SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

Anche quest’anno presentazione in terra austriaca per le nuove maglie del Genoa 2015-2016.

Nel ritiro di Neustift la squadra di Gian Piero Gasperini è stata protagonista di una serata in piazza insieme ai propri sostenitori, mostrando tutte le novità firmate Lotto per il quarto anno consecutivo.

Maglie Genoa 2015-2016 Lotto

PRIMA MAGLIA GENOA 2015-2016

Fedele alla tradizione con la classica suddivisione di rosso e blu in quattro quarti, presenta uno scollo arrotondato a ‘V’, lo stemma sul petto con la scritta “Il club più antico d’Italia” e l’anno di fondazione, 1893, stampato sul retro del colletto.

La losanga di Lotto è applicata sul lato destro del petto, mentre sulle maniche è incastonata in un inserto rosso.

Maglia Genoa rossoblù 2015-2016

Menzione particolare per il tessuto, interamente realizzato con una texture a nido d’ape in rilievo. I pantaloncini sono blu con il bordo rosso che riprende l’inserto già visto sulle maniche, blu anche i calzettoni rifiniti da un bordino rosso nel risvolto e con l’anno 1893 sul retro.

SECONDA MAGLIA GENOA 2015-2016

In linea con la storia del club genoano è anche la seconda maglia, bianca con la fascia rossa e blu e lo stemma societario al centro. Ad un’occhiata ravvicinata possiamo notare che la banda orizzontale si restringe vicino allo stemma, è caratterizzata da un effetto pixel sfumato e fa capolino in modo discreto anche sul retro.

Il colletto è a girocollo blu con l’anno di fondazione sul lato posteriore. Il logo di Lotto, colorato di rosso, è applicato a sinistra, probabilmente per fare spazio ad un eventuale co-sponsor.

Seconda maglia Genoa 2015-2016 bianca

Pandev mostra la maglia away del Genoa 2015-16

Il tessuto questa volta è liscio, ad eccezione di spalle e maniche che mantengono quello in rilievo a nido d’ape. Il kit per le partite lontano da Marassi si completa con pantaloncini e calzettoni bianchi.

TERZA MAGLIA GENOA 2015-2016

La terza casacca blu, celebrativa del primo scudetto vinto dal Genoa nel 1898, ha fatto il suo debutto già nello scorso campionato nella partita casalinga contro il Torino. Sul petto è in risalto lo scudo di Genova con la croce di San Giorgio e in basso la scritta “Primi Campioni d’Italia”.

Terza maglia Genoa 2015-16

I pantaloncini sono rossi con dettagli blu, le calze sono quelle della prima divisa.

MAGLIE PORTIERE GENOA 2015-2016

Ben tre le maglie da portiere proposte da Lotto, tutte con un design molto ricercato. Prima (giallo fluo e nero) e seconda (blu e rossa) sono accomunate dall’effetto acqua sulla parte anteriore. Più particolare la terza che omaggia la città di Genova con il disegno della Lanterna.

Maglie da portiere Genoa 2015-16

Dal punto di vista tecnico le divise sono prodotte con un tessuto elastico ultraleggero per offrire una vestibilità slim.

Come giudicate l’intera collezione di Lotto per il Grifone 2015-2016?

  • –fly–

    Finalmente niente quadratone rosso col simbolo lotto all’interno, belle comunque, bella l idea delle righe sfumate sulla seconda

  • Francesco B.

    Mio Dio cos’è quella roba per il portiere??

    • Giovanni

      Devo dire che anche a me la prima impressione è stata quella, anche se devo dire che le maglie da portiere sono sempre state un po’ sperimentali e “curiose”. Vi ricordate la bellissima maglia di Zoff dell’ Italia grigia con quegli strani particolari arancio e azzurri, o quel’ imbarazzante maglia da portiere dell’ Inghilterra nel secondo kit grigio? Le maglie da portiere sono così brutte anche per spaventare gli attaccanti .
      Una domanda a PM, avete per caso delle anticipazioni su come sarà la terza maglia dell’Inter o su quando uscirà? Grazie in anticipo

    • Matteo Perri

      @Giovanni
      Non trattiamo più le anteprime, per la presentazione è molto probabile che Nike continui sul filone dello scorso anno quindi ci vorrà settembre.

      • Giovanni

        Grazie, solo per rassicurarmi visto che girava una bruttissima anteprima molto stile maglia allenamento di una muta giallo con sfumature di nero e stemma monocromatico nero…

    • Luca B.

      Resto incredulo davanti a cotanta schifezza.
      P.S. Il resto delle maglie non è neppure male.

