SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

Anche quest’anno provvediamo a pubblicare le maglie della Serie A 2011-2012, disegnate in alta qualità con tutti i dettagli che le contraddistinguono.

L’autore è Christopher Loretti, proprietario anche della pagina F.S.D. – Football Shirts Designers, nella quale potrete trovare tante altre sue illustrazioni.

Ora via con la carrellata dei colori che vedremo in campo da qui a Maggio.

ATALANTA (Erreà)

  Atalanta trasferta 2011-12

Atalanta Christmas Match 2011

BOLOGNA (Macron)

 

CAGLIARI (Kappa)

 

CATANIA (Givova)

 

CESENA (Adidas)

 

CHIEVO (Givova)

  

Chievo away Chievo away - Paluani

 

 

FIORENTINA (Lotto)

 

GENOA (Asics)

 

INTER (Nike)

 

Inter prima maglia Inter seconda maglia

JUVENTUS (Nike)

Juve home

LAZIO (Puma)

 

Maglia Lazio con sponsor Fondazione Gabriele Sandri

LECCE (Asics)

 

MILAN (Adidas)

 

NAPOLI (Macron)

 

NOVARA (Joma)

 

PALERMO (Legea)

Prima maglia Palermo 2011-2012 Burger King sulla maglia del Palermo home

Seconda maglia Palermo con marchio Burger King

Terza divisa Palermo 2011-2012 marchio Burger King

Maglia Palermo 2011-2012 Coppa Italia

PARMA (Erreà)

 

 

ROMA (Kappa)

 

SIENA (Kappa)

 

UDINESE (Legea)

 

 

Segnalate tra i commenti eventuali errori o imperfezioni. Vi ricordo anche la pagina ufficiale di Passione Maglie sul Kit Design, dove poter condividere le vostre creazioni fantasy.

  • Torto #13

    Spero piacciano 😉

    Un saluto a tutti e un ringraziamento a Passione Maglie.

    • ferro

      buon lavoro!

    • ciobi1984

      Great job!

    • http://www.facebook.com/pages/Siamo-tifosi-del-Napoli/249086265117817 Cavani7

      Hai fatto un errore: il logo della Betclic è diverso… ora non ha l’arco della I e la C di “Clic” minuscola… 😉

      • Torto #13

        Mi era sfuggita questa cosa… 🙂

    • Francesco

      la seconda e la terza del milan non hanno la scritta “il club più titolato al mondo” sotto lo stemma 🙂
      poi fanno schifo le toppe di msc sulle maglie del napoli e di intesa x il novara

      • Torto #13

        Certo che c’è la scritta “Il club più titolato al mondo”, sia nelle maglie di campionato sia nelle mie riproduzioni. Tale scritta non c’è nelle divise utilizzate in Champions.

    • TITO

      ottimo lavoro, le aspettavo. comunque sono disgustato dal design delle magliette di quest’anno. sono tifoso viola, potete capirmi. anche se lotto è migliorata un pochino, da quando sponsorizza la Fiorentina la sua casacca ha perso fascino. e mi trovo a dichiarare stupenda (e a soffrire di invidia) la terza maglia del Siena. davvero elegante e semplice. poi trovo buone quelle del Cagliari, Novara (rovinate dagli sponsor, troppo invasivi), Genoa (bella libera da sponsor fastidiosi), Lazio (stesso discorso della rossoblù genovese), la prima dell’Udinese (legea ha fatto progressi) e Roma (peccato per i logoni sui fianchi). le più brutte sono Bologna, Chievo, seconda e terza del Milan, seconda dell’Atalanta. oltremodo indecenti quelle di Juventus e Parma. non hanno alcun canone di decenza, sembrano disegnate da ubriachi. quelle del Parma (specie la prima e la seconda nera) non hanno nessuna freschezza, sono pesanti. Juventus: sembra che nike faccia di tutto per disfarsi della vecchia signora. oltre ai numeri gialli, e vabè, ma l’attenzione dedicata dall’azienda è davvero alla stregua della presa in giro. lo Zenit è più considerato e valorizzato a confronto. mettiamo a confronto la maglia della nazionale francese e quella juventina. non sembrano neanche della stessa casa. d’accordo che sono modelli differenti. ma quella PSG, che dovrebbe vestire lo stesso modello è oggettivamente più bella della juventina torinese. stesso discorso per il Parma. erreà poteva vestirla meglio come fa con, la butto là, la Reggiana.

      • Pakkia90

        sono tifoso viola come te tito e condivido l’idea che la lotto abbia fatto perdere fascino alla nostra maglia, specialmente mettendo come seconda quella gialla che a me personalmente ha sempre fatto schifo… secondo indiscrezioni abbastanza affidabili l’anno prossimo saremo con la joma, speriamo che questo cambio riporti un po’di stile al design della nostra amata maglia e soprattutto che non ce la “stuprino” con gli sponsor come il novara quest’anno! sono anche d’accordo con te sui giudizi dati alle maglie tranne che sulla seconda del milan (che per me si salva), la seconda dell’atalanta (non è poi così male quel design a curve, mi sa di dinamico) e quelle del parma (è vero che sono troppo piene di inserti e loghi ma non sono così indecenti)… ma in fondo “de gustibus non disputandum est”, sono solo gusti personali 😉

    • bad

      bravo

    • Frank95

      Hai disegnato ottimi kits! Bravo!

    • http://www.facebook.com Michele

      Mi piace questa maglia dell’Inter in casa e in stile vintage e quella della trasferta con la banda diagonale!

  • ferro

    l’effetto dei secondi sponsor e’ devastante: la media dei kit a mio modesto avviso e’ proporzionale al nostro calcio, ossia livellato al ribasso.

  • Blackandblue

    la terza del Siena mi piace assai, ma nemmeno quella del Catania non è male…

  • ciccio90

    come sempre un ottimo lavoro! 🙂 complimenti!
    una curiosità: le maglie del Chievo Verona sono uguali a quelle della precedente stagione, come è successo al catania, che ha lo stesso sponsor tecnico?

    • cp10

      Givova introducerà le nuove maglie a Gennaio ! come già fatto in passato con altre squadre di sua fornitura vedi Salernitana ecc.

      • CTAMS46

        Introducerà 😐

      • ale.co.

        quella del chievi mi pare diversa dall anno scorso

        • fede

          anche a me sembra diversa e mi piace anche di più

        • Minollo97

          una volta tanto…

  • Germy98
    • Germy98

      maglie del palermo coi motivi sui fianchi un po’ diversi da quelle disegnate

      • Torto #13

        Ciao Germy98,
        se guardi lateralmente le magliette il motivo può sembrare diverso, nelle mie riproduzioni delle maglie del Palermo ho voluto dare un effetto un po’ realistico calcolando anche le eventuali pieghe della maglietta. Se noti, nel link che hai postato, il n°31 del Palermo è ripreso frontalmente e i motivi grafici laterali mi sembrano molto somiglianti a quelli che ho riprodotto io.

        • Germy98

          ah ok 😀

  • mb–

    Tra le prime maglie stravince quella dell’Inter
    1) Inter 2)Udinese 3)Napoli-Cesena

    e anche per le seconde maglie

    1)Inter 2)Milan 3)Chievo( che non ho mai visto, ma nessuna delle altre mi entusiasma particolarmente)

    Tra le terze/quarte maglie

    1)Cagliari blu 2)Siena nera 3)Napoli grigia. Non metto la blu della Lazio perchè il puma king ha davvero rotto 😀 😀

  • ettore

    sembrano i fuxini del dixan. si salvano lazio genoa e poche altre. il novara ha sicuramente sforato il limite consentito.

    brutto campionata e brutte meglio. mi diverte di piu’ la serie B con samp, torino, verona, reggina etc.

  • ettore

    aggiungo che il sardegna scritto in arcobaleno mi ricorda le maglie a 2 euro dei banchetti del mercato cinese.

    • Ste

      a me piu che la scritta arcobaleno, mi sa tanto di mercatino la semplicità imbarazzante delle magliette, lo sbattimento più grosso che si sono fatti + di tirare una linea in mezzo alla prima maglia per farla rosso-blu..

  • maro1997

    bellissime!
    😉

  • DD

    ci sarà u elenco di maglie come questo anche per la serieB?

  • Luca

    Viste cosi’ sono (quasi) tutte belle. A parte quelle della Juve.

  • dakobnb

    Il parma una volta aveva magle stupende, da qualche anno fanno pietà. Ad eccezione della Prima, anche quest’anno fanno schifo

  • squaccio

    Beh, giusto dare i miei voti e ringraziare torto#13 per il lavoro fatto:

    ATALANTA:4 6 errea ha lavorato meglio per altri modelli. La prima maglia non mi piace per le strisce simmetriche e larghe; la seconda buona l’idea ma non mi piace l’effeto autostrada. Sponsor pessimi.
    BOLOGNA: 5 4 4 anche qui un passo indietro rispetto all’anno scorso: sulla 1a ricompare l’inutile giallo, sulla 2a i motivi rossoblu sono troppo striminziti e nella 3a non mi piace proprio il celestino. Sponsor pessimi.
    CAGLIARI: 4 4 5 3 1a maglia anche se ben realizzata non è la maglia del Cagliari perchè sarebbe dovuta essere a quarti. 2a dettagli rossoblu minimi, 3a unica accettabile. 4a inutile. Sponsor troppo in gola che rovina il tutto.
    CATANIA: 3 3 3 quelle dell’anno scorso che oltre ad essere brutte sono superate. 1a con retro monocolore, 2a con dettagli bruttini e 3a bruttina in tutto. Sponsor che si integra bene con la maglia
    CESENA: 8 8 7 finalmente un buon lavoro. Maglie che non stravolgono la storia del Cesena, ben fatte e curate nei dettagli. La 3a perde un voto per il colletto “sbavato” che non mi piace. Sponsor bello che spezza la monotonia del bianconero.
    CHIEVO: 7 6 6 bella e classica la prima maglia, le altre pur essendo belle perdono un voto per l’annosa questione della scala, simbolo da sempre dei cugini. Gli sponsor si integrano bene con la maglia.
    FIORENTINA: 6 4 3 maglia un pelino migliore rispetto all’anno scorso ma paga la toppona rossa. La gialla non mi sembra la + pertinente come 2a maglia e la bianca ha + rosso che viola. Sponsor discreti.
    GENOA: 8 8 poco da dire sulla classicità delle maglie rossoblu. Bel lavoro e speriamo che non siano rovinate troppo da un futuro sponsor.
    INTER: 10 10 non ho mai dato un voto così alto ad una maglia ma la prima è stupenda sia per larghezza di strisce che per i dettagli; la 2a è un classico storico bellissimo. Sponsor che si integra bene
    JUVENTUS: 7 0 mi piace moltissimo la rivisitazione della maglia della Juve in chiave zebrata, unica pecca i numeri gialli e lo sponsor toppa. La 2 è senza parole, rosa sbagliato, sponsor a toppa e monostellata. Orribile e antistorica.
    LAZIO: 8 6 6 prima maglia bella e pulita; avrei preferito una maglia gialla tra le altre. Maglie che perdono un punto per il font corsivo e minuscolo dei nomi.
    LECCE: 7 7 7 mi piace questa versione di strisce per la maglia del Lecce e l’originalità del disegno della rosa dei venti nelle altre. Gli sponsor a toppa fanno perdere 1 voto.
    MILAN: 7 8 2 della prima non mi convincono i troppi spazi rossi sui fianchi e il troppo bianco oltre ai motivi tricolori dietro che ricordo bene. Però in campo ha un bell’effetto. Molto bella l’dea della banda rossonera sul fianco mentre la 3a orribile per l’enorme tricolore e lo stemma del Milan mocolore.
    NAPOLI: 9 9 9 maglia che esce fuori dai miei schemi di voto perchè il grigio é poco Napoli e gli sponsor a toppa la rovinano. Ma lo spostamento dei loghi sulle spalle e il font stupendo di nomi e soprattutto numeri me la farebbe comprare anche ora pur non tifando Napoli.
    NOVARA: 4 4 4 maglie totalmente rovinate dagli sponsor, template neanche accettabile.
    PALERMO: 6 5 6 dettagli banali ma almeno non sporcano la maglia + di tanto. Sponsor invasivo e 2a maglia un pelo sotto le altre per l’assenza di dettagli neri.
    PARMA: 6 3 7 7 1a maglia troppo carica di dettagli e toppe, 2a totalmente poco pertinente con la storia del Parma. 3a e 4a carine e spero che abbiano maggior fortuna durante l’anno. Sponsor troppo invasivi
    ROMA: 3 2 3 una delle + brutte del campionato per i kapponi a maniglie dell’amore e colletto a bavetta. Sia 2a che 3a priva di dettagli rossi. Sponsor decente.
    SIENA: 3 6 8 nella prima orribile l’effetto spezzato, 2a passabile e 3a bellissima nella sua semplicità. Sponsor decente.
    UDINESE: 5 4 7 compitino legea che nella prima azzecca le strisce ma sbaglia i dettagli in rosso e la schiena monocolore; 2a troppo fantasy per l’Udinese e 3a bellina. Sponsor troppo invasivi.

