SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

Sono state presentate oggi le nuove divise del Padova 2012-2013, ancora una volta disegnate dallo sponsor tecnico Joma.

Maglie Padova 2012-2013

Prima maglia bianca dal sapore vintage grazie al colletto a polo chiuso con i laccetti. Sul petto lo stemma storico del Padova, il lettering Joma e lo sponsor Famila in arancione. All’interno del collo c’è una fettuccina con la scritta “Calcio Padova 1910”, mentre sul retro è ricamata la parola ‘Biancoscudati‘.

Padova home 2012-2013

I calzoncini ed i calzettoni sono bianchi, quest’ultimi impreziositi dalla croce sul retro.

La divisa da trasferta utilizza lo stesso modello della home, ma le maniche sono bianche e il corpo rosso. Potremmo definirla una casacca “stile Arsenal”, anche se il Padova utilizzò un modello simile anche nel dopoguerra. Calzoncini e calzettoni sono in tinta con la maglia.

Padova maglie away e terza 2012-2013

Torna il giallo, accompagnato dal nero, per la terza divisa. La tonalità non è quella fluo che tanto ha portato bene nelle ultime stagioni, il colletto è a girocollo.

Calzettoni Padova 2012-2013

Sul retro di tutti i calzettoni, oltre alla già citata croce, ci sono le iniziali del club: ACP, Associazione Calcio Padova.

Soprattutto per la secondaha dichiarato il direttore generale Gianluca Sottoviaci siamo ispirati alla tradizione biancoscudata. La prima maglia verrà utilizzata per la prima volta allo stadio Appiani“.

Photocredit: Dario Trevisan

  • Omar

    Molto belle, basilari ed essenziali, mi convincono a primo acchito,ma comunque preferisco quelle della Fiorentina,sono più dettagliate

    • adb95

      joma sempre meglio (non saprei scegliere tra lei e la Macron, tutte le altre imparino)
      Un ex fan Puma

  • Mattia

    Che dire, stupende!
    La seconda è bellissima e sarebbe perfetta per l’Arsenal.

  • corry_32

    belle maglie!!!:)

  • http://www.forzatoro.net AlessandroP

    @Omar: i padovani vogliono questo essenzialità e semplicità, estremizzando un po’ (e spero che capiscano l’ironia) per loro potrebbe andare bene una fruit of the loom, basta che lo scudo sia enorme

    ma perchè lo sponsor in arancione. perchè!!!!!!!

    • marco

      l’essenza storica del padova e’ quella di essere biancoscudati, cioe’ una maglia bianca con uno scudo enorme. Se togli quello diventa una delle qualsiasi maglie bianche e rosse che ci sono in giro.

      • DY

        Io però sarei felice di rivedere lo stemma col Gattamelata degli anni ’80-’90, magari anche solo sulle seconde maglie.

        • marco

          l’abbiamo proposto per la seconda o terza maglia. Al momento il padova non ha accettato, ma speriamo di rivederlo in futuro.

        • DY

          Spero che ci riusciate 🙂
          Mi pare che a Padova voi tifosi riusciate a far sentire la vostra voce, prima quando avete votato per il ritorno al vecchio scudo del Padova di Rocco, e poi quando avete bocciato in massa l’adozione in pianta stabile dello stemma ‘a cerchio’ del Centenario 😉

        • marco

          gia’ siamo dei disceti rompi balle. Adesso pare ci abbiano ascoltato anche sull’appiani, in programma dopo 15 anni un’amichevole della prima squadra tra due settimane.

          e il padova che torna all’appiani con lo scudo e’ qualcosa di storico.

          per dire la maglia in stile arsenal e’ stata proposta alla joma un anno fa..e ci hanno ascoltati.

