SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

Per i tifosi gigliati oggi è stato il giorno di presentazione delle maglie della Fiorentina 2013-2014, realizzate da Joma per il secondo anno consecutivo.

Presentazione divise Fiorentina 2013-2014

A indossarle durante la conferenza stampa sono stati Marvin Compper, Oleksandr Iakovenko, il difensore della Primavera Saverio Madrigali e il portiere Lezzerini.

PRIMA MAGLIA

Viola, come da tradizione, è caratterizzata da un colletto a polo chiuso da un tassello nero con tre impunture discrete che formano il tricolore italiano. Sulle spalle permangono i gigli tono su tono, applicati vicino la “J” di Joma sulle maniche.

Lo stemma societario è stato spostato sul cuore con il lettering Joma a destra e il main sponsor Mazda che occupa tutto il petto. Non c’è più Save The Children, ma la società ha annunciato che non muterà il suo impegno verso l’associazione umanitaria.

Maglia Fiorentina 2013-2014 Joma

All’interno del collo e sul bordo inferiore è riportata la frase “Maglia viola lotta con vigore, per essere di Firenze vanto e gloria”. Nomi e numeri sono bianchi con lo stemma del club impresso alla base.

Grande sorpresa l’arrivo di una modella con indosso i pantaloncini neri che saranno utilizzati insieme a quelli standard viola, come richiesto da tanti appassionati. I calzettoni sono viola con il giglio in risalto sulla parte frontale.

SECONDA MAGLIA

Modello e dettagli sono identici alla casacca home con base bianca e finiture viola. Si segnala lo sponsor in due colorazioni differenti. Sempre bianchi sono i calzoncini e le calze.

Seconda maglia Fiorentina 2013-2014

TERZA MAGLIA

La casacca antracite è la maggiore novità della stagione. Sostituisce quella biancorossa che farà comunque parte della collezione 2013-2014 di Joma come maglia storica.

Il colletto è viola, sempre a polo, da qui partono due code di topo viola e oro; le stesse sono riprese sul dorso, sotto la scritta ‘Fiorentina’.

Terza maglia Fiorentina 2013-2014

Nomi e numeri bianchi. Pantaloncini antracite come i calzettoni adornati dal risvolto viola e oro.

PANTALONCINI – CALZETTONI

Pantaloncini calzettoni kit Fiorentina 2013-2014

DIVISE PORTIERE

Joma offre una tripla scelta per l’estremo difensore della porta viola. Le parti della divisa sono tutte di un unico colore – nero, verde o turchese – e fortemente personalizzate da una banda sul petto formata da una serie di piccoli gigli. Una parte del girocollo è viola come l’orlo delle maniche.

Maglie portiere Fiorentina 2013-2014 Joma

I tessuti sono realizzati in 94% poliestere e 6% cotone, con tecnologia Drymx e Micro mesh System per conferire la massima traspirazione anche nei punti critici. Il cotone rende la maglia morbida al tatto rendendola più elastica per agevolare i movimenti in campo. Le cuciture sono applicate con un sistema denominato Flatlock che evita l’abrasione al contatto con la pelle.

Alessandro Annibale, responsabile commerciale di Joma, ha dichiarato: “Oggi mettiamo un punto e ripartiamo. Per noi è l’occasione per tracciare un bilancio di questo primo anno. Non vedrete la maglia bianco-rossa presentata tra quelle ufficiali ma la sua vendita continua come maglia ‘storica’. I prezzi rimangono totalmente invariati in un momento dove non tutti possono permettersi di spendere grosse cifre. Tutti i prodotti in vendita da domani sono gli stessi utilizzati dalla squadra“.

La Fiorentina organizzerà un evento speciale dopo Ferragosto con la partecipazione dei tifosi e dell’intera rosa 2013-2014, per non essere da meno rispetto all’emozionante presentazione ‘Vestiamo il David’ dello scorso anno.

  • gwynbleidd

    A parte i gigli tono su tono, nn mi fanno una grande impressione…soprattutto la terza e quelle del portiere.

    • Samu

      Ma se ci fosse stato un diamante sul petto…

    • passionemaglie.it

      @Samu
      Conosci l’utente “gwynbleidd” come un accanito fan di Umbro?

      Se non è così sarà il caso di smetterla con quello che sta diventando un luogo comune e noioso.

  • Costanza

    boh…sarò di parte ma io le trovo BELLISSIME. mi aspettavo qualcosa di più nuovo per la prima, ma proprio questa semplicità e “revisione” delle maglie dell’anno scorso è fantastica.
    la terza Antracite è stupenda! e quest’anno sono favolose anche quelle dei portieri, la nera su tutte! soddisfatta voto 9 !!!

    • adb95

      Non sei di parte te lo assicuro

      Ottima la prima, si poteva osare qualcosa per la seconda, per la terza purtoppo odio quel colore e sarebbe inutile un giudizio da parte mia (non che io sia chissà chi…)

      Stupendi i modelli portiere, questa è la prima collezione italiana di quest’anno davvero soddisfacente

      • adb95

        Postilla: l’unica maglia portiere così così è quella verde. Quel verde usato per il tono su tono necessita di un’analisi indosso ad un giocatore

        • Costanza

          in effetti tra le tre del portiere quella lime è quella che mi piace meno, ma più che altro per una mia avversione ai colori vicini al giallo….
          la più bella è indubbiamente quella nera e sono molto piacevolmente sorpresa da quella azzurra! =D

  • SoloSalernitana

    Semplici e pulite come piacciono a me, in particolare mi piace la seconda maglia e quella dei portieri. Molto bene Joma 🙂

  • Di Firenze vanto e gloria

    PAZZESCHE!
    Prima con l’inserto nero è da sbavo e come detto si potrà alternare con il pantaloncino NERO come usava ai tempi di Antognoni.

    La bianca niente di che ma sopra la sufficienza.

    LA TERZA DA SBAVO, ELEGANTISSIMA

  • Joey K.

    Che belle! Che cura dei particolari! Joma mi stupisce positivamente ogni anno! Sono professionalmente curiosissimo di toccare con mano quel tessuto con una componente in cotone. Bravi davvero.

  • kiko96

    Un template per tre maglie… insomma potevano almeno cambiare qualcosina… anche se devo dire che son ben fatte.

  • 8gazza

    Non mi fa impazzire il taglio delle spalle ma rimane comunque un lavoro notevole…colletto spettacolare.
    Panta e clze come tradizione vuole!!!

    Home 9
    Away 9.5
    Third 8
    Goalkeeper 8

    • Alessandro

      Concordo coi voti..la seconda e’il elegantissima e discreta..molto bene

  • TITO

    devo ancora digerirle. ma non le trovo male, sono pulite e piacevoli. calzoncini molto belli e semplici. i calzettoni non li capisco, perché il giglio dovrebbe essere rosso…sono contento del ritorno del rombo sul cuore, perché al centro mi metteva un po’ a disagio. in generale le maglie sono molto interessanti. il font dei numeri mi piace moltissimo. l’unica pecca è l’ostinazione dello sponsor mazda in quella forma, è invadente.

    peccato non abbiano rinnovato anche per quest’anno la maglia biancorossa, che era un capolavoro.

    comunque, da tifoso viola, sono abbastanza soddisfatto.

    (ripeto, il commento l’ho fatto ancora a freddo)

    • passionemaglie.it

      La biancorossa rimane in collezione e sarà venduta come maglia storica anche nel 2013-2014. Montella non la vuole usare in campo, quindi rifarla sarebbe stato inutile.

      • TITO

        ah, volere di montella…? allora. bè se è ancora in vendita sono contento, grazie di avermelo detto.

      • Matte1207

        Questa da tifoso viola non l’avevo mai letta e mi incuriosisce… perché Montella non vuole utilizzare la biancorossa in campo? Quando l’ha detto?

        • JomaViola

          Dice che confonde i giocatori durante le azioni veloci e le ripartenze…. E vabbe, l’importante è che rimanga in commercio.

        • Matte1207

          grazie @JomaViola… allora è certo che Montella non allenerà mai il Feyernoord!

        • Niccolò Nottingham Forest

          E Sir Alex non allenerà la Fiorentina visto che si lamentava ogni partita che il suo Manchester scendeva in campo con la maglia grigia (fine anni 90)… ma tra il sole di Firenze e la nebbia di Manchester c’è una bella differenza e non ci saranno problemi di visibilità con la terza maglia della Fiorentina.

          http://www.whoateallthepies.tv/sdhqdh8wd.png

          (ammiriamo anche una compianta divisa dei Saints….)

    • Bubuviola

      Il motivo é che la maglia biancorossa é divisa in 2 esatte metà, bianca e rossa, non in 4. Ovvero la parte sinistra é totalmente di un colore, petto e schiena, e l’altra all’opposto. Questo vuol dire che un tuo compagno lo vedi completamente bianco da un lato e completamente rosso dall’altro, e la cosa ovviamente confonde i giocatori… Per intendersi non é tipo maglia Bologna/Genoa.
      Saluti Viola

  • Minollo

    A me piacciono davvero molto. Joma si sta confermando un ottimo marchio

  • Mat 27

    Anche quest’anno le maglie più belle della serie A, complimenti a Joma una spanna sopra gli altri marchi

    • Maver

      Ma se mancano ancora le presentazioni di mille maglie!
      Puoi dire che sono PER IL MOMENTO le maglie più belle della prossima stagione, tra quelle presentate fin’ora.

      • Stefano

        esatto e comunque è opinabile.

      • JomaViola

        Diciamo che dalle aspettative che ha molta gente di ogni marchio, non ci si aspetta grandi lavori di Givova, HS sports o Kappa… Spero in bei lavori di Macron e magari che la maglia dell’Inter rimanga invariata dai leaks del sito, cosi sarebbe molto bella…

        • Dany

          Quoto tutto ciò che ha detto JomaViola. Ormai le varie Givova, Kappa, Lotto e Legea non hanno un minimo di ispirazione. Guardo con ottimismo Macron, Erreà e Joma. La prima ha cura di ogni singolo club che sponsorizza, dalla cura delle maglie alla loro presentazione, la seconda si sta risollevando negli ultimi anni con delle idee innovative (come la nuova maglia da trasferta dell’Atalanta o le due maglie crociate per il Parma dell’anno scorso) e la terza per i capolavori che sta componendo con le maglie della Fiore e del Valencia. Infine credo che seppur si tratti di un’azienda semisconosciuta rimango ottimista per le maglie HS dell’Udinese (augurandomi di non ricredermi). Sono proprio curioso di vedere cosa realizzeranno.

    • Luca_USA

      Addirittura capolavori le maglie della Joma x Fiorentina e Valencia??? Entrambe maglie insipide, con l’aggravante per la Fiorentina di vere un taglio delle spalle pessimo, sono molto deluso.

