoA

    Bravissimo. ottima segnalazione.
    e’ giusto scovare sti cialtroni che rovinano la bellezza del collezionismo.
    Continua così

  • hooly

    la maglia in foto l’ho vista su e bay di recente in vendita cosi’ come gli altri oggetti e la questione me l’ero posta anche io…..la conclusione a cui giunsi la stessa.

  • leonardo

    salve a tutti. sono un collezionista di maglie di calcio da oltre 17 anni. girando su internet in cerca di pezzi preggiati ho scoperto una maglia dell inter dell 88/89.
    il problema è che il signore che ha messo in vendita questa maglia non ha dato troppa importanza ai dettagli. Il logo uhlsport e lo stemma del inter sono cucite troppo a destra e a sinistra. come si puo benissimamente controllare su google si vede che i logo alla maglia originale sono cucite sulla parte nera della maglia e non come su questo tarocho sulla parte azzurra.ma soprattutto mancha l etichetta uhlsport nel interno della maglia.per questo dico occhio ragazzi
    ecco il link per vedere

    http://cgi.ebay.it/MAGLIA-INTER-1988-1989-XL-10-MATTHAEUS_W0QQitemZ270560501765QQcmdZViewItemQQptZMaglie_e_Sciarpe?hash=item3efea9a005

    • joachim8one

      Mi dispiace contraddirti, ma la maglia e` originale, forse non indossata, ma e` sicuramente della stagione 88/89, se poi` e` taroccatta allora e` fatta bene.
      Il logo Uhlsport e la stella ed il logo dell`Inter, sono giustamente sulle bande blu coerenti con la stagione indicata, solo nella stagione 89/90 ritornarono sulle bande nere,togliendo il logo dell`inter ed inserendo lo scudetto e cambiando i caratteri dello sponsor Misura, in una parte della stagione, cambio` anche il logo della Uhlsport

    • passionemaglie.it

      Questa è una foto dell’epoca: [img]http://upload.wikimedia.org/wikipedia/it/9/9a/Inter_1988-89_%28a_colori%29.jpg[/img]

      Hai una foto con i loghi in quella posizione?

      • joachim8one

        Questa e` la foto ufficiale del 1988/89
        http://www.solointer.it/images/foto/inter-dei-record-1988.jpg

        oppure questa figurina di Matthaus:
        http://files.gazzaspace.gazzetta.it/0deac20712aad9aa6ef572b03241f070.jpg

        ora sinceramente vedendo la foto che hai postato, non mi tornano piu` i conti, perche al 100% loghi e spondor sono della stagione 88/89, forse hanno utilizzato due versioni!! io conosco solo la maglia che ho descritto con i loghi sulle bande blu.
        Spero che qualcuno mi chiarisca le idee

        • Alessandr

          la maglia nerazzurra 88/89 e’ stata fatta 2 volte: una prima con la foto di tutta la squadra ha gli stemmi sulla riga blu poi a meta’ campionato hanno portato i loghi sulla riga nera. ho io a casa la foto con tutti i giocatori alla pinetina a inizio stagione la trovate anche su google. ciao

    • aldo

      Questa maglia secondo me non è un tarocco ma una riprduzione (per quello all’interno non c’è l’etichetta ) anche abbastanza fedele, mi meraviglio che sei un collezionista di maglie e non hai mai visto questa. L’inter in quel periodo ne aveva 2 di versioni e c’era anche quella con il logo nella nelle strisce azzurre, basta cercare le foto dell’epoca. Solo che chi vende dovrebbe dirlo chiaramente che si tratta di una riproduzione altrimenti lascia intendere a chi non ne sa molto che è un’originale dell’epoca