  • –fly–

    Finalmente niente quadratoni rossi col logo lotto all’interno, in generale belle, carina l idea della seconda con le righe sfumate

  • MM531

    Non male la prima, senza i quadratoni ha molto fascino in più. Il colletto è bello, ma non è che ciò gli autorizza a propinarlo a mezz’Europa… con un colletto a polo (se “Old Style” poi…) avrei gridato al miracolo. I bordi con losanga mi danno fastidio, e tanto, sui pantaloncini… spezzano l’armonia.
    Voto: 7
    Seconda fantastica, innova, ma in modo armonioso… Qui le losanghe, su panta e maglia, non mi danno per niente fastidio. Voto: 8 e mezzo.
    Terza banalotta. Tanto banalotta. Troppo banalotta.
    Maglie per i portieri imbarazzanti, quella con la lanterna è veramente brutta… mi ricorda più un’istantanea lunare in un film fantascientifico…

  • Cigno di Utrecht

    Molto belle le maglie dei giocatori di movimento
    Solo un piccolo appunto sulla prima maglia. Nella manica rossa l’inserto con il logo lo avrei fatto blu.
    Qualcuno alla Lotto odia i portieri?

    • massibot

      …concordo

  • Mr.74

    Semplicemente bellissime, voto 9 per tutte e tre, e la Home per quanto mi riguarda, al momento si piazza al primo posto in qualità di maglia più bella della serie A.

  • Matteo

    Prima maglia davvero molto bella, il blu sembra leggermente piu scuro delle passare stagioni, il tessuto in rilievo gia utilizzato con la terza maglia e’ di qualità. Il font nuovo delle lettere a tagli orizzontali e’ particolare e può piacere come no…non male neppure la seconda maglia con le bande rossoblu che sfumano e le maniche con tessuto in rilievo. Non mi piacciono le maglie da portiere con le sfumature marmoree mentre quella con la lanterna e’ semplicemente spettacolare. Comunque da genoano applaudo la Lotto che ha saputo mantenere la tradizione in questi 4 anni!!

    • http://Unitalianoinsvezia.com Daniele in Svezia

      Non è marmo, è il mare. 🙂

  • Pietrogno

    Una bella collezione, ardite le scelte dei portieri

  • Luca_M

    bellissime tutte e tre: 8/. quelle da portiere bilanciano: 3/.

  • Antonio

    Bellissime tutte e tre, sperando che non vengano rovinate dagli sponsor. Voto 9 glissando sulle maglie da portiere, inguardabili.

  • Hendry

    A me la terza maglia del portiere (quella con la foto) piace molto! Peccato solo per l’accostamento con il verde alquanto inguardabile…

    • IronKops

      Pensa, il verde non l’avevo notato perché arrivato a quelle dei portieri ho fatto direttamente scroll ai commenti. Mi chiedo a cosa serva fare una maglia del genere. Quante ne possono vendere? 30 ad esagerare?

  • IronKops

    La prima lascia un po’ perplessi per il restringimento dei colori verso il basso con conseguente “sforamento” degli opposti colori sulla parte frontale. Ovviamente è per cercare il pelo nell’uovo.
    La seconda è a mio parere oscena: banda troppo sottile (!!), sfumata (!!) e con restringimento centrale (!?!?!!?!?). Bocciata. Spero l’abbiano fatta per avere la scusa di giocare con la terza che vista l’anno scorso dal vivo rende tantissimo.
    Per le prime due dei portieri non c’è molto da dire se non…no lasciamo perdere.
    Quella con la lanterna…vabbè, non ne discuto neanche.

  • piff88

    Seconda e terza le più belle dell anno finora. Di tutta la serie a.

  • Matte95

    Prima e terza:9 forse le migliori in serie a
    seconda:6 la fascia orrizzontale non mi convince per niente
    Maglie da portiere:6- stile discutibile ma carina l’idea di mettere una foto di uno dei simboli di Genova

  • Vittorio

    Lotto ha deciso di uccidermi con la noia. Appena ha la benché minima intuizione vuole sfruttarla in maniera globale. Bella quella dell’anno scorso questa me l’aspettavo già. La seconda non è niente e la stampa col rosso sfumato ha un effetto grafico avvilente. Vot 5–

  • MOSCA

    Home bellissima.
    Davvero chapeau, tocco d’artista nel tessuto ma , personalmente l’occhio mi cade e ricade sui topponi messi la dove, se proprio non si riesce a fare lo sforzo di d’umiltà di levarli, danno ben poco fastidio.

    Away notevole, generalmente odio i giochi di sfumato ma in questo caso, questo avviene a dietro lo stemma quindi, per una stagione ci può stare.

    Terza già ammirata.

    Velo educatamente pietoso sulle portieri, imbarazzanti anche da indossare credo.

    …tutti i complimenti finiranno una volta attaccati gli sponsor. .

