SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

Come una seconda pelle resta in serie A con una bellissima puntata dedicata ad una delle squadre più affascinanti d’Italia: la Fiorentina.

Ospite di Riccardo Morgigno è un grande intenditore e collezionista di maglie viola: Giacomo Testini, arrivato in studio con tante maglie match worn della Fiorentina, da quella di lana col tricolore sul petto del 1969-1970 alle più recenti della Lotto, passando per J.D. Farrow’s, NR, ABM, Reebok, Mizuno, Fila, Puma e Adidas.
Potete vedere tutta la sua fantastica collezione di maglie indossate nel sito www.lamagliadellafiorentina.it

Tante anche le maglie da trasferta in studio: bianche, rosse, gialle, argentate e quella celebrativa dei 75 anni della società biancorossa. Da segnalare anche la casacca away del 92-93, bandita dopo poche partite per la presenza di svastiche negli inserti viola.

A fine puntata sulle note dell’inno “Oh Fiorentina” una carrellata di dettagli delle maglie da non perdere.

Domandina finale anche per le maglie gigliate: preferite dettagli bianchi, bianco-rossi o dorati come quelli attuali? Oppure maglia completamente viola?

Buona visione!

Vi è piaciuta la puntata?



  • http://www.magliaviola.it magliaviola.it

    GRANDE GIACOMO !!!
    complimenti davvero….sei stato SUPER !!!!

  • MoA

    Quelle degli anni ’80 erano strepitose.

  • squaccio

    Prima di vedere la trasmissione ho dato un’occhiata veloce a tutte le maglie: complimenti per la collezione !!!
    Tutte bellissime le maglie della Fiorentina, tranne le lotto “ultima generazione”.
    Rispondendo alla domanda di sopra dico che i dettagli dorati hanno stufato, anzi fanno proprio schifo.
    Sulla prima maglia alternerei secondo le annate o maglia tutta viola o con dettagli bianchi; mentre sulla seconda tutta bianca alternerei motivi viola (predominanti) e rossi per onorare i colori di Firenze.
    Terza maglia rossa..basta giallo, grigio, oro & c. !!!

    • marco

      Terza maglia storica…a metà bianca e rossa…come nel 2002…ma finchè lotto vivrà….andremo sempre peggio…

  • AlessandroP

    Bella puntata, è un caso, ma è capitata proprio nel giorno dello scioglimento del C.A.V.

    La maglia viola con banda orizzontale bianca è uno dei miei primi ricordi da figurinista panini, insieme a quella dell’udinese con la banda diagonale.

    • Luca A.

      Io mi ricordo quella dell’Udinese precedente, col bandone nero centrale, tipo Ajax, interrotto da un rombone per richiamare il logo dello sponsor Agfacolor. Lo sponosor tecnico era strepitoso: Americanino, i jeans dei paninari!

  • MARCOPANTERONE

    Complimenti a Giacomo “Esatto” Testini e alla sua collezione.
    Capitolo maglie: il design che preferisco e quello dell’nr con la fascia bianca orizzontale, collo e polsini rossi (quella indossata dal manichino insomma), secondo me le prime Lotto e la Reebok non hanno fatto male (con le loro serigrafie e rifiniture), bocciata la Fila, Mizuno e la Lotto degli ultimi anni. Sono quindi favorevole a inserti biancorossi sulla divisa viola (dalla maglia ai calzettoni)

  • AlessandroP

    la trasmissione migliora di volta in volta.
    Ho notato che gli zoom sono stati spostati tutti al fondo.
    Forse, ma è il pelo nell’uovo, se Riccardo intervenisse meno durante le spiegazioni degli ospiti ci sarebbe maggior ritmo.
    Una domanda, le prime 2 puntate lo sfondo cambiava a seconda della squadra trattata, come mai non è stata riproposta la stessa soluzione?

    • FDV

      Per quanto riguarda lo sfondo, la soluzione delle prime 2 puntate non é stata ripetuta un po’ per scelta editoriale, un po’ perché avrebbe penalizzato trasmissioni con maglie celesti o azzurre in studio, come quella del Tottenham, del City, dell’Inghilterra e in futuro quelle di squadre come Lazio, o Napoli, quindi anche per uniformità tra le puntate si è optato per la rinuncia allo sfondo virtuale.

      • AlessandroP

        grazie per la risposta!

  • out of mind

    Bellissime quelle reebok. Quella bianca della C2 è perfetta come “away” anche se quell’anno fu usata come prima divisa.

    La maglia della Fiorentina dovrebbe essere o completamente viola o con dettagli biancorossi.

  • zagorakis

    bella puntata! io direi di finirla con l’oro perchè ha davvero stancato…io opterei per una divisa tutta viola con nomi e numeri bianchi oppure con degli inserti biancorossi non troppo invasivi, magari inseriti nel colletto e nei bordi delle maniche tipo maglia reebok ’96-97

  • Alvise

    la fiore ha avuto anche uhl sport come sponsor tecnico

  • sofaraway

    Ovviamente quoto sull’insulsità degli inserti oro però un’altra cosa che mi ha francamente stufato dopo tanti anni è il completo viola. Se per una volta riproponessero i calzoncini (o i calzettoni) bianchi mi piacerebbe parecchio, d’altronde vedo su quel sito mi negli anni dei 2 scudetti i pantaloncini erano bianchi nel 55-56 e addirittura neri (?) nel 68-69

  • squaccio

    Per quanto riguarda la trasmissione (appena vista) continuate così !!!

  • Filippo

    Puntata eccezionale! Il livello della trasmissione sale 😉

  • lachinamber

    Bella puntata. Sarei curioso di vedere questa classifica sulle maglie più belle. Qualcuno la conosce?

  • Pi_Team

    Le maglie della Nr stagione 83/84 e 84/85 rimangono per me le più nostalgiche, ma ricordo con piacere anche quella della Diadora 2000/01. Nelle ultime stagioni mi è piaciuta solo quella della Lotto 2009/10. Resto fermamente convinto che la divisa debba rimanere viola anche nel colore dei pantaloncini e calzettoni, non come afferma qualcuno che vorrebbe abbinare pantaloncini bianchi o neri.

  • Ale

    Io sogno il completo Viola, senza sponsor e senza inserti di altri colori, con lo stemma all’altezza del cuore.
    Di sicuro sono stufo della lotto, basta con le toppe, l’oro, illeggibile, brutto e che non c’entra niente con noi.
    Seconda maglia bianca e terza rossa, entrambe magari con qualche tocco di Viola.

  • mosca

    LA maglia sullo sfondo, per me, è tra i top design di sempre nel calcio.
    Mi piacerebbe vedere anche altre squadre adottere quella soluzione, un pò tipo Samp.

    Storiche le Amb, negli ultimi anni belle le Fila ,le Reebok e poi le Adidas, chi stona è sempre e solo Lotto, e trattandosi di un’azienda italiana è ancora peggio

  • Pingback: Tutte le puntate di Come Una Seconda Pelle()

  • rudy

    quella prima adidas anni 80 viola con strisce bianche pantaloncini bianchi con maglia gialla x galli era semplice ma bella ….

  • fagiano

    Bati, Antonio, Baggino e Jojo, tutti insieme che squadra!

  • Pingback: La mostra di maglie della Fiorentina "Quando c'era Julinho"()