    • Torto #13

      Grazie a te 😉

    • FERT

      Incredibile…condivido perfettamente tutto ciò che hai detto….forse troppo alti i voti per le maglie del Napoli..per il resto stra-condivido in pieno !!!!!!!!!!!!

    • Paolo

      Bravo ti stimo la scala non si tocca. forza hellas paolo

    • algonauta

      Ottima analisi, complimenti! Secondo me hai dato voti troppo alti alle prime maglie di Juve, Milan e Napoli; le nuove strisce bianconere non mi fanno impazzire; nella maglia del Milan c’è troppo bianco e non mi vanno giù i fianchi rossi; quella del Napoli è rovinata dalle toppe degli sponsor. Condivido la tua opinione per quanto riguarda Inter, Lecce, Siena e Cesena. Disastrose, secondo me, le 2e e 3e maglie di Udinese, Catania, Fiorentina, Bologna e Cagliari (si salva solo quella blu). Per quanto riguarda il Chievo apprezzo il ritorno all’azzurro e bianco x la 3a maglia, visto che sono i colori storici della società. La media qualitativa è in ribasso rispetto al passato recente, come del resto la qualità del campionato.

    • kiko96

      Io ho comprato la terza del Milan e del tuo “2” non ha assolutamente niente, anzi è davvero fantastica.

  • http://blog75stc.wordpress.com/ Stefano

    come sempre un lavoro magnifico !!!

  • Luigi delle Bicocche

    Per me la media qualitativa è alta ma lo scellerato aumento dei cm2 a disposizione degli sponsor avallato dalla Lega ha vanificato alcuni buoni lavori.
    Rinnovo all’amico PM l’invito (tempo permettendo ovviamente) fatto in privato di pubblicare il medesimo Kit Design della serie A ma a maglie “pulite” al netto degli sponsor per valutare senza “inquinamenti” vari il lavoro delle varie aziende.

    • Torto #13

      Sono già pronte anche le divise prive di sponsor… devono solo essere pubblicate.
      Sono certo che il buon Passione Maglie appena avrà tempo, e a tempo debito, le pubblicherà.

    • rudiger

      Ottima idea. Approfitto per fare i complimenti a torto: davvero un bellissimo lavoro.

    • rudiger

      PM, dai seguito a questa proposta. Se è vero che hai anche le maglie senza sponsor non tenerle tutte per te. Abbi pietà di noi! 🙂

    • passionemaglie.it

      Pietà in arrivo, tra pochi minuti online 🙂

      • rudiger

        Affiliamo i coltelli allora 🙂

  • nickfoto

    Il livello è veramente basso.

  • italia30

    le terze maglie di Lazio, Lecce e Milan le migliori secondo me!

  • Matteo23

    Complimenti a Torto, soprattutto sul fatto che le maglie sono molto ben realizzate e in dimensioni leggermente più grandi di quelle dell’anno scorso.
    ATALANTA: La prima è bella e curata nei particolari, la seconda mi piacerebbe vederla al netto degli sponsor, che sono a dir poco osceni e poco rispettosi verso la maglia.
    BOLOGNA: La maglia home non mi piace per il semplice motivo il giallo sembra scuro rispetto ai colori della maglia. Seconde e terze impietose, il riferimento all’Uruguay è forzato per via dei pantaloncini blu e non neri. Spuntano sponsor come funghi ormai, la gente non ha più rispetto.
    CAGLIARI: La prima è bella se la si guarda senza pensare ai quarti cagliaritani e allo sponsor ad altezza carotide. Bella la bianca, inutili le altre due. Lo sponsor arcobaleno fa ridere.
    CATANIA: Prima maglia che personalmente trovo molto molto bella pur avendo la schiena monocolore. La seconda praticamente il Catania l’avrà usata 4-5 volte preferendo, quando possibile, la rossa, dove la più grande stupidata sono i numeri blu scuro. Sponsor che si integra perfettamente con la maglia e partner del Catania da molti anni ormai.
    CHIEVO: Praticamente uguali all’anno scorso, sembra ormai un sogno vedere i veronesi senza le maniche blu. Divertente il cavaliere sullo stomaco, nato come idea originale qualche anno fa e che ormai sporca le maglie clivensi da qualche anno. Belle le altre due.
    FIORENTINA: Dopo anni di richieste sparisce l’oro. Ma secondo me è una maglia senza personalità. Per quanto tempo ancora i fiorentini dovranno sorbirsi gli stessi tre template per le maglie? E per quanto ancora si dovrà richiedere la maglia rossa? Dei dettagli sulle maglie? Personalmente il logo Save The Children lo avrei messo grande e la Mazda in piccolo. Ma a chi interessa non fare soldi?
    GENOA: Toh, le maglie del Genoa dell’anno scorso. Ah no.
    INTER: Bellissime, un vero esercizio di stile. Non mi piacciono le maniche attillate. Brutta la disposizione delle patch sulla seconda, ma almeno da Dicembre non avranno più questo problema, se così lo si vuole chiamare.
    JUVENTUS: Dopo l’Inter, l’altra faccia della Nike. Ci voleva molto a fare un template simile a quello dei nerazzurri? E mister Agnelli, deve per forza avere uno sponsor diverso sulle maglie? La mia impressione è che la Nike non badi molto alla Juve perchè fuori dalle competizioni internazionali e quindi priva di visibilità.
    LAZIO: Esteticamente la prima è una Tailored Umbro, anche se quell’eleganza non mi viene trasmessa dalla maglia laziale. Le altre due fanno ridere e dimostrano che la Puma accolla lo stesso template a 30-40 squadre. Stupidi i tre pantaloncini blu scuro con dettagli di colore diverso.
    LECCE: Maglie molto belle che trasmettono il calore del Sud attraverso i suoi colori. Originale la rosa dei venti, impietosi gli sponsor.
    Milan: La prima maglia è forse tra le più brutte che ho mai visto in vita mia, la terza forse la supera. Tutti elogiano la seconda maglia, che è la stessa dell’anno scorso con l’aggiunta di una striscia interrotta per far spazio allo sponsor che sfama ogni anno quel suino di Galliani.
    NAPOLI: Quando le ho viste sono rimasto scioccato. Delle maglie davvero bellissime rovinate dai due topponi degli sponsor. La terza gialla poi secondo me è un capolavoro grazie soprattutto alla tonalità del colore.
    NOVARA: Bel template, ucciso dalla tonalità smorta del colore e dallo sponsor dalle dimensioni ai limiti del regolamento. La Intesa non faceva meglio a mettere il solo nome del marchio piuttosto che la toppa?
    PALERMO: Le maglie più brutte della Serie A, anche se forse l’avversione al Palermo ce l’ho nel sangue. A quando il secondo sponsor?
    PARMA: Prima bella, seconda pure, la terza sembra un pigiama, la quarta è inutile. Continuo a non capire perchè il secondo sponsor sia rosso e non nero.
    ROMA: Maglie semplici, template un po’ strano, chiedo a Totti&Co. di non alzare le braccia durante le esultanze, perchè mi farebbero vedere quello scempio sui fianchi. La Kappa avrebbe bisogno di una regolata e di un po’ di autostima in più.
    SIENA: La prima è brutta, la terza bellissima e la seconda mi ha fatto innamorare. Stupide cuciture sui pettorali, una persona che la acquista per giocare a calcetto e non ha un gran fisico sembrerebbe ridicolo.
    UDINESE: La fiera degli orrori. Scaglione al contrario, un logo sulla spalla, l’altro sul braccio, doppi sponsor, colori osceni, richiami a una seconda del Barcellona ridicoli. Peccato, la Legea una volta era meglio.

    Rinnovo i miei complimenti a Torto per i fantastici disegni!

    • Matteo23

      Il Cesena l’ho saltato di proposito per evitare di commentare le stesse maglie della mia squadra di calcetto.

      • Torto #13

        Grazie per i complimenti 😀

    • http://mk1893.jimdo.com/ mk.1893

      Perdonami.
      Rispetto la tua analisi perchè cmq è un punto di vista e come tale lho letto con attenzione e ne prendo atto.
      Non sono daccordo su qualcosa, mentre lo sono sulla maggior parte.
      Ma da Genoano, ti chiedo…il “non” giudizio sulle maglie genovesi.
      Cerca di capire.
      Una maglia “a quarti” che storicamente deve essere a quarti, e non a metà, o a strisce,è un pò difficile da “modificare2 anno per anno.
      ….sempre SE te lo lasciano, anzi, sempre Se lo lasciassimo fare…
      Per la seconda, son daccordo.
      Penso che dopo anni di banda orizzontale, (anch essa storica, dal 1915 che l’abbiamo, e anch essa è senza margini di accomodamento, se non invertire il sopra e sotto rossoblu e viceversa) , ma dicevo, dopo un bel pò di anni,. penso che la prossima tornerà bianca….
      Se ti va di fare un giro, clicca sul mio nick e vedrai che nel corso degli anni le maglie non son quasi mai, quelle dell’anno prima.
      …..ciao 🙂
      mk

      • ciccio90

        ho dato un occhiata “al tuo nick”, complimenti!! è ammirevole l’idea e la passione che mostri per la maglia del Grifone! Bellissime le maglie!

    • CONSY_SSLAZIO

      MAAAA…NON SI CAPISCE PROPRIO PER NIENTE CHE SEI DELLA MAGGGGGICA RIOMMA.. 😉 …

      • Matteo23

        Rispondo prima a Consy: no, non sono della Roma, bensì catanese (lo si capisce dal commento sulle maglie del Palermo :D) e anzi la Roma non mi piace proprio.
        Mk: il fatto che non mi sia espresso sul Grifone non vuol dire che non apprezzi le maglie. Anzi, il Genoa è forse la squadra che ritengo più elegante in serie A, ma dopo più di 110 anni di storia forse si potrebbe un po’ innovare. Spero poi che non arrivi il solito sponsor a sporcare la bella divisa.