        • DY

          Già, avevate anche dovuto abbandonare il ‘mitico’ Appiani per quella cattedrale nel deserto dell’Euganeo… vabbè, meglio non parlare di questi scempi! 😀

        • marco

          gia’… ci avesse ascoltato il presidente, in 8 anni ha buttato via decine di milioni di euro in vecchie suole pre prensione (solo l’anno scorso un buco da 18 milioni)…poteva tranquillamente investirli per due curve a bordo campo in quel cesso di stadio. E parlando di stadi, una pena che una maglia cosi’ ben fatta debba finire nei campacci di serie B. Farebbe la sua onesta figura contro il palermo puma o la viola joma.

  • Kaiser

    Quella stile Arsenal ha qualche significato?

    • acp

      è stato usata 2 anni come prima maglia a fine anni 40

  • Osvaldo

    Belle… ottima la seconda!

  • Paolo

    Molto, molto belle, non c’è che dire. Un bell’8 1/2 alla prima e un 7 1/2 alla seconda, che risente un po’ della diversa colorazione dello sponsor.

    • marco

      e’ al rovescio. la bianca e’ la prima.

      • Paolo

        Urca, sì, svista clamorosa. Le ho messe in ordine da sinistra a destra, chiedo perdono per la figuraccia! XD

  • vigne

    che figataaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • delfo

    bene!!!!!! per la fiorentina una roba del genere (con un po’ di rosso anche) l’avrei apprezzata

    • Omar

      Se per la Fiorentina avrebbero fatto maglie del genere ci sarebbe stato chi si sarebbe lamentato per la troppa essenzialità delle divise,figurati…

      • delfo

        io le avrei gradite molto di piu’ rispetto a quelle che joma ha sfornato. con i laccetti e senza ghirigori sui fianchi, con un colletto con rifiniture rosse (a mio parere) sarebbero state bellissime. a me di queste qui della viola piace solo la terza divisa bianco/rossa

  • Matteo

    Quella rossa con le maniche bianche è bellissima
    Molto old-style
    Peccato solo per lo stemma che nella sua metà rossa non risalta particolarmente…si poteva rimediare con un contorno bianco

    Comunque ottime

    • marco

      pensato lo stesso anch’io.

  • aldo

    Molto belle le maglie con i laccetti piacciono sempre…

  • pongolein

    che belli i laccetti….ottimo lavoro di joma!

  • biancoscudo

    son belle ma preferivo quelle dell’anno scorso. sulla prima c’è troppo rosso che non fa risaltare come dovrebbe lo scudo. la seconda è particolare.
    la terza proprio pessima. potevano riproporre la nera dell’anno scorso che piaceva a tutti oppure il giallo fluo che ci ha portato molta fortuna in passato.

  • Parpa

    Da Padovano contentissimo, l’anno scorso era già molto belle, quest’anno hanno fatto un lavoro fenomenale quelli della Joma, altro che Lotto!!! Veramente stupende!

  • marco

    Da padovano tifosissimo da una vita:

    Prima pulita e essenziale, purtroppo l’arancio famila e’ odioso, e considerando che e’ la impresa del presidente si poteva fare la fatica di lasciarlo diventare rosso. Scomparso il doppio sponsor pero’. voto 7.5

    Molto bella la seconda in stile 48/49, citazione ai gunners. voto 9

    Assolutamente inutile la terza (era meglio nera o blu o giallo fluo che porta bene al padova) Ma dopo due maglie personalizzate inutile star li a guardare la terza per una squadra di serie B. voto: ingiudicabile

    Voto joma 8. bravi
    Presentazione purtroppo scarsa, per colpa del calcio padova. si poteva fare in piazza la sera come a firenze.

    Cmq in riassunto, per la serie B tanta Roba.

    fiorentini e padovani credo siano contenti del trattamento

    • Parpa

      Concordo in pieno, e secondo se la terza maglia fosse stata uguale alla prima e seconda e di colore nero, sarebbe stato uno spettacolo!!

  • il conte sboroni

    da rivale (veneziano) mi tolgo il cappello. sono maglie semplici, evocative bellissime (parlo di home e away, non della terza, anzi, ma spero che lasci il tempo che trova: o potevano sostituirla con una maglia nera, che è il colore di Padova in molti sport, e so che piace anche alla tifoseria). invidia per questo bellissimo lavoro: anche al Venezia Joma aveva proposto una divisa coi laccetti (2006-07), ma il dover rispettare alcuni diktat sulle proporzioni dei colori ne aveva fatto una maglia abbastanza anonima.
    Fortunati i cugini, maglie da acquistare e ricordare.