  • Stark

    Joma per la Fiorentina si sta dando un bel da fare! Tifo Juventus ma la maglia viola ha un fascino particolare tutto suo, e Joma riesce a farla risaltare molto bene, mi piace molto la away, mentre la terza divisa anche se mi piace ha una tonalità di colore scura che sicuramente fa a pugni con la prima divisa, per cui immagino verrà usata molto raramente (o forse solo nelle coppe).

    Promosse

  • MARCO0890

    Devo dire che la Joma, dopo gli anni bui della Lotto, sta facendo un gran lavoro con la Fiorentina.
    Bellissime tutte e tre sopratutto il particolare dei pantaloncini neri sulla divisa HOME

  • marco

    si diece sempre che la nike fa amglie da catalogo, beh sono tutte maglie da catalogo, la mia squadra di calcetto quest’anno ne ha una ugale ma nera coem la prima maglia viola

    • Matteo18

      Cioè la tua squadra da calcetto ha una maglia nera, con i gigli sulle spalle, la scritta “per esser di Firenze…” dentro il colletto e in fondo alla maglia, le cuciture tricolori vicino al colletto e il giglio nei calzettoni?

    • passionemaglie.it

      Aggiungo il tassello del colletto, la scritta sul retro e il tessuto con una piccola percentuale in cotone.

      Qualora la risposta di “marco” fosse positiva prometto di dedicare un pezzo al suo team di calcetto.

      • Matteo18

        a proposito l aggiunta della percentuale di cotone a discapito del poliestere influisce solo sulla comodità del tessuto stesso? Non vorrei dire eresie ma rispetto a quella dell anno scorso mi sembra abbiano una vestibilitá leggermente più attillata…deriva da questo?

      • Enrico

        Non penso risponderà mai marco ahahah

    • http://www.forzatoro.net AlessandroP

      interessante, soprattutto perchè nel catalojo joma non c’è questa maglia della Fiorentina

  • Vittorio

    Finalmente qualcosa di nuovo e bello. Innanzitutto il colletto della prima, i calzettoni con il giglio. La maglia bianca con le rivette che bloccano coi colori d’Italia, poi per finire la maglia del portiere mei logori e nel modello fine anni settanta primi ottanta. Tra le altre a parte la verde niente di particolare, il solito nero che ha stufato e un celeste insipido. Voto 8 e mezzo!!!! Bravi Joma!

  • lapo

    peccato per il front di numeri e nomi….con il colletto a polo e il front elegante dell’anno scorso sarebbero state molto meglio!

    • passionemaglie.it

      Per il futuro, si chiama font o carattere 😉

      • http://www.forzatoro.net AlessandroP

        carattere, dai

    • Thom

      front? e back?

      XD

  • stefano

    Bellissime.. un ritoprno al passato ed innovazione.. la desidero!!!

  • Vittorio

    Chiedo scusa! Pensavo la grigia per il portiere!!!!!! No non mi piace come terza maglia e le altre del portiere a questo punto non mi piacciono a parte la verde che è proprio bella!

  • Di Firenze vanto e gloria

    Sono ancora estasiato dalla HOME di quest’anno, non pensavo sarebbero riusciti a superare quella già spettacolare dello scorso campionato e invece..

    GRANDE JOMA e sopratutto FORZA VIOLA!

  • Eug

    Belle maglie, secondo me meglio dell’anno scorso. Ancora non mi convince del tutto l’inserto nero nella prima e vorrei vedere l’effetto che fa la maglia con i pantaloncini neri (se il “nero” è quello della 3a, è più un grigio) Al di là dei miei gusti, capisco che per i tifosi della Fiorentina possa avere un grande significato 🙂 Comunque bel lavoro.

    • Costanza

      il panta nero (e non antracite come la terza maglia) è lo stesso della divisa da portiere diciamo. Hanno presentato la combinazione maglia viola-panta nero indosso ad una modella è non è affatto male! Un richiamo alla storia che sta a cuore a molti tifosi =)

      • Eug

        Ah ok. Ci starò attento allora 😉 Trovata interessante!

  • pongolein

    Maglia veramente, ripeto, veramente bella.
    Elegante, esclusiva, studiata, che evoca fiorentinità da ogni fibra.
    Promuovo anche la away a pieni voti mentre ho un odio personale per il grigio (di tutte le tonalità) sulle maglie da calcio, sono troppo tristi, boccio la third.

    Ma la mazda perchè ha quello sponsor così ingombrante?? quando il milan aveva opel era molto più discreto. Anche se era una causa benefica, che sono convinto la fiorentina continuerà a portare avanti, sono contento dell’assenza del logo di save the children, che stonava nel contesto molto ordinato della maglia, proprio come ogni 2° sponsorizzazione (anche se di sponsorizzazione non si tratta).

    Brava joma, voto 7,5 per home e 8- per la away. Male la third.

  • misteresse

    Davvero belle! in particolare quelle dei portieri…
    Avrei preferito qualche inserto bianco nella Home, tipo il bordo manica o una parte del colletto ma in generale la maglia è molto ben fatta…
    La away non mi dice molto, mentre la Third è particolare ed elegante.
    Bellissimi i calzettoni con il giglio!

    Home:7,5
    Away:7
    Third:8
    Portieri:9

    Strapromosse! 😉

  • rudiger

    Direi che la Fiorentina ha preso un bell’andare con queste divise semplici ma non banali, che mi pare accontentino in tutto i tifosi e gli appassionati.
    Belli i gigli sulle spalle e sui calzettoni. Qui va sottolineato il rispetto di Joma che mette da parte, in secondo piano, la sua “J”, al contrario di tutti gli altri marchi che piazzano ben in vista felini, baffi, gemelli e strisce varie. Per questo aspetto mi sembra il marchio più degno di lode.
    Alcuni dei dettagli non mi piacciono (i punti tricolori e la scritta dietro il collo) ma sono discreti e comunque ci sta: sono gusti personali.
    Da sottolineare anche il disegno sul petto dei portieri: se quei rombi sono gigli siamo di fronte a una personalizzazione estrema; se non sono gigli ci stanno comunque come il cacio sui maccheroni.

    • Lapo Borja lo spagnolo

      sono gigli!

    • passionemaglie.it

      Confermo che sono gigli, una fila dritta e una rovesciata.

  • http://semplicementescienza.wordpress.com/ MMarans

    Bellissime…
    Veramente belle.

    Voto Home: 8

    Voto Away: 7.5

    Voto Third: 8.5

    Voto GKs: 7

  • Marco

    Mi aspettavo di più, ma non sono rimasto deluso.
    Buona prima maglia, l’inserto nero mi ha fatto storcere il naso di primo acchito, ho pensato fosse viola scuro come le divise d’allenamento, ma con la proposta dei pantaloncini neri ha trovato significato.
    Non male il micro-dettaglio tricolore, così lo posso accettare senza problemi.
    Ottima la riproposizione dei gigli sulle spalle, peccato che quello piccolino bianco sul colletto sia sparito in luogo della scritta “Fiorentina”, con un font poco ricercato; positivo anche lo spostamento sul cuore del logo societario.

    Seconda divisa che poteva essere più curata, se la prima tutta viola l’approvo sempre, un’away con colletto viola e code di topo bicolore viola/rosso (come quelle della third) mi avrebbe soddisfatto di più. Male Madza bi-colore, ma non è difetto da attribuire a Joma.

    Bella la terza divisa, più curata nei dettagli rispetto all’away; quando lessi antracite però, me l’ero immaginata più scura, più aggressiva.

    Bellissimi nel complesso i calzettoni, con il giglio gigante protagonista e Joma relegata sul polpaccio, calzoncini un pò poveri però.

    Ottime anche le divise da portiere, la personalizzazione dei gigli è una buona trovata, un pò kitsch ma sulle maglie da portiere è concesso; bellissima la terza, azzurro-viola.

  • vitt

    ottime

  • Roderick

    Ma siamo sicuri che useranno anche durante le partite il pantaloncino nero?

    Molto belle tutte, specialmente la terza.

    • Di Firenze vanto e gloria

      Allora il kit di casa è COMPLETO VIOLA ma verrà alternato anche il pantaloncino nero chessò in Coppa Italia o in Europa League

  • Checco

    Bel lavoro da parte di Joma. Maglie semplici ma i dettagli fanno la diffrenza, in particolare l’inserto nero, e la possibilità di utilizzare i calzoncini neri mi piace molto. I gigli sulla prima maglia sarebbero stati belli anche bianchi, ma tono su tono sono più eleganti. Molto belle anche quelle per i portieri.

    Joma mi aveva sorpreso positivamente già lo scorso anno, bene così per i viola.

  • dino

    Molto belle la I e II, anche se le vorrei vedere indossate. La III non mi aggrada a causa del color TOPO.

    • boogie

      infatti a questa ci hanno messo le code di topo. (brrrrrrrrrrr che freddura!)

  • bresaola

    Belle, poco da dire…da tifoso viola dopo gli anni terribili di Lotto Joma sta facendo un grande lavoro. Non mi piace la terza, ma per il semplice fatto che come scritto da altri le maglie grigie sono di una tristezza unica. Calzettoni super, dettaglio dei piccoli gigli sulla maglia del portiere di grandissimo effetto…

    A seguire il nuovo centravanti viola con completo maglia viola-panta nero.

    http://www.violanews.com/news-viola/foto-pantaloncino-nero-con-maglia-viola-20130704/

    • Di Firenze vanto e gloria

      A Firenze si dice “da seghe” e in questo caso in tutti i sensi

      • Simone21

        Visti così, è strano a dirsi visto il soggetto, non mi piace particolarmente viola con nero, fa molto arbitro. Ma magari indossata in campo dai calciatori rende meglio. Divise stupende comunque, le migliori fin’ora per la Serie A

      • Luigi – TR

        beh…espressione poco indicata per una maglia da calcio…ma de gustibus…

  • alexrn

    Di innovativo vedo ben poco,ma forse è meglio così! Il colletto stile Manchester City (ultimo anno Umbro) mi piace molto,specialmente per la tonalità in nero che è stata scelta!
    Maglie sobrie,eleganti che testimoniano come si possa soddisfare il pubblico senza inventarsi modelli pseudoinnovativi orrendi,che storpiano la tradizione!
    Voto 1°maglia 8
    Voto 2°maglia 7,5
    Voto 3° maglia 7 (a me il grigio proprio non mi cala!)
    Portieri: 8

  • MarlonBrando

    Fantastiche.
    Brava Joma.
    Admin un giorno spiegherai la scelta dei numeri.
    I numeri che usi per la personalizzazione.
    Panta nero chicca.
    Cotone, da toccare.