        • Matteo23

          Pardon, quasi 110 anni di storia, se mk mi uccide 😀

    • squaccio

      Mi ha fatto crepare di risate il giudizio sulla 2a del Milan ! 😀

    • Minollo97

      Quella del Genoa è sbagliata, non c’è lo sponsor.
      Ma direi che a Torto non si può dire nulla se non: Complimenti!

  • Marcomanno

    qualche osservazione: solo 4 squadre hanno solo due kit; un plauso a erreà che sta crescendo davvero tanto, mi piace la maglia tradizionale con le strisce asimmetriche per l’atalanta,(e guardatevi anche le maglie del pisa..) pessime le maglie givova e quella del bologna( insignificanti i dettagli gialli) voto 10 per la maglia dell’inter, sia home che away, avrei voluto gli stessi template per la mia juve. Maglia anonima per il novara, che diventa orrenda a causa della patacca rossa dello sponsor (che suppongo avvi imposto il colore della 3′ malia, può essere?)

    • Torto #13

      Non penso che la maglia rossa del Novara sia dovuta ad Intesa Pour Homme, già negli anni passati i piemontesi avevano avuto la maglia rossa e Intesa non era ancora sponsor. Probabilmente il rosso è da ricollegare al colore dello stemma societario.

      • Marcomanno

        ah! non lo sapevo. grazie della precisazione, e già che ci siamo, complimenti per il bel lavoro!

        • Torto #13

          Grazie a te per i complimeti 🙂

      • Minollo97

        be’, intesa è sul novara da un bel po’ di anni…

  • Tomm

    Grazie al disegnatore che riesce, con suoi disegni a trasformare le maglie più brutte in belle.
    Le più belle sono le prime di Fiorentina, Genoa, Inter, Juventus, Napoli, Palermo, le seconde di
    Inter e Milan e le terze di Cagliari, Cesena, Lazio, Milan e Siena.
    Brutte le prime di Bologna, Cagliari, Cesena, Parma, Milan, Roma, Siena, le seconde di Atalanta, Bologna, Catania, Juventus, Parma, Udinese e le terze di Bologna e Catania.

  • Rosinamania

    Da novarese credo di poter dire con ragionevole certezza grazie alle notizie che mi arrivano, che Joma ha volutamente creato un template molto semplice proprio perchè già a conoscenza dell’invasività degli sponsor ed in particolar modo della grottesca ed autolesionistica scelta dell’Intesa di volere mantenere a tutti i costi la “patacca” rossa ad evidenziare e “brandizzare” il marchio.
    In pratica Joma ha dovuto, a mio avviso responsabilmente, scegliere il male minore ma la sua idea per le maglie del Novara era certamente diversa.

  • http://mk1893.jimdo.com/ mk.1893

    Bellissimo lavoro.
    Belle davvero.
    Certo, ce ne sono alcune da brividi (in senso negativo) e alcune da brividi (in senso positivo….) , ma il lavoro è fantastico e cmq anche tutte insieme è bello vederle.
    Velocemente (perchè ho il figgeu che vuole giocare a pallone in cameretta….) , dicevo, velocemente….bella, bella la terza del Siena.
    Mi piace la prima Udinese.
    Idem per parma prima e seconda e la secona e terza lecce….
    Sarò di parte, ma Genoa bellissime. (speriamo restino “pulite”)
    Ottimo lavoro, grazie!
    mk

  • mosca

    La maglia più bella, quella del genoa purchè resti immacolata ed idem per la Lazio, poi, la terza del siena.

    Le più imbarazzanti, oltre a quelle dell’Udinese con i mille loghi differenti legea ( a proposito se qualcuno ha visto la partita di coppa, sulla maglia dell’allenatore c’era ancora il logo vecchio, va beh..), le maglie Juve, e quella del Novara con i cartelloni pubblicitari. Inqualificabile.

    Buona quella del Cagliari, brutte quest’anno quelle del Bologna.

  • DD

    scusa matteo, potrei sapere questa volta il motivo della censura? nn si può dire nulla su questo sito? non capisco, cosa ho detto??

    • passionemaglie.it

      Alcuni tuoi post sono di cattivo gusto e se negli altri siti si può comunque scrivere di tutto, qui non è così.

      Augurare ad un’azienda di fallire non mi piace.
      Le opinioni su Calciopoli rischiano di generare discussioni focose e completamente OT.

      E non mi piace neanche l’associazione tra il giudizio di una maglia e una lega inferiore. Come se le squadre di Lega Pro dovessero avere casacche da disprezzare, per fortuna la realtà è ben diversa.

      Questo è il mio modo di gestire il sito, evidentemente non va d’accordo con il tuo modo di scrivere. Ma non cambierò idea, nè regole. Sta a te decidere se evitare certe affermazioni o mandarmi a quel paese e non venire più qui 🙂

      • DD

        ti do ragione su tutto, tranne che sul fatto di paragonare le maglie a categorie inferiori.. non è fatto con offesa, è un modo di dire e lo dicono tutti anche su questo sito… dire ad esempio “la maglia del chievo non mi piace sembra da serie c” non la vedo come un offesa nei confronti delle squadre da serie C, è semplicemente che obbiettivamente, anche se ci sono eccezioni, le categorie meno importanti presentano maglie meno curate e più dozzinali, e su questo sito è un tipo di paragone che leggo spessissimo… tutto qui… non preoccuparti, mi piace troppo questo sito per andarmene… non ti libererai di me 🙂 😉

  • DD

    L’Ho rifatta con le parentesi per rendere più chiara la lettura e ho corretto errori di trascrizione (mi ero appuntato tutto su un foglio ahah)
    L’altra può essere cancellata,=)
    Pagelle personali:
    ATALANTA: (5) (3)
    BOLOGNA: (5.5) (2.5) (2.5)
    CAGLIARI: (6) (5) (4) (6)
    CATANIA: (5.5) (2) (2)
    CESENA: (6.5) (7) (6)
    CHIEVO: (3) (1) (1)
    FIORENTINA: (7.5) (7) (7)
    GENOA: (6) (3)
    INTER: (9) (8.5)
    JUVE: (6) (3)
    LAZIO: (6) (6) (5.5)
    LECCE: (4) (2) (1)
    MILAN: (7) (6) (6)
    NAPOLI: (8) (8) (7.5)
    NOVARA: (6) (6.5) (6)
    PALERMO: (5) (5) (5)
    PARMA: (6.5) (7) (5) (5)
    ROMA: (5) (5.5) (6)
    SIENA: (6) (6.5) (8)
    UDINESE: (5) (4) (3) (3)

    • ccc

      ma che voti metti! dai! non c’è neanche una sufficienza

      • ccc

        rettifico appena 26 su 54

        • DD

          Beh guarda ho scritto appunto “personali”… non capisco, avrei dovuto metterne di più? sono onesto, se non mi piacciono non mi piacciono… i gusti non sono opinabili, ognuno ha i suoi… =)

  • out of mind

    In mezzo a tutta questa abbondanza di sponsor e toppe mi colpisce positivamente la sobrietà delle maglie del Genoa.
    Ci sarà sicuramente monotonia e scarsa innovazione ma le divise dei grifoni non riesco ad immaginarmele in nessun altro modo.
    Anche la maglia bianca con striscia orizzontale rossoblu e stemma al centro è un simbolo indistinguibile per il Genoa, ha lo stesso valore della “home”.

    Mi piacciono anche quelle di Inter, Napoli (lete a parte ovviamente) e la prima della Lazio.

    Buoni i particolari su seconda e terza del Lecce con quel Sud Est nettamente migliore della testa di lupo della scorsa stagione.
    Stesso discorso per il Chievo: non entro nella questione se sia giusto o sbagliato usare simboli scaligeri più adatti all’ Hellas ma in ogni caso le maglie clivensi hanno una personalità, al di fuori di Verona nessuno può indossare quelle maglie.

    Esagerati i quattro kit per Cagliari e Parma (la nera poteva essere benissimo evitata).

    Da notare la differenza tra la maglia gialla del Napoli e quella della Fiorentina.
    Sono bastati colletto, bordi manica e fianchi azzurri per rendere la divisa “da Napoli”
    In quella della Fiorentina invece il viola è impercettibile con il risutato di una maglia anonima.
    Peccato perchè con pochi dettagli si poteva fare meglio. Tra l’altro la teoria dei colori e i Lakers insegnano che giallo e viola insieme non stanno per niente male.

    Un piccolo appunto: il logo mazda nella home della Fiorentina non ha sfumature di grigio (come nella seconda e terza) ma è completamente bianco.
    http://www.soccerstyle24.it/wp-content/uploads/2011/07/fiorentina-home-11-12.jpg
    Scusate per questa pignoleria da tifoso, faccio comunque i più che meritati complimenti al disegnatore dei kit.

    • Torto #13

      E’ un particolare che mi è sfuggito… 😉

  • INTER GOL

    Complimenti a chi le ha disegnate.

    • Torto #13

      Grazie 😀

    • ThePickwickPub

      Mi associo e ringrazio per il lavoro svolto 🙂

  • Tomm

    Atalanta: (7+) ( 5,5)
    Bologna: (6) (5) (5)
    Cagliari: (7-) (6,5) (7+) (7)
    Catania: (7+) (5-) (5,5)
    Cesena: (6) (6+) (7-)
    Chievo: (7-) (7-) (6,5)
    Fiorentina: (8-) (7) (7)
    Genoa: (7,5) (7-)
    Inter: (8) (8-)
    Juve: (8+) (4,5)
    Lazio: (7) (7) (7)
    Lecce: (6+) (6,5) (6,5)
    Milan: (5,5) (7+) (7,5)
    Napoli: (8-) (7-) (7)
    Novara: (7+) (7-) (7)
    Palermo: (7+) (7) (7)
    Parma: (6+) (6+) (7) (7+)
    Roma: (5,5) (6-) (6-)
    Siena: (4) (7-) (7,5)
    Udinese: (7+) (6) (6+).

  • mapu1739

    volevo solo far notare al creatore dei kit che i colletti delle maglie dell’inter non sono quelli.ma sono come quelli della francia. spero li possa correggere. per il resto sono tutti fatti molto bene. complimenti.

    • Torto #13

      Come non son quelli? Sinceramente non vedo l’errore. Le maglie dell’Inter che ho ricreato hanno il colletto a polo, come nella realtà.

  • AxxA

    Ma la terza maglia del Lecce è nera o blu navy?

    • Torto #13

      Nera 🙂

  • Alessio

    La prima dell’Udinese con lo sponsor tipicamente Friulano e la terza della Lazio (leggermente rovinata però dal brutto font delle personalizzazioni) le due più belle di Serie A.

    Io posseggo la prima del Milan per ragioni di tifo.