      • Alessandro

        Per la stagione 1988/89 l’Inter ha indossato 3 tipi di maglie:
        -quella con i loghi sulla banda nera
        -quella con i loghi sulla banda azzurra
        -una terza con il logo uhlsport diverso: questa veniva usata a inizio campionato, era ancora prodotta da Le Coq Sportif (fornitore ufficiale fino alla stagione precedente) però aveva il marchio Uhlsport cucito.
        http://www.soccerstuff.it/maglie/index.asp?area=1&paese=1&anno=15&squadra=21&obj=1&pic=1

        • Alessandro

          non mi risulta e le foto del link sono maglie mai indossate dai giocatori in quella stagione

  • passionemaglie.it

    http://www.sampcollection.com/category/sampdoria/1980-81/
    Qui c’è una maglia che è molto simile a quella messa in vendita…

    @leonardo
    Si vede subito che la maglia è nuova di zecca, è scritto pure in asta. I loghi sono messi così male che solo un matto potrebbe cascarci 🙂

    • joachim8one

      Infatti se noti messe a confronto fotografico solo il logo NR differenzia, sull`originale e` piu` piccolo e piu` in basso. anche qui c`e` la maglia in questione
      http://www.milanshirts.it/fotoepoca/anni80.htm

      Purtoppo ho provato sulla pelle che l`unico modo per non farsi fregare e cercare di informarsi il piu` possibile sulla maglia “vintage” da acquistare e non farsi trascinare dall`emozione 🙁

  • http://www.toroshirts.it pino

    ottimo articolo, solo non capisco quel “probabile” nel titolo

  • passionemaglie.it

    Ciao pino,
    non ho la certezza che quella maglia della Sampdoria sia stata realizzata con un lavoro di taglia e cuci, anche se tutto fa pensare al peggio.

  • http://www.marligure.altervista.org marligure

    Ciao , la maglia in questione è più falsa di una banconota da 1 euro !!!! Ottimo l’articolo che in pochi passi spiega la ” genesi ” di questo ignobile tarocco. Un saluto a tutti.

  • http://www.retrofootballclub.com Retro Football Club

    Ciao,
    intervengo come operatore del settore specializzato appunto in maglie storiche: la situazione di ebay ed ora anche di facebook ha del paradossale, pseudovenditori che metteno in vendita vecchie (?) maglie ennerre giallorosse ad esempio e scrivono “maglia roma, lecce, catanzaro, ecc.”. non parliamo di quello che fanno con loghi e toppe, scandaloso. oppure di gente che haper le mani pezzi davvero originali e li svende senza sapere quelloche fa’. state attenti, chiedete sempre informazioni sulle maglie, di solito i furbi di storia del calcio non ne sanno (fate domande e vedrete) e soprattutto sinceratevi che il diritto di recesso sia nelle condizioni di vendita.
    buone maglie storiche a tutti!

    • Alessandro

      Senza offesa ma vedendo gli scudetti sulle maglie storiche del’Italia in vendita sul tuo sito ho l’impressione che di storia del calcio anche tu sia un po’ digiuno. Non ne ho mai visti di fatti cosi male, e dire che non ci vuole molto con le moderne tecnologie a fare delle toppe storicamente perfette o quasi. Probabilmente dovresti cambiare fornitore.

  • aldo

    Salve volevo riprendere il discorso sulla maglia dell’Inter 19888-89 in vendita su ebay. non è un falso ma semplicemente una riproduzione di qualche anno fa molto fedele, l’Inter in quel periodo aveva effettivamente quelle 2 versioni lo si vede anche dalle foto che sono state postate. quello che conta è che chi compra ne sia al corrente ma soprattutto che il venditore lo precisi nell’inserzione. credo che quelle maglie (quelle originali dell’epoca) fossero diverse anche nel tessuto
    Aldo

  • Alessandro

    Per la stagione 1988/89 l’Inter ha indossato 3 tipi di maglie:
    -quella con i loghi sulla banda nera
    -quella con i loghi sulla banda azzurra
    -una terza con il logo uhlsport diverso: questa veniva usata a inizio campionato, era ancora prodotta da Le Coq Sportif (fornitore ufficiale fino alla stagione precedente) però aveva il marchio Uhlsport cucito.
    http://www.soccerstuff.it/maglie/index.asp?area=1&paese=1&anno=15&squadra=21&obj=1&pic=1

  • Alessandro

    le maglie dell’Inter nella stagione 88 89 erano 2: l’ho detto prima. una con loghi sulla riga blu e la successiva sulla riga nera. ricordate che lo sponsor era in vellutino mentre quello delle repliche no.

