SoccerHouse24 - Scarpe da calcio ACE 16 e Magista Dark Lightning

Il Pitti Uomo ha ospitato la presentazione delle nuove maglie del Giro d’Italia 2015, nello splendido scenario della Fortezza da Basso a Firenze.

Ad accompagnare le quattro maglie dei leader della “Corsa Rosa” c’era Cristina Chiabotto, la madrina dell’edizione numero 98 che partirà con la cronometro di Sanremo il 9 maggio per terminare a Milano il 31.

La Chiabotto con le maglie del Giro d'Italia 2015

Le nuove maglie, rosa, azzurra, rossa e bianca, sono interamente made in Italy, disegnate da Lebole e prodotte da Santini Maglificio Sportivo, azienda che nel 2015 festeggia i 50 anni di attività.

“Essere fornitore di Rcs Sport e del Giro d’Italia è per la nostra azienda non solo una piacevole consuetudine, ma un’opportunità in più per sottolineare lo spirito Made in Italy della nostra partnership” – sottolinea Monica Santini, amministratore delegato della ditta bergamasca“in particolare per chi come noi ha scelto di mantenere la produzione in Italia, elemento particolarmente apprezzato dai consumatori esteri che ricercano capi di qualità”.

Maglie Giro d'Italia 2015

Ogni maglia è sponsorizzata da un marchio differente, Balocco per la rosa della Classifica Generale, Banca Mediolanum per l’azzurra del Gran Premio della Montagna, Algida per la rossa della Classifica a Punti ed Eurospin per la bianca della Classifica Giovani.

Tutte sono realizzate in poliestere molto leggero con dettagli in tessuto elasticizzato su schiena e tasche e una zip “invisibile”. Le maniche presentano dei micro punti in silicone interni con effetto grippante, sul bordo sono raffigurati un metro da sartoria e il motto “Fight for pink”.

Maniche maglia Rosa Giro d'Italia 2015

“Ho avuto la possibilità di avvicinarmi al Giro d’Italia lo scorso anno, e ho scoperto che vive grazie anche a un senso profondo che solo lo sport può regalare. Sono felicissima di essere la madrina di quest’anno e di poter pedalare insieme a tutti i grandi del ciclismo e a tutti voi”, ha dichiarato Cristina Chiabotto durante la cerimonia.

Come di consueto, Santini proporrà agli appassionati una specifica linea dedicata al Giro con maglia, calzoncino e accessori, più tre maglie rappresentative di altrettante tappe della corsa che verranno comunicate in seguito.

Vi convince la nuova collezione per il Giro d’Italia 2015?