  • sofaraway

    allora parto con i voti, non tengo conto degli sponsor (quasi sempre osceni) ma solo del lavoro delle aziende produttrici

    ATALANTA 7: bella prima che rinnova un pò il look bergamasco differenziandolo dall’Inter. Apprezzabile il tentativo per la seconda, anche se non mi convince a pieno
    BOLOGNA 5: passo indietro di macron, la prima sarebbe stata perfetta senza il giallo che non c’entra niente e non si integra neanche bene col kit (avendo gli altri dettagli in bianco). Brutta la seconda, inutile la terza
    CAGLIARI 5,5: prima…a me queste divagazioni sul tema piacciono (anche se gli amici cagliaritani non saranno d’accordo). Anonima la seconda, inutili le altre che sembrano maglie da allenamento
    CATANIA 4: Allucinante la prima, con la schiena azzurra e tutto quel bianco inutile (secondo me nella maglia etnea il bianco dovrebbe comparire solo nelle scritte e numeri). Pacchiane le altre due
    CESENA 8: Avercene di completi così, chissenefrega che siano da catalogo…pulite ed eleganti
    CHIEVO 6: esagerati tutti quei disegni ma tutto sommato la sufficienza la meritano, per altro la maglia del chievo non mi ha mai attirato
    FIORENTINA 5: finalmente out l’oro ma si resta nella mediocrità, poi per una volta si potrebbero pure inserire calzoncini o calzettoni bianchi, che pure in passato ci sono stati
    GENOA 7,5: Belle come sempre, anche se una variante sulla seconda ci starebbe ogni tanto (ne ricordo una con la striscia orizzontale e non era niente male)
    INTER 8: niente da dire, Nike si è rifatta ampiamente dopo gli scempi dell’anno scorso
    JUVE 5: l’altro lato della medaglia. ma che hanno combinato??? vabbè l’unica cosa è che almeno in campo la away sembra più decente
    LAZIO 7: avrei preferito qualche dettagio blu nella prima (che si abbinasse con i calzoncini) e il puma king ha francamente stufato. Detto questo i kit rimangono belli
    LECCE 7,5: asics continua a lavorare bene per i pugliesi. Gradevoli tutte e tre, anche se la terza la preferirei blu e non nera
    MILAN 8,5: voto abbassato causa terza, ma le altre due sono da capogiro
    NAPOLI 8,5: idem con patate. Mi manca la away bianca ma giusto anche sperimentare qualcosa di diversa. L’azzurro anni 80 poi mi sembra un sogno. Erano anni che lo aspettavo
    NOVARA 5: anonime a dir poco
    PALERMO 6,5: non male, però c’è troppo rosa nella seconda…avrei inserito qualche dettaglio nero
    PARMA 6,5: apprezzabile, anche se non totalmente riuscito, il tentativo di personalizzare la prima. Brutta e pasticciata la seconda. Carine le altre due anche se le avrei differnziate in qualche dettaglio nel template
    ROMA 4: Innanzitutto basta con questa maglia quasi granata-arancione. Poi da brividi (in negativo) l’involuzione di kappa
    SIENA 5,5: oltre alle orribili cucitare la prima è brutta proprio, mentre le altre son belle. Kappa dovrebbe ripartire da questa nera per i futuri lavori
    UDINESE 4,5: a parte il fatto che sono cresciuto con le divise di Zico e fatico a digerire l’Udinese a strisce, ma davvero non ci siamo. Le maglia da trasferta poi sono tra le peggiori del campionato (Ps ma che cavolo c’entra il Barcellona?)

  • ccc

    mi potete spiegare perchè sulla seconda e sulla terza maglia del chievo lo stemma societario è sostituito dallo scudo granata con quel simbolo che ricorda i binari del treno?
    grazie mille 🙂

  • AxxA

    Sapete se il Palermo sarà fornito anche di pantaloncini e calzettoni rosa?

  • Mitti

    lo sponsor della divisa nera del palermo è eurobet scommesse sportive e non casinò.it 🙂

  • Tomm

    Ecco secondo me l’ordine di bellezza delle maglie:
    1 Inter. 1 Atalanta. 3 fiorentina. 3 Lecce
    1 Juve 2 Milan. 2 Palermo. 2 lecce
    1 fiorentina. 1 Palermo. 3 Udinese. 3 Novara
    2 Inter. 3 Cagliari. 1 Catania. 2 Parma
    3 Milan. 3 Parma. 1 Chievo. 1 Parma
    1 Napoli. 1 Cagliari. 3 Cesena. 2 siena
    1 Genoa. 4 Cagliari. 2 fiorentina. 2 udinese
    4 Parma. 3 Roma. 1 Lazio. 2 atalanta
    1 Udinese. 1 Novara 3 Lazio. 2 Cagliari
    3 Siena. 3 palermo. 2 Lazio. 2 roma

    E via via le altre ( le ultime sono, dalla più bella alla più brutta 3 Bologna 2 Catania 1Cesena 1 milan 2 Juve 1 Siena)
    L’ ordine si legge colonna per colonna e non per riga.

  • Amin27

    A me sinceramente mi piaciono quelle del cagliari tranne la rossa (inutile),quella del milan con il campo ha avuto un bel impatto,sia la 3° che la 1°,quelle del catania un passo indietro,dalla lazio mi aspettavo il template puma king e così è stato 🙂 ,spettacolari,la prima del lecce non mi piace,poi la seconda della juve…..era bello tornare al rosa,ma senza la stella era meglio….

  • ciccio90

    Ora che ho visto buona parte di queste maglie in campo provo a dare un mio giudizio:
    ATALANTA: (6) (6-) Maglie carine, semplici, peccato per il doppio sponsor soprattutto nella seconda, rovina un gioco di linee niente male.
    BOLOGNA: (6) (5+) (5+) Le rifiniture in giallo ricordano vagamente la maglia del Barcellona dello scorso anno, forse sarebbe stato più adatto il bianco. Nulla di osceno comunque, peccato per il secondo sponsor.
    CAGLIARI: (7) (5) (6-) (5+) Se Kappa avesse osato di più forse avremmo visto delle maglie più particolare, non male la prima, peccato la poca fantasia nelle seconde maglie.
    CATANIA: (6+) (5) (5) La prima (sebbene sia dello scorso anno) non mi dispiace, la seconda ha quelle linee nella pancia assai goffe e fuoriluogo, la terza è confusionaria, soprattutto con i numeri blu!
    CESENA: (7) (7) (7) Le maglie del Cesena mi piacciono, Adidas lavora bene senza bisogno di esagerare, l’unica pecca (secondo me) è il colletto della maglia azzurra, lo avrei preferito come quello delle altre.
    CHIEVO V.: (6+) (6) (6) Buona la prima, semplice, le seconda bianco panna non è male, la terza forse meritava un altro colore.
    FIORENTINA: (6) (6-) (5) La prima non ha più il dorato, i numeri bianchi sono perfetti, manca qualcosa a mio avviso; la seconda è carina, la terza è fin troppo bianca!
    GENOA: (7+) (6) La prima del Genoa mi piace, anche più di quella della scorsa stagione! Semplice ed elegante, una delle migliori maglie della Serie A. La seconda me la aspettavo più “innovativa”.
    INTER: (7+) (7+) La prima meritava 8, non lo prende perchè non è nerazzurra bensì neroblù! Solo in questo sito ha il vero colore che le appartiene! La seconda mi piace, nonostante io non amo questa società!
    JUVENTUS: (6-) (4) La prima maglia è un po’ una delusione, troppo bianco, righe poco definite, mi aspettavo qualcosa di più da Nike per l’anno del Nuovo Stadio, sarebbe bastato lo stesso modello di quella dell’Inter! La seconda…oscena, rosa sbagliato, stella Hello Kitty style, non è da Juventus!
    LAZIO: (7) (6) (6-) La prima ha un bel colore, modello semplice e senza sponsor!!! La seconda è carina anche se il modello è visto e rivisto, non mi piace il blu della terza.
    LECCE: (4) (5) (5) Poca fantasia nelle maglie Salentine. La prima non mi piace, seconda e terza non arrivano alla sufficienza, da parte di Asics un lavoro come quello fatto per il Genoa sarebbe stato più azzeccato.
    MILAN: (6-) (6) (6) Non mi dicono molto queste maglie, righe fin troppo sottili nella prima, seconda e terza buone, ma nulla di eccezionale.
    NAPOLI: (7-) (6) (6+) Belle, la prima poteva essere più abbellita ma il colore scelto da Macron mi piace molto. Alla seconda grigia mi devo abituare, la terza invece è molto apprezzabile…la rovina di queste maglie è il secondo sponsor, lo stesso sponsor Lete è poco piacevole da vedere.
    NOVARA: (5+) (5+) (5+) Belli i numeri e i colori, maglie fin troppo semplici, cariche di sponsorizzazioni!
    PALERMO: (5-) (5-) (5-) Bruttine, poco da salvare. Stesso livello dell’anno scorso.
    PARMA: (5) (5) (6) (6) Brutte le prime due, si salvano le altre. Preferivo le maglie del parma stile anni 1998/1999.
    ROMA: (6-) (4) (5) Non dice nulla la prima, la seconda è anomale, fin troppo bianca, la terza passabile.
    SIENA: (6) (7) (6) Belle, Kappa con il Siena ha lavorato bene, la maglia gialla, è fantastica, la prima non male ma troppo bianco.
    UDINESE (4) (4) (5) (5) Non mi piacciono, tra le più brutte del campionato, soprattutto quelle bianconere. La seconda e la terza sono “quasi originali”.

  • DD

    Ci sarà un elenco di maglie in kit design anche per quelle di Serie B? =)

    • William

      Sì! Lo aspetto anche io! 😀

  • William

    Innanzitutto ottimo lavoro Torto! 😀
    Dico la mia.
    Tra le prime maglie mi piacciono molto quelle di Inter (voto 8,5), Napoli (8), Parma (8,5) e Milan (voto 8, contrariamente al mio giudizio iniziale la sto rivalutando)
    Tra le altre maglie trovo fantastiche:
    – seconda del Chievo (8,5: peccato per lo sponsor in alto)
    – seconda del Parma (8,5)
    – seconda e terza del Milan (8,5 per la bianca ed 8 per la nera)
    – seconda dell’Inter (8,5)
    – gialla del Napoli (7,5, anche se a vederla in TV sembra il brasile)
    – celeste Chievo (7,5)
    – terza Lecce (7,5)
    – seconda Genoa (7,5, senza sponsor e molto classica)
    – 7 anche per la terza del Siena, molto elegante, anche se io non sono un amante delle maglie col colletto.

    La peggiore in assoluto è la rosa della Juve, che oltre ad essere brutta per il colore e l’assurda stella, è anche molto larga e senza senso. Fosse stata almeno slim fit o cmq aderente tipo le maglie kappa riguadagnava punti, ma così non ha proprio senso!

  • rudiger

    L’arancione della home romanista mi sembra più scuro delle altre due. Il colore vero, dal vivo, è un po’ più chiaro, appunto come quello della 2a e della 3a.

    Vorrei lanciare una proposta “incendiaria” a Torto e PM: magari dal prossimo kit design elencare le maglie non per squadra in ordine alfabetico, ma raggruppandole per sponsor tecnico (tutte le adidas, poi tutte le asics, ecc.). Tanto per vivacizzare il dibattito 🙂

    • passionemaglie.it

      Perchè dovrebbe vivacizzarsi?
      A me sembra già piuttosto acceso 🙂

      • rudiger

        Mi sono trattenuto scrivendo “vivacizzare”: se le raggruppiamo per marca secondo me cominciamo a tirare fuori i coltelli 🙂

  • Bastian

    Interessante l’idea di Luigi delle Bicocche del kit design senza sponsor, Torto #13 aspetto questo nuovo lavoro con trepidazione 🙂

    • Torto #13

      Non dovete richiedere a me, ma a PM… le maglie senza sponsor sono già pronte, io le ho già realizzate.
      Sono sicuro però che a tempo debito PM le pubblicherà e scriverà un apposito articolo.
      Abbiate un po’ di pazienza, non si possono sfornare articoli sui kit design in rapida successione se no poi, a mio avviso, si corre il rischio di “stancare” gli utenti 😉

      • Bastian

        Hai ragione, condivido l’idea di dare tempo per commentare dei lavori prima di crearne altri. Ne approfitto per rinnovarti i miei complimenti per i lavori, e per farli anche a PM per lo splendido ed utilissimo sito.