    • http://www.forzatoro.net AlessandroP

      il giallo e nero è una precisa richiesta di Cestaro

      • marco

        pero’ e’ sbagliata la tonalita’ di giallo. quello porta fortuna e’ fluorescente stile anas. (due spareggi vinti di fila)

        • http://www.forzatoro.net AlessandroP

          [faccinacheaprelebracciacomeperdirenonsocosadirti]

    • Massimo

      Da tifoso veneziano…complimenti ai cugini padovani, loro si che sanno apprezzare le proprie tradizioni. Magari potessimo avere anche noi una maglia decente…E’ vero, anche al Venezia la Joma aveva proposto la maglia coi laccetti (che spesso sparivano…) ma le “costrizioni” sulle percentuali millimetriche dei “scolori” sociali la resero anonima come le altre…
      Io prenderei pari pari la prima del Padova, e ci metterei il nero al posto del rosso ed il verde al posto del bianco. Poi, ovviamente lo sponsor lo farei BIANCO! 🙂
      Ah, cuginastri… come vi invidio…voi si che non vi siete mai venduti storia e tradizione ai saldi del mercatone…

  • DY

    Le trovo di foggia un po’ troppo “retrò” per i miei gusti, sembra che le abbiano tirate fuori da un vecchio baule dimenticato in soffitta…

    Poi, non so voi, ma io non sopporto i laccetti al colletto nella maniera più assoluta. Ogni volta che ho giocato a pallone con una maglia/felpa coi laccetti, mi davano sempre un fastidio enorme sul viso!

    • FRA

      Quoto, laccetti osceni e poco pratici.

  • http://www.forzatoro.net AlessandroP

    l’ispirazione primaria arriva da qui:
    [img]http://upload.wikimedia.org/wikipedia/it/c/ca/Franco_Grillone.jpg[/img]

  • Ryukashy

    Stupende! Molto vintage! Mi piacciono, anche se sono un fan dei design moderni.

  • squaccio

    Giu il cappello e complimenti.
    La joma dopo la bellissima maglia da 10 dell’anno scorso quest’anno bissa e realizza anche la maglia away stupenda.
    10 per entrambe per la pulizia del modello, per il colletto, per i laccetti e per lo scudo grande.
    Poi personalmente mi è sempre piaciuto vedere il Padova con la maglia rossa in trasferta e non con altri colori.

    La 3a invece scivola sul 5, maglia da catalogo con colori strani.
    Avrei preferito o il giallo fosforescente portafoartuna o il nero.

    Sinceramente preferisco queste alle maglie della Fiorentina.

  • FDV

    Davvero belle, la seconda un gradino sopra la prima.

    Se l’altr’anno gran parte del merito degli apprezzamenti alla maglia del Padova poteva essere ricondotta alla grandezza dello scudo, quest’anno senza dubbio le maglie ne sono all’altezza.

    La gialla come stile stona un po’ ma è migliore rispetto a quella della scorsa stagione.

  • FERT

    Assolutamente un’ottimo lavoro.
    Stra.promossa la home, bello il colletto con tanto di lacci, uno scudo bello grande sul cuore e pochi fronzoli, tutto ciò che un tifoso bianco-scudato chiede.
    Certo lo sponsor in arancione si poteva evitare!
    Bello anche il ritorno alla maglia rossa stile Arsenal, semplice,pulita e tradizionale.
    Nella terza avrei osato un po di più, questo modello, con gli stessi colori non era già piaciuto anno scorso figuriamoci averlo riproposto quest’anno.
    Home 8
    Away 8
    Third 5
    Nel complesso buon lavoro di Joma, certo la presentazione con questi 3 manichini ”morti” non ha niente a che vedere con palazzo vecchio a Firenze….

