SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

Siete abituati su questo blog a leggere notizie sulle squadre più famose, anche perchè sulle “piccole” c’è meno interesse e poche informazioni. Oggi però andiamo controtendenza e vi mostriamo in esclusiva assoluta la bozza della maglietta che indosserà, non si sa ancora se in Prima o Seconda Divisione, lo Spezia Calcio nella stagione 2010-2011.

Bozza maglia Spezia 2010-2011

Quello che vedete è il disegno inviato dalla spagnola Joma alla società per l’approvazione ed è stato fotografato da un nostro collaboratore.

La divisa per la prossima stagione, terzo anno di contratto con Joma in scadenza Giugno 2012, presenta aspetti che riportano al passato prossimo della Serie B, come la reintroduzione del doppio sponsor (una deturpazione per qualsiasi divisa) ed il ritorno di inserti neri che affiancano quelli di colore oro sempre presenti nelle ultime due stagioni.

Spezia anni ’40

Oltre al logo societario posto sul cuore, a destra sarà collocato come ogni anno il particolare scudetto in memoria della vittoria del Campionato Alta Italia 1943-44, riconosciuto della F.I.G.C. solo il 22 gennaio 2002. Lo Spezia è infatti una delle poche squadre in Europa che possono vantare l’esposizione permanente di un titolo sulle proprie divise, seppur onorifico, in memoria della vittoria di quel campionato resa possibile anche grazie ad uno storico successo per 2 a 1 sul Grande Torino, il 16 luglio 1944 sotto i bombardamenti all’Arena di Milano.

E’ interessante notare la trama della maglietta che mostra il volto di un’aquila, animale simbolo della squadra da quando nel 1913 un cronista locale definì i calciatori in campo “aquilotti”, probabilmente colpito dal gioco assai grintoso e rapace da loro espresso. Infine, un particolare che sicuramente distinguerà la bozza dal modello definitivo che verrà presentato in estate, sarà lo style del main sponsor “Carispe”. La banca che è passata da poco dal gruppo Intesa San Paolo a Credit Agricole adatterà il logo, e sarà probabilmente simile al “Cariparma” presente da alcuni anni sulle divise degli azzurri del rugby.

BREVI CENNI STORICI

L’attuale maglia dello Spezia

La divisa ligure alla fondazione del club nel 1906 era celeste. Già nella stagione 1919/1920, anno della promozione della squadra nell’attuale Serie A, si decise di cambiare il colore sociale in bianco, in onore della Pro Vercelli, imbattibile e leggendaria corazzata dell’epoca. Anche nei primi anni la tradizionale casacca bianca, affiancata da pantaloncini e calzettoni neri, ha subito delle piccole modifiche, riportando spesso delle decorazioni nere sui risvolti delle maniche o nelle bande laterali. Ciò spesso induce a definire tifosi e giocatori spezzini “bianco-neri”, anche se è formalmente inesatto in quanto il colore sociale ufficiale è solo il bianco.

  • FDV

    Maglia semplice, essenziale.

    + L’aquila nera della Joma sta benissimo sulla maglia dello Spezia
    + Mi piacciono gli sponsor delle banche cittadine sulle maglie delle squadre (Carisbo-Bologna, Carisap-Ascoli, Banca di Roma-Lazio..)
    + L’aquila di sfondo da carattere alla maglia

    – Troppe patacche sul petto. Il logo celebrativo dello scudetto dei Vigili del Fuoco La Spezia potrebbe anche trovare spazio su una manica. (Non potendolo chiedere al secondo sponsor)
    – Lo scudetto dello Spezia sul modello dello scudetto dell’Inter 2000-07 è inguardabile. Perchè nessun accenno a un’aquila?

  • joachim8one

    i due sponsor inseriti uno sopra l`altro in due centimetri quadri e` osceno, se proprio bisogni inzozzare la maglia, allora forse sarebbe piu` decente utilizzare le maniche o come succede in altri campionati sulla schiena sotto o sopra il numero o perche` no il pantaloncino.
    ormai faremo la fine del campionato austriaco o norvegese, dove la maggior parte delle squadra utilizzano anche 4 o 5 sponsor sulle casacche e pantaloncini.
    O capito che i soldi servono ma un limite alla decenza no??

