SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

Macron ha presentato la nuova maglia casalinga del Leeds United 2012-2013, ispirata a una delle casacche più famose della storia recente del club.

La gloriosa maglia del 1991-1992, anno dell’ultimo campionato vinto dal Leeds, è quella che ha battuto il Manchester United con gli sforzi, tra gli altri, di Gordon Strachan, Lee Chapman, David Batty, Gary McAllister e il grande Gary Speed.

Una grande squadra del passato per celebrare la grande squadra del presente, è questo il concept del nuovo design.

Leeds 1991-1992

La maglia home bianca integra più tessuti diversi tra loro. Il collo alla coreana è realizzato in costina con l’anno della fondazione del club, 1919, ricamato sul retro. Le maniche bordate di blu hanno un doppio orlo in maglieria.

I fianchi sono in mesh per aumentare la traspirazione con un inserto giallo in basso. La vestibilità è “body fit”, permettendo ai calciatori di muoversi più liberamente riducendo gli attriti.

Leeds prima maglia Macron 2012-2013

Un altro dettaglio riguarda il logo del motto societario “Pride of Yorkshire – Agmine in uno”, stampato sul retrocollo della maglia.

I calzoncini sono bianchi profilati di blu e con una banda gialla sui lati. Calzettoni bianchi decorati da righe gialle e blu.

Leeds pantaloncini e calzettoni 2012-2013 Macron

Le parole di Gianluca Pavanello, Macron CEO: “Conosciamo la grande passione dei tifosi del Leeds e l’importanza che ha la maglia per loro. Macron è quindi particolarmente orgogliosa di avere l’onore di portare in voga il modello della vittoria del 1992, ma con tutte le funzionalità e i vantaggi consentiti dai tecnicismi dei tessuti e dei design moderni. Siamo sicuri che questa maglia celebra non solo il passato ma anche il presente e il futuro di questa squadra unica.

Sarà in vendita dal 5 Maggio con uno sconto del 10% per tutti gli abbonati.

Photocredit: macron.com

  • Alvise

    molto bene, macron si conferma a grandi livelli

  • 2hammer4

    Macron continua a fare progressi, l’unico appunto è il colletto alla coreana, a me non piace molto, forse con un girocollo semplice sarebbe stata ancora più bella.

  • geeno_collezionista_34

    Alla grande Macron. L’ennesima prova che quando si vuole…
    Unico neo: i calzoncini un po’ troppo vistosi, sembrano quasi da boxe, con gli omini in basso poi… per il resto, lavoro curatissimo, semplicità e pulizia. Mettere insieme bianco blu e giallo con questi risultati non è da tutti secondo me.
    Simpatico il Leeds, è sempre stata una delle inglesi mie preferite.

    • PeppeF95 SSCN

      Concordo su tutto, specie sui calzoncini…
      E devo aggiungere che se la maglia è bella, i calzettoni sono fantastici!

  • Mhl

    Ottimo lavoro, lo sponsor senza patacconi aiuta la buona riuscita!

  • SuperFity

    Aspetto di vederla indossata da un giocatore o da un modello prima di emettere giudizi…a prima vista sembra diciamo molto “dettagliata” però c’è un effetto “casacca di allenamento” che ad ora non mi convince pienamente…attendo nuove immagini

  • squaccio

    Apprezzo il lavoro macron, una ditta che mi sta facendo ricredere tantissimo rispetto agli esordi, lo ammetto.

    Qui è da sottolineare il bel lavoro storico e la presenza dei loghi “alla Napoli”, per me la soluzione migliore visto che si integrano con il resto della maglia.

    Però devo dire CHE A GUSTO MIO, pur sottolineando il bel lavoro, questa maglia mi sembra troppo pasticciata. Troppe linee.

  • W.J. LEE

    che bella maglia!

  • elkan

    più belli i calzoncini della maglia…bah..

  • Marco

    Quegli spacchi giganteschi sui calzoncini non si possono vedere.
    Il colletto non mi piace granché, troppo pasticciato, come anche i fianchi della maglia.
    Passo indietro di Macron per quel che mi riguarda, qui non ai livelli di Napoli e West Ham, purtroppo.
    Speriamo che i template migliori li abbia in serbo per le italiane!

  • Boogie

    A parte che è un template démodé da catalogo, le maglie a cui dicono di ispirarsi hanno caratteristiche strisce sulle maniche senza bordo, queste al contrario hanno il bordo e nn la striscia. Caratteristica peculiare di questa nuova sono i fianchi elaboratamente decorati, di cui nn vi è traccia nell’originale. Senza contare che il collo del 92 era col bottone, che è cosa differente da questo.
    Per di più pure lo stemma è differente in quanto allora vi era solo il fiore, che x celebrare si poteva estrapolare dallo stemma attuale.
    E le calze così particolari e distintive (x altro molto belle) nn sono affatto quelle a cui ci si ispira, tutte bianche con piccolo fregio gialloblù.
    Nn sono un designer, ma il concept è “piuttosto” forzato… X giustificare una maglia da catalogo a cui nn credo basti appiccicare date e monogrammi, che usati troppo diventano decisamente rindondanti.
    X tacere dei logoni sulle spalle poi…

    Macron gode di buona stampa x i buoni lavori degli ultimi tempi, ma qui ha toppato a mio parere.

