SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

Fondato nel 1907, il Calcio Como ha festeggiato da poco i 105 anni, indossando una maglia commemorativa nella partita contro il Foligno.

Como-Foligno Lega Pro 2012

Sul petto della divisa e sui calzoncini è ricamato lo stemma storico del Como. La manica sinistra presenta il ricamo dell’anno di fondazione “1907”, sulla destra invece c’è l’anno in corso “2012”. In basso a sinistra troviamo stampata la frase “105 volte ti amo”.

Spicca sul retro il ricamo “Lariani”. Da elogiare l’idea di giocare senza il marchio degli sponsor Enerxenia e J-TECK3, abitualmente apposti sulla muta da gara.

Maglia Como 105 anni Divisa Como portiere 105 anni rossa Un momento di Como-Foligno in Lega Pro

Tenuta speciale anche per i portieri, di colore rosso. Legea produrrà la divisa dei 105 anni nelle versioni blu e bianco, entrambe a tiratura limitata e numerata. Il tutto sarà disponibile nei Legea Point allestiti allo stadio Sinigaglia.

Vi piace questa maglia da collezione?

Photocredit: andreapomponi.itComo Point Legea

  • ccc

    davvero delle belle maglie!!!!!!!
    storiche e molto azzeccate per la ricorrenza

  • aldo

    Belle maglie ancor di più senza lo sponsor che almeno per quest’occasione si è fatto da parte

  • maro1997

    anche se è una maglia da catalogo, è molto bella e l’idea di riprendere il logo vintage è un’idea geniale: un buon lavoro!

  • ThePickwickPub

    L’ironia della sorte ha voluto che la maglia debuttasse contro il template originale Puma al quale è “ispirato” (diciamo così).

    Personalmente la maglia non mi piace, ma si sa che i gusti son gusti…un plauso convinto invece va agli sponsor che hanno acconsentito a farsi da parte per la ricorrenza.

    • FDV

      ahah mi hai anticipato sull’ispirazione!

    • William

      Cavolo! Sono proprio uguali! Anche nelle cuciture sul petto!!! :S

  • FDV

    Impietoso l’accostamento con la maglia Puma del Foligno, modello dal quale trova grossa ispirazione la maglia Legea..
    E la maglia storica del portiere di quanto è diversa da quella del Livorno?

    Comunque lo scudetto storico è talmente bello che tutta la divisa ne trova giovamento.
    Anche a livello cromatico mi piacciono le tonalità d’azzurro e d’oro/champagne accostate, ed anche il calzoncino grigio sta molto bene col rosso della maglia da portiere e riesce a dare un effetto vintage alla divisa.

    Sinceramente avrei invertito i ricami 1907 e 2012.

    • Gluko

      Verissimo, lo scudetto storico è la cosa più bella e impreziosisce una maglia tutto sommato sufficiente, ottimi i colori e i relativi accostamenti.

    • Liar89

      Totalmente d’accordo con te. Lo scudetto è semplicemente stupendo a mio parere potrebbe benissimo essere recuperato e utilizzato in sostituzione dell’attuale (che, voglio precisare, non trovo per nulla brutto ma questo storico lo supera di gran lunga per il suo naturale stile retrò).

  • salvatore

    scusate ma il como come abbinamento storico non aveva i pantaloncini e i calzettoni neri??

    • AxxA

      Non vorrei dire una cavolata, ma in quegli anni tutte le squadre avevano calzettoni e calzoncini neri o bianchi

  • rudiger

    complimenti a chi ha concepito o scelto la frase da ricamare: un ragazzino con un lucchetto a ponte milvio non avrebbe saputo fare peggio

  • Magic_Pennywise

    comunque il nome della società non è Como FC ma Calcio Como 1907

    • passionemaglie.it

      Vero, volevo fare una premessa storica ed avevo scritto il primo nome del club, poi ho cambiato idea dimenticandomi di modificarlo 😉