  • Arkitek

    porca la maiala che collezione esclusiva i viola anche quest’anno, joma da lode
    diamo più spazio a chi lavora bene basta copia incolla

  • salvopassa

    Per me sono maglie davvero belle, hanno quel tanto di dettagliato che le rende particolari senza scadere nel lezioso, e non sono banali.
    Ecco, sono maglie iconiche, quelle che sceglieresti se volessi comprare una divisa di una squadra tra le varie proposte negli anni.
    Non mi convince il punto tricolore che almeno in queste foto si vede poco sul viola, e forse dico forse avrei azzardato il sottocolletto di un altro colore (bianco con striscina rossa?). Però, non avendo la controprova, mi tengo decisamente questo. Che pare anche avere un bellissimo tono di viola.
    Sulla seconda avrei messo qualche dettaglio di rosso, molto leggero.
    La terza mi pare ottima così com’è.
    E pure i portieri, che di solito nemmeno guardo, mi hanno colpito positivamente.

    Questo secondo me è quello che serve alla Viola: un marchio di cui essere top club, che si permette di arricchire una maglia CHE DEVE RIMANERE semplice con elementi personalizzati.

    Voto 8 senza dubbi.

  • Delphic

    per me sono stupnde, semplici ed efficaci. Quelle da portiere poi con la fasica composta da miriadi di gigli sono splendide!

  • Wasshasshu

    Che belle!

    HOME: La maglia è riuscitissima, è stato ottimo riproporre il giglio sulle clavicole e personalmente adoro il font delle personalizzazioni, come adoravo quello dello scorso anno, del resto. I calzoncini sono forse eccessivamente semplici (forse inserire i gigli anche sui calzoncini sarebbe stata una buona mossa), mentre è semplicemente bellissimo che li facciano anche neri, mentre io personalmente adoro con tutto me stesso i calzettoni, li trovo semplicemente meravigliosi.

    7,5

    AWAY: stesso template della home, qui i gigli sono viola come lo scorso anno. Altra maglia riuscitissima, anche se sarebbe stato bello vedere un altro template che la differenziasse dalla home. Mazda scritto in azzurro stona non poco, ma che vogliamo farci? Stesso discorso della home per calzoncini e calzettoni.

    7-

    THIRD: ancora lo stesso template della home, ma con l’aggiunta della cucitura a vista oro-viola, che personalmente trovo di una classe infinita, molto molto ben riuscita. Mi piace il colore e mi piace come si lega al viola, e in questo kit i calzettoni sono i più belli, davvero davvero stupendi.

    7,5

  • Junglefever

    Notevolissime tutte e lo scrive chi non ama particolarmente il grigio come maglia per giocatore in movimento e i colori fluo.
    Sembra che la Joma voglia acquisire quella fetta di mercato, fatta da tradizionalisti e amanti della sobrietà, resi orfani dalla “dipartita” della Umbro.

  • Simone

    Pulite e belle, dettagli tricolore inseriti in maniera molto discreta (Adidas prenda nota e impari).
    Spiace per il logo Mazda non monocromo viola sulla seconda e per non aver continuato con il bel font dell’anno scorso.
    In genere non mi piace la ripetizione dello stesso template, ma qui ci sta bene.

    Sicuramente promosse con voti alti, direi che l’intera collezione sia da 8.

    • Simone

      Notavo solo adesso che sulla terza maglia i gigli manchino… Ahiahiahi! Mezzo punto in meno per questo!

      • matteo18

        secondo me invece giusto non metterli sulla terza, mi piace più così

  • xtm87

    belle! ottime divise della joma

  • matteo18

    Allora direi bella la prima maglia, semplice ma allo stesso tempo con dei dettagli che la esaltano. La seconda la avrei preferita con qualche dettaglio viola in più magari sui fianchi ma nel complesso bene.
    La terza e quelle dei portieri(soprattutto la nera) sono bellissime.
    Migliorato il font dei numeri rispetto allo scorso anno.
    I pantaloncini sono gli stessi tranne per la scritta joma che uest’anno è orizzontale.
    I calzettoni: l’idea di per se non è male, ma il problema è che con i parastinchi e i polpacci sviluppati dei calciatori il giglio risulta un po’ deformato.
    Comunque molto soddisfatto del lavoro di Joma, comprerò sicuramente la terza maglia.

  • squaccio

    Ottimo lavoro di Joma, così dovrebbero muoversi i marchi sotto la “triade”: maglie semplici e dettagli importanti come il giglio serigrafato.

    A gusto mio mi sarebbe piaciuto vedere i calzoncini bianchi sulla home e vedere proposta la terza biancorossa, ma ho letto i motivi dell’esclusione.

    Forse ripetitiva una terza grigia e la maglia del portiere grigia…

    • Costanza

      la terza è antracite e quella da portiere è nera….certo non sono distanti come tonalità ma c’è differenza dai =D

  • vigor breda

    ok,se montella nn le vuole biancorosse ( lodevole il comportamento di joma che antepone le richieste tecniche a quelle commerciali) al posto della 3′ grigia avrei proposto una gialla che con gli inserti viola sarebbe stupenda…

    • Lorenzo

      Abbiamo avuto per due o tre anni la maglia giallo/viola con Lotto ed è stata pesantemente criticata da tutto l’ambiente.

    • Costanza

      No ti prego non ricordarmi la maglia gialla! orrenda!
      Questa antracite la trovo molto bella e si sposa benissimo col viola! 😉

      • johnny tomato

        Credo che il problema della maglia gialla non fosse il colore in sé, il contrasto viola/giallo a parer mio è bellissimo (si pensi ai L.A.Lackers), tant’è che a fine anni ’80 ,con lo sponsor Crodino, anche i numeri erano gialli. Certo se fai come Lotto, metti i quadrati rossi sulle maniche e lo sponsor celeste, allora viene fuori un bel troiaio, ma “storicamente” parlando il giallo fa parte dei colori da terza maglia e senza dubbio stacca maggiormente rispetto all’antracite. Detto qsto, per quanto mi riguarda la terza deve essere ROSSA.

  • Torto #13

    Grande lavoro da parte di Joma: divise davvero belle, comprese quelle dei portieri (che per la texture mi ricordano un po’ quelle dell’Ucraina agli Europei 2012).
    Stesso template per tutte le divise, ma sono semplici, pulite e curate nei dettagli. Ottima la possibilità di utilizzare i calzoncini neri con la maglia viola.
    Buona anche la casacca bianca.
    Bene aver mantenuto i gigli tono su tono.
    Felicemente sorpreso dalla third color antracite, mi aspettavo una divisa molto pesante invece non è stato così.
    Su tutte e tre le magliette però avrei evitato le impunture tricolori in prossimità dello scollo; mentre sui calzettoni i gigli li avrei preferiti più piccoli.
    Ad ogni modo, nonostante questi due particolari, reputo davvero buone le divise per la Fiorentina 2013/14.

  • marco

    mi piacerebbe un colore anni 80 per la prima divisa. qui siamo praticamente al blu.

    niente male, forse manca un pizzico di creativita’ ma molto meglio dei mille pastrocchi che si vedono in giro.

    7.5 al set.

  • Lorenzo

    Ribadisco la sottile critica mossa alle maglie dell`anno scorso. A mio modesto gusto personale non fa impazzire la spalla monocromatica. Io sia sulla prima che sulla seconda avrei messo una cucitura a contrasto (come sulla terza) che marcasse decisamente la spalla e desse un tono un po’ più deciso a quella zona della maglia.
    Per il resto sono tutte molto belle… Fini ed eleganti nella loro semplicità. Ma soprattutto ricercate e fortemente personalizzate. Mi riservo di vedere dal vivo il color antracite in quanto tra il fronte e il retro nelle foto c’è una differenza abissale tale da sembrare due colori differenti.
    In ogni caso appena possibile mi compro la terza.

  • giglio1966

    Resoconto della mattinata al centro sportivo della Fiorentina.
    Bella manifestazione, ovvio che l’argomento principale delle domande dei giornalisti non erano le maglie, ma il mercato viola.
    Gomez si, Gomez no…Jovetic partirà o no…Ljiajc cosa farà…Insomma alla fine l’evento è leggermente passato in secondo piano anche perchè al giornalista interessa lo scoop ed alla gente interessa più chi comprerà Della Valle, rispetto alla composizione del materiale delle maglie.
    Ad ogno modo Joma si conferma ad alti livelli, raddoppiando lo sforzo dell’anno scorso. Dopo un periodo di buio di marketing e di idee degli ultimi 3 anni della Lotto, l’azienda Spagnola ha fatte centro nelle simpatie dei tifosi viola.
    La prima maglia è pulita, essenziale, molto “british” style.
    Il colletto a polo con le tre impunture tricolori ed il retro dello scollo nero, rende l’idea della linea societaria: continuità con il passato, con piccole ma particolari novità.
    La bianca fa davvero molto “Real Madrid”, anche in questa il Giglio serigrafato sulle clavicole, denota un identità stretta tra squadra e la città di Firenze.
    La nuovissima antracite, in più, ha delle piccole bordature (chiamate in gergo “code di topo”) oro-viola, che riprendono in parte i colori dello stemma societario romboidale.
    Inoltre per i portieri sono state previste ben 3 divise; oltre alla classica nera, le due fluo (turchese e lime). Serigrafato sul petto un motivo fatto di piccolissimi gigli.

    Mio giudizio personale: bellissime, meravigliose, ma se….se…sulla viola fossero state applicate le “code di topo” bianco-rosse..avremmo davvero sfiorato la perfezione !!!!

    Ecco la versione con gli short neri, che secondo me è molto più bella rispetto a quella con gli short viola.
    https://fbcdn-sphotos-f-a.akamaihd.net/hphotos-ak-frc3/992880_542854452417359_1198817201_n.jpg

    Ma le sorprese non finiscono qui……..

    A presto
    Giglio 1966

    • salvopassa

      Ecco, proprio quelle cuciture biancorosse immaginavo… se fatte discretamente poteva essere davvero perfetta. Oppure al posto del punto tricolore sul colletto. Un dettaglio in più ed erano bellissime.

  • morgigno

    Calzettoni davvero super con il giglione. Anche i numeri più grandi sono belli, molto visibili. Il logo mazda è enorme, sembra un volante. Sulla prima maglia avrei inserito dei bordini rossi. voto 7,5

  • Marcos

    Davvero belle, complimenti alla Fiorentina per il contratto con Joma che sta portando maglie molto carine.
    Bello anche il font, la scritta nel colletto e le cuciture tricolori, peccato però per aver usato un solo template, magari la bianca si poteva fare senza colletto.
    Ho notato anche che i gigli sulle spalle danno l’impressione degli omini Macron 😀

  • giancarlo

    peccato per quella rossa e bianca che quest’anno non c’è però la terza è favolosa
    la prima è troppo semplice ma è bella belli i calzettoni con il giglio.
    comunque sempre forza viola

    • http://www.forzatoro.net AlessandroP

      come specificato in qualche commento sopra la biancorossa c’è ancora ma non sarà utilizzata come divisa da gioco per volere dell’allenatore

      Per commentare le maglie, belle.buon lavoro.
      avevo la sensazione che la prima fosse a quarti viola tono su tono.
      Bene la bianca senza quelle righine oroviola e rimango perplesso sull’antracite pur riconoscendo che sia una maglia fatta bene.
      Fantastiche quelle da portiere, ma non mi piace quella turchese.

