SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

Venerdì 22 Luglio il Cittadella si è presentato ai suoi tifosi nell’anfiteatro di Campo della Marta. Nell’occasione sono state svelate le nuove maglie 2011-2012 firmate Garman.

Divise Cittadella 2011-2012

Indossate dalle finaliste regionali del concorso di Miss Italia, sono in tre colori: granata, bianco e giallo. Caratteristica principale delle divise è il carro dei Carraresi, famosa famiglia aristocratica di Padova. E’ presente anche nel logo societario, ma in una versione più calcistica.

Ad affiancare lo sponsor Siderurgica Gabrielli ci sarà il nuovo co-sponsor Metalservice.

L’articolo è stato scritto per “dovere di cronaca”, anche se questa non è una testata giornalistica. Quella che vedete è l’unica foto disponibile online, le modelle saranno tutte bellissime ma non sono adatte per presentare maglie prodotte per un corpo maschile. Purtroppo nè il Cittadella, nè Garman, hanno risposto alle nostra richiesta via e-mail.

Lasciamo giudicare a voi, buoni commenti!

Photocredit: padovagoal.it

  • passionemaglie.it

    Grazie a Enrico per la segnalazione della fotografia.
    Se ne avete di migliori non esitate a mandarle.

  • ferro

    non brutte, bruttissime…le maglie!

    • MarcelloCanarini

      Anche le ragazze sono brutte ne trovi di meglio per strada

  • vigne

    bah… 🙂 non sapreicome giudicare…semplici, non sembrano male…

  • http://sampdoria.forumcommunity.net/ Blue-Ringed

    Bellissimi capelli!!!

  • M23

    carine le maglie , semplici ma col simbolo che le riempe un po …riguardo alle ragazze se loro sono finaliste regionali di miss italia , allora mi metto una parrucca e ci vado anch io 😉

    • ferro

      quoto…

      • ferro

        ..per miss italia, le maglie continuano a farmi schifo.

        • M23

          🙂

    • Gianluca

      Parole sante! A volerla vedere in positivo uno può pensare che le altre ragazze preferiscano studiare piuttosto che fare i manichini ai concorsi di bellezza e che queste siano passate lì per caso.

      • Chef Tony

        Ma dai… siate un po’ gentili con le tre tipe…. in fondo non sono male, e dal vivo sono certamente meglio.
        Le maglie invece fanno pena

  • Gianluca

    La Garman…quanto tempo che non vedevo più maglie di questa ditta…se non sbaglio sposnsorizzava il Brescia… non mi ha mai convinto.

    • Chef Tony

      Vero… anche ai tempi di Roberto Baggio….
      Le maglie non erano male, comunque, anche se con il Brescia si è visto di meglio (Umbro, soprattutto…)

  • http://www.forzatoro.net AlessandroP

    potrei dare un giudizio se si capisse qualcosa

    • Gluko

      Infatti, aspettando un benefattore con foto migliori io sospendo il giudizio.
      resto critico come “il boss” sulle modelle…almeno fatele raccogliere i capelli…

    • ThePickwickPub

      Quotone…inutile criticare le modelle, mica è colpa loro se le hanno messe a indossare maglie da calcio 😀

      Sarebbe bello però poter vedere sempre l’abbinamento completo con panta, calzettoni e personalizzazioni: sono elementi che messi insieme possono ribaltare in positivo o in negativo la valutazione di una divisa. Tralascio il discorso sponsor per ovvietà.

      • Chef Tony

        A questo punto direi (nel caso di modelle) che vrrebbe anche mostrare l’intimo – ovviamente in linea con i colori sociali.
        La seconda maglia della Juve di quest’anno mi pare perfetta
        🙂

  • sergius

    Non mi piacciono, ma c’è di peggio.

  • roberto

    Le prime due maglie non sono da buttare (anche se non si vede benissimi), ma la maglia gialla sembra più adatta ai dipendenti della Siderurgica Gabrielli! 😉

  • squaccio

    Promuoverei le maglie solo per il particolare del il carro dei Carraresi: significa che questa maglia è stata realizzata esclusivamente per il Cittadella, dettaglio da non trascurare al giorno d’oggi.
    Pare che a lato non ci sia la striscia dell’anno scorso e per questo le preferisco; in definitiva promosse anche se non passeranno alla storia.