  • TheMaradona

    Belle semplici e belle
    Però secondo me qualcuno alla Lotto ha qualche antipatia con i portieri fanno ridere
    Voto
    Home-7,5
    Away-7
    Third-8
    Portiere 1-6
    Portiere 2-6
    Portiere 3-4

  • sergius

    Le due genovesi per la prossima stagione sono davvero vestite alla grande. Bello anche questo kit del Genoa, dalla home alla third passando per l’away poco da dire, poco di cui lamentarsi. Trovo semmai rivedibile il colletto della home e della third, mentre le divise dei portieri fanno venire il mal di testa, per il resto gran lavoro.

  • Crygol 27

    La prima e’ bella per forza, impossibile sbagliarla!!! Però certi particolari mi lasciano perplesso come il colletto ma soprattutto il bordomanica rosso e non blu sulla manica rossa. Voto 6,5.
    Bella la seconda, rispetta la tradizione innovando in modo discreto. Voto 7.
    Bella anche la terza, ma l’abbiamo gia’ vista…
    Quelle per i portieri sono invece assai brutte.

  • wesley

    La prima nn capisco xkè il rosso che contiene il simbolo lotto è diverso dal rosso dela maglia.. O ci vedo male io? Terza maglia portiere fantastica ma quando mai verrà usata??nel derby magari..

    • http://Unitalianoinsvezia.com Daniele in Svezia

      Purtroppo la Lotto si è fissata a volere usare la tonalità di rosso ufficiale del suo logo per la losanga, anche quando è una tonalità diversa rispetto a quella del rosso del Genoa.
      L’unica pecca, a mio avviso, di una maglia altrimenti ottima (ed è la prima volta, da quando ci sono loro).
      Mi verrebbe da comprare tutte e tre le maglie da movimento, mentre quelle da portiere sono terribili.

  • Magliomane

    Sulla prima poco da dire. Il genoa giustamente impone LA maglia del genoa e questa viene puntualmente prodotta.
    Credo che sta scritta sborona “stile milan” sul primo club d’italia abbia pero stufato.
    Va bene, abbia capito che siete i piu vecchi, son due anni che ce lo dite e lo sapevamo pure prima, ma alla fin fine uno stica**i ce lo vogliamo mettere? 😀

    La seconda non mi piace. Capisco che andasse fatto qualcosa di nuovo, ma questa soluzione per la fascia centrale non mi piace per niente.

  • http://sampdoria.forumcommunity.net Blue-Ringed

    Però, lo hanno capito anche loro, una bella foto di Sampierdarena… 😀

    • Renzo

      Ahahah… dai non infierire… cmq l’ho pensato anch’io! E poi dai, qui lasciamo da parte il tifo e parliamo solo di maglie 😉

    • Gianluca

      Magari stanno lanciando un’OPA sul quartiere 🙂

    • Matteo Perri

      Evitiamo, perchè non tutti gradiscono le battute e qui proprio non voglio vedere discussioni che potete fare in un qualsiasi bar vicino la Lanterna. Grazie 🙂

    • http://Unitalianoinsvezia.com Daniele in Svezia

      Certo, la Lanterna e il porto, adesso, sono a San Pier D’Arena…

  • Renzo

    La home, prima che venga deturpata dagli sponsor, è fatta molto bene. Migliorato il colletto rispetto all’anno scorso e anche i calzoncini mi pìacciono. Non capisco perché alla fine della manica sinistra non ci sia il bordino blu… se lo saranno dimenticato.
    Non mi piace invece la seconda. Brutta la fascia orizzontale sfumata e più sottile del consueto.
    La terza l’avevo già commentata positivamente quando è stata usata nel fine campionato scorso. Mi piace perché è rifinita bene e perché è quasi una rarità nel campionato italiano una maglia blu coi pantaloncini rossi. Però è un falso storico, in quanto se è stata fatta per celebrare il primo scudetto, doveva essere biancoblu.
    Le maglie dei portieri sono inguardabili!!!!

  • daniele

    a volte quando si giudica una maglia si guarda troppo al brand. questa maglia è fantastica, stop. rispetta la tradizione e aggiunge novità e particolari allo stesso tempo. il tessuto sembra davvero eccezionale. la nota stonata sono le maglie dei portieri. nel complesso ottimo lavoro. se fosse stata creata da nike, adidas, umbro o altro qui la gente si sarebbe calata le braghe. ci vuole obiettività.

    • Matteo Perri

      Ciao Daniele, io sinceramente sono un po’ stanco di leggere commenti che non rispecchiano affatto la realtà e mancano di rispetto verso il parere degli altri utenti. Mi puoi indicare i nomi di chi, secondo te, in questo articolo, ha commentato in modo negativo e senza essere obiettivo?

      • Gianluca

        Ormai fa parte del folklore di PM… Se non ci fosse qualche commento del genere quasi se ne sentirebbe la mancanza!

