SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

Domani 2 Ottobre si disputerà il derby tra Casale e Alessandria, due squadre che vestono una divisa inconfondibile.

Per l’occasione i nerostellati hanno scelto di indossare una maglia speciale a tiratura limitata. Insieme alla classica stella bianca ci sarà il Cuore Nerostellato, logo utilizzato per la campagna abbonamenti e per l’iniziativa didattica “Ti racconto una storia…” che vede la società impegnata a raccontare la propria gloriosa storia nelle scuole cittadine.

Maglie Casale con cuore nerostellato per il derby con l'Alessandria

Al termine della gara la maglia “special” sarà autografata dai calciatori che l’hanno indossata e messa in vendita a 75 €. L’iniziativa è realizzata in collaborazione con lo sponsor tecnico Macron e con il fornitore Club Italia Sport.

Il kit da gara si completa con calzoncini e calzettoni neri, quest’ultimi hanno il risvolto bianco.

  • Torto #13

    Bella iniziativa, ma loghi un po’ troppo invasivi…

    • Marco

      La maglia del casale mi ha sempre fatto impazzire(e infatti lunedì me la compro) ma quel logo non mi piace tanto forse stava meglio una data ricamata. Come ad esempio la prima partita giocata contro i grigi e quella di oggi. Ottima iniziativa invece quella di ti racconto una storia in modo da avvicinare i bambini alla squadra locale.

  • Moa

    Semrpe grande il Casale oer queste iniziative!

  • Tomm

    Quel cuore non mi sembra niente di particolare, ne in bellezza ne in significato, non capisco cosa centri il derby con la campagna d’ abbonamento.

  • rudiger

    Il logo celebrativo mi sembra un po’ troppo complesso. Peró per una volta è accettabile. Sponsor ovviamente troppo invadenti. So che è una battaglia persa ma almeno fatemi lamentare.
    Un domanda filosofica: se il casale arriva a vincere 10 scudetti che fa? Mette una stella sopra la stella? Ma cosí sembrerebbero 20. Lo chiamerei il “paradosso del casale”.

    • fabimpara

      Purtroppo nella situazione del calcio attuale che il Casale vinca 10 scudetti è un paradosso.

      • rudiger

        Il mondo è pieno di emiri.

      • passionemaglie.it

        Vero, ma investono solo dove possono poi avere la libertà di gestire la squadra come vogliono. E in Italia non è possibile, ma non chiedetemi il motivo.

        So solo che hanno investito in Inghilterra, Francia e Spagna, ma non qui.

        • http://www.facebook.it/lestelledelcalcio Marco

          In realtà investono dove poi possono attecchire con le loro attività extra calcistiche e in ITalia c’è troppa burocrazia e mafia per poterlo fare. Tieni presente in oltre che in altre parti d Europa lo stadio e tutte le attività ad esse connesse sono di proprietà mentre qui quei “ciusi” che o stimiamo a chiamare stadi sono per lo più comunali. Ultimo punto all estero soprattutto in Inghilterra si tifa per la squadra della propria città e non per quella con più blasone o che vince di più. Quindi hai una base di tifosi da “sfruttare” qui tutti tifano per le tre grandi per un investitore comprare una squadra diversa da quelle tre che non sono in vendita vuol dire perderci

    • marco

      Beh, visto che di scudetto ne abbiamo solamente uno, il problema è tranquillamente posticipabile! 🙂
      Carina l’iniziativa, il logo però è terribile, non è altro che un pezzo del logo societario dentro ad un cuore; non mi sento di fare i complimenti al creatore.

      P.S. i calzettoni dello scorso anno erano 100 volte meglio, tutti neri con la stella bianca sul davanti, bellissimi!

    • http://www.forzatoro.net AlessandroP

      il paradosso è applicabile pure al novara, che ha una stella nel logo 😛

  • Wario

    Quella del Casale è una delle divise più belle di sempre… la adoro, semplice allo stato puro.. Questa versione bella sempre, però quel cuore un po’ troppo grande… anche se in effetti è bella la grandezza come la stella…
    Voto 8.5

  • FERT

    bellissima come sempre la maglia del casale…..forse si poteva ridurre le dimensioni del cuore…ma va bene lo stesso anche così…

  • ferro

    per me un’iniziativa interessante , ma mal realizzata.

    • William

      Concordo!
      Ma se fossi di Casale o tifoso di questa squadra l’acquisterei in ogni caso!
      Tanto spendere 75€ per questa maglia celebrativa non è tanto per chi come me è disposto a spenderne 72€ per una maglia normale del Pescara della Erreà (e con questo critico aspramente chi ha imposto quel prezzo folle)…

  • alberto

    infatti! al genoa mancherebbe un solo scudetto per la stella. il casale è a quota 1. ne ha di più la pro vercelli (7), attualmente in lega pro prima divisione…

  • http://www.forzatoro.net AlessandroP

    [img]http://www.casalecalcio.it/admin/images/photogallery/4f45caa1428bc7add3543832715236fd/3e51e3a004499733a0581106f90adb73/dsc0205.jpg[/img]

    una curiosità, non tutti i giocatori avevano la maglia con il cuore nerostellato

    • ferro

      dalle persone sugli spalti non mi sembra poi sia stato un derby molto sentito….

      • http://www.forzatoro.net AlessandroP

        nella tribuna opposta c’era più gente, dove sono sistemati i gruppi organizzati

    • vigne

      magari sarà anche saltato via..

      • http://www.forzatoro.net AlessandroP

        [img]http://www3.lastampa.it/fileadmin/media/sport/calcio_locale/article5_1-166772.jpg[/img]

        o si sono cambiati le maglie, perchè sicuramente lo avevano

        • nickfoto

          Se le sono cambiate all’intervallo.

  • Angelo

    Bella iniziativa!

  • karalis

    ma il colletto non ricorda il “bavaglino” delle maglie kappa?