    • marco

      hanno fatto sfilare i giocatori quest’anno. babacar indossava la seconda…

    • biancoscudo

      con la società che abbiamo è già tanto che siano riusciti a vestire i manichini

    • darpa

      Allora la presentazione riservata alla stampa ha visto sfilare con la terza Felstcher o come diamine si scrive, Babacar con la seconda e il nuovo capitano Trevor Trevisan con la prima

    • darpa

      Allora la presentazione riservata alla stampa ha visto sfilare con la terza Felstcher o come diamine si scrive, Babacar con la seconda e il nuovo capitano Trevor Trevisan con la prima, i manichini li han messi dopo fuori dall’hotel perché i tifosi vedessero le maglie

    • FERT

      naturalmente io parlo da ignorante vedendo solo i manichini, volevo solo dire che l’evento poteva essere ”caricato” un pò di più, dato che Padova come città e squadra non ha niente da invidiare a nessuno.
      Considerando anche l’ottima presentazione fatta a Firenze sarebbe stata bella una cosa del genere a Padova.

  • ferro

    bella l’idea vintage e bello lo scudo superdimensionato, peccato per il colletto a laccetti, realizzato molto male a mio avviso

    • marco

      in che senso? io non sono in assoluto fan dei laccetti, ma se mi dici esattamente cosa intendi per realizzati male?

      • ferro

        secondo me il colletto, creato a V per potere dare l’opzione di eliminare i laccetti, con gli stessi si sposa molto male, ben differente dal modello classico anni novanta targato umbro, qui il colletto non puo’ prescindere dai lacci e crea un effetto batina medievale ben piu’ piacevole ( per me sia chiaro); nella maglia del padova ( che pur trovo estremamente gradevole)sembra che joma ce li ha messi li tanto per fare,col solo obiettivo di dare un’aria ancora piu’ vintage, ma senza un’idea ben precisa: in parole povere sembra che a maglia pronta ci hanno aggiunto le asole e infilato i laccetti….non so se mi sono spiegato, ma per darti un’idea ti mostro il “classico” dei laccetti by umbro
        [img] http://img191.imageshack.us/img191/8237/astonvilla92homeuse241.jpg%5B/img%5D

        • ferro

          [img]http://img191.imageshack.us/img191/8237/astonvilla92homeuse241.jpg[/img]

  • BFC

    Bellissime.

    Firenze si e ciucciata la grandeur della presentazione ma delle maglie mediocri; Padova invece niente grandeur, ma maglie splendide.

    Trovate le differenze.

    • http://www.forzatoro.net AlessandroP

      io credo che sia una strategia, se parti subito con il botto è più difficile riconfermarsi e fare meglio l’anno dopo.

      • marco

        Potresti dirci qualcosa sulla qualita’ dei materiali, vestibilita’ in generale? come la fiorentina? maglia piu’ aderenti e ottimi materiali?

      • delfo

        concordo con bfc eheh

      • BFC

        Non so Alessandro, la Fiorentina ha avuto nei ’70 una maglia molto bella, e di colore viola “vero”.
        Quelle appena presentate lasciano molto perplessi, sotto tutti i punti di vista. A me personalmente non piacciono per nulla, nemmeno la terza.

        I margini per fare meglio c’erano tutti, come infatti hanno fatto a Padova con una operazione riuscitissima.

        PS. non giudico i materiali, la mia è una disquisizione puramente estetica. 😉

  • Cesc Lampo

    Mamma mia che belle!!!

  • passionemaglie.it

    Premetto di essere un grande fan dei laccetti, ma è innegabile che possano dare fastidio in campo. Noto però un inserto di tessuto a chiudere il colletto, una buona idea che dovrebbe salvaguardare l’estetica della casacca se portata senza lacci.

    • marco

      ottima osservazione, in effetti credo che i laccetti siano solo estetici.

  • Alexssl

    Fantastiche,veramente belle! Quasi quasi sulla seconda ci faccio un pensierino e me la compro,ottimo lavoro!