    • gigio

      difatti le maglie di serie A austriaca e norvegese non hanno disegni fantasiosi o serigrafie…

      • squaccio

        Mi sono espresso male unendo alla parola “toppa” anche la parola “scritta ricamata”, che cmq sono 7:
        1)Joma braccio destro
        2)lega pro braccio destro
        3)Joma petto
        4)scudetto vinto petto
        5) scudetto spezia petto
        6) gatorade petto
        7)carispe + logo petto
        francamente credo che siano troppe.
        Io leverei joma sul braccio, il logo della carispe lasciando solo la scritta, metterei la scritta in piccolo sotto lo stemma sociale(che sò, tipo campione d’Italia ’43-’44 come il Milan aveva la scritta “il club + titolato al mondo”)invece del logo della scudetto celebrativo e sposterei gatorade a destra (per chi la indossa). sarebbe decisamente meglio !!!

        • squaccio

          ovviamente la replica è per giangio

        • giangio87

          proponi cose troppo drastiche…
          l’errore l’ha fatto la federazione che ha concesso di mettere tutti i loghi nel petto…
          per non parlare della serie b dove è possibile mettere uno sponsor pure nel pantaloncino…
          per rendere il tutto più armonico, il logo gatorade si può benissimo spostare nel braccio sinistro, o in un spazio vuoto del pantaloncino.

  • Ivan

    Noi tifosi spezzini vorremmo la maglia bianca senza inserti neri o ,peggio, color oro.
    La nostra maglia ha sempre avuto solo il colletto nero e talvolta neppure quello,essendo il colore sociale il bianco e non il bianco-nero.
    Condivido la perplessità per l’ormai eccessivo numero di sponsor sulle maglie,mentre per quanto riguarda lo scudetto celebrativo bisogna dire che forma,dimensione e disegno sono stati “imposti” dalla FIGC (vista l’eccezionalità del caso)e non sono modificabili, anche se a molti la silhouette nera della coppa del campionato 44-45 appare un pò funerea…
    Nel complesso preferisco questa maglia a quella del campionato in corso,deturpata dagli inserti giallo-oro.
    Grazie per questo articolo sulla maglia dello Spezia :mi ha sorpreso piacevolmente.Ciao.

  • giorgio

    orrenda meglio quella attuale

  • faber

    La maglia bianca deve essere la prerogativa ben distinguibile, con i pantaloni neri e il colletto a camicia. Comunque la cosa principale è che il prossimo campionato dovrà essere la prima divisione ( più decoroso di quello attuale): gli sposnor dovrebbero essere limitati nel numero e nelle dimensioni
    da un regolamento della Lega. I tempi moderni esigono anche novità nel design e nelle forme, bisognerà adeguarsi.

  • squaccio

    Ma 7 e dico 7 toppe non saranno troppe ??? Orribile

    • giangio87

      non so dove le vedi 7 toppe… io conto solo quello della lega pro, quello degli sponsor e quelli della società…. e fanno 5.
      le scritte della joma sono uguali per tutti i modelli e non sono toppe, ma ricami del proprio logo, e sono cose differenti.

      secondo me, per rendere il tutto più digeribile, bisognerebbe trasportare il logo gatorade nel braccio sinistro…

  • salvatore

    ariveremo a vedere le maglie come nei campionati sudamericani con sponsor ovunque anche nella aprte posteriore…che disastro…..

  • Marco78

    Poco tempo fa un collaboratore di Passionemaglie.it mi ha rivelato via mail l’indiscrezione secondo la quale la stessa spagnola Joma potrebbe essere il nuovo sponsor tecnico della mia Sampdoria dopo anni di collaborazione con Robe di Kappa (bellissime le recenti Kombat…!). Quando si potranno avere maggiori informazioni e magari bozzetti delle prossime casacche blucerchiate?. Grazie e complimenti davvero per gli eccellenti articoli proposti quotidianamente!

  • passionemaglie.it

    Ciao Marco,
    quella di Joma è solo una voce, non c’è nulla di concreto.

    Anticipazioni e bozze vengono postati quando escono oppure quando abbiamo la fortuna di ottenerli per vie traverse, ma non è così facile.
    Grazie per i complimenti 😉

    • diego

      io in maniera ufficiosa so che per la mia sampdoria si prospetta un RINNOVO ANNUALE con KAPPA…quella della Joma comunque è molto più di una voce ma solo se la Kappa non esercita il suo diritto di rinnovo (può farlo fino a fine giugno mi pare)

  • FDV

    no..la Joma per una delle maglie potenzialmente più belle del mondo no..

  • Luigi

    Le maglie dello Spezia non saranno queste, indipendentemente dalla categoria in cui giocherà.
    La Sampdoria ha rinnovato per un anno con Kappa.

  • Giovab

    Come fai a essere sicuro, sei della Joma?