  • hangingjudge

    avrei preferito il bianco come secondo colore e l’oro, al limite, solo per le date. Comunque buona iniziativa la maglia vintage, purtroppo è per i 105. Probabilmente in società si sono “pentiti” di aver puntato su tutt’altro per il centenario http://www.maglieinrete.it/Como.htm ….Ma va be’ si era in D…

    • vigne

      stavo per scrivere la stessa cosa!!
      tra l’ altro io ho una maglia della nazionale di beach soccer ed è identica a quella del como della stagione 2007/08 tranne per gli inserti che sono tricolore…un obrobrio 🙂
      comunque hai ragione…erano in D, non si poteva pretendere 🙂

    • William

      Mamma mia quanto era brutta quella del centenario!! Scusa, ma che sponsor era? E che altre maglie fa?

      • hangingjudge

        Boh io che sono di qua non l’avevo mai sentito…adesso ho cercato, è in provincia di Lecco, ma adesso si chiama Navaho. Su passionemaglie c’è in un articolo sulla maglia del pergocrema! io so solo che il font con cui hanno scritto “città di como” lo usavo sempre alle elementari, e non lo farei mai più!

      • AxxA

        Il marchio si chiamava HAWK

        • William

          Sì, l’avevo letto… SOlo non capivo di dove fosse e cosa producesse, avendo mai visto in giro roba loro…

  • SuperFity

    MOSTRUOSA

  • squaccio

    Salverei solo lo scudetto.
    Il resto è da buttare: solito lavoro mediocre della legea.

    • http://www.lucamoscariello.it mosca

      sottoscrivo

  • Massimiliano

    La maglia nel suo complesso e’ carina ,pero’ non mi piace il colletto enorme lo ritengo troppo largo,tipo udinese dello scorso anno.

    • passionemaglie.it

      E’ un difetto della maglia Legea purtroppo. Come in molti hanno già fatto notare la foto è impietosa nel mostrare la somiglianza con il colletto Puma.

    • MARCOPANTERONE

      non è il colletto che è enorme, è il manichino che è troppo magro

      • http://www.lucamoscariello.it mosca

        un brand che non si smentisce proprio mai..

  • Torto #13

    Bella l’iniziativa e vi dirò, di solito i lavori di Legea proprio non mi piacciono, stavolta invece non mi dispiace questo kit celebrativo. Belli gli anni ricamati sul bordo manica, bello lo stemma “vecchio” (ma poteva essere un po’ più piccolo), bene anche il fatto di giocare senza sponsor. In negativo la vestibilità della maglia (troppo larga) e il colletto (anch’esso troppo largo).

  • Gianluca

    Maglia brutta e stemma che fa molta più figura dell’attuale. Del resto anche l’idea di celebrare i 105 anni mi sembra un poco peregrina. Come già sottolineato la frase è molto banale ed infantile. Io avrei scelto qualcosa di più caratteristico tipo “Semm cumasch” . Per altro queste ricorrenze in riva al Lario non stanno portando molta fortuna visto il campionato che stanno disputando sia il Lecco che il Como.

    • Triky

      Sinceramente il Como sta disputando un campionato ben diverso da quello del Lecco (Ultimo in classifica!)… non aggiungo altro…

    • Triky

      P.s Gianluca
      Essendo Lariano posso dirti, come molti hanno già fatto notare, che fare una maglia per i 105 anni è stata un modo per cercare di rimediare all’OBROBRIO fatto per il centenario…Ahimè…

  • ferro

    stemma vintage su template moderno: per me un controsenso; avessero optato per una maglia piu’ semplice e mi riferisco al colletto che poteva essere a polo, e usato il bianco al posto dell’oro, il risultato sarebbe stato ben migliore a mio avviso.ps.: intanto che c’erano visto che gli sponsor gentilmente si eran fatti da parte, anche gli omini scalcianti sulle spalle potevan per una volta restare …in tribuna!

