SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

It’s not white, it’s blue.

Adidas ha presentato la seconda maglia del Chelsea 2013-2014 con uno slogan che riprende quello utilizzato per il lancio del kit home.

Kit Chelsea away 2013-2014 adidas

La nuova divisa da trasferta dei Blues è bianca a girocollo con due righe che attraversano il petto, una blu e una rossa, di spessore differente.

Il rosso e il blu caratterizzano anche il bordo delle maniche.

Seconda maglia Chelsea 2013-2014

Sotto le due righe colorate c’è il main sponsor in blu e la trama del tessuto viene impreziosita da una rigatura in rilievo.

Questo design si ispira alla maglia del 1961-1962, stagione non proprio fortunata per i londinesi che retrocessero in seconda divisione.

Chelsea maglia trasferta 2013-2014

I calzoncini sono bianchi con il bordo inferiore blu e orlo rosso. I calzettoni sono invece blu con il risvolto decorato dalle tre strisce Adidas in bianco e l’acronimo CFC sulla tibia racchiuso in due righe rosse.

Casacca away Chelsea 2013-2014

La casacca incorpora la tecnologia ClimaCool per migliorare la traspirazione della pelle nei punti più soggetti a sudorazione.

 Vi piace questo look retro per il Chelsea formato trasferta 2013-2014?

  • booooob

    bella.

    • adb95

      impressione mia o è un periodo che adidas fa bene il 70 € dei lavori che ha e nike non ne azzecca una????

      • adb95

        chiedo scusa era 70 percento non 70 euro

      • Eugenio

        In realtà è sempre cosi ..

  • Eugenio

    Molto bella, ma non capisco perchè ricordare un anno cosi brutto .. Comunque molto bella.

    Voto 8,5

    • passionemaglie.it

      Se una maglia è bella perchè non riprenderla?

      • Eugenio

        Si in effetti.. Cioè io volevo dire : ” Non è certo di buon auspicio “

        • vigne

          non hai tutti i torti…

  • kiko96

    Fantastica…

  • prezzzzzz

    Stupenda! Miglior lavoro visto fino ad ora…

    • davide_g

      Concordo, e’ magnifica.
      Il tocco di rosso la rende splendida

  • fabimpara

    bellissima.

  • MARCOPANTERONE

    Il fatto che le righe bicolore orizzontali siano cucite e non stampate rendono la maglia decisamente promossa!

  • Paolo Perzan

    Standing ovation. Semplice, efficace, d’effetto. 9 e mezzo! Con la prima si candida a miglior kit della stagione, fino a quanto visto finora.

  • Phil

    Meravigliosa. Semplice, pulita, efficace.

    L’unica cosa che non mi piace sono i calzettoni, quelle due righe rosse (pur richiamando il rosso della maglia) secondo me sono un pugno in un occhio.

    Per il resto veramente bella.

  • Cigno di Utrecht

    Veramente molto bella. Al momento le divise ’13-’14 rendono il Chelsea la squadra più elegante d’Europa.

  • http://semplicementescienza.wordpress.com/ MMarans

    Molto bella, anche se preferivo quella dell’anno scorso.

    Voto: 8

  • FDV

    Carina, mi piace molto in particolare la tonalità di blu. In piu il fatto che la maglia ne riprenda una del passato è piacevole. Mi piace anche l’idea di divisa complementare alla home, con i calzettoni blu.

  • ste

    Ma non potevano fare la seconda del MILAN così con il nero al posto del blu e le tre strisce due rosse e una nera??? Invece dovremo sorbirci una maglia con il bavaglio e le tre strisce dorate su sfondo bianco….

  • Davide88

    Fantastica, perfetta. Bella la riga rossa in richiamo del passato,anche se non un ottimo ricordo. Importante è che le due righe non siano stampate ma cucite rende tutto migliore. Al momento il miglior kit anche la prima è molto bella.

  • Davide88

    Ma i calzettoni nel video sono bianchi, non blu come nelle foto.. Li preferisco 😉

  • gre

    è quella del Lione?

  • MarcoRVD

    Bella bella bella bella. Sono un tifoso del Chelsea e sono dell’idea che un po’ di rosso debba esserci sempre, anche sulla maglia casalinga. Qui è stato inserito con grande classe ed elegenza. Impaziente per la presentazione della terza.

  • DY

    Maglia carina e ben fatta, ma sinceramente rimango un po’ “frastornato” per le odi di giubilo di taluni… in fondo, è una normalissima maglietta bianca con due righe colorate sul petto! 🙂

    Le due strisce colorate, qui risultato perfino “sacrificate” rispetto alla casacca originale del 1961-62 ( http://www.comparestoreprices.co.uk/images/to/toffs-chelsea-1961-1962-away-retro-football-shirt.jpg ).