      • passionemaglie.it

        Confermo che sono già pronti, così sollevo il povero Torto dalle richieste. Li metteremo tra un po’, abbiate fede, il campionato è lungo e le maglie non cambieranno 😉

  • rudiger

    Caro Torto, ti rinnovo i complimenti (oscar per i costumi) e quindi spero che non te la prenderai se ti faccio notare un paio di errori che hai fatto sulle maglie juventine.
    Nella home i bordi delle strisce bianconere sembrano come sfumati; e nella seconda hai messo una stella di troppo. :))

  • passionemaglie.it

    Aggiornate le maglie di Juventus e Palermo, ora con gli sponsor corretti.

  • Torto #13

    @ rudiger:

    Non me la prendo, assolutamente… solo non vedo gli errori 😮
    Riguardo alla maglia home della Juve l’effetto sembra sfumato perché l’immagine non è molto grande; ti garantisco che se dovessi mostrarti il file a grandezza “originale” le zebrature si notano di più. Relativamente alla seconda maglia non capisco, dov’è la stella di troppo? Sopra il logo societario ho posizionato le due stelle gialle, come nella maglia reale.
    Se puoi spiegarti meglio magari ci capiamo e potrò correggere gli eventuali errori 😉

    • rudiger

      Nessun errore: la chiave del mio post era lo smile sarcastico messo alla fine.

      • Torto #13

        Ah ok, non avevo inteso… 😉

  • FDV

    Bellissimo il kit design con le maglie così grandi!

    Avrei però un peggioramento da segnalare, relativo alle maglie del Lecce.
    Rispetto all’altr’anno la dimensione del co-sponsor BetItaly è terribilmente aumentata. Che amarezza.

    [img]http://img13.imageshack.us/img13/3935/betiz.jpg[/img]

    • Torto #13

      Ti dirò di più FDV, neanche rispetto alla scorsa stagione, ma rispetto allo scorso agosto BetItaly è aumentato notevolmente di dimensione. Infatti quando ho realizzato i kit design mi sono basato sull’immagine della maglia del Lecce che vedi qui sotto, e BetItaly era molto più piccolo, come si può notare.
      http://www.soccerstyle24.it/wp-content/uploads/2011/06/lecce1.jpg

  • wesley

    purtroppo noto sempre piu che i secondi sponsor dilagano..stiamo diventando come i francesi e i brasiliani!che invidia le maglie inglesi e tedesche..non ho capito perchè cagliari e parma hanno la quarta maglia non mi risulta sia quella del portiere, che senso ha!? le mie preferite sonoquelle della lazio e del cesena e anche la seconda del chievo. A proposito che simbolo è quello granata nella seconda e terza del chievo??

  • Daniele

    Torto…mamma mia ragazzi questo è un genio nel riprodurre i kit, mi piacerebbe vedere quali sarebbero secondo te le maglie delle squadre, se tu potessi scegliere di relizzarle a tuo piacimento 🙂
    Cmq da buon toscano apprezzo la maglia del Siena, secondo me spettacolare, da tifoso invece sono deluso dai colori rossoneri, Adidas avrebbe dovuto usare meno bianco dai…

  • rudiger

    Faccio notare che solo il napoli, potendo farlo, non ha previsto una maglia bianca. A parte cesena e le tre bianconere (siena, udinese e juve) che avendo il bianco nella prima dovevano per forza evitarlo, tutte le altre, con la sola eccezione dei partenopei, hanno scelto la non-maglia.
    Come già scritto altrove sono d’accordo con gli inglesi, che giudicano banale la maglia senza colori.
    Segnalo anche le 7 maglie nere… Su 20 squadre non sono poche considerando che tradizionalmente, di nero, c’era solo l’arbitro… E il casale.

    • rigabarba

      io nn sono d’accorto con te….secondo me le maglie bianche hanno un loro fascino.

      • rudiger

        In teoria si, ma sono troppe. È un’omologazione che tradisce un po’ il concetto di maglia-bandiera. Ovviamente non parlo del bianco real madrid o di quello della seconda del milan che ha una tradizione vincente. Ma per le altre, non credo che nessuno sentirebbe troppo la mancanza della secanda maglia bianca.

  • melots 95

    I miei voti personali sono:
    ATALANTA: prima 8, seconda 6
    BOLOGNA prima 6.5, seconda 6.5, terza 6.5
    CAGLIARI: prima 7, seconda 7, terza 6.5, quarta 6.5
    CATANIA: prima 6, seconda 5.5, terza 7
    CESENA: prima 8.5, seconda 9, terza 8
    CHIEVO: prima 7, seconda 7.5, terza 8
    FIORENTINA: prima 7, seconda 6.5, terza 6.5
    GENOA: prima 8.5, seconda 6
    INTER: prima 10, seconda 10
    JUVENTUS: prima 7.5, seconda 6.5
    LAZIO: prima 9, seconda 6.5, terza 6.5
    LECCE: prima 7, seconda 7, terza 7.5
    MILAN: prima 9.5, seconda 8, terza 4
    NAPOLI: prima 9, seconda 9.5, terza 9.5
    NOVARA: prima 7.5, seconda 7.5, terza 7.5
    PALERMO: prima 7, seconda 7, terza 7.5
    PARMA: prima 9, seconda 9, terza 9, quarta 9
    ROMA: prima 6.5, seconda 6.5, terza 5
    SIENA: prima 7, seconda 7.5, terza 7
    UDINESE: prima 7, seconda 6.5, terza 7

  • squaccio

    Avete visto la novità sulla maglia del Cagliari ?
    http://www.palermocalcio.it/it/1112/media/gallery.php?id=5913#foto.php?id=5913&idi=116263
    Che ne pensate ?

  • MARCOPANTERONE

    A me non è piaciuta… forzata, senza senso i mori messi in quel modo, tra l’altro mi pare che su alcune maglie si staccavano pure… E lo dico da sostenitore della presenza dei 4 mori sulla maglia del Cagliari, li immagino meglio inseriti come rifinitura sul retro del colletto o sulla manica, ma soprattutto più ostentati sullo stemma societario

  • wesley

    a me piace il disegno dei 4 mori però quella scritta multicolore andava tolta sembra si un villaggio turistico.. sbaglio o anche in Francia ce qlc squadra della corsica con i 4 mori? mi sembra l’Ajaccio..

  • francesco

    ciao, splendido lavoro, unico appunto sulla seconda dell’atalanta a fianco delle righe nero blu che si sovrappongono ci sono altre linee, più sottili, di colore grigio.

  • Rosinamania

    A proposito di Cagliari, questa è una t-shirt rappresentanza dal disegno spudoratamente copiato.
    Cosa vi ricorda?
    [img]http://img705.imageshack.us/img705/9052/15079l.jpg[/img]

    • AxxA

      A me ricorda la maglia away della Costa Rica a Germania 2006

    • squaccio

      La Joma del Siviglia mi pare.

      • collezionista_34

        infatti, la prima cosa che ho pensato anch’io, la Joma del Siviglia.

  • Fox

    Dovrebbe esserci sempre quella azzurra del Chievo

  • ellepix@libero.it

    Forse non è il massimo, ma almeno “riempie” la maglia. Solo la scritta Sardegna mi sembrava troppo “alta” rispetto alla superficie totale della maglia. Mio modesto parere ovviamente…

  • rudiger

    Ieri sera la roma ha giocato a parma in completo rosso, che da quando siamo in “modalità mutandoni” al posto dei pantaloncini, secondo me è preferibile alla combinazione rosso-bianco-nero.
    Consiglierei una soluzione simile anche al milan, che mi pare un po’ ridicolo con quelle maglie attillate (tendenzialmente scure) e i mutandoni bianchi che sembrano pannoloni.
    Tornando alla roma non mi piace peró che la maglia e i pantaloncini siano di due rossi diversi, come sembravano ieri sera. Per la veritá non capivo se l’effetto era dovuto alle luci artificiali,al sudore o ai diversi materiali, ma i due rossi mi sono sembrati leggermente diversi.
    [img]http://www.corrieredellosport.it/foto/calcio/serie_a/roma/2011/09/25-34698_7/Parma-Roma%2C+il+film+della+partita[\img]

    • rudiger
    • FDV

      Sì questo fatto del rosso dei calzoncini diverso da quello delle maglie è piuttosto strano. E’ dalla scorsa stagione che è così, in pratica le maglie si sono leggermente schiarite, ma non i calzoncini. A me non disturba la cosa, ma in effetti è poco sensata e denuncia un po’ di superficialità. L’ospite della puntata di Come una seconda pelle dedicata al calcio turco, colleziona anche le maglie della Roma ed è avvelenato è avvelenato con la Kappa per questo fatto dei calzoncini rossi scuri 🙂

      Sui calzoncini del Milan non sono d’accordo sul farli neri, ma in effetti il bianco ne accentua terribilimente l’eccessiva lunghezza.
      Però probabilmente mi hai fatto rendere conto del motivo per cui ormai preferisco l’Italia in completo azzurro piuttosto che con i tradizionali calzoncini bianchi.

      • rudiger

        È una questione di equilibri, di “peso” del colore: pantaloncini abbondanti e bianchi catturano l’occhio spostando l’attenzione dalla maglia.
        La “forza” del bianco è dimostrata dal marchio nike sulla maglia dell’olanda: i dettagli neri spariscono e lo swoosh nike spicca sull’arancione scuro (http://www.soccerstyle24.it/2010/04/ricordi-anni-70-per-la-nuova-maglia-dell-olanda/)
        Siccome non esiste un sito “passionepantaloncini” credo che tutti gli appassionati siano d’accordo nel dire che è la maglia a contare, mentre i pantaloncini sono un accessorio, una cornice. In quanto tali, bianchi o colorati, dovrebbero fare da sfondo. Nel caso del bianco questo si ottiene con pantaloncini dal taglio più aderente, ad esempio, per un riferimento recente, quelli che si vedono nelle foto dell’articolo sul pergocrema: http://www.soccerstyle24.it/2011/09/il-pergocrema-torna-al-classico-con-le-divise-firmate-navaho/
        Nel caso del milan l’effetto è accentuato dai troppi inserti bianchi nella maglia.

    • http://www.forzatoro.net AlessandroP

      il milan con i pantaloncini a strisce rossoneri? 😛

      • rudiger

        Con una maglia rossonera dal rosso dominante (come quest’anno) per me i pantaloncini neri non starebbero male, magari con una banda rossa laterale o le tre strisce adidas, sempre rosse, per alleggerire il nero.
        Peró bisognerebbe sapere se ai tifosi milanisti piacerebbe questa soluzione.