  • Torto #13

    Premetto che considero Macron il migliore brand italiano di sport equipment, l’ho già detto più volte. Questa divisa però non mi entusiasma molto. Non vedo questo grande collegamento con la maglia del 1991/92, di uguale c’è solo il bianco come colore predominante visto che nella casacca di vent’anni fa i fianchi non avevano inserti di alcun tipo, oggi invece ce ne sono…troppi; il colletto è del tutto diverso oggi da allora; il bordo manica è molto più stretto oggi. Mi sembra un po’ una forzatura questo richiamo al ’91/’92. La vestibilità della maglia non mi piace: con gli inserti laterali così come sono realizzati si ha un effetto tunica. Anche i pantaloncini non mi piacciono per il taglio che hanno, e poi si poteva evitare la “targhetta” in stile Puma al centro dell’elastico. Molto molto belli invece i calzettoni. Passo indietro per Macron, come ha detto Marco qui sopra. Anche io spero che per i club italiani, West Ham e Aston Villa ci sia qualcosa di meglio, stando sugli standard delle divise proposte nella stagione che sta per concludersi.

  • Boogie

    E poi xche rievocare il 91-92 nel 12-13 e non nell’11-12???

  • DY

    Bel lavoro, come fa sempre Macron negli ultimi anni.

    Unica pecca, al solito il logo “Macron” che è un pugno in un occhio…

  • salvatore

    unico appunto eviterei le troppe rige colorate ai calzettoni…mi sa di monoscopio RAI…

  • salvatore

    spero inoltre che questa moda del colletto alla coreana non colpirà anche il mio napoli la prossima stagione….

  • vigne

    centa poco con quella del 92 comunque bella…nettamente migliore di quella attuale

  • Giuseppe Milan

    Non mi piace molto, voto cinque e mezzo.

  • rudiger

    Qualcosa di nuovo, e devo dire molto piacevole.
    Mi piace il taglio strano dei fianchi. Belli anche i bordini blu, tranne quello a V sotto il collo che trovo stonato.
    Avete notato i pantaloncini vecchio stile? Brava macron, anche per la discrizione dei macrini sulle spalle, che si notano appena. Voto 8.

  • Musrot

    Ho sempre difeso Macron, ma purtroppo stavolta ha fatto un piccolo passo indietro, uno stile vecchio che non mi entusiasma molto. 6 stiracchiato per loro.

  • FDV

    Uhm, questa non mi convince.

    Il colletto è un riciclo del modello del 2010 ma con il bordino bianco è abbastanza attinente con la citazione delle maglie del 92. In generale a livello di impatto cromatico gli inserti gialli riescono a rimandare a quelle divise, in particolare ai calzoncini dato che la maglia era quasi completamente bianca.
    [img]http://img440.imageshack.us/img440/1755/ericcantonaleedsunited.jpg[/img]

    L’effetto sfalsato dell’orlo può passare per i calzoncini, ma sulla maglia proprio non mi piace. Mi ricorda un analogo dettaglio delle divise della Francia per Euro 2000, ma in quel caso si trattava delle maniche. Non mi piaceva all’epoca e non mi piace ora, anche perchè ancora più accentuato.
    [img]http://img684.imageshack.us/img684/795/effetto.jpg[/img]

    Ottimi i calzettoni.

  • m.

    i calzettoni di macron son sempre meraviglia! 🙂

  • Blackandblue

    Niente male, buon lavoro della Macron che si sta affermando a livello internazionale 😀

  • William

    Che spettacolo! Maglia sobria e semplice, ma non per questo non bellissima!

    Avrei tolto solo gli omini dalle spalle e dai pantaloncini. Questi ultimi a me piacciono tanto, così come anche i calzettoni!

    Bella Bella Bella!

  • vigne

    ahia…la away però mi sa di rivisto…e non poco… 🙂

    [img]http://www.sporteconomy.it/sitestorage/nuovefoto2010/macron_maglia_leeds.jpg[/img]

    http://www.macron.com/var/macron/storage/images/news/news-21-2012-leeds-away-kit/282500-3-ita-IT/NEWS-21-2012-LEEDS-AWAY-KIT_img_carosello.jpg

  • Pingback: E' azzurra la seconda maglia del Leeds 2012-2013 Macron()

  • 8gazza

    Home e Away, ricercate e non banali
    voto 9

  • 8gazza

    Secondo me la maglia del Napoli sarà così!!!
    Azzurra la maglia, finiture bianche ed al posto del giallo o l’argento o il blu navy