  • Gabbo

    Eccellenti

  • marco

    Si sa niente sulle maglie del portiere? essendo scomparso proprio in questa stagione il mitico portiere di rocco, si sarebbe dovuto fare un completo dei portieri tutto nero.

    • http://www.forzatoro.net AlessandroP

      😉

      • marco

        ok, l’avevo proposto un po’ di mesi fa…

        • marco

          e sai mica quando verra’ presentata la maglia del portiere? immagino che se viene confermato i colore a molti fara’ goal.

  • Alexrn

    La Joma si è “sprecata” più per il Padova realizzando delle belle maglie che per per la Fiorentina…

  • Torto #13

    Ottime queste maglie Joma per il Padova. La away poi è bellissima. Anche la home è nettamente migliore rispetto a quella della scorsa stagione. La gialla è la meno riuscita delle tre.
    Belle, belle, belle!

  • darpa

    [img]http://www.padovacalcio.it/fotogallery/m_1342195491ZAN_8800.jpg[/jpg]

  • marco
    • il conte sboroni

      questi ad esempio, per la away, sono sbagliati. non è che una croce è una croce e basta.. la croce bianca in campo rosso è lo stemma di Vicenza. non so a quanti padovani faccia piacere..
      comunque non cambia il giudizio molto positivo su queste divise.

      • darpa

        purtroppo le croci sono sul retro dei calzettoni quindi già tre quarti della gente se ne frega dei calzettoni, il restante quarto l’85 per cento guarda solo il davanti

        • marco

          la croce del vicenza e’ simmetrica al centro. questa e’ sfasata da calcio padova. sui coliri hai ragione. pero’ viaggiamo proprio sulla raffinatezza da simboli…poveri spagnoli di toledo..

          sarebbe interessante sapere se i laccetti sono solo di contorno, io preferirei toglierli per dire. credo di si cmq.

  • Biagio

    Bellissime !!!

  • ons

    (parlando sempre dal mio punto di vista)qui la joma ha azzeccato tutto o quasi tutto: maglia semplice e pulita, stemma sul cuore e sponsor centrale..magari quella cordicina fa un po’ attorcigliare il naso ma può passare..perchè con la fiorentina hanno deciso di mettere tutto quel caos con (partendo da sinistra)sponsor tecnico, stemma societario e toppa save the children?pare un menù di avvio..tutto questo ripeto che è però solo il mio gusto personale quindi non la verità assoluta

  • rudiger

    Premetto che con uno sponsor cosí è impossibile fare una maglia accettabile.
    Da un marchio come FGi aspettavo con fiducia una maglia di rottura, carica, anche estrema, che speravo innovativa nel panorama generale. È uscita un’accozzaglia confusa e fastidiosa. Quella dello scorso anno in confronto è un capolavoro assoluto.
    A parte tutto mi sembra che anche la tonalità di rosso sia cambiata: è sempre stata molto viva, quasi scarlatta (mi è sempre piaciuta) ora mi sembra più chiara.

    • rudiger

      * scusate, ho sbagliato articolo.sarebbe il mio commento alle maglie del perugia.

      • Paolo

        Ah, ecco! 😉

  • pippo

    Maglie che farebbero una bella figura anche in premier o in bundesliga, figuriamoci nella serie B italiana. Peraltro non molte squadre hanno la fortuna di non avere il doppio sponsor. Sicuramente tre gradini sopra la categoria, qualcosa da migliorare c’e’ ma nel complesso un bellissimo lavoro.

  • rudiger

    Non mi trovo d’accordo con la maggioranza. Sicuramente rispettano i desideri dei tifosi, a quanto leggo, e dunque solo per questo sono da promuovere, peró, personalmente non mi piacciono.
    Sembrano quelle repliche di maglie anni ’40-’60 che molti store dei top team hanno in catalogo. Roba da rievocazioni e anniversari. L’ispirazione al passato mi piace ma per me si deve sempre andare avanti.
    Apprezzo molto lo stemma: grande e oggettivamente bello; basterebbe quello per legarsi alla tradizione.
    I laccetti li avrei evitati, e il resto è un campo libero, lasciato a disposizione dello sponsor che infatti ne approfitta.
    Anche la scritta dietro il collo… abbiamo criticato tanto il font usato da armani per l’inno sulle tute delle olimpiadi ma questo è peggiore.

