SoccerHouse24 - Scarpe da calcio ACE 16 e Magista Dark Lightning



Dopo una stagione ricca di soddisfazioni per me e Riccardo Morgigno, la trasmissione va in vacanza, ma contiamo di tornare in autunno con nuove puntate dedicate a tante nuove squadre, sperando di esaudire le tante richieste pervenute negli ultimi mesi.

Dopo centinaia di maglie transitate per il nostro studio, alcune indossate dai più grandi campioni che hanno calcato i campi della Serie A e non solo,  è tempo di bilanci con un occhio al futuro. Per questo chiediamo il vostro aiuto per continuare a migliorare e realizzare una trasmissione sempre più conforme al giudizio del pubblico degli appassionati di maglie da calcio.

Siamo pronti ad ascoltare i vostri suggerimenti e le vostre critiche su tutto ciò che riguarda la trasmissione, dallo stile di conduzione ai contenuti offerti, dall’impostazione delle puntate alla loro messa in onda televisiva e pubblicazione online. Per partire eccovi tre domande di base:

  1. Qual è la puntata che vi è piaciuta di più?
  2. Quali sono i maggiori pregi della trasmissione?
  3. E quali i punti deboli che vorreste vedere migliorati?

Per rinfrescarvi la memoria sulle puntate andate in onda potete consultare l’archivio aggionato e il nostro canale YouTube. E non dimenticate anche la pagina di Facebook dedicata alla tramissione.

Vi ringraziamo di averci seguito, sostenuto ed aiutato a migliorare durante questi mesi.

Un grazie speciale va naturalmente a Passione Maglie per la fiducia con cui ha concesso tanto spazio ogni settimana alla trasmissione. Inutile sottolineare quanto questo apporto sia stato fondamentale per l’esistenza stessa di Come una seconda pelle. Un ringraziamento da parte mia anche a Riccardo Morgigno che mi ha permesso di vivere questa esperienza come suo compagno di viaggio.

E grazie a tutti gli ospiti che ci sono venuti a trovare da tutta Italia. Con la loro presenza e le loro straordinarie collezioni ci hanno permesso di  parlarvi di maglie che hanno fatto la storia del calcio italiano, europeo e mondiale. Senza la loro grande disponibilità, la trasmissione non sarebbe potuta esistere.

Concludo con le parole di Riccardo, conduttore e ideatore del programma:

Dio o chi per lui ha voluto che la mia strada si incontrasse con quella di Francesco Del Vecchio, un ragazzo speciale e sempre pronto ad ogni proposta o idea sul programma. Insieme abbiamo trovato un ottimo feeling e spero che “Come una seconda pelle” sia piaciuta a tanti tifosi, appassionati e collezionisti.

Grazie a tutti gli ospiti che sono venuti a Roma da ogni parte d’ Italia e non solo, da Giacomo Testini della Fiorentina a Lev “Franco” Olgun venuto da Londra con le sue maglie del Trabzonspor! Grazie a tutti voi, a Professione Calcio TV, a BLU, a Scona, Sandrone e tutti i cani.

A tutti gli amici e colleghi che hanno permesso la realizzazione del primo programma tv italiano dedicato alla storia della maglia. I colori, gli stemmi e le tradizioni che mai ci devono allontanare perchè la maglia non retrocede, la maglia resta, sempre!

Buone vacanze da Come una seconda pelle!