      Continua la campagna NO alle modelle che indossano maglie da calcio maschili.

  • ste

    La semplicità vince sempre… Anche se le ultime lotto tanto criticate non erano poi così diverse.

  • giglio1966

    Ecco il motivo serigrafato (credo sia gel pressofuso) sulla maglie dei portieri

    http://i40.tinypic.com/2uijam1.jpg

  • Davide

    Molto piacevoli e curate, bello ritornare al pantalone antracite come ai tempi di antognoni. Il font non mi entusiasma e dispiace vedere lo stesso template x tutte le maglie. comunque pienamente sopra la sufficienza almeno da 8,5 la prima e la terza, 7,5 la seconda e 8 quelle dei portieri

  • ginopaolo

    belle le prime due, ma la terza non ha senso il grigio.

  • F093

    Belle, pulite, ordinate.

    certo volendo vcercare la perfezione, sulla maglia away la scritta “MAZDA” celeste poteva diventare viola per esaltarne il contrasto!

    Brava Joma. Bel lavoro senza esagerazioni o strappi.
    Voto 8,5

    F093
    old style

    • Costanza

      purtroppo il logo mazda non credo dipenda da Joma su come deve essere applicato sulla maglia…. altrimenti sarebbe molto meglio la scritta “mazda” con il logo piccolo a fianco, anziché questa immensa pataccona!

  • sergius

    Belle, pulite, essenziali, eleganti, rispettose delle tradizioni….complimenti a Joma. Mi piacciono tutte indistintamente, comprese quelle dei portieri che presumibilmenete non vestiranno mai le maglie dei giocatori di movimento come fanno altri in altre squadre (abitudine questa che ho sempre odiato). Se proprio devo trovare una nota stonata, non mi fa impazzire il giglio sui calzettoni….troppo grande e troppo centrale, ma non ci vuole molto a capire che quelle della Fiorentina saranno tra le più belle maglie della prossima stagione. Quella biancorossa della scorsa stagione si era capito che era più che altro una maglia da collezionisti che non sarebbe stata quasi mai usata, queste sono tutte attuali.

  • giglio1966

    Ecco il motivo serigrafato in grande…

    http://it.tinypic.com/m/hsj5aa/2

    • JomaViola

      Hey giglio, le maglie disegnate sotto sono quelle che hai presentato nel forum “la Fiesole” ??

  • Swan

    Tre kit di una noia mortale. La home è al solito viola sbiadito, non male la forma del colletto ma per il resto è una polo viola sulla quale è stato cucito lo stemma del club e stampato lo sponsor, idem la away bianca, idem la third antracite per la quale trovo pessima la scelta del colore essendo simile al viola sbiadito della home. Complimenti per l’inventiva. L’unico kit bello, storico e che si distacca dal piattiume degli altri, quello a quarti biancorosso con panta neri, è stato ovviamente dismesso con la motivazione più ridicola del mondo. Ribadisco che per me Joma è più brava a presentare le maglie piuttosto che a farle.

    • sergius

      @ Swan….il bello delle maglie di calcio è che ognuno le vede in modo diverso ragion per cui rispetto (e ci mancherebbe!) il tuo commento. Io credo che una maglia di calcio non debba divertire ma rappresentare l’immagine e le tradizioni di un club, per cui queste della Fiorentina non le trovo affatto noiose nè sbiadite nella tonalità di viola, ma fedeli alle tradizioni. Francamente vedere la maglia della Fiorentina bordata di rosso o di bianco, piena di righine, bavaglini e inserti vari tipo adidas, lo troverei riprovevole, queste sono davvero molto belle proprio perchè semplici e lineari.

      • Swan

        E’ vero Sergius, le maglie ognuno le vede in modo diverso, è normale che sia così.
        In questo caso ho giudicato i tre kit dei Viola noiosi, in quanto non ci vedo nulla di particolare. Praticamente home e away sono gli stessi della scorsa stagione, unica differenza il colletto a polo e l’assenza di quegli inutili dettagli verticali tono su tono. Tutti e tre i kit hanno lo stesso template e il kit third, visto il colore, è senza senso. La tonalità del kit home è secondo me sempre più lontana dal colore viola classico, quello presente negli ultimi kit Adidas della Fiorentina. Infine credo che se la Joma volesse proporre un kit molto tradizionale total purple dovrebbe utilizzare uno stile più vintage, questo utilizzato secondo me non è appropriato. In definitiva se non fossero marcati Joma questi kit mi sembrerebbero quelli della Decathlon però, tornando al discorso iniziale, ognuno la vede in modo diverso e se ai più questi kit piacciono meglio per chi li produce, per chi li vende e per chi li compra.

        • Classick

          Concordo che la maglia dovrebbe essere leggermente tendente più al viola

    • Arkitek

      joma non leggere e continua così che vai alla grande!!!

  • Walter

    Bella la home, pulita la seconda, terza non mi dice niente…

  • giglio1966

    panoramica delle tre maglie + versione short nero

    http://it.tinypic.com/m/hsj5kw/2

    • Niccolò Nottingham Forest

      E’ una mia impressione o i pantaloni neri sono molto più corti degli altri? Arrivano a metà coscia mentre gli altri praticamente al ginocchio, per giunta la ragazzaè più bassa degli altri giocatori… che sia una specie di richiamo vintage??

      • Classick

        Sì, anch’io l’ho notato subito che i panataloncini neri sono più corti degli altri.
        Secondo me la spiegazione potrebbe essere che sia una versione femminile.
        Personalmente preferisco questa versione più corta.

        Però la Fiorentina per me è tutta viola, i pantaloncini neri non ce li vedo, anche se sono stati usati in passato.

  • http://www.ecomatodesign.tumblr.com johnny tomato

    bellissime, soprattutto le prime 2, la terza la preferirei rossa o gialla, antracite sarà anche elegante ma ha poca personalità per definizione, e sicuramente non si discosta molto dal viola come impatto cromatico in campo. detto qsto, vorrei vedere i pantaloncini neri da abbinare con la maglia viola, siamo sicuri siano gli stessi del portiere? non avranno alcun inserto viola? che con i numeri stampati di bianco si rischia un “effetto bianco-nero” che sarebbe il colmo 😛

    • giglio1966

      http://it.tinypic.com/m/hsj5kw/2

      short completamenti neri.
      su maglia viola font bianco
      su maglia bianca font viola
      su maglia antracite font bianco
      su maglia nera font bianco
      su maglia lime e turchese font viola

    • Arkitek

      ci sono già le foto con i colori della font

      • johnny tomato

        ho visto le foto, ma il pantaloncino nero della tipa sembra proprio un altro modello, più corto e stretto rispetto agli altri tre…probabile sia una scelta dettata dal corpo femminile che li indossa ma allora non ha senso usare delle modelle. immagino a qsto punto siano gli stessi della terza dell’anno scorso, quindi non avranno alcun inserto viola, peccato, anche solo un particolare avrebbe dato più identità al calzoncino.

  • Stefano

    Home: semplice, buone finiture, bello il giglio tono su tono sulla spalle, bello il colletto, non mi piacciono i puntini/cuciture tricolori, avrei preferito, come già detto un inserto biancorosso, sarebbe stato più azzeccato, sponsor che rovina la maglia, troppo ingrombrante, se limitato alla scirtta sarebbe stato piu’ armonico: voto 7,5 senza sposnsr, voto 6,5 con sponsor
    Away: uguale alla prima, ma qui lo sponsor è troppo invadente e il celeste è un pugno sull’occhio: voto 6
    Third: inguardabile, inutile, colore troppo simile al viole, e quella righina ocra viola è proprio brutta, voto 4.

    ps: ottimi i pantaloncini neri per la prima.
    maglie portieri 7 per lo sforzo di personalizzazione.

  • raido

    Mi piacciono molto, soprattutto le maglie del portiere con i gigli sul petto.
    I dettagli sono tutti al loro posto, lo sponsor è integrato bene (Anche se è un po troppo grande) e l’insieme è molto bello.
    Mi preoccupano (e non poco) gli inserti con i colori della bandiera d’Italia vicini al colletto.

  • Pingback: Camisas da Fiorentina para 2013/14 | Minhas Camisas()

    • Djibril

      Oi Minhas camisas,
      a apresentaçao da camisa foi mais espartana porquè a verdadeira com a torcida vai ser no agosto no centro de Florença(eu acho),aquela de hoje foi sò pelos journalistas e convidados….
      Um grande abraço

      • giglio1966

        haverá um evento no estádio, para que eles disseram que os líderes da Joma!!!

  • Antonikx

    Belle…secondo me stile Umbro!!!

  • V

    molto molto belle!

  • MARCOPANTERONE

    BEEEELLE!! …Ma:
    1) l’inserto nero del colletto mi vuole il calzoncino nero!
    2) avrei messo come bordomanica 2 righe + o – spesse biancorosse.
    Complimenti comunque nel complesso al lavoro per la Viola!

  • DY

    Maglie ben fatte e assolutamnete sopra la sufficienza, ma le giudico globalmente inferiori rispetto alle casacche d’esordio di Joma dello scorso anno 🙁

    Tra le note positive, il ritorno dello ‘storico’ pantaloncino nero per la divisa home (spero di vedere delle immagini al + presto). Tra quelle negative, il font scelto per nomi e numeri (un po’ troppo moderno per una casacca dal taglio, tutto sommato, abbastanza classico) e, soprattutto, l’utilizzo dello stesso identico template per ben 3 uniformi: mi aspettavo più fantasia…

    Paradossalmente, la più interessante di tutte risulta la maglia da portiere: trovo a dir poco *stupenda* l’idea della fascia sul petto formata da tanti piccoli gigli, così come promuovo il girocollo ad inserti bicolore. *Questa* era la divisa perfetta da usare come away, altro che portiere… 😉

    • Lorenzo

      Nel mio immaginario invece, la maglia da trasferta dovrebbe essere il “negativo” della maglia casalinga. Stesso template, stessa (nei limiti del possibile) grafica, ma con colori invertiti. De gustibus!

      • johnny tomato

        quoto lorenzo

      • Niccolò Nottingham Forest

        Lorenzo tutta la vita!
        Avere le due maglie dello stesso template conferisce a mio avviso armonia e ordine all’intera collezione. Esempio scolastico il Southampton dell’anno scorso. Meglio ancora se i kit sono componibili.