  • TITO

    potevano fare la prima maglia della fiorentina come quella del padova. sarebbe stato meglio. e io l’avrei comprata.

  • Luigi delle Bicocche

    Aspettate le foto piu’ definite, e’ un peccato non vedere le intere divise indossate dai giocatori.
    Due cose fanno simpaticamente sorridere : la prima e’ che vi preoccupate piu’ voi del fastidio che possono procurare i laccetti che i giocatori stessi.
    La seconda, collegandomi alla Fiorentina, riguarda il fatto piu’ unico che raro di maglie che stanno raccogliendo il 99% di gradimento tra i tifosi della squadra sponsorizzata (i feedback da Firenze parlano di tifosi in estasi ed in alcuni punti vendita di maglie gia’ esaurite) che tra i tifosi delle altre squadre.
    Solitamente e’ il contrario ma e’ un buon segno per il tipo di approccio che Joma instaura con le piazze dei club che sponsorizza.

    P.S. : AlessandroP, sei vivo?

    • http://www.forzatoro.net AlessandroP

      si eccomi

  • Pingback: Camisas do Padova para 2012/13 | Minhas Camisas()

  • riccardo morgigno

    super super lavoro. divise classiche quindi notevoli. pensa come stanno bene alla carron!

  • sergius

    Lavoro apprezzabile ma io personalmente non amo la maglie con i laccetti che mi sanno tanto di squadre di rugby o comunque di anni 40/50. Peccato, almeno secondo il mio punto di vista, perchè per il resto nulla da dire per entrambe.

    • marco

      ripeto che per me i laccetti sono messi li’ di contorno. chi vuole li toglie, il colletto e’ fatto per stare anche senza.

      • sergius

        Non credo proprio marco, è come se ad un paio di scarpe gli togli le stringhe…restano i buchi.

  • BFC

    Bologna – Padova 1951-52. Notare le maglie patavine. Bellissime.

    [img]http://i49.tinypic.com/bejid.jpg[/img]

  • Parpa

    http://www.calciopadova1910.com/wp-content/uploads/2012/07/DSCF5289.jpg ECCO LA SECONDA MAGLIA IN PRIMO PIANO. SECONDO ME E’ SPETTACOLARE, VOI CHE DITE??

    • BFC

      la seconda è spettacolare.

      • mimmo

        che bomba la rossa! 9.5, se avesse il contorno bianco sullo scudo sarebbe 10 e lode. E se un po’ di squadre italiane prendessero esempio e tornassero ai vecchi loghi sarebbe cosa buona e giusta, gli ovali di oggi non si possono vedere. La gialla per il portiere?

        • darpa

          la gialla è la terza, che poi verrà usata spesso anche dal portiere come la terza della stagione scorsa è un altro discorso..

        • Parpa

          Si si è vero, la terza spesso la usa il portiere, o meglio, l’anno scorso la terza è stata indossata spesso dal portiere!! Poi quest’anno non saprei!

  • http://deleted Max

    GRANDE JOMA, MAGLIE BELLISSIME !!!

  • Wario

    TREMENDE!! odio i laccetti… l’anno scorso erano tra le più belle insieme al pescara, queste non mi piacciono affatto…

  • Blackandblue

    Maglie stupende, do un 9 a tutte e 3

  • http://www.lucamoscariello.it mosca

    Perfette. Per la seconda ancor più della home, azzardo al capolavoro.

    Grandissimo esempio di lavoro.

  • marco

    Per come la vedo io (e per come avevo suggerito a joma) si poteva usare la seconda direttamente come prima con pantaloncini bianchi, poi fare la 2-3 blu/nera/giallo fluo a scelta io vorrei un ritorno al blu nel futuro).

