SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

La stagione non è ancora terminata e il Wolfsburg dovrà lottare fino all’ultima giornata per evitare l’incubo della retrocessione. Questo pomeriggio però è stata presentata la divisa per il 2011-2012, che sarà utilizzata già dal prossimo incontro interno contro il Kaiserslautern del 7 Maggio.

Perfettamente in linea con la mentalità tedesca, assistiamo a un radicale cambiamento cromatico rispetto alla scorsa stagione: dalla maglia bianca con inserti verde scuro a un completo di colore verde acceso.

Il modello Adidas, è lo stesso utilizzato per l’ultima maglia della nazionale spagnola. Le tre strisce e gli inserti lungo i fianchi sono bianchi. Sul petto come tradizione c’è il marchio della Volkswagen, proprietaria del 90% del club.
La divisa si completa con calzoncini e calzettoni in tinta con la maglia. Personalizzazioni bianche.

La maglia era stata visionata già a Gennaio dai rappresentanti del coordinamento dei tifosi del club, i quali sottolinearono con un applauso il gradimento per questa tonalità di verde “vivace e positivo, di buon auspicio per i risultati da conseguire nella prossima stagione“. Un interessante approccio che mira a coinvolgere anche i tifosi nelle decisioni riguardanti le maglie delle squadre, e non è un caso che questo esempio provenga da un movimento calcistico sempre più solido e all’avanguardia: quello tedesco.

Tornando al colore, ricorda da vicino quello abitualmente utilizzato dal Wolfsburg a fine anni ’90, quando le maglie erano realizzate dalla Puma con rifiniture prevalentemente nere. La maglia a destra è del 1998-1999, stesso modello di quella indossata nella stessa stagione dalla Lazio vittoriosa in Coppa delle Coppe, ma in versione giallo-nera.

Questa l’evoluzione delle divise del club negli ultimi dieci anni:

Contestualizzandola nella mentalità del calcio tedesco, accolgo positivamente questa novità. Di seguito il video ufficiale per il lancio della casacca:

Ora tocca a voi: come giudicate la nuova divisa del Wolfsburg?

Photocredit: colours-of-football.comclassicfootballshirts.co.uk – vfl-wolfsburg.de

  • Torto #13

    Mi ricorda il verde della maglia della Nigeria del ’98.
    Non mi piace molto però la nuova divisa del Wolfsburg.

    • Torto #13

      Scusate, intendevo quella del 2002:
      [img]http://www.classicfootballshirts.co.uk/media/catalog/product/cache/1/image/0dc2d03fe217f8c83829496872af24a0/i/m/image_37810_1.jpg[/img]

    • Filippo

      Non male come maglia…
      effettivamente ricorda la maglia della Nigeria del 2002

      http://www.sporting-heroes.net/files_footballworldcup/OBIORAH_James_20020612_GH_L.jpg

      • Carletto

        Infatti, concordo con voi, appena l’ho vista ho subito pensato alla maglia della Nigeria dei Mondiali del 2002, ricordo che nella prima partita i nigeriani giocarono con i numeri e i nomi bianchi, ma data la scarsa visibilità su questo verde chiaro, la FIFA impose alla Nigeria di utilizzare le personalizzazioni di colore nero, chissà se la federazione tedesca farà lo stesso col Wolfsburg, spero di no

  • Fly

    Una tonalità di verde che non mi è mai piaciuta, in ambito calcistico e non.
    Le maglie migliori degli Wolfe le ha fatte, secondo me, la Nike.

  • squaccio

    Ecco perchè non adoro le maglie tedesche:
    si puo’ passare dal bianco con rifiniture verdi al contrario, dalla maglia a quarti a quella a palate..
    ed il verde stesso puo’ essere, chiaro, scuro o flourescente come quest’ultimo.
    Qua è inutile parlare di storia, è solo un fatto di gusto cromatico: MAGLIA BOCCIATA.

  • zolden

    a me piace molto
    senza dubbio la miglior maglia da quando l’adidas ha preso l’incarico di vestire la squadra

  • davidecit

    ma non aveva vinto il concorso il bambino col disegno del lupo??

    • passionemaglie.it

      Quella sarà la maglia 2012-2013.

      • MoA

        SE sarà la maglia 2012-2013! 🙂

    • vigne

      scusa, che concorso? che maglia?

    • passionemaglie.it
      • vigne

        grazie mille

      • mosca

        il famoso: “in bocca al lupo”

  • diego

    STUPENDO IL MODELLO, apprezzo il colore (che poi è quello dello stemma del club…), a me questa divisa piace moltissimo…certo è inconsueta però nel tritacarne tedesco di tradizioni e colori mi pare la maglia più rappresentativa per i “lupi”!aggiungo anche che se non stravolgeranno il progetto del bambino anche nel 2012/13 la tonalità sarà molto simile… 🙂

  • gabbo

    stupenda….bellissimo modello e bellissimo colore

  • mario.ults.

    secondome dovranno cambiare soggetti perche questi due giocatori penso che lascieranno il wolfsburg in caso di retrocessione.

