SoccerHouse24 - Scarpe da calcio ACE 16 e Magista Dark Lightning

Dopo ben otto stagioni è arrivata la fine del matrimonio tra Empoli e Asics, il cui contratto di sponsorizzazione scadrà a Giugno e non verrà rinnovato. Le voci di corridoio parlano di un distacco imminente di Asics dal mondo del calcio, confermato anche dal mancato rinnovo con il Genoa.

Il nuovo sponsor tecnico degli azzurri sarà Royal, azienda campana con forti ambizioni di crescita. Il contratto sarà di almeno tre anni con una probabile opzione per il quarto.

Royal sponsor tecnico Empoli

Royal vestirà la prima squadra e tutto il settore giovanile, come confermato dalle parole di Gianni Assirelli, responsabile Marketing & Comunicazione dell’Empoli Fc, intervistato da pianetaempoli.it: “Partendo con il ringraziare Asics per il grande lavoro fatto assieme in questi anni, ricco di soddisfazioni, visto che insieme siamo approdati in Europa, non era facile voltare pagina, in un momento dove il mercato è quello che è. Volevamo fortemente un prodotto di qualità che allo stesso tempo ci garantisse però una disponibilità quasi totale, partendo dalle personalizzazioni delle divise finendo anche ad un contenimento dei costi per la copertura di tutto il settore giovanile.

Per noi sarà un vanto poter vestire tutti i nostri bambini della scuola calcio come fossero quelli delle prima squadra, e ad un prezzo abbordabile, cosa che oggi va tenuta di conto. Royal ci è piaciuta da subito, si è dimostrata professionale , direi quasi maniacale, facendoci trovare quello che noi cercavamo anche in termini di materiale, chi ne capisce poi potrà verificare con mano. Ci siamo mossi con il nostro ufficio, avallati e supportati dai massimi dirigenti, ed anche quest’anno è stata fondamentale la collaborazione tecnico/grafica con Massimiliano Ciabattini che si è subito interfacciato con i grafici di Royal per la realizzazione delle nostre tre prossime divise. Mi ritengo molto soddisfatto per il lavoro che stiamo portando avanti ed il prodotto, ne sono convinto, arriverà“.

Il contratto tra Empoli e Royal non subirà modifiche anche in caso di partecipazione degli azzurri in Lega Pro.

Le nuove maglie saranno disegnate dallo staff interno della società empolese, proprio come accadeva con il precedente sponsor tecnico. Una consuetudine che ha sempre sfornato lavori ricchi di passione e attaccamento per la storia del club ed i colori azzurri.