    Capitolo modelle: se proprio devono indossare le maglie almeno scegliessero ragazze molto belle. Queste qua lasciano totalmente a desiderare.

  • rudiger

    Ma i pantaloncini saranno quelli? Mica male. Tra l’altro ben coordinati con le rispettive maglie.
    Scherzi a parte mi pare di intuire un colletto particolare, asimmetrico, nella prima e nella terza maglia

  • ccc

    molto belle semplici, ma rese accattivanti dal carro dei Carraresisi meritano un 7+

  • lachinamber

    davvero niente male queste maglie, molto semplici ma belle. bello soprattutto lo stemma abbastanza grande al centro e il dettaglio del carro.
    comunque, voi che criticate sempre le squadre che presentano delle maglie facendole indossare a delle ragazze (tipo tre finaliste di miss italia), non avete mai pensato che forse lo faranno per richiamare più gente alle presentazioni? ma chi viene a guardare le maglie del cittadella se oltretutto vengono indossate da calciatori? ma neanche la gente del paese! dovete capire che le maglie da calcio, soprattutto di squadre minori, interessano poco. quindi se si vuole fare un po di notizia attorno alle maglie l’unico modo è quello di usare delle miss.
    non è che le squadre da calcio presentano le maglie per noi appassionati di Passionemaglie ma per i propri tifosi e concittadini, tanto è vero che non rispondono neanche a chi vuole maggiori dettagli!

    • cheli

      quoto assolutamente!

    • passionemaglie.it

      Fare notizia con delle miss sconosciute?
      La gente dovrebbe quindi andare attratta dalle ragazze? Mi sembra un po’ da pervertiti e sciocchi 🙂

      L’evento era la presentazione della squadra, la gente era lì per quello, non di certo per vedere tre ragazze qualunque. E se cogli l’occasione per presentare le maglie, fallo nel migliore dei modi, basta davvero poco.

      • lachinamber

        ok io mi sono spiegato male ma voi siete proprio bigotti! Prendete troppo sul serio una presentazione di maglie da calcio! Io, senza passare per pervertito o ”morto-di-figa”, volevo dire che presentare una maglia con una miss fa più notizia che presentarla con un primavera. Chi va a vedere la presentazione di una maglia vuole sicuramente vedere la maglia, ma sicuramente il 99% non è interessato ad, per esempio, il dettaglio dietro il colletto o il materiale della maglia (cose che vedrà fino alla nausea durante il campionato e che potrà osservare bene in un negozio se la vorrà acquistare). Quindi perché non farle presentare a delle belle ragazze dato che anche l’occhio vuole la sua parte? Buttare l’occhio su una bella ragazza credo sia più sano di pretendere, in modo peraltro quasi maniacale, che si debba vedere assolutamente in una presentazione ogni minimo dettaglio della maglia! Non vi preoccupate tanto per quelli c’è tutto il tempo che volete! E non dite che sono maniere da calcio dilettantistico e che si vedono solo in Italia perché sono cose che fanno in tutto il mondo!

    • rudiger

      Non potrebbero esserci le miss E ANCHE i calciatori?
      Cosí siamo tutti contenti. Anche perché qualcuno mi ha detto che esistono anche dei tifosi donna che forse apprezzano di piú i modelli calciatori

    • Stefano

      Senza girarci troppo attorno: l’Italia é un paese di morti di figa poco pensanti.
      Bisognerá abituarsi alla battuta “brutte le maglie, belle le miss”, biglietto da visita dell’italiotico medio.

      • squaccio

        Vabbè ragazzi ma prendete le cose con + leggerezza: vedremo per 10 mesi queste maglie indossate dai calciatori, che alla presentazione siano indossate da ragazze cosa cambia ? Chi parla di vestibilità quando le andrà a comprare le acquisterà alla cieca o prima le proverà ?

        L’obiettivo dei pubblicitari è proprio questo: che se ne parli male o bene l’importante è che se ne parli.
        Se questa maglie fossero state indossate da 4 sconosciuti come quelle dei ragazzotti della Roma o dai 2 calciatori della Reggiana credete che il nostro occhio maschile si sarebbe posato di + o di – ?

