SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

La IFA ha prolungato il rapporto con adidas fino al 2016 e presentato allo stesso tempo il nuovo kit che vestirà l’Irlanda del Nord nel prossimo biennio.

Il template non è una novità, poiché è lo stesso utilizzato per la maglia del Galles, presentata pochi giorni fa. Qualche piccola differenza però c’è: analizziamola.

Kit Irlanda del Nord 2014-2015

Innanzitutto, e diciamo anche ovviamente, la maglia è di una gradevole tonalità di verde. Spariscono le bande trasversali tono su tono per fare spazio, invece, a delle ben più numerose righe orizzontali più sfumate: un effetto carino che però risulta difficile notare già da vicino. Lo stemma della Irish Football Association si trova sul cuore, mentre il logo adidas, di colore verde pisello, è naturalmente situato dalla parte opposta. Della stessa tonalità sono le tre stripes e i bordini delle maniche.

Maglia Irlanda del Nord 2014-15 adidas

Rispetto alla maglia dei “cugini” gallesi, questa ha sì lo scollo a V, ma è bicolore: sono infatti presenti le due tonalità di verde che tra loro sembrano quasi intrecciarsi nella parte terminale del colletto. Le tre strisce adidas sono interrotte a metà manica da una linea dello stesso colore verde posta lì a mo’ di barriera, diversamente da quanto visto nelle rosse maglie di Bale e soci che sono semplicemente troncate. La vera particolarità rispetto alle casacche di cui abbiamo parlato ieri, però, risiede nella più evidente traforatura del tessuto ove sono presenti le tre stripes adidas.

Calzoncini Irlanda del Nord white 2014-15

I pantaloncini sono bianchi e su di essi campeggia nuovamente lo stemma della IFA sulla gamba destra, in basso. Decorativi i bordini e le immancabili tre strisce dello stesso verde scuro della jersey, che torna ad essere il colore predominante nei calzettoni, caratterizzati dal logo dello sponsor tecnico e da ulteriori tre strisce orizzontali nel risvolto, della stessa tonalità di verde più chiaro già analizzato poco sopra per la divisa.

Calzettoni Irlanda del Nord 2014-15

A margine della presentazione, Geoff Wilson, Direttore del Marketing e delle Comunicazioni della federazione nordirlandese, ha dichiarato:“Siamo molto lieti di aver prolungato la nostra partnership con adidas. Riteniamo che adidas sia un partner eccellente per aggiungere quel qualcosa in più alla nostra Nazionale anche attraverso la loro esperienza come leader mondiale nello sport; crediamo che possa aiutarci a migliorare ulteriormente il profilo delle nostre squadre nazionali e ad assicurarci che i nostri tifosi in giro per il mondo possono avere accesso ai kit replica e al merchandise migliori sul mercato”.

“Il giro di affari che generiamo attraverso questa collaborazione continua a supportare i nostri importanti investimenti nei programmi di base per il football giovanile”, ha aggiunto Wilson. “Ogni accordo commerciale che sottoscriviamo ed ogni partnership di cui entriamo a far parte hanno un solo obiettivo – quello di aiutarci ad assicurarci un futuro calcistico roseo”. Wilson ha poi chiosato:“Siamo lieti di continuare ad avere adidas come membro chiave della famiglia del calcio nordirlandese. Non ho dubbi che l’accordo animerà i nostri tifosi e che sarà un lungo e duraturo successo per tutti”.

Promo adidas Northen Ireland

“adidas e l’IFA hanno entrambe una lunga tradizione nel calcio di cui poter essere orgogliosi e siamo felici di aver prolungato l’accordo per altri tre anni”spiega Nick Craggs, adidas Area North Brand Director. “Come tutti i supporters nordirlandesi, adidas ha una grande passione per il calcio e la nazionale indosserà il meglio in fatto di tecnologia per le maglie. adidas è inoltre impegnata ad incoraggiare i giovani nel praticare sport e siamo particolarmente lieti di poter aiutare l’IFA a portare avanti le sue attività”.

Come successo nel caso del Galles, anche stavolta ad accaparrarsi la disponibilità dei kit in esclusiva è la catena di negozi JD Sports. Le maglie, i pantaloncini e tutto il merchandising prodotto da adidas saranno disponibili in tutti i punti vendita JD sparsi sul territorio e online.

  • Geeno Lateeno

    Molto ma molto ma molto belle
    Semplici ma con grande cura dei dettagli…. questo fa la differenza
    Stra-belli i colori

  • frenz

    Belle. Un passo avanti rispetto all’oscenità fatta per la nazionale tedesca….

  • FDV

    Molto gradito l’abbinamento al verdino per le tre strisce, si è così evitato l’effetto “anonimato” in cui è incappata invece la maglia del Galles.

    • Stavrogin

      Sottoscrivo.

  • ZampaZampa92

    Davvero bella.

    sarei anche curioso di sapere se pure i numeri saranno verdi oppure bianchi. rimane comunque un lavoro molto curato. secondo me adidas negli ultimi anni si sta dimostrando decisamente al di sopra dei concorrenti, nike in particolare.

