SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

Si avvicina la data di inizio della Coppa America 2011 e iniziano a uscire le divise delle nazionali che parteciperanno. Dopo il Brasile, oggi è il turno delle nuove maglie del Paraguay vestito da Adidas, le cui fotografie arrivano in anteprima grazie a Todo Sobre Camisetas.

Maglia home Paraguay 2011-2013

Paraguay in festa nel 1979Si torna a un design più tradizionale, con le strisce bianche e rosse anche sulle maniche e più strette rispetto al recente passato. Maglia a girocollo con un inserto bianco che sembra ispirato a quello del 1979, quando i paraguaiani vinsero la Coppa America superando il Cile in finale.

Logo Adidas al centro con le tre strisce bianche sulle spalle, stemma della Federazione calcistica del Paraguay (APF) sul cuore. Il retro è quasi interamente monocolore, con la stampa di un leone all’altezza del collo. Il leone è un simbolo nazionale presente sul retro della bandiera del Paraguay.

All’interno del colletto troviamo la frase “Mba’e Guasu Guarani”, stampata in oro.

Cosa ne pensate di questa nuova maglia?

  • MoA

    E’ pressochè identica a quella del Bayern Monaco! 🙂
    Comunque decisamente migliore di quella usata in Sudafrica.

  • squaccio

    Le metto vicine così ci ricordiamo le differenze:
    [img]http://www.soccerstyle24.it/wp-content/uploads/2010/06/paraguay-home.jpg[/img]

  • fly

    concordo molto meglio di quella usata ai mondiali!

  • AlessandroP

    hanno scucito lo stemma del bayern e messo quello della federazione?

    • zolden

      straquoto

  • Torto

    Bella! E decisamente migliore di quella dei mondiali…

  • zagorakis

    niente di eccezionale, comunque è una buona maglia ed è migliore di quella del mondiale

  • txus

    mi piace, come del resto quelle di milan e bayern che, penso, facciano parte della stessa “famiglia” di design…

  • Roberto

    MOLTO BELLA, SIMILE A QUELLA DEI MONDIALI CHE GIA DI PER SE ERA UN’OTTIMA MAGLIA

  • Stavrogin

    Che noia ‘sta maglia…

    • mosca

      AH, sono d’accordo. E’il template sbrigativo di Adidas.

  • mommi

    concordo con zagorakis…cmq x favore potreste dirmi il nome di un buon programma…anzi il migliore per disegnare kit fantasy??

    • cavani7

      Photoshop o GIMP

  • GianGio87

    orrenda, non mi sono mai piaciute queste maglie che sono da un lato a strisce e nell’altro lato monocromatiche

    • salvatore

      concordo…sta legge fatta dalla fifa e dall’uefa fa schifo….non è ne carn ne pesce…. una maglia o deve essere a strisce o a tinte unite che è sta roba…piuttosto, per vedere bene i numeri, si potrebbe usare la soluzione juventus anni 70…cioè un quadrato a fondo unico giusto per l’ampiezza del numero ma non oltre….

  • squaccio

    Riprendo la discussione: meglio questa qua che quella dei mondiali, e cmq meglio un piccolo quadrato dove inserire il numero che tutta la schiena monocolore.

  • Alberto

    è uguale a quella del bayern!!! Quindi è bella

  • Mamo

    Meglio di quella sudafricana. Una buona maglia.

    Per quanto riguarda il discorso numero sono anche io per la soluzione “riquadro ridotto”.

  • passionemaglie.it

    Appoggio la causa del retro con il riquadro ridotto ai minimi termini, neanche a me piacciono le soluzioni monocolore.

  • Nicolò

    Non mi dispiace la maglia….anche se non è che l’abbiano rivoluzionata molto rispetto a quella dei mondiali (anche quella non male)
    Per quanto riguarda il retro monocolore non la capisco proprio questa regola…anche se la maglie in questo modo non sono poi cosi orrende…
    Il riquadro ridotto ai minimi termini lo sta usando l’Atletico Madrid questa stagione e manche il Siena in serie B….a me non grbano questi quadrati!

  • Ryoda Ushitora

    Niente male. Bel modello!

  • txus

    trovo i rettangoli per nome e numero degli obrobri! nel male preferisco mille volte una soluzione come questa o quelle più radicali come bayern o il club bianco-nero turco di cui non ricordo il nome 🙁

  • squaccio

    che ne dite di questa soluzione Vicenza Lotto del 1997-1998 ???
    Numero di un colore con bordo di un altro…
    [img]http://c.imagehost.org/0674/1_17.jpg[/img]
    Siceramente per me meglio questa soluzione o il quadrato che imporre una schiena monocromatica a società che hanno la maglia a righe.

    Modificato da Passione Maglie

    • Jason

      maglia lucida targata lotto.. fatta di amianto.. tipica degli anni novanta.. orrenda!

  • Jason

    a proposito del quadrato dove inserire il numero.. bisogna anche tener conto della parte dove inserire il nome del calciatore.. dunque servirebbe un quadrato e un rettangolo.. anchio preferisco la soluzione “tutta strisce” cmq.. pero poi nome e numero come li mettiamo? e soprattutto senza nome e numero ci sarebbe una maglia che sulla schiena ha degli inspiegabili quadrati o rettangoli..

  • FDV

    Frontalmente la trovo molto carina. Maglia decisamente migliore rispetto a quella del mondiale, anche se il Paraguay lo vedo meglio con le strisce larghe. Bella la collocazione delle tre strisce all’interno dell’inserto rosso sulle spalle, armonico col design della maglia. L’elemento più bello è il colletto, anche se visto il design diviso in tre parti orizzontalmente avrei approfittato per riprodurre i colori della bandiera paraguayana colorando la striscia inferiore d’azzurro.

    Sul retro della maglia tocca accontentarsi delle strisce sopravvissute nella parte bassa della schiena.. c’è chi sta peggio tipo Bayern e Stoke City..
    [img]http://img17.imageshack.us/img17/9536/stocl.jpg[/img]
    Questa storia della schiena monocolore è la morte delle maglie a strisce.
    Certo quando c’è di mezzo il bianco le cose si complicano ma si può fare di meglio!

  • GianGio87

    la soluzione più naturale è seguire i colori della bandiera del Paraguay cioè fare i numeri blu o blu scuri che sulle strisce biancorosse è ben visibile se hanno un bordino (spesso) di uno dei colori delle strisce.

  • Yagga

    Maglia bellina, ma secondo me manca un riferimento blu.

  • Vincenzo

    Spettacolare *_*

  • Amin Kevin Prince Mimi

    ma è uguale,solo le strisce cambiano e diventano a zig zag