      • DY

        Opinioni rispettabilissime… ma personalmente, con un’intera maglia bianca a disposizione – per come la vedo io, una grande “tavolozza” da dipingere -, trovo un po’ semplicistico limitarsi a riproporre il mero negativo della home. Per la away – e soprattutto per third – della Fiorentina 2013-14, ritengo che si potesse osare molto di più (ad es. per la seconda avrei giocato con un po’ di rosso, mentre per la terza avrei scelto proprio un template differente). De gustibus.

      • passionemaglie.it

        @DY
        Pensa che avevo scritto a Joma dicendo proprio che avrei usato la banda con i gigli per una delle maglie away. Sono assolutamente d’accordo con te!

        • rudiger

          @PM
          Ne hai mandate altre di queste lettere? 🙂

        • passionemaglie.it

          Sì, ma non alla tua squadra.
          Con quella i contatti sono prossimi allo zero. Non so dirti se è un bene o un male.

  • rudiger

    Anche la Fiorentina ha ceduto alla strana moda/tentazione di inserire il tricolore nella maglia. È l’ultima squadra che avrei ipotizzato di annoverare nella schiera delle “patriottiche”. Forse è per la partecipazione alle coppe ma queste maglie si indossano per di piú in campionato. Nulla contro il tricolore, ovviamente, ma non mi fa effetto sulle maglie di club; e non vorrei mai vederlo sulle divise della Roma, se non in caso di scudetto o coppa nazionale.

    • giglio1966

      ti do ragione, ma qui si tratta di tre “impunture”, in pratica si tratta di un quadratino di 1 cm x 1 cm !!!

      • rudiger

        Non ne faccio una questione estetica, ma filosofica.

        • luka97

          Mille volte meglio queste piccole cuciture che gli obbrobri fatti dal milan da 3 anni a questa parte, detta da un tifoso del milan

        • giglio1966

          condivido con te, allora !!

    • Costanza

      sì, ma per fortuna è stato fatto con stile e senza esagerare! a malapena si notano!! Come hanno spiegato in sala stampa sono stati voluti per celebrare il ritorno in Europa…
      In queste proporzioni si possono accettare! Non come le maglie del milan che ormai sono rosso-nere-verdi-bianco-rosso =/

    • Djibril

      Acutissima osservazione riguardo al rapporto bandiera tricolore-Fiorentina ,quando ho scorto il “tricolore” nella maglia mi sono fatto la tua stessa domanda.
      Su nessuna maglia della Fiorentina è presente il tricolore salvo quando si vince lo scudetto(evento ahimè rarissimo) e la coppa Italia(un pò meno raro).
      Chiedo ai numerosi tifosi della Fiorentina di correggermi se sbaglio.
      Io credo che la 2nda tua ipotesi sia la più plausibile…..sinceramente però ne avrei fatto volentieri a meno….

      • Lorenzo

        Così a cazzotto, credo che salvo alcune maglie del portiere, il verde non sia mai apparso sulle maglie della Fiorentina. Nè home, nè away. Il bianco è sempre stato storicamente il colore della seconda maglia fin dagli albori, e il rosso è sempre apparso – a volte pesantemente a volte in maniera appena percettibile – con costanza e regolarità. Anche perchè riporta alla primissma maglia della Fiorentina, nonché alle maglie di entrambi i club che fondendosi hanno fondato la Fiorentina nel 1926.
        La combinazione bianco/rosso appartiene alla più remota storia di Firenze essendo la combinazione ufficiale sia del comune attuale, sia della Signoria ai tempi dei Medici, sia nella bandiera della Repubblica Fiorentina.

        • Swan

          Sporadicamente la Fiorentina ha utilizzato divise away verdi negli anni 50. A cavallo degli anni 60/70 il portiere, credo Superchi, indossò maglie verdi.

        • Ark

          Nella Fiorentina negli anni ’80 la divisa del portiere era Verde (Gioavnni Galli) poi con l’avvento di Cecchi Gori il verde è stato usato pochissimo e se non mi ricordo male solo da Toldo in alcune uscite e da Frey ma veniva preferiti il Nero e il Rosso

      • DY

        Esiste in realtà un preciso precedente storico riguardo la maglia della Fiorentina e tricolore, anche se poco documentato.

        Dopo la vittoria dello Scudetto 1968-69, la squadra andò a giocare il torneo amichevole ‘Toronto Cup’ in Nordamerica; nella sfida contro i Rangers, giocata a New York, la Fiorentina scese in campo con una speciale casacca tricolore (bianca, con bande rosse e verdi ai lati) per celebrare il fresco titolo italiano: http://www.fiorentinamuseo.it/scheda_maglie.php?id=43

        • Lorenzo

          Ma sei Vinciguerra?!

        • rudiger

          Aneddoto gustoso. Complimenti per la conoscenza della materia.
          Comunque, se la foto non è riflessa, i colori sono invertiti: quindi bocciata 🙂

        • DY

          @Lorenzo, se intendi il Vinciguerra del Museo Viola… no, non sono io 🙂

        • Lorenzo

          @DY la puntualità e la precisione nella citazione storica mi aveva fatto credere tu fossi Roberto! 🙂

    • Di Firenze vanto e gloria

      Ma infatti non ci garba a noi, lo ha spiegato Mencucci perchè quei piccoli inserti. Perchè giocando in Europa è un piccolo richiamo all’italianità, il problema è che noi ci sentiamo fiorentini non italiani 🙂

      • Marcos

        Ma non è vero, Passionemaglie ci ha insegnato che le maglie vengono progettate in inverno e ancora non c’era la certezza di partecipare in Europa! Sono tutte scuse, proprio come quelle che criticate quando Nike inventa di essersi ispirata alle cime delle Alpi o al pelo delle zebre!

  • giglio1966

    ecco le maglie dei portieri indossate da alcune ragazze, stamani alla presentazione:
    http://i42.tinypic.com/5tvw36.jpg

  • Andrea

    Belle, davvero. Peccato per lo sponsor, davvero troppo presente.
    Avendo visto le maglie per l’allenamento con lo stessa grafica Mazda, speravo in qualcosa di meno invasiv sulle maglie da gara.

    • giglio1966

      quello che speravi è impossibile…con i soldi che ci mette la madza,vuole il massimo spazio a disposizione !!

      • rudiger

        Impossibile, no. Improbabile.

        • Niccolò Nottingham Forest

          Più che lo spazio quello che mi disturba è l’azzurro sulla away.

      • Andrea

        Eh Giglio, lo so…Alcune squadre inglesi, a tutt’oggi offrono nello store la possibilità di scegliere se ricevere la maglia con o senza sponsor. Penso che procedere su questa strada, accontenterebbe tutti.
        Considera che tramite aggangi in Macron, sono riuscito la maglia del West Ham dello scorso anno, altrimenti immettibile (secondo me, ci mancherebbe) con lo sponsor SBOBET 🙂 Peccato che in Joma non conosca nessuno. Detto questo: sempre e comunque Forza Viola.
        Buona passione (maglie) a tutti.

  • giglio1966

    Nel corso della conferenza stampa di presentazione delle nuove maglie della Fiorentina, è stato fatto notare la mancanza del logo “Save the Children” sulle nuove mute da gioco. L’amministratore delegato della Fiorentina Sandro Mencucci ha però voluto fare chiarezza sulla questione: “La nostra collaborazione non si arresta certo qui. Continueremo ancora ad aiutare questa organizzazione tanto importante per continuare a farla crescere”.

  • http://Yahoo Eugenio

    Bel lavoro. La prima l’ avrei preferita con il tassello bianco, bella la seconda,nella terza avrei tolto le righine dorate. Quelle del portiere sono molto belle nel loro piccolo. In generale un buonissimo lavoro, che mette insieme semplicità e cura nei dettagli.

    Voti 8 – 8,5 – 8 – 8 – 8 – 8

  • MEFISTO

    Ottimo lavoro di Joma. Stile e cura dei dettagli.

    Home semplice e affascinante, i gigli tono su tono sono una chicca, meglio che farli più in rilievo con un altro colore (tipo oro 🙂 ….)

    Away molto bello, qui i gigli viola stanno molto bene, cosi’ come le cuciture tricilori, maglia veramente bella.

    Third non molto di mio gradimento come acostamento di colori.

    Bene la ripresentazione dei calzoncini neri, che bene si sposano con il tassello del colletto.

  • Antonio

    Semplici ma belle. Purtroppo, però, le ultime maglie davvero stellari della Fiorentina (e per i colori e il simbolo che ha non sarebbe molto difficile inventarsene un’altra) sono state quelle della Reebok.

    Note positive:

    – lo stemma societario torna al giusto posto;
    – sparisce l’inguardabile “Save the children”;
    – sono ancora presenti i gigli viola sulle spalle: mi piacciono molto;
    – il taglio è molto gradevole;
    – il ritorno del nero sulla viola.

    Mentre però tutto questo ha un effetto positivo sulla maglia viola (il colore fa molto), la maglia bianca rimane appena sopra l’anonimato e la grigia, se la vedo bene per altre squadre, non mi sembra adatta alla Fiorentina: credo che la terza maglia dei gigliati dovrebbe essere sempre rossa).

    1a maglia: voto 7.
    2a maglia: voto 6.
    3a maglia: voto 5.

  • cris

    Molto belle la prima e la terza, si poteva osare di più per la seconda (magari bordini rossi per richiamare i colori di Firenze). Trovo stupenda la prima maglia dei portieri.
    Certo che dopo gli anni con Lotto ogni nuova divisa della Fiorentina mi sembra bellissima…

    • giglio1966

      condivido con te al 100% !!!!
      Ed in questo senso posso dirti con sicurezza che le proposte c’erano….ma alla fine è la società che sceglie la maglia in base ai propri gusti….

  • cris

    Aggiungo che col calzoncino nero la divisa home sarebbe a mio parere perfetta

  • salvopassa

    L’unica cosa che non mi convince, come in altri casi simili a questo, è il tessuto del colletto, che se vedo bene è dello stesso colore della maglia. Ho sempre preferito soluzioni più rigide o elasticizzate.
    Ma magari ho visto male io.

  • Brooklyn

    Se invece di joma ci fosse stato il marchio nike avreste detto che sono brutte.

    Ma visto che c’e joma sono tutte bellissime, quando in realtà sono al massimo mediocre.

    È vi chiedete se siete di parte? È ovvio che siete di parte. È palese.

    Marchio italiano = bellissime.
    Marchio estero = brutte, sempre le stesse bla bla.

    • il_drate

      Joma è un marchio SPAGNOLO

    • passionemaglie.it

      Tutto giusto, tutto vero.
      Peccato che Joma sia spagnola.

      E’ evidente che non conosci la realtà del sito.

    • Eisley

      Brooklyn torna a occuparti di chewing gum, vai…

    • Di Firenze vanto e gloria

      Complimenti per l’ignoranza

    • passionemaglie.it

      La colpa di “Brooklyn” non è aver sbagliato la nazionalità di Joma, ma quella di non conoscere la realtà del sito e di aver scritto accuse non corrispondenti al vero.