    • William

      D’accordo con te sugli “omini scalcianti”.
      Quanto al colletto a polo… Stiamo parlando di Legea, ricordi??? 😉

  • Davide

    Ciao Matteo, innanzitutto ti ringrazio, da parte mia ma credo anche da parte di tutti noi tifosi, onorati di veder pubblicata la maglia della nostra città su un sito di rilevanza assoluta come il tuo.
    Detto questo, io credo che iniziative di questa portata in campionati minori come il nostro (Minori sia dal punto di vista della visibilità che del budget delle squadre) siano da accogliere con favore, in quanto è assai raro che società sportive di questa dimensione propongano un progetto di espressione, celebrazione e appartenenza ai propri colori.
    Forse non sarò un esperto di maglie quali voi siete, ma da tifoso posso dirvi che quando l’ho vista in campo mi è parso di rivivere il vecchio calcio, quello dei racconti di mio padre.

  • salvatore

    resto dell’idea che se si deve riproporre una divisa vintage, soprattutto in rincorrenza di date, si dovrebbe rispettare l’originalità della cosa altrimenti che vintage sarebbe…. e l’abbinamento originale per il como è maglia azzurra, pantaloncini neri e calzettoni neri con bordo azzurro.

  • pdg.inter

    veramente bravi!

  • Simone

    A me piacevano le maglie fatte dalla errea usate dal Como dal 2002 al 2005.

  • massimo biffi

    Confermo a quelli che ricordano l’abbinamento con i calzoncini e i calzettoni neri (bordo azzurro) che sarebbe stato buonissima cosa adottarlo in questa divisa, soprattutto perchè quello stemma fatto così risale proprio al periodo con il nero, dalla metà degli anni sessanta al 1974, quando Umbro (Mr. Williams da Parma) introdusse la divisa tutta blu (con bordi appena accennati bianchi) con cui Marchioro portò il Como in serie A. Personalmente seguo il Como proprio da quando fu introdotta quella divisa, allora bellissima e unica, che è ancora lo stilema attuale. Anche le ultime due versioni col nero sotto erano Umbro.

  • ale

    Mah..secondo me la legea è proprio da censurare….con legea e givova siamo agli antipodi delle maglie da calcio

  • Pingback: Camisa de 105 anos do Como (da Itália) | Minhas Camisas()

  • William

    Legea Point allo stadio Sinigallia?? Ma allora i comaschi saranno gli unici fortunati a cui Legea garantirà le divide da acquistare?? Comunque non mi sembra di aver visto dei Legea Point intorno allo stadio quando ci sono stato circa 3 mesi fa…
    Parlando della maglia, collo troppo largo e bruttino (un pò come nella maglia del Livorno).
    Mi sembra una maglia da catalogo con applicate due scritte ed il logo (BELLISSIMO a mio avviso) storico del Como.
    Interessantissima la maglia rossa da portiere con abbinato il pantaloncino grigio. Mi garba molto!
    Tutto sommato tuttavia se non fosse per quell’orribile colletto la promuoverei a pieni voti!

    • Francio

      Ce ne sono due di punti vendita, accessibili dall’interno dello stadio, aperti quando giochiamo in casa: uno in tribuna e l’altro in curva.

  • adb95

    non è male solo che quello scudetto per poco non va finire sui pantaloncini…
    troppo basso

  • Alessio

    Quanti dipendenti Legea ci sono qui…

  • rudiger

    In generale non male, peró concordo con Ferro che critica gli stemmi vintage su maglie troppo moderne: è come mettere una minigonna a tua nonna.
    Lo stemma in questione poi non mi sembra tra i più memorabili. Con tutto il rispetto.
    Vorrei saper su quale collo i sarti legea hanno preso le misure per il colletto: starebbe largo pure a tyson.

    • William

      Già ce la vedo mia nonna con la minigonna!! ahahahah

  • rudiger

    Ma guarda il pallone di lega pro nella terza foto: sembra un drone di guerre stellari.

  • Dave

    Eh, di sicuro questa maglia poteva essere realizzata meglio…il colore è un pò troppo vivo…e poi il marchio della Legea rovina molto il risultato finale…

  • Massimiliano

    La maglia e’ possibile acquistarla anche on line?

  • Sandro

    Davvero belle, le idee di metere le date1907-2012 sulle maniche sono azzeccatisime.