  • Niccolò Nottingham Forest

    L’abbinamento verde chiaro verde scuro mi piace tantissimo. Mi ha ricordato molto la maglia da trasferta della nazionale slovena agli ultimi mondiali (utilizzata soltanto contro l’Algeria). Quella con le cime delle Alpi.
    Bel lavoro di Adidas: molto meglio di ciò che riserva solitamente alle nazionali “minori” e cioè lavori sempre egregi dal punto di vista tecnico e qualitativo ma senz’anima: poco personalizzate.

    http://cdn.calciopro.com/wp-content/uploads/2010/06/algeria-slovenia-mondiali.jpg

  • squaccio

    Molto belle.

  • giallu9

    Un po meno anonima rispetto a quella del Galles, ma comunque non mi piace

  • LM

    L’unica cosa che hanno in comune questo kit e quello del Galles è il modello, per il resto si sono prese strade opposte. Bello il verde, ottimo tentare col verde chiaro, che fa davvero un bell’effetto, invece di andare sul solito bianco che avrebbe reso la maglia anonima. Bello anche l’effetto sfumato davanti, ma sembra quasi invisibile. Per quanto riguarda i calzoncini e calzettoni, niente da dire, anonimi, modello standard, con nulla di unico se non i colori dei calzettoni. In generale un buon kit, meglio sicuramente di quello del Galles, ma Adidas sta dando una cura pessima a nazionali che, seppur non di altissimo livello, meritano sempre un trattamento decente.

  • Dukla

    Mi piacciono molto, sobrietà ed eleganza per un effetto generale molto solenne ed efficace. Bene Adidas, come per la maglia del Galles.

  • CP9

    Non c’è male, grande cura dei dettagli per una nazionale non certo di altissimo livello. Un po’ poveri i calzettoni.

  • Simone

    Non male, anche se a questo punto anch’io che sono un detrattore del kit monocolore avrei voluto vedere i pantaloncini verde pisello e non bianchi, se non altro per curiosità.

  • sergius

    Belle, sicuramente belle.

  • http://chrilore13.wix.com/torto13 Torto #13

    Preferivo la divisa precedente, quella con le pin-stripes, colletto e strisce adidas bianche. Gli inserti verdi pisello non mi convincono del tutto. Un passo indietro rispetto alla “vecchia” maglia.

  • Danilo

    Abbinamento dei colori ben azzeccato. Bel lavoro. Qualcuno sa se il font Adidas continuerà ad essere quello per gli Europei al Mondiale?

  • Vittorio

    Una buona tonalità di verde e l’uso del tono su tono sono per me una buona scelta. Il modello non è un granché a dirla tutta….

  • Marcos

    Carine le strisce verde chiaro, meglio questa che quella del Galles

  • nicolas

    adidas continua a fare pubblicità al poker. Usano questo “motto” da circa 5 anni… Cambiano il significato, il contesto. Gli piace proprio!

  • Swan

    Non una maglia memorabile ma comunque gradevole, buona l’idea di abbinare i dettagli in verdino al verde classico della maglia. Non male il colletto, avrei preferito le strisce adidas continue su tutte le maniche. Preferisco quest maglia a quella dei Galles

  • rudiger

    Standard la maglia e standard pure lo slogan. Questo è il problema di avere una multinazionale a fare maglie da calcio: un’azienda irlandese, o più piccola, avrebbe cercato una personalizzazione o un’invenzione per catturare il cuore e la fantasia dei tifosi. Adidas si accontenta di imprimere per bene le tre strisce, scegliere il colore, e via con la prossima nazionale. La riprova è lo slogan: ma che può voler dire “tutto o niente” per L’Irlanda del Nord nel calcio? Sembra che lo abbiano pescato da un cestone di slogan pronti, adatti per tutte le occasioni.

  • adb95

    Io non condivido il doppio verde. Inventate un altro volate template magari

  • pongolein

    Troppo simile a quella del galles, con delle riproposizioni assolutamente identiche…Non approvo la scelta di uniformare le forniture, specialmente quelle per le federazioni.
    I colori sono belli, e come altri trovo vincente la scelta del doppio verde, originale e quantomeno esclusiva ed indicata per gli irlandesi. Approvo anche alcuni particolari nella trama del tessuto che perlomeno contribuiscono a diversificarla dal modello proposto ai cugini.
    Inoltre quella sorta di banda orizzontale sul retro…

    Bella maglia, da ampia sufficienza, ma risente della non esclusività e delle tempistiche molto ravvicinate nella presentazione.

  • collezionista_34

    Bah.

  • Andy
    • Niccolò Nottingham Forest

      Non c’è partita…

  • Enrico

    Io direi più niente…

  • Riky Nova

    Maglia Germania con i pantaloni bianchi, Argentina con i bianchi, Spagna con i rossi…grazie Blatter….questo sì è un fatto grave…

  • Pingback: Maglie Giappone Mondiali 2014 adidas con i raggi del Sol Levante()