SoccerHouse24 - Scarpe da calcio ACE 16 e Magista Dark Lightning

Il mondiale appena concluso, sarà ricordato come il primo svoltosi in Africa, il primo vinto da una nazionale europea al di fuori del vecchio continente e il primo vinto dalla Spagna.

Squadra Spagna campione del mondo

Ma c’è anche un altro tabù che è stato sfatato dal gol di Iniesta: era dalla vittoria dell’inghilterra del 1966 che il titolo non veniva vinto da una nazionale in campo con la divisa di riserva in occasione della finale.
Prima degli inglesi c’era riuscito anche il Brasile nel  mondiale di Svezia del 1958, in finale contro i padroni di casa.

Ma all’epoca si trattava ancora di Coppa Rimet. L’attuale Coppa del Mondo Fifa, non era mai stata alzata da una nazionale che avesse giocato la finale con la maglia di riserva.

Ecco i precedenti:

Messico 86:   Argentina – Germania 3-2
La Germania scende in campo con l’allora tradizionale maglia da trasferta verde, ma deve arrendersi all’Argentina di Maradona.

Italia 90: Germania – Argentina 1-0
La storia si ripete a parti (e maglie) invertite, ma la sostanza non cambia: perde chi ha la maglia di riserva.

Germania 2006 : Italia – Francia 6-4 dcr
Come sei anni prima nella finale degli Europei, tra Italia e Francia vince la squadra in campo con la prima maglia.

Fino ad arrivare a Sudafrica 2010:
Olanda nel tradizionale oranje e Spagna, squadra ospite per il tabellone, con completo blu navy.
Gli iberici trionfano ai supplementari, guarda caso come l’Inghilterra nel ’66…


E ora il completo blu navy avrebbe le carte in regola per diventare una divisa di culto per il calcio spagnolo, un po’ come lo è la maglia rossa per l’Inghilterra. Anche se va detto però che quest’ultima è notevolmente più affascinante.

Peccato che la federazione spagnola abbia deciso di mandare i giocatori a ritirare la coppa del mondo con la prima maglia, per la fretta di sfoggiare la stellina mondiale sopra lo scudetto.

Secondo voi, per le cerimonie di premiazione, va indossata a prescindere la prima maglia, o va valorizzata quella indossata nella finale?

Ecco altri due esempi contrapposti al riguardo:
Il Barcellona campione d’Europa contro la Sampdoria nel 1991-92, in arancione in partita, in blaugrana alla premiazione.

Il Milan tradizionalmente in bianco nelle finali, in partita e nelle premiazioni.