      • Matteo Perri

        Ti assicuro che almeno io non ne sentirei affatto la mancanza 😀

      • Daniele

        ciao non serve indicare gli utenti perchè non è una accusa. basta leggersi tutti i commenti. rispetto il parere degli altri ognuno può dire quello vuole, ma è divertente vedere come i commenti cambiano in base al marchio della maglia.

      • Matteo Perri

        @Daniele
        Mi dispiace, ma la tua è un’accusa ed è pure infondata.

        • Daniele

          libero di esprimere la tua opinione, io ho espresso la mia.

        • Stefano P.

          Limitati ad esprimire la tua opinione commentando le maglie, non il nostro giudizio. I commenti cambiano in base alle maglie non al marchio, quindi o dimostri quello che dici o smettila di lanciare accuse ridicole verso centinaia di persone che sono qui da anni.

        • daniele

          @ Stefano P. siamo in un paese libero posso dire quello che voglio; è una constatazione non sugli articoli che sono sempre scritti molto bene devo dire, ma sui tanti commenti che leggo sempre tutti anche per confrontarmi con altri pensieri. Ma purtroppo devo dire che in generale il marchio fa molta differenza nel valutare una maglia e questo mi dispiace molto.
          Detto questo non sei di certo tu a dirimi cosa scrivere e commentare.

        • Matteo Perri

          @Daniele
          Intervengo per l’ultima volta in questa sterile discussione. Sei ovviamente libero di scrivere ciò che vuoi, ma non di lanciare accuse di faziosità verso i nostri utenti. Sono 6 anni che gestisco PM e leggo i commenti, le persone che commentano solo in base al marchio si contano sulle dita di una mano.

          Per cui o dimostri quello che dici, oppure ti chiedo la cortesia di tenere per te considerazioni che gettano fango sulla credibilità di chi scrive su queste pagine.

        • Daniele

          ribadisco che ognuno può pensarla come vuole, ho scritto la mia opinione poi ognuno è libero di condividerla e trarre le conclusioni. non capisco questo accanimento verso quello che ho scritto. non ho insultato nessuno, anzi è peggiore chi insulta una qualsiasi maglia visto che dietro c’è un lavoro che coinvolge molte persone. All’improvviso in ogni articolo ci sono tutti esperti di marketing, designer, sapientoni…. e poi il fatto che se ne siano risentite solo due persone è già una risposta.

        • Matteo Perri

          @Daniele
          Non c’è bisogno di cambiare nick e postare commenti che tentano di confermare la tua falsa tesi come “Maglia normale resa bella solo dai commenti perché si tratta di una maglia adidas.”

          Questo è un sito serio, la tua campagna atta a screditare gli utenti non è più tollerata. Se senti il bisogno di ulteriori chiarimenti, puoi scrivere tramite la pagina “Contatti”, altri OT non saranno permessi.

        • daniele

          non so di cosa stai parlando e a cosa ti riferisci io non sono neanche registrato e scrivo molto di rado. rispondo soltanto di quello che scrivo io ma evidentemente qui su non c’è libertà di parola e espressione. del messaggio che ho scritto(che non contiene nulla di offensivo) non se ne è risentito nessun utente ma soltanto due persone che presumo siano i gestori del sito; questo dimostra tutto. dopo questo trattamento ingiustificato preferisco andare su altri lidi a vedere le nuove maglie, nonostante gli articoli qui siano scritti molto bene. è stato un piacere

  • steve1973

    Blue ringed…. la lanterna anticamente era parte della città di Genova… da Sampierdarena per accedere alla città si doveva pagare il dazio…. cosí per informazione…
    Maglie bellissime come sempre.

  • Matteo

    Guardando l’amichevole di oggi pomeriggio confermo che il font dei nomi sulle maglie e’ totalmente cambiato con lettere piu spesse schiacciate e a tagli orizzontali. Anche i numeri sono leggermente cambiati, alcuni piu tondeggianti come l’1 e altri a quadrati come il 3…altra differenza: sparisce lo stemma del Genoa in tessuto Lextra, viene sostituito definitivamente da quello in gomma sempre tridimensionale gia utilizzato per la terza divisa.

  • Gianluca

    Bellissime tutte e tre. Mi rallegro del fatto che tante aziende abbiano cambiato atteggiamento sull’invadenza del proprio logo all’interno delle maglie: Lotto con la sua losanga libera da quadratoni e patacche é un bel vedere.
    Le maglie dei portieri: mi piace molto quella con la sagoma della città, poco le altre due.

  • Daniele Kanchelskis

    Aspettando gli sponsor che inevitabilmente li rovineranno, m sembrano bei kit anche se con qualcosa sempre migliorabile. Tendenzialmente un netto passa avanti di Lotto che svecchia molto i suoi lavori togliendo quel pataccone che ormai non piaceva a nessuno.

