SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

Il 3 Agosto è partito il campionato argentino 2012-2013, da quest’anno nel nuovo formato Inicial e Final che sostituisce il vecchio Apertura e Clausura.

Nei prossimi giorni passeremo in rassegna alcune delle divise argentine, iniziando oggi dal Vélez Sarsfield griffato Topper.

Divisa home Vèlez Sarsfield 2012-2013

I protagonisti della campagna di lancio sono il capitano Fabián Cubero, il difensore Sebastián Dominguez e il centrocampista Francisco Cerro. Topper ha voluto emulare lo spirito degli anni ’90, difatti sullo sfondo ci sono gli ex-calciatori “El Turu” Flores e Bassedas, ora nello staff tecnico del Vèlez.

La prima maglia è bianca con la caratteristica V blu più ampia rispetto al precedente modello Topper del 2011-2012. All’interno del colletto a girocollo troviamo la scritta “El Fortìn” – soprannome del club – e il tricolore italiano in orizzontale, ripreso anche sotto lo stemma societario.

Vèlez Sarsfield maglia home 2012-2013

Il tessuto è realizzato con due differenti tipi di microfibra per la parte anteriore e quella posteriore. Sul retro del colletto c’è una piccola V con i colori della bandiera argentina.

La seconda maglia è il negativo della prima, quindi blu con V bianca. Gli sponsor sono Samsung e Universidad de Moròn.

Seconda maglia Vélez 2012-13

Vi piace il lavoro di Topper per il Vélez 2012-13?

  • Ceccomike93

    molto belle entrambe. belli i dettagli in generale e gli sponsor non rovinano per niente l’estetica generale della maglia. al prossimo viaggio in argentina, vedrò di farmi mia la versione home.

    • GeenoLateeno

      Andrebbero bene anche per il Brescia

  • ccc

    semplici, ma bellissime

  • rudiger

    Buone maglie, ne più ne meno. Non mi piacciono però le bande che si interrompono irregolarmente sulla cuciture.

  • Francesco

    Scusate l’ignoranza ma Perchè il tricolore? Cosa c’entra col Velez?

    • GianGio87

      perché è forte tra i supporters ed i membri della società polisportiva Vèlez la presenza della comunità italiana di Buenos Aires

      • fabiz

        SARANNO ITALIANI ORIGINARI DI BRESCIA IMMAGINO

    • DY

      Il Vélez è la squadra di Floresta, il barrìo di Buenos Aires dove è storicamente preponderante la presenza di immigrati italiani.

      La squadra venne fondata da immigrati italiani, per alcuni anni ha avuto una prima maglia tricolore, ed ancora oggi la terza maglia del Vélez è verde, bianca e rossa:

      [img]http://sport2wear.files.wordpress.com/2008/06/velez-08.jpg[/img]

      [img]http://enunabaldosa.com/enelplacard/fotos/velezmediasbicolores.jpg[/img]

      Gli stessi tifosi sugli spalti sventolano ancora oggi moltissime bandiere tricolori:
      http://www.velezsarsfield.com.ar/img/galerias/cl_10/full/vs_casla_15.jpg
      http://www.largentina.org/wp-content/uploads/velez-hinchada.jpg

      • vigne

        che spettacolo i calzini di colore diverso

        • DY

          In questo caso, sì, stanno molto bene insieme. E’ la divisa che è un po’ troppo ‘pasticciata’ per i miei gusti 😀

  • Torto #13

    Non male, direi buone anche perché lo sponsor non interrompe la continuità della “V”. Non mi piacciono invece quelle righette sui fianchi.

  • hangingjudge

    Questo è il tipo di presenza di bandiere nazionali sulla maglia di una squadra di club che accetto, anzi mi piace. Motivata (è tradizionale la citazione del tricolore italiano, è comprensibile che a quel punto si aggiunga anche la bandiera argentina per non “snazionalizzare” il club) e comunque molto discreta, non certo paragonabile a ciò che hanno proposto milan e juve nelle ultime stagioni

  • Cecco

    Il velez non è stato fondato da immigrati italiani! Furono “colonizzati” diciamo successivamente e cambiarono la maglia bianca con pantaloni azzurri con una maglia tricolore perche gran parta della squadra era italiana.

    • DY

      Hai ragione, nella fretta ieri notte ho scritto una mezza cavolata 😀 . Il Vélez è stato fondato da argentini d’origine italiana, ma cmq argentini, infatti era nato come ‘Club Atlético Argentino de Vélez Sarsfield’. Successivamente furono “colonizzati” dai tanti immigrati italiani, tant’è che rimossero l’aggettivo ‘Argentino’ dalla denominazione sociale, ed introdussero per qualche anno la prima maglia tricolore (ancora oggi usata come terza maglia).

  • Bastian

    Sempre belle le maglie del Fortin, carina la bandiera italiana e mi piace come sia stata riproposta coi colori sociali nel colletto.

  • Francesco

    Davvero carine!

  • peppe

    Molto belle.

  • Sirio

    Mi gustano

  • gerry

    vi chiedo (magari a voi di p.m.) perchè c’è il tricolore italiano?

    • passionemaglie.it

      Leggi il commento di Cecco poco più su.

  • jojo

    Molto carine, soprattutto la maglia home. Buon lavoro!!!!

  • mfp78

    ciao. un piccolo dettaglio il velez non é del quartiere di floresta, ma di liniers. di floresta é l’all boys.

    • DY

      In realtà hai ragione a metà: il Vélez oggi ha base nel barrìo Liniers, ma è nato a Floresta.

      • mfp78

        non lo sapevo, grazie.

        • DY

          Figurati 😉

  • F093

    @passione maglie
    non ho capito bene una cosa dall’articolo: ma è il Brescia che gioca in Argentina o il Velez nella nostra serie B??

    🙂

    F093

  • ferro

    perfette per il…brescia

  • William

    Mi piacciono proprio parecchio. Ogni anno aspetto queste nuove divise del Velez per gustarmi i capolavori.
    Ne vorrei comprare una, purtroppo non le trovo mai… 🙁

    • Ceccomike93

      c’è un negozio a Cordoba, città dove andrò a vivere entro gennaio, in cui hanno pure le magliette delle squadre del argentino B. si chiama el templo del futbol, un negozio dedicato esclusivamente alle maglie da calcio… e io la prima volta che ci sono entrato, volevo svaligiare tutto (ma mi sono accontentato delle 3° maglia del instituto central cordoba del 2010, ufficiale da gioco, a 25€ con il cambio). quando sarò la, se devo spedire qualcosa, non c’è problema

  • stefano

    maglie molto belle e la tonalità di azzurro è stupenda la topper fa delle gran belle maglie…dovrebbe venire in europa, perchè il suo modo di fare le maglie sarebbe ben accetto personalmente. Bellissime.

  • Maci

    per caso sapete quanto costa in argentina una maglia del genere?

  • caterina

    come posso acquistare questa maglia??
    avete qualche link ??

  • massimo

    A me l ha portata una mia collega che ha fatto un viaggio in argentina.. L ho cercata qui in italia o sul sito della topper ma nulla… Almeno, io non ho trovato niente

  • alex

    Il Brescia dovrebbe prendere spunto…