SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

Dopo aver ottenuto la salvezza all’ultima giornata, il Granada si rifà il look abbandonando l’iberica Luanvi e tornando a Joma a 11 anni di distanza dall’ultima sponsorizzazione tecnica.

Anche quest’anno la squadra andalusa della famiglia Pozzo ha voluto abbondare in termini di kit, presentandone ben sette alla stampa e ai tifosi, accorsi numerosi allo “Nuevo estadio Los Carmenes”.

Presentazione maglie Granada 2014-2015

La prima uniforme rimane fedele alla tradizione e ai colori sociali del club: maglia rossa con quattro strisce bianche orizzontali. Particolarità che non passa inosservata è la terminazione delle suddette strisce; esse infatti non si chiudono in modo netto ma invece con un effetto sfumato stile spray. Le maniche, le spalle, cosi come il retro sono invece total red con degli inserti blu triangolari presenti a chiusura irregolare della manica, sul fianco e ai lati del petto.

Maglia Granada CF 2014-15

Menzione a parte merita invece il colletto, uno scollo a V rosso con un inserto blu per tre quarti. Il blu infatti non è presente nella parte sinistra del colletto stesso, completamente rosso, dove spiccano le lettere cubitali GCF ( Granada Club De Futbol). Sulla manica sinistra troviamo il ricamo “Luchar para ganar”.

Dettagli prima maglia Granada CF 2014-15

Completano poi la divisa casalinga i pantaloncini blu con chiusura rossa e i calzettoni a hoops bianche e rosse.

La seconda divisa invece è nera con inserti rossi. Gli inserti seguono la stessa trama di quelli della home edition, essendo presenti in forma triangolare sulla manica a chiusura, sul petto e sul fianco. Da notare il collegamento tra questi due ultimi inserti mediante un banda verticale rossa, che dà continuità alla maglia.

Seconda maglia Granada CF 2014-15

Il colletto è sempre a V sovrapposto e sempre con il bicolore parziale; questa volta è nero contornato dal rosso, permane l’acronimo GCF. Anche i pantaloncini sono neri, chiusi circolarmente con una striscia rossa e i calzettoni presentano sempre le hoops rosse e nere per l’occasione.

Per quanto riguarda la terza maglia, Joma ha voluto proporre invece un colore che è atipico per i biancorossi di Granada. Il kit infatti è completamente celeste.

Terza e quarta maglia Granada 2014-15

Particolarità sono le righe diagonali di una tonalità leggermente più scura, che donano vivacità alla casacca. Elementi di differenza rispetto alle prime due maglie sono il colletto, questa volta, molto più largo, a polo e con una V solo accennata, l’assenza di inserti e lo stemma sociale. Esso infatti non è rosso e bianco ma invece è stato riprodotto con tonalità di celeste e blu. I pantaloncini rimangono celesti, chiusi sul fondo dal bianco e i calzettoni presentano la stessa striatura, questa volta bianca e celeste.

In alternativa alla terza maglia è stata creata anche un divisa bianca, presumibilmente utilizzata nelle coppe nazionali.

Per i portieri Joma ha prodotto altri tre kit a tinta unita.

Maglie portiere Granada 2014-2015

Il primo è totalmente fucsia con la presenza di una trama a rombi più scura sul petto, colletto a polo con un leggero scollo a V. I pantaloncini sono anch’essi fucsia, chiusi dal bianco sul fondo.

Seconda opzione in verde fluorescente, mentre la terza è nera con la trama maggiormente in risalto e inserti fucsia.

Vi piacciono i nuovi sette kit per il ritorno di Joma in casa Granada?

  • Alberto

    7 maglie per una stagione???
    Che esagerazione!!!

    • adb95

      guardate che 6 maglie ce le hanno tutti, solo che non vengono quasi mai menzionate le tre dei portieri.
      Sono le 4 per i giocatori di movimento che sono troppe

    • WhiteBlue

      7 maglie forse si salva sola la prima

  • Roberto 85

    In pratica, bastano per la prossima stagione e anche per il 2015/2016… 😀

  • mosca

    Quando la quantità non significa necessariamente qualità, intendo di template.

    Mi piace la home e salvo la celeste anche per come si integra lo sponsor.
    il resto mi sembra di troppo, in tutti i sensi.

    La moda di portare “gli autoreggenti” è quantomeno ridicola e stucchevole

  • Gaizka

    Che società ridicola e insipida il Granada

    • bob

      in base a quali dati lo affermi?

