SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

Concluso il contratto con Li-Ning, il Reial Club Deportivo Espanyol de Barcelona SAD, in una parola Espanyol, si è affidato a Puma, come già accaduto a metà degli anni ’90, per la realizzazione dei nuovi kit.

Divise Espanyol 2012-2013

I disegnatori del noto marchio tedesco, per la stagione 2012-2013, hanno scelto lo stesso template usato per il Brugge e molte altre squadre: la prima maglia non perde i colori sociali, ovvero il bianco e il blu, ma le strisce verticali si fanno più strette, come nel 2010.

Di tanto in tanto, le strisce verticali sono irregolari, rotte da linee e segmenti differenti da maglia a maglia.

Espanyol prima maglia 2012-2013

Il logo Puma compare a destra, in bianco, e sulle maniche, dove sono presenti le righe verticali bianco-blu e i bordi blu. Il colletto bianco è alla coreana con chiusura a bottone. All’interno del collo è presente il motto della squadra: “La força d’un sentiment. Classico lo scudetto sociale, ricamato a sinistra, all’altezza del cuore.

Il main sponsor Cancun è applicato nella parte alta del petto. La maglia termina con un’evidente bordino cucito.

Equipaciones Espanyol Puma 2012-2013

Il retro non presenta il motivo a strisce nella parte superiore,  occupata da un riquadro blu. Sotto il colletto compare, in bianco, un piccolo parrocchetto, mascotte dei “Periquitos”. Nomi e numeri sono bianchi, elaborati con il font Puma Gaffer.

I calzoncini sono blu, con banda laterale bianca e ampia cintura elastica. I calzettoni sono a bande orizzontali alternate bianche e blu.

Espanyol seconda maglia 2012-2013

In trasferta gli spagnoli giocheranno con una maglia verde limone, con banda orizzontale grigio scuro. Di grigio sono colorati anche i bordi delle maniche e quello del colletto a V. I pantaloncini sono grigi con banda laterale verde lime e i calzettoni grigi con banda orizzontale sempre in verde limone. Una divisa molto simile è utilizzata dal portiere.

Espanyol third kit 2012-2013

Puma ha realizzato anche una terza divisa, che presenta lo stesso template della versione away, ma con colori diversi: fondo grigio (lo stesso della banda orizzontale della maglia da trasferta) con banda orizzontale e bordini neri, logo Puma bianco. Pantaloncini neri e calze grigie con banda nera.

Cosa ne pensate delle strisce verticali strette per la home? E le altre due divise vi convincono?

Enrico Fonte per Passione Maglie

  • ccc

    molto bella la home, hanno scocciato le away con la fascia sul petto

  • MC24

    Stranissime le strisce spezzate in modo diverso da maglia a maglia. Come sono prodotte? Ogni maglia sarà unica e generata a caso o hanno un numero finito di templates per le strisce?

    • William

      Me lo sono chiesto anche io!

      • corry_32

        Comunque sia è una figata!!! ognuno potrà avere(sempre in un certo limite) una maglia unica!!! 😀 fantastica come idea questa!!! complimenti alla puma!!! 😀

        • sergius

          Non sono affatto strisce spezzate in modo diverso,come si potrebbe? Guardale attentamente. Nel complesso home molto belladavanti quasi totalmente monocromatica dietro e per questo deludente. Le altre non mi entusiasmano.

  • marco

    prime maglie dell’espanyol che letteralmente mi fanno schifo. le ultime erano molto belle.

    sponsor osceno e le righe stanno malissimo con questo template puma, peraltro ormai visto alla noia.

    voto 5. occasione persa.

  • super sardo

    avete notato la differenza dell’interruzione delle strisce nella maglia “non indossata” e quella vestita dai calciatori nell’immagine pubblicitaria con il portiere al centro. Mi riferiscono , in particolar modo alla parte inferiore della maglia, per le strisce più vicine sotto lo sponsor cancun dalla parte del logo puma.

    • Stavrogin

      Sì, c’è scritto nell’articolo: le irregolarità delle strisce sono diverse da maglia a maglia.

      Peraltro mi sfugge il motivo (sia tematico che puramente estetico) di queste “spine” irregolari. Bruttine.