  • Cla

    ciao cosa ne pensate di questa
    http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&item=300473956028&ssPageName=STRK:MEWAX:IT

    a me sembra buona

    grazie mille

  • passionemaglie.it

    Inizia a trovare una foto di quella maglia, il modello che ho visto più volte per quella stagione è questo.
    [img]http://www.magliarossonera.it/img198384/alb22_1984.jpg[/img]

  • ECCOLO

    ragazzi ho una domanda …ho una maglietta della roma identica a questa,la prima delle tante http://www.unicograndeamore.it/sito/9091.htm …ha le scritte nr in piccolo su tutta la maglietta,stemma della roma e tutte le cuciture…l’unica cosa che non ha è lo stemma nr verde sulla parte sinistra…per il resto è identica…è possibile che sia originale senza lo stemma verde?

    • FDV

      C’è traccia di cuciture? Che potrebbe essersi scucito

    • passionemaglie.it

      Concordo con FDV, ovviamente 🙂
      Controlla bene, mi sembra improbabile che sia falsa.

  • ste2479

    tra l’altro nella maglia della sampdoria “fatta in casa” hanno attaccato il numero due storto…

  • Alessandro

    Ciao a tutti,
    qualcuno sa dirmi se questa maglia della Samp è originale (credo di si) e di quali anni è?

    link rimosso

    • passionemaglie.it

      La maglia è del 95-96, però manca lo stemma.
      http://www.blucerchiatamente.it/maglie.htm

      • Alessandro

        E quindi? Cioè, se manca lo stemma cosa vuol dire?

      • passionemaglie.it

        Non ha lo stemma, non ha lo sponsor. Potrebbe comunque essere originale, se rimane a quel prezzo e ti piace prendila pure.

        • Alessandro

          Si l’avevo già comprata sinceramente ^^
          Penso anch’io che lo sia (anche se senza lo stemma, che peccato) perchè comunque sotto al colletto nei “ricami” della maglia c’è disegnato lo stemma col marinaio, anche se al contrario (sottosopra)

  • gabbibbo71

    Sulla diatriba dell’Inter 1989.

    Lo sponsor Misura “scontornato” è della stagione 1989-90, maglia che però aveva lo scudetto a sinistra e il logo inter sulla manica sinistra.

    http://www.interfc.it/Sci8990a.jpg

  • nico

    Le rivolgo una questione per me poco chiara. Io posseggo una maglia dell’Inter non match worn del 1987 di Le Coq Sportiff in lanetta e mi sono accorto che è diversa da tutte quelle che ho visto in rete. L’oggetto della questione è il logo societario che nelle divise originali contiene il biscione e nient’altro mentre quello presente sulla mia maglia oltre al biscione contiene la scritta INTER posta nella parte alta dello stemma sopra al biscione. Facendo ricerche ho scoperto che si tratta dello stemma cucito sulle maglie della Ulhsport degli anni successivi. Quindi io mi chiedo: Che ci fa lo stemma della Uhlsport sulla mia maglia di Le coq sportiff? Per il resto la mia maglia è identica in tutto e per tutto alle originali. Spero possa darmi una risposta. La ringrazio anticipatamente.

  • bruno

    bravo passione maglie,hai fatto un bell’esempio di come si fa’ a taroccare una maglia,si compra un logo,una qualsiasi maglia con un numero a zig zag,e siamo d’accordo,quello che non mi convince,e’ che dove cavolo la trovi una maglia uguale a quella della sampdoria n.r. anni 80