SoccerHouse24 - Scarpe da calcio ACE 16 e Magista Dark Lightning

Ci aveva onestamente insospettito subito David Luiz, tutti i suoi compagni più illustri, cardini della comunicazione Nike e quindi sempre molto allineati alle nuove uscite dei prodotti, indossavano la colorazione highlight di Nike. Il centrale ricciolo brasiliano invece, è sceso in campo con le Magista Obra White Pack e la cosa era piuttosto evidente, avendo a fianco Thiago Silva con il medesimo scarpino però verde highlight.

Scarpe David Luiz Magista Obra bianche

Direte “si va bene ci sta”, “siete un po’ esagerati”, “qual è il problema?”. A noi piace andare in fondo alle cose, un po’ da veri malati di questo pianeta che riguarda i prodotti per il calcio. Infatti guardate voi stessi l’immagine che vi proponiamo sotto ed iniziate a farvi un idea di cosa avesse ai piedi il buon David Luiz.

Sinceramente abbiamo esclamato subito “ma che cavolo di roba è?!?!”. In effetti è strano vedere una modifica così marcata, soprattutto esternamente e soprattutto effettuata su un solo scarpino, il destro.

Scarpe Magista rattoppate di David Luiz

Le Magista Obra “modificate” di David Luiz – PSG-Chelsea ottavi di Champions League

A questo punto ci vengono in mente due cose: la prima, logica, che avesse un qualche tipo di problema fisico al piede destro, internamente ed avesse voluto ripararsi con uno strato maggiore, più spesso, proprio nella parte interna della tomaia. La seconda opzione, molto più affascinante, è che David Luiz sia così “malato” da volere uno scarpino con una tomaia ancora più spessa nella parte interna per il suo modo di calciare il pallone, che sollecita di continuo questa zona.

Effettivamente se pensiamo al suo modo di calciare le punizioni (vedi goal ai Mondiali contro la Colombia nei quarti), il centralone brasiliano impatta il pallone spesso e volentieri in quella parte del piede. Ah, c’è anche l’opzione che fossero semplicemente rotte e rattoppate, ma voi ci credete?