    La prima è ben fatta, collare buono, se proprio devo trovare qualcosa che non mi fa impazzire è il rosso su rosso del logo sulla manica. Meglio blu, né mi convince la diversa tonalità di rosso. Lotto è ossessionata dal rimarcare il proprio logo. Basta, già molto snellito e moderno, sul petto!

    La seconda mi lascia perplesso: di per se non è brutta, anzi l’idea è anche molto interessante, però sia il logo Lotto a sinistra che la mancanza di quello societario la rendono spoglia, come fosse un kit d’allenamento. Il logo sull’addome viene anche un po’ sminuito dalla banda bicolore orizzontale che un po’ per la sfumatura un po’ perché più piccola del solito, lascia parecchio bianco sulla maglia rendendola un po’ piatta. Forse con una banda più grande e sfumature gestite diversamente risultava meno incompleta.

    La terza è scarna, semplice ma ben fatta (inoltre la conoscevamo già).

    Le maglie da portiere nemmeno le commento.

  • Kalle

    L’unica nota positiva delle maglie di movimento è l’assenza del quadratone che ospitava il simbolo Lotto.
    Per il resto tre scelte che sanciscono ancora una volta come il confine tra “tradizione” e “banalità” sia molto molto labile.

    Non capisco invece tutta la negatività per le maglie da portiere… Molto bello l’effetto onde, anche se il giallo acido non è il massimo (un bel verde acqua no?).
    Quella con la Lanterna secondo me è spettacolare come idea, ma con una scelta cromatica poco felice per il colletto e le maniche.

    Perlomeno è stata una scelta coraggiosa e un omaggio a un monumento storico (come fece già la Adidas a fine anni 90 per il Newcastle e la Scozia).

    Meglio queste che una generica maglia fluo con un motivo geometrico, o un modello da catalogo che poi indosseranno cani e porci ai tornei del dopolavoro…

  • the mistake on the lake

    Le maglie del portiere in stile smog del traffico le avrei evitate

  • Swan

    Per me un pessimo set di maglie.
    La home è spoglia, vuota; non un bordino sul colletto, i bordomanica sono quelli dello sponsor tecnico con la brutta combinazione della doppia tonalità di rosso su una manica, mentre sulla manica blu si combina meglio.
    Anche sui panta il bordo ê quello dello sponsor tecnico, calze super anonime.
    Sulla away, assottiglia sola e sfumandola, la fascia rossoblu è stata quasi mortificata; per panta e calze stesso discorso della home.
    La third visivamente ê quella riuscita meglio, mi chiedo però cosa c’entri con il primo scudetto del Genoa visto che la squadra che lo vinse non vestiva maglia blu e panta rossi.

    • Swan

      “Sulla away assottigliandola..”

    • IronKops

      La terza è una maglia “celebrativa”, ossia non riproduce quella con cui ha vinto il primo scudetto ma ne celebra l’anniversario.

      http://www.soccerstyle24.it/2015/05/maglia-genoa-celebrativa-primo-scudetto-lotto/

      • Swan

        Si, ricordo l’articolo di un paio di mesi fa.
        Ripeto, maglia e panta visti cosi non sono male ma come kit celebrativo non mi dice niente e come third kit è inutile visto che rossoblu come l’home kit.

  • Ninuz

    Più bella dello scorso anno la prima maglia (mi piace il colletto).
    Per la seconda bello l’effetto fading della fascia, l’avrei vista più larga.
    La terza è bella quanto la prima, peccato non sia una vera alternativa alla prima: speriamo però venga utilizzata.
    Vero, non c’entra con il primo scudetto del Genoa, ma richiama il suo inno “coi pantaloni rossi e la maglietta blu”…

  • Arfonso

    Maglie tradizionali, come ne abbiamo viste e ancora ne vedremo, io personalmente non avevo dubbi su come sarebbe stata la seconda.
    Per i portieri belle divise, un po’di innovazione ci voleva, per il Genoa non si prova minimamente a introdurre novità nemmeno nei kit da trasferta

  • nevskji

    una bella maglia da calcio, materiali di qualità, nessuna follia con i colori sociali: insomma, mi pare perfetta per il genoa. maglie dei portieri discutibili….eppure, in quella con il dettaglio della lanterna, ci vedo un pizzico di sana follia anni ’90, mi piace 😀 !

  • adb95

    Molto belle prima e seconda (eccetto quei maledetti bordomanica della prima entrambi rossi). Anche la terza tutto sommato rispetta il tifoso ed è anche bella da vedere.