      • Scrive

        Giusto…

  • Mr. Simpatia

    Migliori di quelle fatte da Luanvi

  • ale 85

    la prima è bellissima e guardando bene anche la seconda nonostante ultimamente non ami le maglie troppo nere. non è che la maglia bianca sia la seconda divisa della squadra femminile?

  • stefano11

    a parte le maglie , è il numero di 4 divise che è esageratamente inutile!!!
    io per la mia squadra già tre le trovo troppe!!

  • sergius

    Home non male ma le strisce sfumate, orizzontali o verticali che siano, non mi sono mai piaciute. Promosse comunque anche se preferivo quelle della passata stagione. Away e third niente di che ma tutt’altro che brutte, così come appaiono dignitose le divise dei portieri.

  • http://chrilore13.wix.com/torto13 Torto #13

    Mi piace la maglia home, soprattutto per abbinamento cromatico. Rosso, bianco e azzurro insieme mi sono sempre più piaciuti, non a caso anche le divise dell’Atletico Madrid sono tra le mie preferite. L’effetto pixelato delle hoops non mi disturba più di tanto, anche se solitamente sono un purista e preferisco linee nette e decise. Il colletto (come per la away del Palermo) non mi soddisfa e ricorda troppo lo stile che Macron ha adottato per il Napoli 2012/13.
    La divisa away non è niente di che, ma ci può stare.
    Le altre divise (terza, quarta e portieri) mantengono lo stesso template: se avessero avuto solo diagonali tono su tono mi sarebbero piaciute maggiormente, mentre così come sono si cre un effetto a losanghe che mi pare appesantire il tutto.
    Ad ogni modo 7 divise mi paiono un po’ troppe per una squadra di calcio. Comunque buono il lavoro di Joma.

  • bluesky

    Bellissime,ma perchè joma non le fa così belle anche in italia?!

  • lopes

    la cosa più inutile mai vista nel panorama dei kit calcistici

  • Riccardo

    Maglie classiche…troppo troppo classiche..e banali
    La prima si salva perché tradizionale..quindi rimanendo così va bene..
    Seconda modello troppo semplice e banale..
    Terza il colore è bello ma la divisa è anche questa banale..
    La terza è assolutamente inutile…se almeno vuoi fare una quarta divisa falla che richiami una divisa storica o che sia di colori più belli..
    Divise portieri Bruttine..sempliciotte

    Home: 6
    Away: 4,5
    Third: 5,5
    Quarta: 4
    Portiere 1,2,3: 4,5

  • Magliomane

    Beh, io ricordo che il verona nel 96/97 usò ben 7 maglie “di movimento” in una stagione (sarebbe da farci un venerdi vintage magari).
    Penso sia un record mondiale!

    • Magliomane

      Ah dimenticavo il granada. Di 7 maglie non se ne salva una.
      Oscene

    • Scrive

      Vero vogliamo il venerdì vintage sul Verona!!!

    • FDV

      Vero, blu, bianca, gialla, nera e rossa con il fantastico design con lo scudettone al centro, più due a tinta unita (una blu navy e una gialla) con scudo di Verona sul cuore.

      • Roberto 85

        Quella rossa con particolari giallo-blu (tra l’altro usavano la tonalità di blu notte che è stata ripresa dall’anno scorso) secondo me era semplicemente stupenda… Ricordo uno Juve-Verona 3-2 (e l’Hellas vinceva 2-0) giocato con quella maglia!

        • Magliomane

          Per qualche misteriosa ragione la usarono anche IN CASA (?!?!) con l’inter.

  • Swan

    Maglia home tremenda, come rovinare una maglia ad hoops con inserti inutili, effetti sfumati/pixelati, o molto più semplicemente non chiudendo le hoops. Colletto da denuncia.
    Maglia away mediocre, stesso colletto da denuncia. La meno peggio è la third ma qui vi è lo stemma monocolore, sacrilegio.
    In generale pessimo lavoro.

  • FDV

    Devo dire che quell’effetto a puntini mi fa vagamente pensare ai chicchi di una melagrana, dunque direi adatto alla maglia del Granada.

    • Stavrogin

      Ultimamente riesci a trovare giustificazioni di un certo spessore per i design delle maglie… Dovresti mettere a reddito questo talento! 😉

  • Paolo

    Sette chiavi, sette porte, sette intricatissimi enigmi, sette difficilissimi nodi, sette maglie del Granada
    “MA NON NE BASTAVA UNA?”
    Meglio abbondare!
    [cit.]