      Su migliaia di utenti è normale che alcuni siano di parte verso i marchi preferiti, ma in larga parte i commenti sono scevri da ogni pregiudizio. Ritengo questa community per la maggior parte obiettiva, educata e competente, formata anche da persone che lavorano nel settore.

      Si dovrebbe imparare a rispettare il giudizio altrui, positivo o negativo, se espresso in modo civile. Qui e nella vita di tutti i giorni.

      • Brooklyn

        Lo so benissimo che joma e un marchio spagnolo. Ho sbagliato ad esprimermi e ad usare certi termini.

        Il concetto in se non cambia. Esiste un ovvia predisposizione a preferire i marchi “minori” e sopratutto quelli italiani.

        Di obiettività da queste parti ne vedo poca.

        Riesco a prevedere la maggior parte dei commenti prima che io li legga a seconda del marchio sulla maglia. Quindi o sono un mago, oppure dico semplicemente la verità.

        Opterei per la seconda.

        • Marcos

          Non sono per niente d’accordo, su questo sito abbiamo più volte criticato le aziende italiane, in primis la migliore cioè Kappa specialmente noi romanisti, basta andare a leggere gli articoli di Roma, Torino o Cagliari.

        • max

          ?
          legea viene sistematicamente, e giustamente, massacrata.

    • passionemaglie.it

      Ovviamente evitiamo di prenderlo in giro, errare è umano.
      Grazie ragazzi 😉

    • Classick

      Credo che qualcuno si faccia influenzare dal nome del marchio, ma in larga parte credo in larga parte siano obiettivi.
      Poi mi sembra proprio il contrario di quello che dici! Quante volte anche i marchi italiani kappa, givova, lotto, legea ecc. sono stati criticati,
      e maglie di marchi stranieri apprezzate, vedi umbro, jako, la stessa joma, ma anche alcuni lavori di adidas, nike e puma.

      Poi certo se alcuni marchi perseverano sempre negli stessi errori, come i kapponi o i loghi lotto rossi sulle spalle, non è un accanimento, ma è sempre lo stesso dettaglio non gradito che si ripete!

  • dario

    I gigli sulle spalle nella prima divisa li avrei fatti bianchi anche per cambiare un pó dallo scorso anno. Comunque il viola mi emoziona sempre. FV

  • rudiger

    E mesmo o Padre Eterno,
    Que nunca foi la’,
    Olhando aquele inferno
    Vai abensoar
    O que naho tem governo, nem nunca tera’
    O que naho tem vergonha, nem nunca tera’
    O que naho tem jua­zo

  • Difa

    davvero molto belle!!! mi piace soprattutto il colletto. avrei fatto qualche dettaglio bianco in più nella maglia home e qualche dettaglio viola nella maglia bianca. Trovo bella l’idea di provare a usare anche i calzoncini neri con la prima maglia (e da qui si spiega il dettaglio nero nel colletto). Unica pecca, la terza maglia che non mi piace molto come colore.
    Mi piacerebbe vedere in futuro qualche dettaglio rosso e bianco sulla home.

    home 8
    away 8
    third 6.5

  • Fely

    troppo simili a quelle dello scorso anno. Bocciate!

  • Niccolò Nottingham Forest

    Eccellente! Non era facile migliorare l’ottimo lavoro dell’anno scorso; non mi dilungherò in descrizioni tecniche perchè dopo più di cento commenti (alcuni molto autorevoli) è già stato detto tutto, mi limito a segnalare le chicche che più mi hanno colpito:

    1) In un epoca calcistica dove nessuno personalizza più le divise da portiere, il lavoro certosino di Joma per le divise di Viviano e soci mi fà gridare al miracolo (la prima è sublime), bellissimo il dettaglio dei gigli e ancora di più il richiamo viola su maniche e colletto. Pensavo preoccupato che la bellissima divisa di Green agli scorsi europei fosse una sorta di canto del cigno per le appariscenti divise da portieri elaborate e fantasiose che hanno fatto innamorare del ruolo di estremo difensore migliaia di appassionati (quella verde acqua con le croci di Umbro).

    2) I calzettoni sono sconvolgenti! Ragazzi ma oggi chi cura così tanto i particolari?? Nike Adidas e Puma hanno UN modello di calzettoni e pantaloncini in catalogo, facciamoci delle domande.

    3) L’aver riproposto la divisa grigia, anche se preferirei il rosso o il bianco rosso come colore per la terza è bello riproporre soluzioni già viste reinterpretandole.

    Prima di passare ai voti un’ultima considerazione: mi sarebbe piaciuto se l’inserto sul colletto della Home fosse stato rosso, e se il giglio sui calzettoni fosse stato completamente rosso con il contorno bianco.

    HOME: 8 (2012/13 7,5) le poche migliorie che servivano: un solo sponsor e scudetto al suo posto.
    AWAY: 6,5 (2012/13 6,5) non sono riusciti a mio avviso a migliorarla.
    THIRD: 7 (2012/13 9) il confronto era obiettivamente impossibile ma si batte bene.
    PORTIERE: 8 (parlo di quella nera, che dire: bravissimi)

    Per la corsa finale alle maglie più belle aspetto a darla vinta (a differenza di qualcuno) aspetto soprattutto Lazio, Bologna, Napoli, Genoa e soprattutto il “cane sciolto” Roma.

    • rudiger

      🙂 “Lupo” sciolto (almeno spero).

      • F093

        Rudiger, cosa è successo al tuo avatar???

        F093
        old style

        • rudiger

          L’ho solo virato nei colori ufficiali del Comune. A buon intenditor…

    • Filippo

      anche la Home della Juve, e l’away di Inter e Juve non sono affatto male 😉
      Io come ogni anno aspetto i “botti” di Macron, azienda che stimo in modo smisurato 🙂

  • cristian

    Davvero ottimo lavoro, per me tifoso Juventino, vedere gli scempi nike, e vedere la cura nei dettagli e la semplicità che una maglia storica deve avere, questa è la maglia della fiorentina, nessun inserto dorato, nessuna patch rossa, nessun vezzo o fronzolo inutile… se ci si aggiunge che anche il 2nd sponsor save the children è stato eliminato.. questa maglia Home Raggiunge o quasi la perfezione.

    Voto Home:9
    voto Away: 8,5
    voto 3rd : 8 (ma sul campo può raggiungere il 9)

    portieri : 9 (colori cosi cosi.. ma cura nei dettagli perfetta)

    a questo punto vedendo la passione che ci mette Joma con una TopTeam, mi augurerei di vederla al posto di Nike sulle maglie “gobbe” .. ma dubito che un’azienda media possa ambire ad un topteam ahimè

  • elkan

    joma è un po’ “la macron spagnola” lavoro ben fatto per pulizia e affidabilità, ma manca il guizzo di genio per rendere una maglia UNICA

  • V

    queste casacche della fiore, molto simili a quelle della scorsa stagione, sono la dimostrazione di come lo stemma centrale possa solo rovinare qualsiasi tipo di lavoro.
    2012-13 bruttine, 2013-14 belle! e i calzettoni super!

  • GIOVANNI

    serve il ROSSO non l’oro!

  • Superfity

    OGGETTIVAMENTE tutte belle e rifinite….il logo della viola torna a sinistra (a me non piacciono le maglie da calcio con logo centrato)
    tutto molto bello, font dei numeri compreso…
    OTTIMO LAVORO , nulla da dire in assoluto

  • Classick

    Ottimo lavoro di JOMA, che in questo caso surclassa molti lavori dei grandi marchi sul gradimento estetico.

    Unica imperfezione è sulla seconda maglia la scritta mazda poteva essere viola.

    Non ho capito il fatto de “i pantaloncini neri che saranno utilizzati insieme a quelli standard viola, come richiesto da tanti appassionati”… mi chiedo:
    i tifosi hanno chiesto i PANTALONCINI NERI con la prima maglia viola?
    e quando verrebbero utilizzati questi ?

    • passionemaglie.it

      Sì, è un abbinamento utilizzato in passato dalla Fiorentina. Ecco una foto di Antognoni: http://www.dodicesimouomo.net/12uomo/content_extra/img_eMuevw.jpg

      Difficile rispondere alla tua ultima domanda. Il kit ufficiale casalingo è comunque tutto viola.

      • Filippo

        E invece la combinazione con panta bianchi e calzettoni viola come la vedete?
        http://calcioshow.altervista.org/wp-content/uploads/2011/09/baggiosole.jpg

        Sarei curioso di vederla in azione con questo bel kit della Fiorentina 13/14

        • Costanza

          è stata usata a volte in campionato….ma personalmente non mi piace molto, piuttosto preferisco la versione maglia bianca-panta viola! ma con la maglia viola vedo bene solo i panta viola o neri!!! 😉

      • Ark

        Mi fai commuovere a vedere Giancarlo con la divisa piu’ bella della Fiorentina

  • Alvise

    non sono un fan di joma ma qui ha realizzato tre ottimi lavori (anche se un modello unico per le tre maglie mi lascia perplesso)

    8,5

  • Aurelio Cirella

    …Belle maglie, bellissimi i font…bruttissimi ed inconcepibili i colletti…non mi piacciono e brutta ed inspiegabile la scelta del colore della terza maglia…nel complesso buon lavoro e peccato per il mancato “rinnovo” della maglia biancorossa…tanto casino per riaverla e poi non è stata quasi mai utilizzata !

    • Di Firenze vanto e gloria

      Ma è stata rinnovata, è la quarta maglia ma è considerata come MAGLIA STORICA

  • http://goalislife.blogspot.com FZ

    Tutte davvero molto belle! Complimenti a Joma!

