SoccerHouse24 - Scarpe da calcio ACE 16 e Magista Dark Lightning

La squadra brasiliana del Gremio ha presentato le nuove maglie per la stagione 2011, da quest’anno firmate Topper dopo l’esperienza con Puma. Migliaia i tifosi arrivati allo stadio Olìmpico per assistere alla festa organizzata da società e sponsor tecnico. E pare ne sia valsa la pena visto il successo di vendita registrato nei primi tre giorni: ben 3000 le maglie già acquistate dai fans.

Presentazione divise Gremio 2011

Un ottimo esordio per la Topper che ha firmato un contratto fino al 2014.

Maglia Gremio home 2011Tre le divise che i calciatori del Gremio hanno indossato sfilando tra il pubblico. Iniziamo dalla prima, tradizionalmente a strisce verticali blu, bianche e nere. Colletto a girocollo bianco, stemma societario sul cuore e logo dello sponsor tecnico a destra. Sul petto lo sponsor Banrisul, presente anche sul retro insieme al marchio Tramontina che trova spazio pure sulle maniche. Curioso vedere che le strisce sembrano mangiucchiate in corrispondenza delle lettere più grandi dello sponsor.

Seconda maglia Gremio 2011

La maglia da trasferta è ispirata alla bandiera del Gremio, blu con una croce bianca e nera che passa sotto lo scudetto del club. Il logo Topper è ricamato più in lato per non sovrapporsi alla croce. Infine la terza maglia, bianca con due bande verticali blu e nere seghettate sui lati. Gli stemmi questa volta sono entrambi al centro.

Tre modelli anche per i calzoncini e i calzettoni, sempre di colore nero, blu e bianco.

Mi trovo sostanzialmente d’accordo con i tifosi di Porto Alegre che hanno accolto con entusiasmo le nuove divise. Come al solito gli sponsor riescono a rovinare l’estetica, ma in Brasile è una costante. Speriamo che in Italia non si arrivi mai a dare tanto spazio alle pubblicità, anche se le ultime richieste fatte in Lega lasciano pensare al peggio.

Cosa ne pensate del lavoro della Topper?

Photocredit: gremio.nettopper.com.br