  • Luigi

    Per le squadre dalla Lega Pro in giù Joma (come quasi tutte le aziende) non fornisce personalizzato se non su carta modelli già presenti sul catalogo team line.
    E questo modello sul catalogo 2010/11 non è presente.

  • passionemaglie.it

    Vero Luigi, ma non penso che l’autore della foto abbia disegnato da solo quella bozza. O almeno lo spero 😀

  • Luigi

    Assolutamente, mi sembra però che più che essere una bozza dell’azienda possa essere una proposta della società stessa al suo sponsor tecnico.
    Il layout non mi pare decisamente quello di un azienda che si occupa di team wear, lo sponsor Gatorade non so da dove salti fuori e, soprattutto, il logo aziendale Joma è quello che l’azienda spagnola ha abbandonato da un pezzo.

    • diego

      fidati che la Joma ha proposto questo modello posso assicurartelo in prima persona, poi le eventuali modifiche che la società avrà certamente individuato da apportare non so dirtele…sai mica la motivazione del rinnovo annuale con Kappa della Samp???cioè almeno un triennale, così non ne capisco un senso…premettendo che sono doriano e la Kappa è la marca che più amo vedere ed indossare, probabilmente riproporrà le solite Kombat bellissime ma identiche dal 2004, senza una variazione sulla seconda (biancocerchiata ma con la banda, per esempio, trasversale anni ’70?), sulla terza (finalmente rossocerchiata?) o su quella da portiere…cioè per concludere il contratto il prossimo anno, senza un progetto a lungo termine tanto valeva finirla ques’anno…

      • Luigi

        Fidati tu, quella maglia non c’entra nulla con la Joma.
        E’ una proposta che arriva da altre parti bocciata dalla Joma stessa tant’è che mi gioco una cena e lo metto per iscritto che le maglie dello Spezia per la prossima stagione non solo non saranno quelle, ma saranno graficamente totalmente diverse.
        Per quanto riguarda la Samp di più non so dirti tranne il fatto che mi risulta che Kappa voglia ridimensionare le sponsorizzazioni nel calcio che conta mantenendo solo la Roma.
        La buona stagione della Samp abbinata alla mancata intesa economica con Joma (in lizza erano rimaste loro due, mi risulta che di Legea, Givova, Macron et similari alla Samp non ne vogliano sapere) abbiano permesso il prolungamento per una stagione con ovvia prelazione a favore dell’azienda torinese per le stagioni a venire nel caso cambiassero le politiche aziendali.
        Detto questo mi pare che grosse novità sulle maglie Samp da parte di Kappa non ve ne siano state anche cquando gli accordi erano pluriennali.
        Dalle inforrmazioni che ho Joma avrebbe operato diversamente sulla seconda e terza maglia utilizzando il “cerchiato” sia diagonalmente che verticalmente.

        • Marco78

          Da tifoso sampdoriano ringrazio Luigi e ovviamente lo staff di Passionemaglie per le numerosissime informazioni sulle prossime divise della Samp.
          E’ vero che la Kappa non ha praticamente mai modificato il disegno nelle ultime stagioni ma riconosco all’azienda italiana l’enorme pregio di aver riportato la fascia bianco-rosso-nera-bianco sul petto con lo spostamento dello sponsor in basso dopo anni di attesa per noi tifosi!
          Personalmente trovo le kombat blucerchiate meravigliose, semplicissime nella loro grafica e proprio per questo apprezzate dalla maggioranza della tifoseria sampdoriana. Vedrei davvero bene piuttosto l’adozione di un colore diverso per il kit da trasferta abbandonando magari il bianco con un innovativo rosa (le sciarpe rosacerchiate ad esempio sono gettonatissime dalla tifoseria femminile e non solo…). Grazie ancora e in attesa di nuove, eventuali anticipazioni sempre forza Samp! Ciao a tutti!

  • mac

    Hello.
    I see this blog from Japan.
    My blog has published a football shirt.
    You like, please visit.

    http://ameblo.jp/pomerasky/

  • dani

    a mio parere è molto bello l’inserto oro perchè da una piacevole variazione,
    in effetti le toppe non sono molto eleganti, soprattutto quella dello scudetto dei Vigili del Fuoco ma poi mi piace molto

  • diego

    Se lo Spezia Calcio indosserà questa o un altra divisa adesso poco mi importa, la cosa fondamentale è che lo farà in PRIMA DIVISIONE!!! 😀 grazie ragazzi!

  • Luigi delle Bicocche
  • Matteo

    Ma quanto costa la maglia ufficiale dello Spezia ?