    Secondo me… i designer Adidas hanno realizzato questa divisa partendo da zero, e solo a lavoro *ultimato* si sono “accorti” che c’era un precedente simile negli anni ’60 😀 (e sono sempre più convinto di ciò, perché raramente ho visto trarre ispirazione da una maglia… da retrocessione!)

    Se invece l’ispirazione c’è stata, io avrei proposto una diversa disposizione delle strisce, più distanziate (come nel 1961-62), in modo da accogliere al loro interno lo sponsor Samsung (che oggi ci deve stare… quindi ce lo teniamo!). per internderci, una soluzione del tutto simile a quella della away dell’Inter 1998-99 ( http://ilovechanball.com/images/InterMilanaway_9899_Ronaldo_9_a.jpg ).

    • ciguy

      Interessante la tua analisi, ma io non sono tanto convinto, e te la pongo in questi termini:

      “E se solo dopo che hanno rispolverato una maglia storica si sono accorti che quell’anno il Chelsea era retrocesso?”

      Secondo me, dato che ispirarsi a una maglia “sfortunata” non è bello a livello di immagine, è possibile che i loro designers, ripescando nel passato, abbiano trovato questa maglia, obbiettivamente molto carina, e l’abbiano voluta rielaborare.
      A me, peraltro, piace molto questa (appunto) rielaborazione: credo che sia volutamente non identica a quella antica, e la preferisco rispetto alla “versione inter” da te proposta, che secondo me è più banale e già vista in molte squadre, negli ultimi tempi.

      Inoltre, contro la teoria della casualità, c’è l’utilizzo della linea rossa sopra il blu che, non “azzeccandoci” praticamente niente coi colori del chelsea, sarebbe davvero una coincidenza strana se fosse stato immaginato ex novo.

      Tutto questo, comunque, perché adoriamo parlare del sesso degli angeli. 🙂

    • Paolo Perzan

      Sono d’accordo con te per quanto riguarda il riferimento alla divisa anni ’60. E, onestamente, vista la stagione disastrosa potevano anche risparmiarselo 🙂
      Comunque è vero che trattasi di maglia relativamente semplice (quando si parla di Adidas il termine è relativo viste le tre strisce imperanti), però devi ammettere che quelle due righe le donano una grandissima eleganza. Poi, forse, sarò stato anche influenzato dall’accostamento rosso-bianco-blu che personalmente adoro.

    • pongolein

      le due strisce non sono semplicemente colorate, ma sono cucite sulla maglia, un particolare sconosciuto a molti altri sponsor tecnici incapaci di andare oltre al piattume che ci propongono.
      Anche nei semplici dettagli si vedono le grandi differenze…

      • DY

        Correggo il tiro: “…in fondo, è una normalissima maglietta bianca con due righe CUCITE sul petto…” 😀

        Mi spiace, ma il io giudizio rimane tale. Non ce la faccio proprio ad esaltarmi per questo lavoro: per come la vedo io, è una semplice maglietta bianca Adidas da catalogo, cui sono state aggiunte sopra due mere strisce sul petto.

        Se poi vogliamo dire che è una maglietta superba e magnifica *solo* perché l’ha fatta Adidas, allora è un altro discorso… ma a me – a livello stilistico – non fa nè caldo nè freddo. Lavorando su delle divise bianche, Adidas (anche quest’anno) ha proposto ben di meglio in fatto di kit.

        • pongolein

          no beh il tuo giudizio è personale e dev’essere rispettato, ci mancherebbe altro! Nessuno osanna una maglia per partito preso, certo alcuni sponsor tecnici incarnano meglio quelle che sono le nostre preferenze e quindi più spesso ci si trova in accordo (è il mio caso con adidas, umbro, in parte macrom e nike prima del 2010), ma avere dei preconcetti beh, è in conflitto con le finalità stesse di questo sito!!! =)
          Cmq dico che è originale e non da catalogo anche per l’unione di colletto, maniche e polsini soprattutto nella versione a maniche lunghe, perchè ricorda proprio i modelli adidas degli anni 70, e con le righe cucite l’effetto vintage è rafforzato.
          Poi ovviamente non posso darti torto, è una maglia bianca con qualche insertino, può piacere, non piacere, ma è comunque difficile esaltarsi per una maglia alla fine abbastanza semplice!! =)

  • squaccio

    Spettacolare…

  • Ulisse

    Molto bella e semplice voto 7, la 2° dell’anno passato era però spettacolare !