  • Riz

    Ho un odio viscerale per i colletti, ma ora devo rivedermi, questo colletto è bellissimo…

  • Alessio

    Bellissime.
    Si rasenta la perfezione.
    A differenza di alcuni, trovo che la scelta di proporre un unico template sia la migliore e la più logica. Poi (questione di gusti personali e opinabilissimi) per me la “vera” maglia ha il colletto.
    Joma ha realizzato una maglia molto elegante. Sono curioso di vedere i pantaloncini neri…

  • GC9

    Sinceramente mi aspettavo qlc di leggermente diverso e più appariscente…
    Avevo letto di un giglio stilizzato al centro o su un lato e di una maglia antracite ‘cattiva’…
    Invece sono delle belle maglie, decisamente piu classiche di quelle dello scorso anno (ho quella a maniche lunghe originale viola di jo jo (indossata) e vi garantisco che ha vari inserti differenti mentre questa mi sembra un tutt’uno…l’unica cosa in comune è il giglio sulla spalla che tra l’altro mi sembra leggermente più grande), ma forse si poteva osare di più, soprattutto sulla terza che avrei fatto ancora piu scura e senza il contorno dorato che a mio avviso c’entra poco o nulla e al quale avrei preferito il bianco-rosso…tra l’altro nn ne ha parlato nessuno, ma dalle foto si nota l’incredibile mancanza del bellissimo giglio viola sulla spalla. Piccoli dettagli che avrebbero reso stupenda la maglietta. Peccato.
    Bella l’idea delle impunture tricolore, molto discrete. Come colori la viola e la bianca sono perfette (al più si poteva osare anche qui un richiamo bianco-rosso), anche il giglio è stato giusto lasciarlo viola anche xchè una home con scollo nero e pantaloncini neri nn avrebbe avuto senso con il richiamo bianco sulle spalle…se si metteva il bianco andava escluso il nero, ma qui la scelta è ricaduta altrove, quindi giusto così. Finalmente lo stemma torna a sx, mentre la vera patacca è lo sponsor. E nn parlo di Save the Children che essendo una nobile causa avrei lasciato anche se in piccolo, magari sotto la scritta joma. Purtroppo quelle 2 ali che sembrano corna nn riesco proprio a farmele andare giù. Rovinano l’eleganza della maglia come pochi altri sponsor e soprattutto sulla bianca c’è quel turchese che stona (l’avrei presa volentieri, ma quell’obrobrio…) e parecchio…
    Mi garba parecchio anche il ritorno al colletto a polo, più elegante e classico del girocollo. Quanto alla scritta ‘Fiorentina’ sul retro, penso abbian fatto bene ad alternarla al giglio messo lo scorso anno, anche se volendo si poteva optare per un font più intrigante…
    Detto questo sono curioso di ‘toccarle con mano’ per saggiare la bontà dei materiali e magari indossarle per apprezzarne la vestibilità. Purtroppo questa è stata un po’ una delusione lo scorso anno. La viola e la bianca infatti a mio avviso nn hanno una buona vestibilità (le maglie sono ‘quadrate’ (forse ispirate allo spagnolo medio, piccolo e tarchiato?) mentre la moda impone maglie slim sfiancate (le migliori erano le Umbro, ma persino la vecchia della Lotto si vestiva molto meglio)) e la bianco-rossa, bellissima in foto, come materiali e qualità mi sembrava decisamente mediocre e aveva un colletto troppo ‘floscio’…
    L’altra delusione riguarda la distribuzione delle maglie. Mi spiace, ma tifoso viola che nn vive a Firenze, devo dire che con la joma è andata anche peggio che in passato… Speravo che almeno in Spagna si trovasse una maglia qua e là, ma niente. Eppure parliamo pur sempre della Fiorentina che vanta una home bella e originale e considerato che si trovano ovunque maglie di squadre italiane ed europee meno blasonate, ma con i soliti marchi più famosi e diffusi, mi pare chiaro che il problema è joma… I soldi son tutti uguali e suppongo che si sia scelto il marchio spagnolo per quello, ma una squadra come la viola, con una dirigenza nel settore del lusso, stride un pò nel nn cercare di diffondere il suo marchio quanto più possibile (il merchandising serio e che porta profitti nn è quello provinciale…)…

    • GC9

      Ah, quasi dimenticavo, i pantaloncini sono un po’ anonimi (sono contento della proposta del nero oltre che del viola per la home…spero verrà utilizzato!), magari si poteva provare a mettere un giglio anche se essendoci già sui calzettoni (molto belli), si sarebbe potuto scadere nel pacchiano…
      Molto belle le maglie dei portieri con la banda centrale dedicata. L’unico appunto è per la lime che avrei fatto di un colore più vivo…

    • GC9

      ps. Spero di essere smentito e che a fine mese entrando nello store joma di barcelona possa trovare almeno una maglia della Fiorentina…

      • Ark

        Beh! non si puo’ dire che l’ermetismo faccia per te 🙂

  • William

    Cosa chiedere di più a delle maglie da calcio?
    Sobrie, pulite e lineari!

    Promosse!

    L’unica pecca a mio parere è forse il giglio sui calzettoni, che è troppo grande, dando l’immagine distorta quando si allarga per effetto del parastinco.

    Molto belli i calzettoni antracite e molto molto belle le tre divise da portiere!
    Quella nera bellissima!

  • mosca

    Il punto che più mi piace è la scomparsa del co-sponsor.

    Tutto ottimo, pulito, gran lavoro.
    Bellissimi i calzettoni e le divise portieri.
    Non capisco soltanto lo sponsor in due colori sulla bianca. Bruttino.

  • Thom

    a me paiono identiche a quelle dello scorso anno .. mah

  • Stavrogin

    Beh, mi piacciono moltissimo!
    Da tifoso le promuovo alla grande, la prima la comprerò di certo.
    Rispetto all’anno scorso, preferisco il colletto e lo stemma a sinistra.
    L’unica cosa che mi lascia perplesso è l’inserto nero: senza l’utilizzo dei calzoncini neri resta un po’ così, campato per aria.
    Le impunture tricolori direi trascurabilissime.

    Molto bello l’antracite come terzo colore, posto che non verrà praticamente mai usato perché stacca pochissimo rispetto al viola.

  • FDV

    Al primo sguardo d’insieme mi erano sembrate eccessivamente semplici, temevo che avessero semplicemente riportato il template del Valencia della scorsa stagione in viola.

    Approfondendo lo sguardo invece ho iniziato ad apprezzarle molto, nella sua semplicità che con quel colletto mi richiama le maglie anni ’50-’60.

    Le impunture tricolori molto discrete sono fino ad ora le migliori viste da quando sono iniziati gli “abusi” in materia. Stanno bene col viola e penso sarà apprezzata dai turisti stranieri in viaggio a Firenze.

    Bello l’abbinamento col nero del tassello del colletto e quello eventuale con i pantaloncini. Sarà bello vederli alternati a quelli viola. Il nero esalta il colore della maglia, a differenza ad esempio del bianco che invece ruba l’occhio.

    Molto carino lo stile della scritta Fiorentina dietro il collo.

    La maglia bianca come sempre è quella con un pizzico di carenza di personalità ma è molto migliore rispetto a quella della passata stagione.

    Non capisco l’utilità di una terza maglia di quel colore ma la trovo ben riuscita.

    Non stravedo per i gigli sui calzettoni, almeno non nel contesto della divisa, mentre a livello di merchandising acquistano molta personalità.

    Ottime le maglie da portiere super valorizzate con quella striscia di gigli sul petto.

    Su tutte è un piacere vedere sulle spalle un elemento distintivo della squadra come i gigli avere più spazio rispetto ai loghi dello sponsor tecnico.

    • FDV

      …e che bell’effetto rivedere lo scudetto sul cuore con l’assenza del
      co-sponsor! Con tutto il rispetto per Save the children 🙂

    • giglio1966

      ottimo commento !!!!! sono d’accordo con te !!
      la terza antracite richiama, come detto in conferenza stampa da Pradè, all’ultima vittoria di una coppa da parte della squadra (coppa Italia nell’anno 2001).
      Vuoi per un pizzico di scaramanzia, vuoi perchè come ben sai la biancorossa storica è al vertice delle vendite ma sul campo non ha riscontrato il piacere dell’allenatore, ci vuole per forza una terza maglia.
      E se i vertici della Fiorentina richiedono una maglia di quel colore…l’unica cosa è realizzarne una !!

      • Mao

        Oddio, avevo rimosso la maglia di quella Coppa Italia (finale contro il Parma, neh?), un bel pigiamone! La versione antracite di quest’anno le è due spanne sopra, già solo per il fatto di non esser lucida.

  • Ale

    Il colletto non è il massimo, molto positivo il ritorno dello stemma al suo posto. I gigli sui calzettoni non mi piacciono molto.
    Divisa comunque bella, ad eccezione dei pantaloncini neri, veramente brutti, poco importa che siano già stati usati, il nostro colore è solo il Viola.

  • Luigi – TR

    maglie completamente anonime
    solo la terza la trovo interessante nei colori
    il font lo trovo esageratamente grande
    soprattutto il numerone
    non invasivo invece il logo e la scritta dello sponsor

  • frenz

    Magnifica! Da sbavo! Per ora la più bella!

  • Mao

    Ok, ho aspettato un giorno intero prima di postare la mia opinione su questo kit, quello della mia squadra del cuore. Mi son visto e rivisto le foto, anche quelle non presenti su questa pagina, ho letto tutti i commenti e mi son confrontato mentalmente con le mie idee, che in queste ventiquattro ore ho maturato…
    Intanto una certezza: Joma ha dato a Firenze quello che Lotto non ha mai saputo fare, cioè un’identità alla maglia che ogni tifoso Viola riconosce nel Giglio, simbolo della squadra e della città. Bella l’idea di riproporlo sulle spalle, tono su tono, nelle dimensioni giuste per questa porzione di corpo. L’avrei personalmente proposto anche sulla terza maglia, ma in effetti è giusto differenziare un po’ per evitare il copia-incolla del template. L’unica vera nota stonata sul kit home è che il Giglio fa mancare l’armonia: è tono su tono sulle spalle, rosso nello stemma societario ed enormemente bianco sui calzettoni. Perché questa scelta? Se fosse stato sempre e solo ROSSO, per me sarebbe stata la divisa perfetta!
    Spero si giochi per la maggior parte della stagione coi pantaloncini neri (nota personale: avrei preferito bianchi), in quanto il completo spezzato è dannatamente intrigante!
    Logo commerciale abnorme (e scelta cromatica disgustosa sul kit away), per lo meno in questa stagione non avremo il co-sponsor a deturpare ulteriormente la maglia.
    Odio gli inserti tricolori, spero non sia l’inizio di una tendenza “alla Milan” che tende ad appesantire inutilmente la cromatura del kit
    Completi ampiamente promossi, la home è come se fosse già mia!

  • tyu94

    da tifoso viola(ho 13 anni e tifo fiore dal 2009) queste sono le migliori maglie della fiorentina incluse la terza dello scorso anno quella storica del post scudetto(quello del 68/69)e la mitica j.d.farrow’s.

  • ai95

    Perchè quel “giglione” sui calzettoni?!

  • Riccardo

    Belle tutte e tre anche quelle dei portieri
    Home 7
    Away 6
    Third 6,5
    Portiere 6-7-7

  • Daniele BFC

    da bolognese, quindi rivale, dico che per me sono le maglie più belle della stagione 2013/2014 finora viste…

    • Roberto

      Da bolognese ti rispondo: de gustibus…

  • Gluko

    Che belle maglie!!!! Complimentoni, spero che la qualità sia di pari livello perché sarebbe veramente un peccato, brava Joma!

  • Dany

    Semplicemente fantastiche, dalla prima all’ultima. Sarebbe stato bello adottare un colletto rosso o bianco sulla prima o sulla seconda per arricchirle ulteriormente, ma già cosi sono dei capolavori. Belle anche quelle dei portieri con la texture gigliata lungo la fascia pettorale! Bravissima Joma!