  • zagorakis

    avrei preferito che gli inserti fossero neri come nella maglia del 98-99, ma mi sembra che l’adidas voglia fare un largo uso del bianco per l’anno prossimo. La maglia è bella, il template ormai lo conosciamo…

  • Stefano

    Il Wolfsburg è come il Bayern Monaco. Un camaleonte.
    Guardando tutte le maglie di Wolfburg e Bayern ho visto che non c’è mai uno stile uguale.
    Che pazzi sono i tedeschi. xD

  • Yagga

    Probabilmente hanno studiato la maglietta per non farsi vedere dagli avversari, dato che con questo verde possono tranquillamente confondersi con il campo 🙂 Tornando seri, la maglietta è molto bella, ma la cosa che non riuscirò MAI a digerire è lo sponsor della Volkswagen…

  • http://www.marcellinux.it Marcello Cannarsa

    Molto bella, anche se il colore della nuova del wolfsburg si tende sempre + a schiarirsi come il verde del werder 😀 !

  • fabiolino87

    un po’ di tradizione no eh ???
    ogni anno qualcosa di totalmente diverso dall’anno precedente.
    e mai qualcosa che riconduca alle origini del club…..mah……

  • mosca

    Ottima per i posticipi nella nebbia

  • Kanye

    Mah, mi piace pensare che in club non propriamente ‘storici’ cambiare radicalmente kit ogni anno (design, personalizzazioni, colori ed abbinamenti) possa anche essere utile per trovare uno stile migliore e definitivo.

    Certo, se i prossimi 10 anni di storia delle divise del Wolfsburg dovessero essere come quelli appena passati, non so che effetto avrebbe questo sulla volontà dei tifosi di stare dietro alla volubilità del club (tra l’altro 3 sponsor tecnici in un decennio, roba da far invidia ad un club di Lega Pro).

    Al momento se hanno deciso di attuare questa strategia di maketing è perchè evidentemente sta dando i suoi frutti, ma io fossi un tifoso del Wolf mi troverei leggermente disorientato (così come da juventino lo sono nei riguardi delle seconde divise della mia squadra, e sono le seconde appunto…)

    Per l’anno prossimo hanno già una bozza di kit pronta, col risultato evidente che il cliente potrà farsi un’idea, con 50 euro in tasca, di quale maglia è più conveniente comprare e risparmiarsi così due spese di seguito.

  • Gluko

    Tipicamente “crucca”…peccato perchè quella usata fin ora non era male(verde compreso)….la prossima sarà al pino silvestre?

  • ReArtù

    mah…….non mi convincono ne il modello ne il colore…..

  • Ivan

    Il verde ricorda quello del Saint Etienne di Platini degli anni ’70.
    Però è guastata dai soliti terribili inserti ascellari Adidas e dal logo VW e,imho, i calzoncini bianchi sarebbero più adatti.

  • Alvise

    in effetti, come sottolineato da qualcuno, questa è proprio la tonalità di verde dello stemma (o forse impercettibilmente più chiara).. quindi forse erano gli anni scorsi che si andava contro la tradizione, con un verde più scuro

  • Planet-Shirt

    fa strano vedere un verde cosi acceso,per una maglia per i giocatori,perche di solito sono abituato a vedere questo tipo di verde sui portieri.Voto=6

  • vigne

    beh, stupenda…tradizione a parte, ma si sa che in germania è così…ma questa è molto bella

  • delphic_

    dal filmato sembrava chissà che avevano fatto…invece il template è quello base, ma colorato di verde, un verde che almeno è lo stesso della W dello stemma.

  • sasà

    una società che cambia colori e maglia una volta all’anno è meglio che retroceda……

    • fabiolino87

      concordo !!!!!!!

  • dani97

    mi ricorda, come colore, quella dei seattle sounders

  • http://sampdoria.forumcommunity.net/ Blue-Ringed

    Sapete ormai la mia opinione su questa usanza tedesca nel cambiare colori nella prima ”SACRA” maglia…

    Il punto di verde è molto bello, particolare, ma non saranno un problema i numeri bianchi? voglio vedere quando la maglia sarà puntata dai riflettori che ridere… Perchè non usare il nero oppure un verde scuro per le rifiniture?

    • GianGio87

      vedendo la sintesi della partita ti posso dire che attraverso la tv, a me ha fatto venire male gli occhi perché quel verde è troppo acceso…

  • uigliamm

    Maglia di una bruttezza rara. La ADIDAS quando ci si mette è di una pesantezza e pacchianità inarrivabile. Quando la Nike decide di mantenersi sul sobrio le è nettamente superiore, poche storie.

  • vigne

    comunque vedendo la partita, se giocano di giorno come nell’ ultima col kaiserslautern, non si vede molto…i giocatori si confondono col campo… 🙂

  • Nevskji

    dal video non è affatto male, nelle foto discretamente brutta!

  • Gianluca

    Mi chiedo che senso abbia stravolgere la propria maglia ogni anno. meglio di quella attuale però.

  • pongolein

    le maglie tedesche non hanno costanza…i modelli possono essere anche stupendi (vedi il bayern negli ultimi anni, soprattutto l’ultima nata), ma non esiste che una squadra in 5 anni usi 5 modelli diversi…tinta unita, strisce verticali, strisce orizzontali, colori diversi…mah

  • ciobi1984

    Troppo appariscente, servirebbe un pò più di equilibrio… ma effettivamente la Bundesliga è la patria di “Arlecchino”…

  • Edgar26

    Adidas cn questa maglia mi ha stupito, è insolita. Un verde molto chiaro, mentre nelle ultime 2 stagioni le home del Wolfsburg erano meravigliose qyesta è davvero brutta.
    Voto: 4

  • matteo98ilmilanista

    Semplicemente stupenda….nn ho parole