SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

Dopo un solo anno di Lega Pro, la Pro Vercelli, una delle squadre più gloriose del calcio italiano con ben 7 scudetti nel suo palmarès, ritorna in Serie B, sempre accompagnata dallo sponsor tecnico Erreà.

Per quello che potrebbe essere l’ultimo anno di sponsorizzazione tecnica, il contratto scade infatti nel 2015, il brand emiliano ha proposto tre kit fra il tradizionale e l’innovativo.

Presentazione maglie Pro Vercelli 2014-2015

Prima maglia

La prima maglia rimane all’insegna della tradizione, elemento caratterizzante del club piemontese fondato nel lontano 1892: essa si presenta totalmente bianca, con l’apposizione dello stemma societario all’altezza del cuore e il logo Erreà situato sia sulle maniche che sulla parte destra del petto.

Il marchio italiano anche questa volta ha voluto stupire e rendere omaggio allo stesso tempo con una modifica ad hoc: sia frontalmente che sul retro, infatti, è stampato tono su tono un leone, il simbolo storico del club. Infine il colletto della maglietta è in stile coreano, con un bottone a chiusura dello stesso.

Maglia Pro Vercelli 2014-2015 casa

Il kit si completa poi con i pantaloncini e i calzettoni entrambi neri. Sui primi a destra è presente il logo della Pro mentre a sinistra il doppio rombo Errà e i numeri; sui secondi è ricamato invece lo scudetto societario con la storica croce rossa e la scritta Pro Vercelli in verticale.

Seconda maglia

Seconda maglia Pro Vercelli 2014-2015 verde

La divisa da trasferta, invece, si presenta all’insegna dell’innovazione e rompe totalmente con la tradizione e i colori sociali con il suo verde fluo. Il colore non è uniforme, infatti al suo interno troviamo delle righe verticali con un verde di tonalità più scura. Il colletto è poi leggermente a V con un profilo a contrasto che lo cinge interamente.

Sempre in verde acceso sono i pantaloncini ed i calzettoni. Elemento di discontinuità è l’assenza dello stemma societario sui calzettoni.

Maglia Pro Vercelli trasferta 2014-2015

La soluzione del verde fluo non è nuova nel contesto calcistico; quest’anno, ironia della sorte, è stata adottata anche da una grande rivale storica piemontese della Pro Vercelli, la Juventus.

Terza maglia

Maglia pro vercelli terza 2014 2015

Per quanto riguarda la terza maglia, essa si presenta nera con una croce rossa bordata di bianco. La croce è un ovvio richiamo allo stemma societario della Pro Vercelli, posizionato al centro della maglietta. Il colletto, questa volta è a polo bianco con chiusura a V; il colore bianco si ripresenta poi nel marchio Erreà e in maniera circolare a chiusura della maniche. I pantaloncini sono total black cosi come i calzettoni, anch’essi neri con ricamato lo scudetto del club vercellese.

terza maglia pro vercelli 2014 2015

Per finire una curiosità: la terza maglia non è una novità assoluta, ma era già stata adottata nella stagione precedente nel mese di Gennaio, quando i tifosi l’hanno proposta e votata mediante il contest “Buona la terza”.

Ora la palla passa a voi tifosi e appassionati: come giudicate l’ultimo lavoro realizzato da Erreà per la Pro Vercelli 2014-2015?

Photocredit: Ivan Benedetto

  • Swan

    Considerando il livello mediocre delle maglie nei vari campionati italiani, questo set della Pro Vercelli è perlomeno discreto.
    Molto classica la home, bello il colletto, poco altro da dire: inutile ed invisible il watermark del leone, avrei preferito dei bordomanica neri. Anche su panta e calze un inserto bianco sarebbe stato il benvenuto.
    Della away mi piace il fatto che sia qualcosa di nuovo per il club, il colore a me non dispiace però più che le righe tono su tono avrei preferito degli inserti in nero, magari le maniche. Anche qui panta e calze anonime.
    La third è riciclata dall’anno scorso ma è una buona maglia con la croce rossa bordata di bianco a riprendere lo stemma del club (tra i migliori del panorama italiano).
    Sicuramente un set di maglie non banale, il ché è da apprezzare.