    • MARCOPANTERONE

      Personalmente la differenza di colore maglia-pantaloncini mi urta parecchio! E’ una cosa che si nota dalla fine degli anni ’80 (con la comparsa delle maglie lucide e /o serigrafate) e 30 anni dopo ancora si sbaglia sull’abc! Comunque, ogni lavoro ha le sue difficoltà, il tipografo non sempre azzecca i colori, il pittore non sembre azzecca le tinte, il carrozziere non sempre azzecca la vernice, la kappa non sempre ci azzecca…

  • wesley

    i calzoncini a righe stanno bene secondo me con maglie con righe orizzontali..tipo il celtic e il flamengo stanno benissimo con i calzoncini a righe..

  • wesley

    pensavo parlaste di calzini scusate!anchio cmq da milanista vorrei il milan in calzoncini neri,tutto scuro praticamente come succede in qlc trasferta,anche se questanno la maglia è a prevalenza rossa e starebbe male…

  • squaccio

    Intanto il genoa ieri ha giocato con il “nuovo” sponsor:
    http://www.genoacfc.it/index.php?option=com_campionato&task=immagini&Itemid=79&giornata=5

    • ferro

      bellissima la maglia di frey, peccato si confonda un poco con quella del resto della squadra.

    • http://www.forzatoro.net AlessandroP

      queste maglie hanno una resistenza formidabile.
      P.S. In una foto si vede che Palacio era rigore. 😀

  • squaccio

    Sono totalmente off topic ma lo riporto qui per visibilità.
    Poi magari qualcuno ci farà anche un articolo.
    http://www.tuttosport.com/foto/Calcio/Serie%20B/Pescara/2011/09/26-24478_0/Immobile+testimonial+della+%22B+Italia%22%2C+la+Nazionale+della+serie+cadetta
    cos’è questo orrore ?

    • passionemaglie.it

      Nessun articolo per una maglia da catalogo vecchia di anni 🙂 🙂

      • squaccio

        E’ stata l’ultima maglia diadora del Napoli.
        Sinceramente non capisco nè il motivo di questa maglia non puma (che dovrebbe avere l’esclusiva su tutte le nazionali) e nè il motivo di questo orrore vecchio di 4 anni.

      • ThePickwickPub

        Quando si dice “valorizzare il prodotto”… o.O

      • passionemaglie.it

        @squaccio
        Non è una nazionale ufficiale, difatti non si chiama “Italia” e non fa parte della FIGC.
        Di conseguenza non è vestita Puma.

  • http://www.forzatoro.net AlessandroP

    non capisco il senso di questa nazionale.
    L’avevano fatta anni fa e fu un fiasco, l’hanno riproposta e nemmeno sotto l’egida FIGC, si lamentano di avere un calendario chilometrico e poi creano nuove squadre per nuove partite, e servirebbe per dare visibilità?

    • rudiger

      In tema di squdre impossibili, ho sempre sognato per il calcio la possibilità di presentare a mondiali ed europei una nazionale b, o nazionale bis, per dare la possibilitá alle nazioni più forti di mettere in campo tutte le loro potenzialitá, come avviene per esempio nelle gare olimpiche di bob.
      In passato avevamo molti giocatori talentuosi in più, ma anche ora potremmo schierare campioni che la nazionale italiana ignora o non convoca più (totti, del piero, di natale, giovinco, nesta, inzaghi, miccoli sono i primi che mi vengono in mente).
      Per camuffare il clamoroso OT proporrei di dotare questa nazionale alternativa di un kit alternativo affidato a un altro sponsor tecnico. Cosí le polemiche infurierebbero su due piani: quello sportivo e quello estetico.

  • passionemaglie.it

    Piccolo aggiornamento: inserita la maglia del Cagliari con i 4 mori e quelle del Genoa con lo sponsor Izi Play.

    • ccc

      bell’ idea quella dei mori.
      per caso sai se il cagliari avrà 5 maglie o una sarà sostituita dalla nuova?
      grazie 🙂

    • Matteo23

      Manca quella di Nainggolan con i tre mori 😀

    • rudiger

      Chiamalo piccolo! Ora rimane solo la lazio ad avere la maglia “pura” (e mi scoccia parecchio). Mi consolo col fatto che lotito non lo fa per filantropia ma perché non ottiene abbastanza grana.
      Se il cagliari togliesse o ridimensionasse (magari in bianco) la scritta sardegna, con i 4 mori sul petto la maglia non sarebbe male. Nella prima maglia rossoblu si potrebbero integrare i mori sfruttando la divisione verticale della maglia: due mori blu nella parte rossa e due mori rossi in quella blu.

      • ferro

        non si distinguerebbero, soprattutto con la tonalita’di rosso usata

    • rudiger

      Comunque: quattro teste di moro grandi + quattro teste piccole (quelle dello stemma) + quattro teste di kapponi sui fianchi = non sono un po’ troppi 16 capoccioni su questa maglia?

      • rudiger

        Sono 12 le teste non 16. Forse rappresentano la squadra con l’allenatore! 🙂

  • romanista

    belle.
    Mi sapete dire come trasformarle in .png?

  • http://www.portierecalcio.it/ Gaspare Ressa

    Bellissimi lavori. Sarebbe bello vedere anche le maglie da portiere.

    • William

      Quoto! 🙂

      • squaccio

        Io “raddoppio”: ricordo che l’anno scorso fu fatto un articolo per font di nomi e numeri.
        Perchè non riproporlo con queste maglie viste da dietro invece che con le foto ?

      • passionemaglie.it

        Per i portieri la vedo difficile, i template non ci sono e andrebbero fatti uno per uno partendo da zero.

        Stesso discorso per le maglie viste da dietro.

        • William

          Peccato… 🙁
          Cmq già che ci sono appoggio l’idea delle maglie viste da dietro coi numeri… ma chiedo… qualcuno sa riprodurre il font in uso all’adidas negli anni 80? I numeri con le tre strisce intendo.
          http://4.bp.blogspot.com/_g-Ylxb54NUc/StBsQKOd46I/AAAAAAAAIQQ/UcMWsf2LD4c/s400/Adidas_80-90+German+style1.png

        • Torto #13

          E’ un lavoraccio riprodurre quella font adidas, non tanto per la difficoltà quanto per il tempo e lavoro che ci sta dietro.
          Se ti può interessare/servire una font simile a quella è la “Mexcellent”.

  • vigne

    complimenti per i disegni, davvero pazzeschi…volevo poi chiedere un po’ di cose, magari non inerenti all’ articolo, ma sono molto curioso e non ho capito ancora alcune cose 🙂

    1- le divise dell’ adidas, oltre alla techfit, sono climacool o formotion? perchè ad esempio del milan vendono climacool e techfit e del cesena formotion e techfit

    2- per nike vengono usate solo le divise con i loghi stampati a caldo o vengono utilizzate anche le altre?

    3- oltre ad adidas, nike e puma, quali altri marchi fanno più versioni per le maglie?

    perchè secondo me vengono usati tutti i tipi di divise (parlo di adidas nike e puma), poichè ricordo delle partite dove le maglie dell’ inter per esempio non avevano dettagli sulle maniche, ma avevano solo delle cuciture

    [img]http://digilander.libero.it/terzacilento/Tornei3/images/inter%202008.JPG[/img]

    ad esempio la manica di ibrahimovic qui… che doveva avere i dettagli bianchi in realtà…come mai?
    scusate, ma ho questi dubbi che mi assillano

    • vigne

      pm, neanche tu puoi aiutarmi?

    • Matteo23

      Spesso i giocatori prendono maglie a manica lunga e poi tagliano queste ultime, forse perchè infastiditi dalle cuciture a bordo manica.
      Ibrahomovic potrebbe aver fatto lo stesso, anche se ne dubito perchè vedo una cucitura per rifinire la manica.
      Di più non ti so dire 🙁

      • vigne

        Grazie comunque 🙂
        l’avevo immaginato anch’io ma pensavo fosse un po’ strano…insomma..prenditi una maglia a maniche corte!:)

    • passionemaglie.it

      1) Techfit, Formotion, Climacool, Climalite
      Dipende dal modello utilizzato se preso dal catalogo e in base alla squadra.

      2) A volte usano anche le comuni repliche, succede ogni anno.

      3) Per versioni si intendono tra repliche e autentiche per i calciatori? A volte le caratteristiche sono le stesse, ma cambiano pochi dettagli, ad esempio il “made in”, la presenza/assenza di etichette.

      Al 99% Ibrahimovic in quella foto ha una maglia a manica lunga che è stata tagliata e cucita.

      • vigne

        Grazie mille.per il punto 3 intendevo che,ad esempio,mi sembra che la kappa faccia solo una variante di maglie,sia per i negozi che per i calciatori.perché avevo visto delle maglie errea di quest’anno con i loghi del main sponsor e sponsor tecnico serigrafati e non applicati a caldo o cuciti.quindi volevo sapere se erano delle maglie destinate solo ai negozi o se anche i giocatori del Parma o dell’atalanta hanno le maglie così.Grazie ancora 🙂

      • ferro

        a volte sono gli stessi giocatori che scelgono : in spagna- liechstein, quasi tutte le furie rosse usavano il techfit, meno villa, che usava (credo) una climacool generica,la differenza si notava chiaramente nei primi piani e nel modello, che nel primo caso risulta estremamente attillato. c’e’ da dire poi, per quel che mi risulta ,cioe’ avendo “toccato” le maglie , che la techfit e’ una versione alternativa e hightec del climacool, quello che muta e’ il modello extra slim (io uso comunemente L, ma non entro in una techfit XL neanche cosparso d’olio…)e le famose “bande ” dagli effetti miracolosi che contraddistinguono per l’appunto il techfit. per la cronaca anche il liechstein vestiva adidas, lo stesso template del varese, dunque con un piu’ modesto climalite.

        • vigne

          ah ok…perchè non riuscivo a capire se le climacool erano solo per i negozi e i giocatori usavano le techfit o le formotion

  • William

    Grazie Torto! Ho trovato il font che fa per me! 🙂
    Ovviamente se qualcuno riuscisse a trovare il font esatto delle maglie adidas anni ’80 si facesse vivo 🙂

    Tornando in tema, ieri ho visto in TV le maglie arancioni dell’Udinese ed ho avuto la conferma di quello che pensavo: sono proprio brutte 🙁

  • collezionista_34

    Concordo con chi dice che senza il doppio sponsor sarebbe un’altra cosa, il livello forse non sembrerebbe così basso. Ma tant’è, bisognerà abituarsi purtroppo.
    Bene le milanesi, tra le migliori (ma non la third Milan, che mi sembra povera); bella la away del Chievo, come da tradizione bellissime home e away del Genoa, non male tutti i completi Lazio.
    Mi convincono poco entrambe della Juve. Brutta la prima e oscena la away del Catania, speravo in un cambiamento, ma hanno preferito tenere queel’indecenza (idem la third).
    Quest’anno, mi dispiace, boccio tutti i completi kappa. Brutti brutti i loghi sui fianchi su Roma e Cagliari. Oscena la home del Siena, a mio parere, non so come fanno ad accettarla i tifosi. Si salva la terza, più elegante e pulita.
    Male Bologna, male Napoli, neanche Macron mi piace (per le italiane, perchè all’estero continua a lavorar bene) quest’anno.
    Infine, per quanto non sia male la home, non mi piacciono assolutamente le away e third dell’Udinese, già lo avevo detto una volta, i colori fluo nel calcio non li tollero davvero.

  • fabregas4

    Non ci sarà lo stesso articolo sulle maglie della Premier, Liga, Bundesliga e Ligue 1 ??

