SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

Il Chelsea Fc ha annunciato ieri di aver prolungato l’accordo con Adidas come sponsor ufficiale e fornitore tecnico per i prossimi otto anni. La nuova scadenza è fissata dunque al 2018.

La partnership, iniziata nel 2006, ha già portato a entrambe molti successi. Insieme hanno lanciato l’iniziativa Blue Pitches, installando a Londra quattro campi polivalenti con lo scopo di favorire la crescita dello sport tra i giovani, allontanandoli da crimini o illegalità. I campi, di colore blu, sono utilizzabili liberamente.

Adidas Blue Pitches

Adidas Blue Pitches

Queste le parole di Ron Gourlay, Chief Executive Chelsea Fc: “Siamo lieti di estendere la nostra collaborazione fino al 2018 dopo i grandi successi dei primi quattro anni. Entrambi siamo molto ambiziosi e vogliamo continuare a sviluppare la crescita del nostro marchio in Asia e nel Nord America.”

Assieme a lui Herber Hainer, Chief Executive Officer di Adidas: “Adidas e Chelsea hanno una lunga tradizione calcistica, noi siamo lieti di continuare a lavorare con uno dei club europei più prestigiosi. Guardiamo avanti verso nuovi successi, lavorando insieme su prodotti, marketing e importanti iniziative in Gran Bretagna e nel mondo.”

  • mosca

    La maglia di quest’anno mi piace meno delle scorse, ma il loro è un matrimonio che ha funzionato da subito, quindi è presumibile che continuino a essere realizzate ancora belle divise, peccato non rivedere, almeno a breve, la Umbro.

  • FDV

    Non riesco ad immaginare chi ci possa essere per il Chelsea nel dopo Adidas

  • passionemaglie.it

    Un ritorno di Umbro come lo vedi?

  • giglio66

    Be’, la Umbro a livello di grossi club della Premier League, ha solo il City, per cui potrebbe essere ottimo il connubbio con il team Londinese per un rilancio in grande stile.

  • FDV

    Beh il ritorno di Umbro sarebbe a mio avviso la miglior cosa possibile, ma al momento non penso sia un’ipotesi realizzabile, aldilà che già sappiamo che fino al 2018 ci sarà Adidas. Ormai i top team gia in mani Adidas e Nike possono passare di mano solo tra questi due brand, come per il caso della Francia. Ma da qui al 2018 può cambiare tutto, ma ancora non intravedo in che modo.

    • jovanni77

      Fai conto che la umbro è una società al 100% della nike l’ha acquistata qualche anno fa e ha tenuto il brand e la linea umbro, ma è a tutti gli effetti nike

    • passionemaglie.it

      Vero, FDV lo sa benissimo che Umbro è Nike. Per fortuna però mantengono comunque un certo distacco come stile e modo di fare.

      • mosca

        Distacco dalla Nike, per fortuna.
        Io, come ho scritto nel commento, mi auguro che dopo questi anni, torni la Umbro, tuttosommato vedrei elegantissimo anche un connubio con la Kappa.

  • roberto

    ottima scelta il prolungamento del contratto con ADIDAS dopo i grandi successi ottenuti