    Accenderei un lumino per Lamanna e Perin. Avranno più vergogna di due paggetti ad un matrimonio…

  • http://www.marcellinux.com Marcello Cannarsa

    Mettere i loghi di lotto nella manica sotto è il top

  • CS

    Ultimamente vedo i lavori migliori fatti da Joma e Lotto piuttosto che da Nike e Adidas…Ottime tutte e 6, trama ‘esagonale’ del tessuto (spero traspirante), design unico e innovativo, idee originali per i portieri. Voti Home 8, Away 8, Third 9, GK1 7, GK2 7, GK3 9

  • Matteo

    La prima è classica e per questo bella, la seconda è abbastanza anonima, mentre la terza è veramente bella. Le maglie dei portieri sono così brutte che non meritano commenti.

    Voto maglia home: 7,5
    Voto maglia away: 6
    Voto maglia third: 7,5
    Voto prima maglia portieri: 3
    Voto seconda maglia portieri: 3,5
    Voto terza maglia portieri: 4

  • Fabio

    Home da 6, away rovinata da quel “curioso” (eufemismo) pattern della striscia rossoblu centrale, l’unica che mi sento di promuovere è la terza: semplice ed elegante. Le maglie dei portieri sembrano raccattate in un bancone del mercato, una cosa improponibile.

  • Fely

    Monotonia portami via….

  • http://www.forzatoro.net AlessandroP

    questa maglia su di me ha sempre un gran fascino, anche se questa non è quella che mi attira di meno

  • rudiger

    Buona maglia. Niente da dire.
    Noto che va di moda presentare le maglie senza sponsor, salvo poi ritrovarselo alla prima uscita in campo (e in negozio). Furbi: almeno si incassano la prima ondata di reazioni positive.

  • Coimbra

    Da Genoano dico che: la prima maglia e’ sicuramente molto bella. A mio parere il tocco della perfezione sarebbe stato fargli anche il colletto bicolore come nelle maglie classiche del Genoa: rosso nella parte blu e viceversa.
    Le losanghe lotto, inserite nel bordo delle maniche stanno molto meglio come si era gia’ visto mesi fa quando proposero l’attuale terza maglia.

    La seconda maglia non mi piace: ridicola la bandina centrale stretta e sfumata. Rimango dell’idea che la seconda o la si fa coerente senza modifiche come per la prima (averla con colletto e laccetti come nelle divise anni venti sarebbe un sogno… ) oppure che si vadano a cercare soluzioni diverse dalla fascia orizzontale (per me la maglia Adidas del Lione di qualche anno fa con un Grifone al posto del leone, sarebbe il top).

    La terza la conoscevamo gia’ e non e’ male anche se, avendo gli stessi colori della prima, come terza maglia ha ben poco senso…

    Le maglie dei portiere sono orrende, lo avevamo gia’ sottolineato quando era comparso quell template. Quella con lo skyline della Lanterna e’ veramente trash.

  • Peppe (Saronno)

    Ottimo lavoro di Lotto. Sperando che lo sponsor non faccia scempio di cotanta bellezza.
    Prima maglia: voto 8
    Seconda maglia: voto 8,5
    Terza maglia: voto 7
    Portiere: voto 5,5

  • Erry

    Lotto ha decisamente voltato pagina. Possono piacere o no, ma questi lavori sono assolutamente originali. Come per il Cesena, è stato scelto il tessuto a celle e il colletto a V arrotondata: entrambi non mi entusiasmano, ma contribuiscono a distinguere il template da quello degli altri marchi.
    L’idea di inserire un elemento naturale nella texture (marmo, acqua) da il risultato migliore con la maglia blu, ma è evidente che per le maglie da portiere l’ispirazione arrivi dalle maglie fluo super elaborate degli anni 90.Io, da portiere, non la comprerei!
    Come ho già scritto altrove, la posizione del marchio Lotto sul petto è sulle maniche ha finalmente trovato pace e si integra meravigliosamente nella maglia del Genoa, dove il rosso è uno dei colori già presenti.
    Nel complesso, tutti questi elementi contribuiscono a ravvivare una Home piacevolmente tradizionale (voto 8,5), mentre nella Away, che ha un colletto tradizionale, l’originalità è nel nastro rossoblu sfumato e schiacciato sullo stemma, anche se il particolare non si nota sulla maglia indossata da Pandev (voto 8).
    per le maglie da portiere difficile trovare vie di mezzo: o si amano o si odiano. I mie voti sono:
    maglia blu con acqua: 6,5
    maglia verde con acqua: 5
    maglia con Lanterna: 4

  • Alex Naples

    Belle tutte ottimo lavoro voto 8,5

  • ee

    le maglie dei portieri non mi piacciono.

  • squaccio

    Prima maglia 5:
    in una maglia dove ci sta poco da sbagliare…lo si sbaglia.
    Questo colletto “bucato” non mi piace per nulla.
    Sarebbe interessante aprire un topic sui colletti…prima erano a polo a girocollo, ora vedo situazioni troppo arzigogolate (e credo fastidiose per chi le indossa).
    Sbagliati anche i dettagli a bordomanica rossi: li avrei preferiti alternati e non questi qua che differiscono anche di tonalità.