      • geeno_collezionista_34

        Il motivo tematico suppongo non ci sia affatto, considerato che lo stesso identico template, con lo stesso identico motivo, è stato fonito anche alla maglia europea del Borussia Dortmund, mi sembra. Quello estetico… beh.

  • Noke

    ma l’ espanyol non aveva la magnlia bianca con le maniche monocromatiche blu e una striscia al centro dello stesso colire? io mi ricordo cosi’…

  • jojo

    Il template utilizzato per questa maglia calza bene, un pò bruttine la seconda e la terza maglia, da rivedere.

  • Sirio

    sempre bello questo modello puma però è abusato

  • Baker

    Maglie a mio avviso bellissime, ho compato la home settimana scorsa a Barcellona! Stupendo poi il fatto che ogni maglia abbia la spezzettatura differente dalle altre! Bellissime davvero! La away e la third dal vivo sono piu belle che in foto, rendono di più! Interessante anche la maglia del portiere!

  • Torto #13

    La home senza gli sfregi blu nel bianco non sarebbe stata affatto male, ma gli sfregi ci sono e la maglia è rovinata. Per la away grande errore di Puma: perché proporre la stessa identica fantasia e perlopiù colorazione della maglia da portiere, cambiando colletto? A quel punto sarebbe stato meglio se la maglia away fosse stata la stessa utilizzata anche dal portiere. Non male invece la third grigio(?)-nera.

  • rudiger

    Della home salvo solo i calzettoni, che tra l’altro, incredibilmente sono senza puma. Allora si puó!
    Delle altre maglie mi piace solo il colletto a V. Sponsor brutto e illeggibile sulle maglie gialle. Contenti loro…

  • FERT

    Buona la prima…nonostante le striscie spezzate e riattaccate……..
    Francamente il template della away e third è ottimo, ma i colori pessimi, tra l’altro la divisa away è la stessa di quella di molti portieri europei.
    Home 6
    Away 4
    Third 4

  • Anto

    Sembra che questa peculiarità’ di avere righe irregolari diverse tra maglia e maglia ce l’abbia solo Espanyol. Squadre con lo stesso template a righe (Newcastle e Olympiakos) hanno maglie con le righe tutte uguali

  • Swan

    Beh, nonostante le righe irregolari la home non mi dispiace, apprezzo molto i calzettoni con hoops.
    Pessima la away, e’ praticamente uguale a quella del portiere, accettabile la third.

  • FDV

    Un bel set di divise per l’Espanyol, in particolare la prima è la migliore che io ricordi del club negli ultimi 15 anni.

    Bello il colletto alla coreana senza le due righine, e mi piace lo stile delle strisce. A tal proposito la mia ipotesi per spiegare quelle punte che spuntano e diverse da maglia a maglia è che l’effetto ricercato sia quello di strisce stropicciate, quasi in stile nastro adesivo, così come i numeri “Gaffer”, ufficialmente ispirati alla campagna “Make Football Anywhere” lanciata dalla Puma, che esalta l’entusiasmo del gioco del calcio anche nelle condizioni più improvvisate.
    E’ una mia è un’ipotesi personale, ma potrebbe starci.

    Maglie away e third molto impersonali, ma gradisco le combinazioni cromatiche, in particolare di quella grigio militare.

  • ferro

    la home non e’ male nonostante il total blue sulla schiena, l’effetto delle righe con le sovrapposizioni irregolari non disturba e da’ un tocco di originalita’ alle maglie. non so se per colpa del mio schermo o perche’ son diventato daltonico, ma le due di riserva per me sarebbero fantastiche per il st. pauli

  • Mario

    Brutte… soprattutto la HOME

  • Andy

    la maglia con le righe irregolari è pardticolare.
    nella maglia away non mi piace il colore
    apprezzabile lo sponsor senza pataccone 🙂

  • squaccio

    Promosse anche se per la home il posteriore l’avrei fatto in negativo:
    quadratone bianco e scritte blu.

  • http://www.teamcar.biz principe

    no comment.

  • William

    La home è carina e mi piace la caratterizzazione delle strisce in quel modo.
    Quanto al resto… avevo accolto con piacere la seconda divisa dell’Italia bianca con fascia azzurra… Ed anche quella grigia da portiere, ma ormai mi stanno stufando… 🙁