SoccerHouse24 - Scarpe da calcio ACE 16 e Magista Dark Lightning

Puntuali come un orologio al ritrovo della squadra sono state svelate le nuove maglie del ChievoVerona 2013-2014, un format standard e sobrio in cui le divise fanno da contorno.

A fare gli onori di casa il team manager Marco Pacione che ha presentato la rosa, il nuovo allenatore Sannino e la coppa “Gaetano Scirea” vinta dai clivensi per il comportamento esemplare dei propri tifosi. E’ intervenuto anche il presidente Luca Campedelli, il quale ha messo lo zampino nella realizzazione delle tre casacche.

Presentazione ChievoVerona 2013-2014

La prima maglia è la consueta gialla con maniche blu, realizzata da Givova con un colletto alla coreana. Immancabili lo stemma del Chievo sul cuore e la sagoma di Cangrande I Della Scala sul fianco sinistro. Sul retro del collo è cucito uno scudetto con la scala di Verona.

Rispetto allo scorso anno sparisce il blu del collo e l’orlo delle maniche a contrasto.

Maglia ChievoVerona 2013-2014

I pantaloncini ed i calzettoni riprendono il giallo con dettagli blu.

La seconda maglia mantiene il cane rampante serigrafato sul fronte e l’ispirazione made in baseball USA. Dai New York Yankees della scorsa stagione si passa alla livrea grigio argento dei San Francisco Giants.

Seconda maglia ChievoVerona 2013-2014

Il colletto, costruito sempre alla coreana, è di colore piombo. Sul lato sinistro scorre una banda verticale gialloblù su cui campeggia lo stemma con la scala veronese.

Infine la terza divisa, innovativa e originale con il suo design a quarti nero verdi. Questa volta il presidente Campedelli ha preso spunto dal team BRM – British Racing Motors – che fu protagonista in Formula 1 dal 1950 al 1977.

Terza maglia ChievoVerona 2013-2014

Il third kit si completa con calzoncini neri e calzettoni fasciati di verde e nero. Il ChievoVerona riproporrà una divisa speciale nel corso della stagione dopo il grande successo della “Christmas Edition” total white. L’unico indizio fornito parla di un’ispirazione alle uniformi della marina britannica.

Anche quest’anno il presidente-designer Campedelli ha spaziato in vari sport non correlati al calcio, una scelta che probabilmente farà discutere i tradizionalisti più legati al biancoceleste della storia.

Voi da che parte state? Come giudicate le nuove maglie del ChievoVerona 2013-2014?