    Seconda maglia 7:
    qui invece mi piace l’alternanza dei bordomanica rossi con quelli blu dei calzoncini.
    Discreta la variazione sfumata della fascia sul petto, forse avrei fatto in modo che inglobasse lo stemma, quindi più larga.

    Terza maglia 5: come la prima, colletti del genere non li digerisco.

    Maglie dei portieri: la blu passabile (6), la verde vomito scarsa (4)…l’altra è un insulto al gioco del calcio:
    sembra una di quelle stampe amatoriali per i turisti.

  • paolo

    davvero belle, per me ottima l’idea della losanga nel bordo manica. Non mi piace il colletto simil coreana mi ricorda tanto quelle maglie aderenti da discoteca..

  • daddo

    Bellissime quest’anno la lotto mi fa impazzire come originalità e tessuti! E poi ha finalmente cambiato un po il logo nelle maniche senza i soliti quadrati

  • daddo

    Quelle da portiere sono stupende pure voto 10 per tutte!!

  • F093

    Nel complesso un buon lavoro, pulito e rispettoso della semplicità genoana.

    Occorre solo spiegare all’addetto sartoria della Lotto che i 1.893 metri di nastro blu che gli sono avanzati erano quelli che andavano messi sulla manica sinistra!!!!

    Eppoi non mi piace la scritta “Il club più antico d’Italia” (messa pure su due righe in maniera non armoniosa). Non aggiunge nulla al prestigio della storia rossoblù, anzi.

    F093
    old style

  • albeJuve

    Bellissime, voto 9 per tutte, viva l’innovazione ed il coraggio. ottimo il particolare del tessuto a nido d’ape. Stupendo lavoro di Lotto.

  • Eugenio

    Deludenti. Ed è stato già detto tutto.
    Nella prima brutto il colletto così come il rosso del logo Lotto diverso da quello della maglia. Errori evitabilissimi. Font discutibile, troppo tondo.
    La seconda almeno non ha quel colletto, ma non mi piacciono le strisce così strette e sfumate. Discutibile anche la posizione del logo Lotto.
    Maglie dei portieri orrende.
    Che dire, Genova quest’anno perde molti punti nelle maglie. Peccato, mi aspettavo di più.

  • Cesc Lampo

    La chicca sarebbero stati gli inserti con la losanga a contrasto… quella del portiere buzzurrata pazzesca ma comunque mi piace questo rinnovamento da parte di Lotto promosse!!!

  • Ciro

    Belle complimenti alla lotto

  • NelloStileLaForza

    Prima maglia: non si poteva sbagliare, e non si è sbagliato.
    Certo il fondomanica a contrasto (blu in fondo a quella rossa, rosso-Genoa e non rosso-Lotto in fondo a quella blu) sarebbe stato il massimo.
    Dopo aver visto i terrificanti fondomanica verde lime per la prima casacca del Cesena, confesso che avevo qualche timore, ora svanito.

    La seconda mi lascia indifferente: le strisce pixelate non mi piacciono, ma siamo uomini di mondo e capiamo le ragioni del marketing per cui qualcosa va innovato, eccetera eccetera. Però non la comprerei.

    La terza è già stata vista e commentata in abbondanza su PM. Sappiamo che il Genoa non giocò il primo campionato in grigio, bensì in bianco, ma essendo già bianca la seconda, non si poteva usare quel colore anche per la terza.
    Belli i calzoncini rossi, vivaci sotto una maglia di tonalità spenta.

    Portieri: ahi ahi ahi. Salvo solo l’idea della Lanterna, ma la realizzazione mi sembra molto discutibile.

  • http://www.liberopensiero.eu Simone

    La prima maglia è semplicemente iconica, la seconda dà un tocco di innovazione alla tradizione senza stravolgerla.
    Peccato per i font, perché i colletti stavolta hanno il loro perché.

    La terza da portiere, con la Lanterna, è da prendere senza sponsor, far autografare ed esporre in cornice o in vetrina.

  • Peppe

    La seconda in se non è male… però vista di sfuggita da un po’ l’effetto “blucerchiato” che potrebbe infastidire non poco un tifoso rossoblu!

  • Angel94X

    Dopo il restyling del proprio marchio, tutti i lavori targati Lotto hanno una marcia in più. Come già detto in sedi differenti, la losanga libera e i dettagli a bordomanica sono soluzioni molto più efficaci rispetto il lettering ed i quadratoni degli anni passati.