    • http://www.forzatoro.net AlessandroP

      se queste erano finaliste a Miss Italia, non oso immaginare quelle eliminate

    • http://www.forzatoro.net AlessandroP

      ok, io sono uno dei criticoni, vuoi mettere una ragazza un po’ carina? Ok, ma fai vedere la maglia, i suoi dettagli i calzoncini e i calzettoni, bisogna dare un giudizio d’insieme

      Però non sarà mai un giudizio credibile, perchè il taglio della maglia è maschile e cade ovviamente in modo diverso sul corpo di una ragazza.Vestile almeno con una maglia della taglia corretta o l’effetto vestaglia della nonna è assicurato e nemmeno una minigonna raso figa ti può salvare.

  • FERT

    Maglie semplici e carine…soprattutto la seconda, logo grande al centro e sponsor non troppo invadente.
    Si poteva cambiare il colore nella terza…

  • Ivan

    Difficile fare peggio.

  • mosca

    Io non le trovo per nulla male, nel senso che garman ha fatto un lavoro semplice e decorosissimo. Sperando che a rovinarle non arrivino secondi e terzi sponsor.

    L’arancione impostata così mi ricora il van goof

  • Enrico

    Da tifoso dico che quella della stagione 2009/2010 era la prima maglia più bella, senza aggiungere che ha portato anche fortuna visto l’approdo ai playoff.

    http://www.facebook.com/photo.php?fbid=1217407436198&set=o.59269740551&type=1&theater

    • Ivan

      Lord Brummel non sarebbe mai stato un vostro tifoso…

  • DD

    una delle maglie più brutte del nostro sistema solare… tremenda con quella ruote (o qualunque cosa siano) sulla pancia…. dozzinali a dir poco…

    • Enrico

      Quello che tu definisci una cosa tremenda è il “Carro dei Carraresi”, simbolo della famiglia che nel Trecento governava Padova e provincia. Il simbolo è riportato anche sulla cinta muraria della città, in particolare su Porta Padova che viene rappresentata anche sullo stemma della società.

      • DD

        non intendevo offendere uno dei simboli della città e i cittadini… solo che non mi piacciono riportati sulle maglie… chiedo scusa a quanti si siano offesi…

  • jolly

    ma non si capisce niente..

  • MarcelloCanarini

    Non sò se sono più brutte le ragazze o le maglie.

  • Torto #13

    Bo, non si riescono a giudicare molto ‘ste maglie. Da ciò che si vede non mi sembrano il massimo però…

  • Angelo

    Bello il motivo del carro. Posso dire solo questo!

  • robmcmlxxvi

    Secondo me le maglie non sono affatto “male” inoltre gli sponsor si integrano bene, cambiando colore al bisogno senza i “patacconi” che in serie A non risparmiano nemmeno le grandi squadre.

  • lorenzo70

    sono d’accordo anch’io sul fatto che le modelle non c’entrino nulla con le maglie delle squadre. pero’ c’e’ poco da fare: per catturare l’occhio e l’attenzione…la pubblicita’ ci insegna che il corpo femminile e’ il “veicolo pubblicitario” migliore di tutti i tempi, specie se si tratta di profani. un collezionista incallito e’ ugualmente attratto e forse anche meno distratto da una maglietta appoggiata su un tavolo o appesa al muro.
    certo che con tutto il “bendiddio” che c’e’ in Veneto…………..

  • Giuseppe

    Buone queste divise,hanno scelto il giusto colore per la terza.

  • francesco

    Ieri sono riuscito ad avere la maglia del Cittadella dopo la partita contro il Modena. La cosa che più mi ha colpito sono i loghi sulle maniche della Garman, non sono stampati ma ricamati. Il carro dei carraresi è molto bello, è presente anche sul retro della casacca (come lo stemma del Modena nelle divise della scorsa stagione). Putroppo (per come la penso io) il nome del giocatore è scritto in minuscolo, cosa a cui non riesco ancora ad abituarmi. E’ la prima maglia della Garman che ho e devo dire che nel complesso il giudizio è positivo.