SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

Nello scorso Ottobre l’associazione Live Onlus ha lanciato un’iniziativa dedicata ai tifosi dell’U.S. Foggia, coinvolgendoli nella scelta di uno slogan da ricamare sulle maglie della loro squadra.

Maglia Christmas match Foggia-Ternana

A vincere sono state due frasi: al primo posto “U Fogg èje nu’ squadron!”, seconda classificata “Il diavolo veste Foggia“. Gli slogan sono stati ricamati su due maglie speciali “Christmas Match”, il primo sulla casacca rossonera casalinga, l’altro su quella bianca da trasferta.

Sul petto c’è il ricamo con i nomi delle squadre, le bandierine con i colori sociali e la data della partita. Il retro presenta i numeri in oro e il logo di Live Onlus. La frase vincitrice è apposta sulla manica sinistra.

 U Fogg èje nu' squadron

La divisa rossonera sarà usata nel match dell’11 Dicembre Foggia-Ternana, per quella bianca toccherà attendere il 29 Gennaio 2012 quando i foggiani faranno visita al Monza.

Al termine di entrambe le partite tutte le maglie saranno messe in asta sulla pagina eBay di Live Onlus, senza essere lavate come preferiscono molti collezionisti. I fondi raccolti serviranno a finanziare il progetto CuoreBattiCuore – Un defibrillatore per la vita.

  • squaccio

    Bellissima iniziativa, peccato che di “squadron” in questio periodo abbiamo ben poco… 🙁

    • Accadiese

      Squaccio pur qua stai? 😀

      • squaccio

        Questa è la mia seconda casa. O terza. 😉

        • Accadiese

          😉

  • ccc

    complimenti al foggia per la beneficenza, ma potevano evitare quella frase in dialetto foggiano

    • passionemaglie.it

      Invece è un’idea molto bella e arrivata/votata dagli stessi tifosi.
      Complimenti a Foggia e Live Onlus!

      • ccc

        la squadra a la maglia sono loro se vogliono così che siano accontentati 😉

    • rudiger

      Evitare il dialetto??? Avrebbero dovuto tradurre anche “il diavolo veste foggia”!
      Frase geniale.

      • rudiger

        Quello che invece non dovevano tradurre è christmas match: che problema c’era a scrivere “partita di natale”? Pure il “vs” tra foggia e ternana… manco fossero chelsea e manchester.

        • http://Ilovelive.it Live Onlus

          Il VS è inteso come versus ed è utilizzato per differenziare e rendere unica la maglia

        • rudiger

          Lo so che significa ma preferisco le scritte in italiano al posto delle espressioni usate all’estero ( anche se latine). Gusto personale.

  • Stefano

    un’altra bella iniziativa di Live Onlus. Complimenti.
    Unica pecca? Lo “sponsor” di Live Onlus (quella dell’iniziativa) andrebbe messa sul davanti e non sotto i numeri

  • mosca

    La casacca del Foggia, quest’anno, per essere immacolata ed anche per questa iniziativa merita la A

  • italia30

    spettacolare la maglia,,,soprattutto per lo stemma!

  • Luca Rivoli

    Bravi! Super Live che spesso mette in piedi queste iniziative. Bellissimo il ricamo

  • squaccio

    Questa maglia oggi ci ha portato fortuna: abbiamo vinto contro la capolista Ternana, imbattuta da un bel po’ di gare !!! 😀

  • William

    Bella l’iniziativa, ma l’avrei usata per una partita più significativa.

    • http://ilovelive.it LIVE ONLUS

      E’ stata scelta l’ultima gara casalinga del Foggia prima di Natale.
      Contro la capolista Ternana non ci sembra una gara poco significativa.

      • William

        Non fraintendetemi ragazzi! (oggi come scrivo scrivo, pesto una cacca 🙁 ).
        Dicevo che magari avrebbero potuto organizzare una gara particolare e non sapevo se ci fossero magari dei derby in questo periodo per celebrare la cosa.
        Ovvio che per questa stagione celebrare la partita contro la Ternana che è prima (tra l’altro vincendo alla grande mi pare) è stata la scelta migliore!

    • passionemaglie.it

      Dovevate usarla in Champions con il Real Madrid o il Barcellona! 😀

      • rudiger

        Col barcellona si, ma col real sarebbe sprecata 🙂

  • FDV

    Sempre belle queste iniziative.

    Sul nome “Christmas match” non ho nulla da obiettare sulla non italianità, essendo comunque una terminologia ormai diffusa in Europa, l’unico motivo per cui potrei ritenerlo forzato è che l’11 Dicembre ha ancora poco di natalizio, e lo stesso discorso vale per tutti gli altri casi visti finora. Capisco che il motivo è la coincidenza con l’ultima partita in casa, ma come termine alternativo vedrei bene l’utilizzo di “2011” essendo più nettamente che la partita casalinga più vicina al Natale, l’ultima partita in casa dell’anno. Specialmente in questo caso in cui a differenza dalla maglia dell’Atalanta non ci sono riferimenti grafici al Natale.