  • Geeno Lateeno

    La prima è in linea con la tradizione, non poteva essere altrimenti. Promossa.
    La seconda mi pare proprio un ottimo lavoro (e se proprio vogliamo fare un paragone, è molto più curata nei dettagli questa della terza maglia della Juve).
    La terza… sicuramente bella… resta sempre il dubbio (valido per tutte le squadre e campionati) sulla effettiva necessità di una terza maglia…

  • mosca

    Bah, personalmente anch’io di una terza maglia a certe categorie non ne capisco il senso.
    Qui tuttavia invertirei la gerarchia e utilizzerei la terza al posto della fluo che mi pare perfetta per un arbitro..

  • Alessio

    Bellissima la prima e altrettanto la terza.
    Ho qualche dubbio sulla seconda, ma ci sta una maglia “di rottura”.

    Erreà lavora sempre bene.

  • DG93

    Mi piacciono un sacco, soprattutto la prima e la terza. Mi piacerebbe un giorno acquistarle, ho cercato su internet ma non ho trovato nè uno store ufficiale nè altri siti che la vendano, neanche da classicfootballshirts. Sapete nel caso dove si possono trovare sia online che in rivenditori fisici a Vercelli?

    • forzapro

      Ciao! Online purtroppo non c’è uno store ufficiale, però a Vercelli le puoi trovare al negozio Fa Sport che è il rivenditore ufficiale.

      • DG93

        Grazie! Magari se passo da quelle parti ci faccio un pensierino! C’è da qualche parte un listino prezzi? Giusto per capire se più meno i prezzi sono simili alle altre divise di serie a e b

        • forzapro

          Guarda a questo non ti so rispondere, ma il costo si dovrebbe aggirare intorno ai 50/60 euro.

  • Mr.74

    Non stravedo per Erreà, ma il lavoro fatto per la Pro mi sembra davvero apprezzabile, home semplice e pulita, arricchita da un piacevole colletto alla coreana, voto 7,5, molto semplice anche l’away, piacevole sia il colore che le strisce verticali tono su tono, voto 7. Bellissima la third voto 8.

  • http://chrilore13.wix.com/torto13 Torto #13

    Bene la maglia bianca, tradizionale e ben curata anche se all’insegna della semplicità.
    Bene anche la nero-crociata, che richiama lo stemma societario.
    Non mi convince il kit verde, buona per i portieri forse, ma non da Pro Vercelli.
    In definitiva positivo il lavoro di Erreà.

  • Oisselo

    Aspetto il commento di rudiger sulla seconda verde. Non scrivo tanto ma leggo spesso

  • sergius

    Della serie c’è maglia bianca e maglia bianca. In serie B due squadre vestono maglia bianca e calzoncini neri, Pro Vercelli e Spezia, solo che quella targata Erreà della Pro è curata nei dettagli e molto rifinita, quella targata Lotto dello Spezia sembra la maglia della salute, di quelle che da Oviesse le trovi a tre euro ciascuna. Detto questo, bel kit quello dei piemontesi, soprattutto la prima e la terza ma anche la away non è male. Bel lavoro.

  • Niccolò Mailli

    Una bella collezione, come l’anno scorso in Lega Pro. Il punto debole della stagione passata, la scialba away rossa da catalogo, è stata sostituita dal vivace completo verde, molto più distinguibile dalla prima e soprattutto dalla terza divisa. Piatto forte della collezione proprio la terza divisa; una delle mie preferite della scorsa Lega Pro, scelta peraltro dai tifosi. Prima divisa in linea con la tradizione con la bella variante del leone in trasparenza che la rende unica in maniera delicata ed appena percettibile.