SoccerHouse24 - Scarpe da calcio ACE 16 e Magista Dark Lightning

Pochi giorni fa nel mio articolo di approfondimento sui cambiamenti delle divise del Bayern Monaco negli ultimi 20 anni, avevo citato il Bayer Leverkusen come altro esempio di grande variabilità.

Maglia Bayer Leverkusen 2010-2011

La nuova maglia delle ”Aspirine” non fa altro che rafforzare questa caratteristica: il rosso, colore storicamente dominante (ininterrotamente dal 2002) viene relegato a una banda diagonale stile River Plate e ai dettagli delle maniche e del colletto. Il resto della divisa è nero. Nel retro in alto è ricamato in bianco il soprannome della squadra: Werkself. Bianco anche il numbering.

La nuova divisa è stata presentata Lunedì 10 Maggio, in occasione del match di addio al calcio di Bernd Schneider.

Questo il commento di Meinolf Sprink, communication and marketing director del Bayer: “Il design della nuova maglia ricorda fortemente lo stile Sud Americano ed il Bayer 04 Leverkusen usa il nero come colore di base per la prima volta nella storia del club. E’ una vera novità e sono sicuro che ai nostri tifosi piacerà la nuova linea”.

Dunque una maglia che segna un punto di rottura nella storia del club, un po’ come se il Palermo decidesse il prossimo anno di giocare con un completo nero con inserti rosa.

Per rendere l’idea della novità apportata da questa divisa, ecco il confronto con le maglie che l’hanno preceduta.

Personalmente la maglia maglia in se’ mi piace, ma l’avrei vista meglio come di riserva o per le coppe europee. Non ritengo abbia abbastanza ”personalità” per essere una prima maglia.

E voi?
Come giudicate la maglia e la decisione di invertire i colori tradizionali?