  • cris

    Molto, molto, molto bella

  • Swan

    Kit di gran classe.

  • Ark

    In effetti hanno scelto una stagione non bella da ricordare ma bisogna anche dire che i Blues fino all’avvento di Abramovich navigava fra A e B costantemente.
    La maglia è Bellissima semplice e elegante grande Adidas

  • Maurizio

    Bella… negli anni 60 si saranno ispirati alla maglia di campione britannico di ciclismo?

  • Marco

    assolutamente promossa…fin’ora tra le maglie più belle…anche i pantaloncini sono stilosi..ci faccio un pensierino…

  • CuadradoDance

    Promossa senza ombra di dubbio

  • frankie

    Molto molto bella, le righe ricamate, anzichè stampate danno un tocco d’eleganza in più. Comunque andrebbe benissimo anche come seconda maglia per la nazionale francese 🙂

  • Cosimoskinner

    Quando Adidas s’impegna…
    Stile tailored tanto amato dagli Inglesi, innovativa senza stravolgere nulla, maniche lunghe (di questi tempi è quasi un lusso).
    In confronto, la maglia “semplice” della Nazionale prodotta da Nike sembra veramente una canottiera…
    Voto 9
    “Tanta Roba”

  • delphic_

    bellissima, molto british, molto old-school….tra prima e seconda divisa quest’anno il Chelsea ha le maglie decisamente migliori di tutti.

  • MagicR

    Poi mi spiegherete lo slogan che c***o vuol dire…
    “It’s not white, it’s blue” , i test medici dicono che non sono daltonico e il colore principale della maglia mi sembra il bianco :/

    • Dukla

      Credo sia un modo complicato per dire che, al di là del colore che vedi con gli occhi (bianco), lo spirito che permea la maglia è quello blu, nel senso “dei blues” !?…

      • MagicR

        Vedo che neanche tu ci vedi chiaro… 🙂

        • Dukla

          Allora vi prego … spiegatemelo!!!

    • DY

      Credo che, molto semplicemente, voglia dire: “Puoi realizzare una maglia bianca, rossa, verde, gialla, a pois… rimarrà sempre una maglia Blu(es)” 😉

  • Diegod

    molto bella e lo sponsor si integra benissimo ed è una cosa non facile

  • Dukla

    Non male, ma non mi piace il righino orizzontale rosso … fa troppo francese e comunque non c’entra con il resto della maglia.

  • Torto #13

    Mi piace, uno stile sobrio e che al contempo riprende una “vecchia” maglia del Chelsea degli anni ’60. Adidas ha realizzato davvero due ottime divise per i Blues.

  • elkan

    una seconda maglia sobria ed elegante mancava al chelsea da troppo tempo..

    ma una domanda… il rosso nel chelsea dove se lo sono inventati (nel 1962 intendo) ??

  • raido

    Sono sempre convinto che senza le tre strisce queste maglie Adidas potrebbero diventare dei capolavori.

  • Lore89

    Bella,ma mi sbaglio o le due strisce sul petto erano state un’idea nike uno o due anni fa

  • alessio

    bella!| così si fanno le maglie da calcio in maniera innovativa senza tirare fuori assurdi taschini, ori, arancio e antracite, etc. etc.

  • Simone

    Molto molto bella. Tra home e away (e third viste le foto che circolano in rete) direi che il Chelsea è andata alla grande con Adidas.
    Il caro e vecchio Mou ci penserà su prima di rimproverare qualcuno in campo così ben vestito 🙂

  • Antonikx

    Semplice ma bella…7,5!!!

  • Tux

    ok, questa è meravigliosa. il rosso che richiama poi alcune divise chelsea del passato è un tocco di classe. divisa bellissima

  • Marcos

    Carina ma non avrei mai usato il colore rosso dei rivali Manchester United, Arsenal o Liverpool, meglio attenuarlo con l’arancione acceso (che avevano già usato nelle tute che indossava Di Matteo).

  • nicola

    Maglia splendida… unica pecca i calzettoni… forse sarebbero stati meglio bianchi e non blu…

  • xtm87

    bella

  • http://delanteroperdido.blogspot.com Daniele

    Molto bella, elegante, sembra quasi (se avesse avuto il colletto a polo) una “marinara”. Scusate questa castroneria ma mi sembrano colori ed accostamenti da “barca”…comunque veramente indovinata. Nel video mi piace pure moltissimo la felpa che ha David Luiz… complimenti all’Adidas. Peccato soltanto il richiamo ad una stagione fallimentare come quella citata.