    1 – 9
    2 – 8 1/2
    3 – 9

    Portiere 1 – 9
    Portiere 2 – 5 (quel verde sul viola stona in modo pazzesco)
    Portiere 3 – 8

  • Bear Grylls

    home – away bellissime avrei tolto i gigli
    third avrei tenuto quella bianco rossa
    portiere bei colori la migliore la lemon

    • Stavrogin

      Ammettilo Bear: i gigli li toglieresti per mangiarteli…

  • sasà

    belle nella loro semplicità, poi il giglio tono su tono è meglio secondo me… poi il giglio che torna sul petto sinistro è l’ideale anche se sarei tornato al vecchio logo romboidale di più grosse dimensioni. La terza maglia ha una pecca, il colore…che poi come tonalità non si distoglie molto dal viola per cui credo la utilizzerà pochissimo… d’altra parte l’anno scorso la maglia storica biancorossa presentata come terza divisa non è mai stata usata dalla squadra.

    • rudiger

      Anche a me piace il vecchio rombo bianco più grande e allungato. Anche il semplice giglio della Florentia Viola mi piaceva molto. Questo stemma attuale lo lascerei sulla seconda bianca per mantenere la V viola.

  • sasà

    scusate la mia ignoranza ma la società Joma è italiana?

    • Stavrogin

      Spagnola.

  • LM

    Che belle… anche quest’anno Joma ci ha deliziato con dei lavori ad hoc per la Viola. Molti progressi fatti rispetto l’anno scorso, come la scomparsa del doppio sponsor che occupava spazio prezioso. Bellissimo sopratutto il colletto. L’unico difetto sta nello sponsor con il logone. Bellissima la terza maglia e ottimo il fatto di tornare a usare gli storici pantaloncini neri. Ottimo lavoro di Joma, altro che Lotto…

  • biuck

    a mio modesto parere la prima è la migliore divisa della viola da parecchi anni a questa parte: molto elegante, bel tessuto (almeno in foto sembra così!) e molto bello il font usato per numeri e nomi; la seconda non è male, semplice ma anche questa molto ben fatta; la terza è quella che mi piace meno, primo perché penso che joma potesse usare un kit diverso rispetto alle prime due, secondo perché una bel completo tutto rosso con finiture viola sarebbe stato uno spettacolo; altra nota molto lieta i kit dei portieri, bei colori e molto bella la banda di piccoli gigli sul petto; anche lo sponsor mazda, nonostante sia “MOLTO PRESENTE” sulle maglie, risulta ben integrato.

    home 8
    away 7
    third 6 +
    gk 7

  • gabbibbo71

    Spero di farmi capire.
    1. Se fossi un tifoso della Fiorentina mi comprerei questa maglietta (home), perché senza troppe arzigogolature (e senza co-sponsor, clap clap) risulterà vestibile per mooolti anni.

    2. Se fossi il portiere della mia squadra di calciotto mi comprerei quella giallo-lime.

    Morale?
    Magari anche le altre 19 squadre di A avessero un livello simile!

    NOTA per PM: news ROMA? Pare che, oltre a non avere visibile il marchio (ASICS), non avrà neanche main sponsor (Wind è scaduta). Sai qualcosina in più?

  • andrea89

    fantastiche, i gigli sulle spalle mi fanno impazzire, bellissime tutte e tre, molto curati i dettagli (una chicca la parte nera del colletto nella home)
    peccato solo per il logo mazda un po’ troppo invasivo, soprattutto nella away

    voto 9,5

  • il_drate

    ho comprato oggi la home
    è davvero bella e di ottima fattura.

    anche lo sponsor nel complesso è armonioso e non troppo invasivo:

    1) per coincidenza le “ali” del logo mazda ricordano i petali del giglio
    2) lo spacco del colletto richiama la forma del logo mazda.

    • il_drate

      PS: al fiorentina store ho visto molti nuovi articoli Joma, ci son cose validissime anche nei kit di allenamento… ma sopratutto nota di grande merito alla maglia nera da portiere, veramente una chicca.

  • Edoardo

    Da persona non interessata direttamente, mi sembrano molto simili a quelle dello scorso anno, ovviamente mi sbaglierò

    Comunque mi piacciono
    8 alla Prima
    7,5 seconda
    6,5 la grigia, non mi piace il colore

  • Jak

    La prima maglia non è male anche se un po’ troppo semplice,simile a quella dell’anno scorso,ma almeno ha il colletto,anche la seconda un po’ troppo semplice,ma non male poi i gigli sulle spalle ci stanno bene,la terza la trovo orribile,io avrei optato per farla rossa o per lo meno un grigio più chiaro

  • daniele

    belle la home e away..la terza nn mi piace..io pero’ avrei messo i gigli rossi o dorati sulla prima

  • Lino

    Io promuovo la prima e la seconda, nonostante gli insertini tricolori senza senso e le inutili scritte (inutili sulle maglie, s’intende). Ottimo il tassello nero al collo, però sarebbe il massimo con i pantaloncini neri.
    Brutta ed evitabile la terza, sia per il colore, sia per l’oro, sia perché non si distingue da quella viola. Meglio farla rossa, se non biancorossa.

  • Lorenzo

    Sono andato a vedere dal vivo le maglie per rendermi meglio conto.
    Confermo che il colore della terza è molto più vicino alla foto fronte che alla foto retro. La coda di topo è fine e non invadente.
    Sulla prima, i gigli tono su tono sono di gommina leggermente brilluccicante. Stesso materiale con il quale è fatto il ricapo sul petto delle tre maglie da portiere.
    La maglia nera da portiere è semplicemente fenomenale.
    La punzonatora bianco/rossa/verde nemmeno si nota. Io sono andato a cercarla perche sapevo che c’era, altrimenti è un particolare che veramente non colpisce l’occhio.

  • delphic

    Maglie fantastiche, anche quelle dei portieri (forse sono anche migliori di quelle dei giocatori). Ma hanno qualche piccolo difetto. La prima non capisco l’uso del nero nello spacco del colletto, poteva essere bianco. La seconda credo sia perfetta. La terza non avrei messo i bordini colore oro, forse perchè la Lotto me l’ha fatto odiare l’oro sulle maglie viola. Cmq avrei fatto no scambio, prima del portiere con terza da gioco. P.s. i calzettoni sono semplicemente stupendi.

    • delphic

      Ho letto solo adesso la nota sui pantaloncini neri, capisco quindi l’utilizzo dello spacchetto nero nel colletto, non vedo l’ora di vedere la combinazione viola+nero.

  • Roberto

    Ma la terza non era meglio farla rossa??? Cos’è quel grigio? Cmq le trovo poco elaborate e molto simili a quelle della scorsa stagione, la Joma ha svolto il “compitino” e nulla di più… Personalmente mi sarei aspettato qualche dettaglio che almeno la distinguesse nettamente da quella della stagione appena conclusa! Voto 5,5 (e 4 alla grigia)

  • alex85

    Secondo me sono le maglie migliori al momemto della serie a, apparte la terza ma solo per il colore. Il compitino è stato svolto benissimo. Non risulta per nulla da catalogo, è semplice ed armoniosa, personalizzata e di effetto. Pensavo male della joma ma con la viola sta facendo un ottimo lavoro. Anche perchè non mette i dettagli in oro al contrario di altri marchi. Una domanda, ricordate le maglie della fila? Sponsorizza ancora qualcuno? Non ne ho mai avuta una per le mani ma sembravano di ottima fattura

    • Roberto

      Sono gusti, a me personalmente le maglie troppo “semplici” e senza dettagli che le distinguono per una determinata annata non piacciono per niente… E se fossi un tifoso della Viola, dopo una maglia come quella della stagione passata (bella, per carità, ma si poteva migliorare) avrei preferito qualcosa di un po’ più differente! Poi ognuno ovviamente la pensa come vuole… Buona invece l’idea dei pantaloncini neri, che non si vedevano da una quarantina d’anni o poco meno!

  • http://www.forzatoro.net AlessandroP

    Una domanda sulla biancorossa:
    siccome continua ad essere prodotta, verrà tolto il ricamo Save The Children oppure continuerà ad esserci?

    • Di Firenze vanto e gloria

      Continuerà ad esserci

      • http://www.forzatoro.net AlessandroP

        grazie.
        Curiosa questa

        • Lorenzo

          La scritta save the children rimane perchè è ancora sponsor (si fa per dire) della fiorentina.

  • Daniel

    non capisco come facciate a dire che sono diverse dall’anno scorso…. sono monotone ormai, sempre uguali, pochi dettagli. Con il viola e un pochino di bianco si può fare molto ma molto meglio! cambiate sponsor

    • http://www.forzatoro.net AlessandroP

      perchè c’è un colletto a polo con inserto al posto del girocollo, non ci sono più gli inserti in silicone ai fianchi, cambia l’attaccatura delle spalle, non c’è più Save the children e lo stemma torna a sinistra la vestibilità è diversa.
      Bastano come differenze?

  • aldo

    Bella maglia, mi piace il colletto a polo e lo scollo, Joma fa dei bei lavori senza essere sulla bocca di nessuno. Non male nemmeno quella da trasferta, mi piace meno il grigio nella terza
    Voto

    Home 8
    Away 6
    Third 5

  • giglio1966

    Ricordo a tutti che la linea di estrema “semplicità” è stato un input preciso da parte della società e pertanto la Joma ha svolto il proprio compito con molta precisione e fedeltà.
    Come ben sapete ADV è una persona molto scrupolosa e controlla personalmente tutto il materiale, approvando o modificando a proprio gusto !!!

  • MythicDave

    Brutte. Accettabili solo i gigli sulle spalle, per il resto niente d particolare.

  • Nyk

    Quella da portiere con la striscia di piccoli gigli (forse han preso spunto dalla prima maglia dell’Impact di Montréal disegnata da Adidas) è molto bella, soprattutto la versione nera, che poteva essere usata anche come terza maglia.

  • Stavrogin

    Per la serie “curiosità & stranezze”, ieri nella maglia di Cuadrado il tricolore dietro il collo era invertito: http://net-storage.tccstatic.com/storage/firenzeviola.it/img_notizie/thumb1/b61281fd8dc4397f4bff5490cc2fd180-58074-aad239276f15b51938fdcd40fe38ef2a.jpeg

    • Stavrogin

      (Dimenticavo di dire che contro la Juve è stata usata eccezionalmente la maglia da EL)

    • William

      L’avevo notata pure io sta cosa ed infatti subito mi sono precipitato a controllare se non fosse proprio sbagliato il tricolore!

  • Stavrogin

    A quanto pare sono confermate le indiscrezioni per cui la nuova prima maglia avrà inserti in oro, il che è un azzardo notevole, considerando quanto l’era Lotto abbia fatto venire a noia tale colore presso i tifosi viola.
    Seconda bianca con inserti viola.
    Terza nera con inserti oro.