    • vigne

      speriamo di sì 🙂

  • Rosinamania

    oggi alcuni giocatori dell’Udinese in campo senza logo Legea!

    • Bastian

      Detto tra noi, senza la scritta e quei loghi rossoneri “simil-Panini” le maglie erano addirittura carine, molto carine…

  • vigne

    queste sono le maglie che “sognerei” di vedere addosso ad ogni squadra:

    – seconda maglia del catania nera o navy, pantaloncini bianchi e calzettoni rossi

    – prima maglia chievo interamente gialla come nella stagione dell’ esordio in serie A, senza le maniche blu

    – terza maglia della fiorentina a strisce verticali bianco-rosse

    – terza maglia inter gialla o arancione

    – prima maglia juvecon pantaloncini e calzettoni bianchi, seconda maglia gialla, pantaloni blu, calzettoni blu

    – basta maglie bianche per la lazio. la prima di un celeste molto carico con inserti neri o navy e pantaloncini e calzettoni neri o navy. seconda maglia gialla con inserti celesti, calzoncini e calzettoni gialli o celesti. third nera o navy con inserti celesti

    – maglia palermo a righe verticali rosa-nero

    – maglia away parma a righe orizzontali giallo-blu. third blu navy

    – maglia roma home rossa, pantaloncini gialli, calzettoni rossi. basta away bianca, la sostituirei con una gialla. home con colletto a polo giallo, away rosso, third girocollo

    – home udinesestile ajax con la fascia nera, calzoncini e calzettoni neri. away gialla e blu

    – per la doria seconda maglia rossa. sia prima che away con colletto a polo, nella prima bianco e nella seconda navy

    magari 🙂 qualcuno saprebbe mai riprodurre alcune di queste maglie con i template moderni? 🙂

  • riccardo morgigno

    Le divise più belle sono di Genoa ed Inter. Complimenti anche a Napoli e Fiorentina. La Roma la vorrei sempre in casa con il completo tutto porpora e giallo ocra come negli anni 80 e primi 90. Palermo spero presto torni il palato rosanero. Lazio away la vorrei gialla. I 4 mori anche sulla prima del Cagliari. Bologna troppo simile al Barça. Atalanta righe troppo larghe. Udinese stile Zico-Ajax sarebbe il top. Milan righine troppo sottili. Lecce la preferisco col pantaloncino rosso.

    • vigne

      conveniamo su alcuni punti 🙂

  • salvatore

    Le striscette della maglia gialla del parma contro la juve erano nere non blu possibbile ???? o oh preso un abbaglio io ???? 😀

    • ferro

      [img]http://img191.imageshack.us/img191/6087/photog011.jpg[/img]
      abbaglio 100%!!

      • salvatore

        Ai proprio ragione solo i numeri sono nero 😀

  • salvatore

    neri*

    • ferro

      hai….

  • http://comixf1.blogspot.com/ Alvy96

    Volevo far notare che, nella partita contro il Parma e contro il Cesena lo sponsor principale era Paluani, non il solito Banca popolare di Verona 😉

    [img]http://img40.imageshack.us/img40/9548/6162746698992410b2cez.jpg[/img]

    [img]http://img9.imageshack.us/img9/6744/620773942175570a8e57z.jpg[/img]

    • salvatore

      Vorrei soffermarmi su di una cosa..domanda che faccio ha chi e piu esperto e vorra’ rispondermi 😀 .Ma fra la maglia di otero del vicenza e quella di seedorf del milan,piu in generale,le maglie degli anni 90 fino al 2000 2001 massimo che differenza ce ???? perche quella di otero e cosi sfilacciata (sembra 3 misure piu grande) e quella di seedorf e cosi aderente…piu in generale perche le maglie degli anni 90 erano cosi (bellissime secondo me) e quelle di adesso apparte poki “esemplari” sono di un aderenza(per rimarcare il fisico ???) e di una attiletezza insopportabile,per nn parlare della sudorazione che da qualke anno fa diventare la maglietta una pezza..

      http://i.ebayimg.com/07/!BiDYKqQ!2k~$(KGrHqYH-CwEsMp6C!RLBLMgYFQdRQ~~_35.JPG
      http://www.soccerstyle24.it/wp-content/uploads/2011/05/seedorf-milan-2011.jpg

    • salvatore

      Primo commento se ne andato a p*****e cmq avevo solo scritto che paluani lo trovi solo nelle sfide in trasferta come sponsor appunto di trasferta in casa ci sara il tipico “banca popolare di verona” 😉

      • Bastian

        Seedorf in campo usa la versione Techfit (quindi aderentissima, è un modello fatto apposta così aderente), la foto potrebbe essere photoshoppata da adidas stessa (infatti mi pare di vedere la “bretella” sulla scapola destra, ma non su quella sinistra in primo piano).
        Comunque sul discorso delle maglie aderenti, dipende tutto dal fisico che hai. Io sono abbastanza asciutto e trovo larghe ad altezza addome persino le S della Umbro (ho provato quella dell’Inghilterra rossa, per dirne una), escludendo la Kappa raramente ci sono divise aderenti, penso sia più un fatto di corporatura (o almeno questo è quello che noto su me stesso) 🙂

        • squaccio

          Secondo me la moda delle magliette aderenti è cominciata per due motivi:
          il grande successo delle kombat kappa e l’accostamento sempre + marcato dei calciatori ai tronisti. Quindi la maggiore aderenza dovrebbe mettere in risalto il fisico. Il problema è poi quando ad indossarla sono i tifosi…

        • ferro

          é comunque una scelta dei giocatori ( mi sto riferendo ai main team adidas), in fatti, come ho gia’ postato commentando un altro articolo, nella spagna campione del mondo in pochi utilizzano il techfit, preferendo il piu'”abbondante” formotion. il techfit e’ per fisici molto asciutti, le misure stesse non possono essere prese a riferimento standard: io uso L, ma non entro ( e c’ho provato) dentro una XL , lo stesso discorso vale piu’ o meno per le kombat kappa come dice piu’ sotto squaccio ( qui devo usare XL), solo che kappa non offre possibilita’ di scelta, adidas in questo senso e’ unica.

  • salvatore

    No non la volevo mettere sul fisico,per esempio io nn arrivo a 65 chili quindi nn o prp ne bisogno di una cosa aderente ne di una cosa un po piu “lasca”.Apperte il modello “techfit” e quello “formotion” nn potete nn obbiettare che fa la maglietta di otero (datata stagione 1995 se nn erro)e quella di seedorf ce un differenza abbastanza rimarcata sara il tessuto chi lo sa 😀

  • wess

    ottimo lavoro, continua a fare kit desing

  • squaccio

    Agnelli, tornare a unico sponsor maglia
    (ANSA) – TORINO – ‘L’idea e’ di tornare a un unico sponsor di maglia’: lo ha detto il presidente della Juventus Andrea Agnelli rispondendo alla domanda di un azionista durante l’assemblea al Lingotto di Torino. ‘Siamo contenti che quest’anno siano due le aziende ad averci scelto (BetClic e Balocco, ndr) ma l’idea e’ quella di tornare ad un unico sponsor che riassuma in se’ tutto il valore della maglia della Juventus’.

    fonte: http://www.gazzetta.it/notizie-ultima-ora/Atri_sport/Agnelli-tornare-unico-sponsor-maglia/18-10-2011/2-A_000261924.shtml

    • rudiger

      Se intende il valore della seconda maglia, lo sponsor che lo riassume potrebbe essere il malox

  • William

    C’è da mettere il nuovo sponsor sulla maglia della Lazio 🙂

    • passionemaglie.it

      Aggiornamento effettuato, anche se lo sponsor Paideia era occasionale solo per il derby.

  • Fovea

    @ passione maglie:

    Quando saranno pubblicate le divise della serie B e della Lega Pro ??

    Grazie e complimenti x l’ottimo lavoro

    • squaccio

      U sacch ije che aspitt tu… 😀

      • fovea

        quill ke aspitt tu..:)

    • passionemaglie.it

      Serie B presto, per la Lega Pro non so dirvi nulla al momento.

  • Fovea

    Ok grazie !

  • Fox

    bellissimo lavoro complimenti…comunque piccolo dettaglio sulla maglia del Chievo se può interessare la M dello sponsor Midac sulla prima maglia è verde

    • Torto #13

      Grazie per complimenti 😉
      Riguardo la “M” di Midac sulla maglia del Chievo hai ragione… è una mia svista.

  • Rios

    @Torto
    potresti fare una raccolta simile anche per la serie bwin?

    • Torto #13

      Qualcosa in programma Passione Maglie ce l’ha già, io comunque non penso di avere ancora il tempo per realizzare un Kit Design per un altro intero campionato (specie per la B che ha 22 squadre). Vedrai che però Passione Maglie non ti deluderà.

  • collezionista_34

    Segnalo in quest’articolo perchè non saperi dove altro farlo.
    Vedere ieri sera giocare Juve-Fiorentina entrambe con la away… uno scempio :-(.
    Già avevo fatto caso a quanto spesso le squadre in trasferta si vestano con la away molto facilmente quest’anno, anche quando non ce ne sarebbe bisogno, ma finchè sei fuori casa, passi. D’altronde, si chiama away proprio per quello.
    La Juve in rosa ieri sera mi ha davvero lasciato senza parole. Per di più, sapere che è successo per esigenze di sponsor, peggio ancora. Si snaturano le maglie da calcio così, la loro storia, tutto per assicurare maggior visibilità ad uno sponsor… e che succeda ad un club prestigioso come la vecchia signora è assurdo.
    Non succederà mai, purtroppo, ma l’uso della away e della third dovrebbe venir regolamentato. Solo in trasferta, e se è proprio indispensabile. In casa, solo la home, senza deroghe. D’altronde, le third vennero inventate, oltre che per marketing, anche per questo.
    Solo a me ha fatto venire i brividi vedere due away in una partita senza che ce ne fosse assolutamente bisogno?

    • William

      Ho fatto la stessa considerazione anche io!
      Non ci sarebbe stato alcun problema se la Juve avesse giocato col tradizionale bianconero e la Fiorentina in viola. Tra l’altro ho acceso la TV dopo l’inizio del match e per qualche secondo ho creduto che la Fiorentina fosse la Juve e viceversa…

    • rudiger

      Ero talmente impegnato a deridere uno juventino con cui guardavo la partita per la maglia fucsia e l’acciaio molle dello stadio che non ho fatto caso a questa cosa.
      Ormai ci stiamo abituando al calpestio delle tradizioni.

      • mosca

        ..Calpestio delle tradizioni..mi trova d’accordissimo.

        Il “”trauma”” sta nel prendere consapevolezza che questo non è più calcio ( ammesso che sia sempre stato solamente un sport) ma è diventato ormai solo pubblicità…

        Le doppie away in una gara, o i colori che richiamo lo sponsor, toppe che celebrano date assurde, fino alla morte della maglia ( per me) dei doppi sponsor oramai giganteschi, tutte queste cose concorrono a rendere quantomeno patetico quello che sta accadendo.

        Stiamo arrivando davvero alle carnevalate delle maglie francesi..