  • Stavrogin

    Bella, anche se come sempre quando ci sono tante righe di spessori diversi la mia mente limitata percepisce confusione.
    Perché il rosso?
    C’è un motivo particolare o è tipo l’arancione per il Real?

    • http://Yahoo Eugenio

      Dovrebbe essere come l’ arancione del real, solo che il rosso è stato usato varie volte, tipo nella home del 2010/ 2011 ; e inoltre il rosso c’ è anche nello stemma ( palle e fiori ) .. Bo ..

    • passionemaglie.it

      Assolutamente no, il rosso ha una motivazione ben precisa: http://www.soccerstyle24.it/2010/04/tutti-i-dettagli-della-nuova-maglia-del-chelsea-2010-2011/

      L’ha spiegato anche “Giando” più sotto.

      • Stavrogin

        Ah ok mi era sfuggito quell’articolo (o forse non lo ricordavo). Grazie!

      • Eugenio

        Grazie !

      • rudiger

        Non lo sapevo. Altra bella storia da raccontare, saltata fuori da una discussione sulle maglie 🙂

  • Stefano

    Maglia fantastica come tutto il kit. Io ho quella a cui è stata ispirata del 1961, comprata proprio a Stamford Bridge !

  • pongolein

    Maglia semplice e bella. Pochi fronzoli, uno stile retrò e la solita attenzione di adidas ai particolari e ai dettagli. La cura e l’esclusività che l’azienda tedesca riserva ai propri partner sono gli elementi che nelle ultime stagioni hanno permesso di “scavare il solco” con le concorrenti.
    Fa piacere vedere maglie quasi sempre diverse, ma anche quando sono tra loro simili (esempio mls) nel design sono comunque diverse nelle fantasie e nelle personalizzazioni.
    Inoltre ci sono un gruppo ristretto di squadre (milan, real, bayern, chelsea e qualche altra nazionale come spagna e argentina) che godono di trattamenti assolutamente esclusivi. Probabilmente le trovate che adidas riserva a questi grandi club finiranno nei cataloghi della stagione successiva, ma sicuramente niente di simile si sarà visto prima della presentazione.

    Bello il polsino al termine della manica lunga, fa tanto anni 60-70 con le 3 strisce blu che decorrono su sfondo bianco. Le strisce (cucite sono una rarità di questi tempi, un particolare elegante e di classe.

    Voto 8

  • Giando

    Ragazzi precisiamo: il rosso non è un colore casuale sulle magliette del Chelsea, ma una presenza cromatica che, di anno in anno ritorna per “tributare” quelli che sono alcuni dei più importanti tifosi dei Blues: nei pressi dello Stamford Bridge c’è la casa di riposo dei pensionati della marina reale, che spesso popolano lo stadio per tifare il Chelsea e che sono riconoscibili, per l’appunto, dal cappotto rosso che indossano.

  • ferro

    mi piace, molto calssica e con stile

    • MEFISTO

      idem su tutto.

  • salmone kalou

    bella anche se quella striscia rossa la toglierei

  • rudiger

    In generale è una bella maglia, e il dettaglio della doppia linea è molto piacevole… però è sempre una maglia bianca. Magari, se avessero ingrandito le due linee, mantenendole diverse ma entrambe più spesse, tipo fascia pettorale del Genoa…

  • jack15

    molto bella ma la vedrei meglio per il lione

  • KingLC

    Avrei preferito se avessero fatto due strisce blu, una sopra e l’altra sotto lo sponsor della Samsung. Ma vabbè, è abbastanza bella anche così.

    Voto: 8

  • vittorio

    Sembra una maglia degli stati uniti e in generale della Soccer league, no?

  • LM

    Bella,anche se devo dire che mi piace di più quella di quest’anno. Unica pecca sta nello stemma, che va mantenuto con i suoi colori originali.

  • pietro

    stupenda, eleganza allo stato puro

  • Luca

    È davvero bellissima, l’adidas con il Chelsea non sbaglia quasi mai. Eccezionale

  • Maulet

    Stupende. Il Chelsea quest’anno avra’ le maglie piu’ belle d’Europa e di gran lunga. Stilisticamente perfette, design vintage, ma non banale.

  • MARCO0890

    Molto bella e sobria questa maglia del chelsea, il particolare che mi attira di più sono i polsini della maglia a maniche lunghe.

  • William

    Bella bella bella!!! Mi fa impazzire questa divisa!!! 🙂

  • toto’

    semplice ma accettabile l’8 non glielo toglie nessuno
    PS:i giocatori pittati di blu sembrano avatar