    Passando alla prima maglia, devo ammettere che il lavoro svolto è di una raffinatezza senza pari. La texture a nido d’ape e i la grafica a quarti impreziosita dai tocchi di colore sui fianchi sono due degli elementi più accattivanti e preziosi (Non il presidente) del kit. Soltanto il colletto non mi convince, sembra più uno “strappo” che una scelta di design. Il Template Lotto, in definitiva, è lo stesso visto anche per altri club, ma sembra studiato appositamente per il Genoa dove l’effetto ne massimizza la bellezza.

    Passando alla Away, apprezzo il tentativo di aver voluto creare qualcosa di unico ma il look futurista della banda che si sfalda in tanti piccoli granuli non mi aggrada. Nonostante non si veda con chiarezza, “critico” anche il restringimento della banda in prossimità dello stemma. Non comprendo nemmeno il posizionamento della Losanga Lotto che piazzata così in alto a sinistra mi confonde enormemente. Insomma, il kit è buono ma personalmente ha un design che non mi colpisce.

    Home: 7 e mezzo
    Away 6 e mezzo

    In attesa di eventuali sponsor che manderanno tutto all’aria, ci attende un bellissimo Derby della lanterna.

  • Giuseppe

    Le tre maglie sono davvero buono con un occhio particolare alla tradizione, forse mai come quest’ anno. Un po’ strane le maglie dei portieri, ma comunque tutto sommato buon lavoro della lotto.
    1a: 7
    2: 6.5
    3: 7.5
    portieri: 6

  • Giuseppe

    Anche se le maglie dei portieri sono comunque molto vivaci, pimpanti e colorate

  • forzatoro

    perchè..perchè…perchè….. rovinare tutto con queste schifezze che intravvedo tra belle maglie?
    Fate una prima bellissima
    Una seconda che sarebbe anche bella non fosse tanto Samp
    Una terza che sarebbe anche questa bella non fosse tanto Toro (forza Toro)
    e poi …e poi….. ‘ste schifezze che dovrebbero mettersi i portieri?
    Deve essere stato difficile disegnare schifezze simili.

  • Matteo

    Appena viste DAL VIVO al Genoa Store…premesso che ovviamente tutti i gusti sono gusti…ANCHE le maglie da portieri sono davvero fatte bene, l’unica differenza è’ che al pubblico viene venduta solo la versione a manica lunga…per il resto prima maglia semplicemente spettacolare e seconda meno peggio di quello che sembrava foto…la sfumatura delle bande e’ lieve e a mio giudizio non non incide sul resto della maglia…tutto ciò al netto degli eventuali futuri sponsor

  • Maurizio

    La prima e la seconda maglia sono molto belle: tradizione e innovazione, come piacciono a me. Maglie tradizionali, ma che comunque evidenziano di appartenere al 2015. Le maglie da portiere, in memoria dell’alluvione probabilmente, metteno un po’ i brividi… ma mi piacciono. Voto globale: 9.

  • Levi

    Molto belle complimenti a Lotto, mi piace l’idea di mettere la fotografia del faro del porto di genova sulla terza del portiere.

  • http://chrilore13.wix.com/torto13 Torto #13

    Buona la maglia home, l’unica cosa a non convincermi sono i bordi delle maniche ondulati e con lo stemma della Lotto; di certo sono meglio rispetto ai quadrati rossi.
    Maglia away: non mi piace molto l’idea della sfumatura pixelata, anche perché asimmetrica; inoltre le bande rossa e blu sembrano restringersi verso lo stemma del club.
    La terza per essere celebrativa è buona, dato che riprende una maglia storica; buono lo stemma con croce di San Giorgio. Anche qui non mi piacciono i bordi delle maniche ondulati con lo stemma Lotto all’interno.
    Portieri: o si amano o si odiano queste tipologie di magliette. Mi piace la blu scura, che ricorda il mare di notte; mentre la giallo fluo mi ricorda un barile di fluido chimico; infine quella con la foto della Lanterna, mi spiace, ma proprio non mi piace… le foto realistiche e al vivo lasciamole nelle cornici o sui poster, non mettiamole sulle maglie da calcio.

  • http://www.fantamagazine.com/probabili-formazioni-serie-a M.

    Non male ma quelle dei portieri, seppur particolari, mi convincono poco, soprattutto la terza con la foto. Non so, mi da quasi l’impressione di classica t-shirt promozionale di bassa qualità. Ma tant’è, son gusti assolutamente personali 🙂

  • Alessandro Scapin

    Belle molto innovative anche come tessuto ovvero il nido d’ape
    home:8 belli i lati che avanzano sulla maglia
    away:7.5 innovativa ma io l’avrei fatta completamente bianca
    third:8.5 splendida lo sponsor dietro la rovina ma non ė invasivo quindi il voto ė invariato.
    Ma le maniche sono piú Scure dell resto della maglia?

  • Alessandro Scapin

    sulle 3 del portiere do un 6