    • rudiger

      Un altro caso che mi è saltato all’occhio ieri è la bruttezza della terza maglia del bologna. Ho zappato durante gli highlights e non riuscivo a capire con chi giocasse il chievo. Ho dovuto aspettare un’inquadratura in cui si vedeva lo stemma del bologna. Tra l’altro hanno usato la terza maglia azzurrognola e non la seconda bianca. Perché? visto che il chievo giocava in giallo e lo sponsor è sempre lo stesso? Secondo me perché il pataccone giallo del secondo sponsor spicca di più sulla terza maglia che sulla seconda.
      Mozione d’ordine: smettiamola di dire che le maglie impataccate sono “carnevalate”. A carnevale ci si veste strano, ma figo. Queste divise sono proprio brutte. A me ricordano le magliette dei benzinai, con le toppe della benzina, dell’olio, delle pasticche dei freni ecc.
      Con tutto il rispetto per i benzinai, anche perché loro non vendono quelle magliette a 80 euri.

      • Matteo23

        Anche io ho visto quella partita l’altra sera. Mi è sembrato piuttosto fuori luogo usare le due away, perchè se proprio la maglia viola non si distingueva bene dalla bianconera (falso), la Fiorentina ha in dotazione anche la maglia gialla, se non erro. Quindi ciò che ho subito pensato è che sia stato fatto per esigenze di sponsor, se non ricordo male la Balocco ha imposto un certo numero di partite da giocare con la maglia rosa. Un po’ come l’ultima partita dello scorso campionato, dove l’Inter giocò in maglia bianca in casa, contro il Catania.
        Ormai il mercato degli sponsor ha raggiunto livelli molto alti dove si arriva al punto di ignorare le tradizioni e la storia delle maglie.
        Se la mia squadra gioca in casa voglio che vesta la divisa home, punto.

        • http://www.forzatoro.net AlessandroP

          la balocco deve comparire per 1/3 delle partite

    • vigne

      personalmente, a volte (magari però in partite particolari), mi piacciono ste iniziative…ed è una s*******a quella di imporre un uso limitato alle maglie away e third…perchè?

  • salvatore

    P.s so che non e un sito da bar,é quindi gia,lo so che mi prenderò un ban (pur troppo anche se il sito mi piace parecchio)ma nn potevo non notarlo… hai prp l’ossessione della juve… chiusa parentesi mi limitero’ ad leggere le sue esilaranti affermazioni 😀

    • rudiger

      Direi che ho l’ossessione per gli scempi in forma di maglietta. Della juve penso che ha una delle maglie più belle ed eleganti del mondo, ma non in questi ultimi due anni. Ad esempio quella con cui vinse la coppa intercontinentale, con gol di del piero, è secondo me una delle 10 maglie migliori di sempre (anche perché senza sponsor). Se i grandi designer dei miei stivali ridessero ai tifosi bianconeri, e a noi appassionati, le strisce regolari e una seconda maglia che non sia i kit di barbie calciatrice (magari quella gialla e blu che tutti invocano, compreso me) stai sicuro che non farei battute sulla juventus.

      • SempreForzaJuve

        Degno di nota è anche il kit usato durante la stagione in serie B.Le due maglie erano semplicissime, eleganti e soprattutto belle da vedere. Magari la seconda se fosse stata blu anzichè nera sarebbe stato meglio, ma faceva un bell’ effetto lo stesso.

    • passionemaglie.it

      salvatore, visto che conosci lo spirito del sito dei pregato di smetterla qui e di rispettare gli altri utenti.

    • vigne

      però vez, scrivi unpo’ più decentemente o devo usare live search per tradurre…

  • salvatore

    @passione maglie Sara fatto.. pero’ oh frainteso nel senso che praticamente pensavo lui c’é l’avesse ha prescidnere con la juve mentre (come giusto che sia) criticava una maglia mai cosi oscena(quella da trasferta)come quella di quest’anno !

  • Antonio

    Credo che i kit della Serie A di quest’anno non siano particolarmente interessanti, penalizzati dai troppi sponsor che fanno un po a cazzotti tra di loro, eccezione fatta per i kit dell’Inter che sono semplicemente fantastici !

  • rudiger

    Una considerazione sul kit del palermo visto ieri con l’udinese: incontrando squadre con pantoloncini e calzettoni neri (che non sono poche) il completo home viene snaturato. Alla prima maglia rosanero sono stati abbinati pantaloncini e calzettoni biancorosa appartenenti al kit away. A me ha fatto una brutta impressione: è chiaramente un abbinamento non voluto in fase di design, visto che le rifiniture della maglia rosa sono tutte nere. L’effetto era quello di giocatori rimasti in mutande. Forse era meglio prevedere, per la maglia home, anche dei pantaloncini rosa con rifiniture nere.

    • rudiger
      • Cippostyle

        e hai ragione sembrano in mutande O.o

    • FDV

      Il discorso è sempre quello, l’abbinamento maglia rosa calzoncini e calzettoni bianchi è inguardabile, ma finchè la Legea non avrà l’elasticità mentale di fornire anche dei calzoncini rosa ci ritroveremo a criticare sempre la stessa situazione. Tra l’altro il Palermo all-pink è bellissimo.
      [img]http://img442.imageshack.us/img442/860/palke.jpg[/img]

  • alessio

    le maglie del catania hanno le maniche azzurre, e non rosse come hai disegnato (e come sarebbero anche più belle.se poi mettessero le strisce anche dietro sarebbe spettacolare)

  • riky

    scusa mi potresti dire con quale programma fai queste maglie e come le fai?????

  • squaccio

    Ieri ho notato che i 4 mori grandi della maglia del Cagliari non sono riprodotti sulla maglia del portiere.
    Mah…

  • http://passionemaglie.it ibibu

    Ciao volevo chiedere se ci saranno anke i kit di Serie B, Premier, Liga e Bundesliga?

    • fovea

      …e anche di lega pro…

  • ibibu

    Volevo far notare che la 2^ maglia del chievo non è avorio ma bianca. Grazie dell’attenzione prestata!

  • http://acmilan.com Giuseppe

    Né commento solo alcune:
    CAGLIARI: è molto vuota davanti: lo sponsor tecnico e lo stemma sono molto in alto e lo sponsor anche e rende la divisa al quanto vuota, della seconda preferisco il secondo tipo con le teste di Moro impresse.
    CATANIA: Vuota dalle righe di dietro non mi piace molto la prima,buona la seconda, ma ha troppi colori: Azzurro, rosso, bianco, oro, blu(sponsor). Nella terza è molto in risalto il bianco,forse più dell’azzurro e non mi piace.
    CHIEVO: La prima saltiamola, la seconda sarebbe stata bella con il bordo della manica giallo e così anche il colletto, perché così ha troppo blu;l’ azzurra, è molto brutta come terza
    FIORENTINA: davvero brutte.
    INTER: tradizionale la prima, poteva essere migliore la seconda.
    JUVENTUS: tradizionale la prima, poteva essere migliore la seconda.
    MILAN: non tanto tradizionale la prima, poteva essere migliore la seconda e bella la third.
    NAPOLI: bella la prima e la terza, brutta la seconda che doveva essere azzurra!

    • http://acmilan.com Giuseppe

      Napoli: bella la prima e la terza, brutta la seconda che doveva essere *bianca*! SCUSATE!

  • atalanta
    • passionemaglie.it

      Questa è la maglia Christmas Match, non la terza maglia. Vedremo se qualcuno avrà piacere di farla in futuro.

  • kiko96

    Ho comprato la 3^ del Milan. Tanta roba. 🙂

  • squaccio

    Perchè la Juve ha giocato l’amichevole con questo orrore ?
    http://www.corrieredellosport.it/foto/calcio/serie_a/juve/2012/01/05-38761_3/Juve%2C+sette+gol+per+salutare+gli+Emirati+Arabi
    Una maglia del genere si fu indossata un anno fa in europa league per le regola uefa.
    Ma questa mica era una competizione internazionale ufficiale ?

    • Antonio

      Probabilmente erano pronte le maglie per l’Europa con il fondo a colore unico e poi non essendosi qualificata ne’ per la CL ne’ per l’EL, hanno dovuto usare quelle maglie lì rimaste… credo sia così, la mia è solo un’ipotesi

  • rigabarba

    ciao a tutti…volevo segnalarvi che quest’anno sull’album dei calciatori panjini c’è la descrizione di come è nata ogni maglia di serie A!!!

  • squaccio
    • passionemaglie.it

      Non usi Facebook, vero?
      C’è stato un lieve bombardamento su questa notizia, ho perso il conto delle segnalazioni 😀

      • squaccio

        Infatti non ci sto…

  • http://passionemaglie.it ibibu

    Non vorrei sembrare scortese, ma continuo a ribadire che la 2^ maglia del Chievo e BIANCA non avorio. Grazie.

    • passionemaglie.it

      Ciao ibibu, grazie per l’annotazione.
      Non sembri scortese, ma questo non è comunque un sito ufficiale della Lega 🙂

      Chiederò all’autore dei disegni la cortesia di cambiarla.

      • http://passionemaglie.it ibibu

        Scusa il ritardo, comunque grazie.

      • passionemaglie.it

        Le maglie del Chievo ora sono bianche (grazie Christopher).

  • melots 95
  • squaccio

    Ma perchè ieri la Juve a Milano aveva quell’orribile maglia bianca ?
    Forse perchè doveva per forza esibire lo sponsor da trasferta e quest’ultimo abbinato alla maglia rosa si sarebbe visto poco ?

    Che tristezza….

    • passionemaglie.it

      Premetto che il motivo ufficiale non si conosce, ma immagino che dovesse giocare con Balocco e il rosa con il rossonero del Milan si sarebbe confuso.

      Di conseguenza hanno usato la terza maglia, tremendamente abbinata ai calzoncini neri-rosa di quest’anno.

      • squaccio

        Ma giocare con balocco sulla bianconera ?

      • passionemaglie.it

        Impossibile, hanno un contratto con Betclic.

        • http://passionemaglie.it ibibu

          fino a quando?

  • ccc

    aggiungerei la maglia della juve con il tricolore

    • ccc

      (la away dell’anno scorso)

  • Fede2

    Belle:prima e seconda Milan ,Napoli tutte e 3,Inter prima e seconda,,bellissime quelle dellla Lazio (soprattutto senza sponsor),bella la rossa del novara e quella blu tranne la toppa intesa ,bellissima la 3 del siena mentre non mi piace per niente il lavoro della Nike per la Juve Parma Cagliari e Udinese abbastanza bene mentre non mi piace il burger king sulla maglia del Palermo …le piu belle seconda Milan e prima Napoli senza sponsor

  • rudiger

    Ma la versione “fondo bianco” della divisa di casa della Roma vista col Siena? Un omaggio alle nevicate romane?
    [img]http://dc312.4shared.com/img/N_NtkI2r/s7/0.4542395566940052/romasiena.jpg[/img]
    Non mi dispiace, ma certo così (tra combinazioni pantaloncini-calzettoni tutto rosso, tutto bianco e bianco-nero) si perde un po’ di identità, se mai c’è stata.

  • squaccio

    Nuova ed orribile toppa in serie A:
    [img]http://www.catania46.net/ct46/immagini4/catanialazio10_2.jpg[/img]
    così la regione Sicilia sponsorizza il Catania.

  • Andrea

    no vabbe pero il palermo e la lazio fanno un milione di maglie semplicemente mettendo altri sponsor o togliendoli

  • calcio.it

    BELLISSIMA LA AWAY DELLA JUVENTUS.
    SENZA SPONSOR ERA PERFETTA.

    BELLA ANCHE LA HOME DEL MILAN.

  • matt

    A quando quelle di quest’anno?