    Diciamo che la bianca, dopo una eternita’ di anni con il famila arancio ha perso un po’ di interesse dopo l’essenziale ritorno allo scudo. Insomma avrei rischiato qualcosina in piu’. Magari l’anno che viene.

    Sbaglio o il famila non e’ stamapato ma e’ in rilievo?

    Qualche notizia sui numeri? sarebbe bello se fossero in rilievo pure quelli.

    • darpa

      Le maglie alla presentazione erano senza numeri né nomi, anche quando indossate da Trevisan, Feltscher e Babacar. Lo sponsor Famila è come gli altri anni – per lo meno, io ho la maglia del primo anno della B, la seconda della “gestione” Lotto, ed è allo stesso modo – in rilievo

  • ccc

    classiche, molto belle

  • Swan

    Belle maglie queste del Padova, soprattutto la away, complimenti.
    Scandaloso il fatto che non ci sia stata una presentazione adeguata ricorrendo ai soliti tre manichini di una tristezza totale. Questa per me e’ totale mancanza di rispetto verso i tifosi.

    • darpa

      come ho già spiegato a qualche utente più sopra la presentazione vera e propria è avvenuta nel centro conferenze dell’Hotel di Abano Terme che ospita il ritiro della squadra, alla presenza della stampa e di pochi intimi.. Il resto dei tifosi sono rimasti fuori dall’hotel dove sono stati esposti questi manichini. La presentazione vera e propria ha visto sfilare tre calciatori del Padova (Trevisan, Feltscher e Babacar) che vestivano i tre kit.

  • francesco

    il colletto anni 30 con i laccetti a me non piace proprio…è tornato di moda un po di anni fa ed ora rieccolo…due volte vintage! poi ci sono particolare da rivedere come la scritta arancione su maglia bianca o lo scudo rosso su rosso della prima maglia.

  • JOMA SPORT ITALIA
  • lorenzo

    fuori moda e fatte male…il retrò deve essere ben fatto altrimenti vengono fuori obbrobri come quelli presentati per il padova dalla joma…secondo me attualmente solo la Macron riesce a fare un ottimo mix tra moderno e retrò ed i suoi lavori riescono quasi sempre…oggi Macron vero made in italy

  • jojo

    non sono male, apparte la terza, pessima la scelta del giallo e del nero, e da i tempi del Cagliari che non vedevo il colletto con i lacci.

  • http://sampdoria.forumcommunity.net Blue-Ringed

    La seconda per ora è la migliore maglia di quest’anno in Italia, i tifosi dell’Arsenal pagherebbero per una maglia del genere. Voto 9, rasenta la perfezione peccato non ci sia un bordo bianco nello stemma, da ghigliottinare qualsiasi tifoso padovano che non la compra! 🙂

    Prima, anch’essa molto bella, non come la prima sia chiaro. Terza da catalogo carina.

    Home: VOTO 7
    Away: VOTO 9
    Third: VOTO 6,5

  • sabino

    da un tifoso viola, sono stupende!(in particolar modo la seconda). la Joma mi ha choccato!!! sinceramente non li ritenevo capaci di realizzare maglie di cosi pregevole fattura!

  • terzamaglia

    la maglia rossa la trovo di una bellezza rara, non c’è niente fuori posto, niente di “troppo”…perfetta…persino lo sponsor in rilievo è stupendo, e Joma ha addirittura messo delle J rosse sulle spalle!

    e anche la bianca è splendida (sufficiente la third), lo scudo risalta ancora meglio, peccato solo per il colore di famila.

  • Luigi delle Bicocche

    Dopo il profilo in oro dello scudo dello scorso anno quest’anno non erano ammessi ulteriori colori oltre al bianco e rosso conformi al logo ufficiale.

    • gino

      bianco rosso e arancione famila 🙂

  • alegamba10

    Assolutamente fantastichee! bellissima la prima, molto semplice. La seconda stile Arsenal è veramente bella (credo che la comprerò). Il colletto a polo con i laccetti è bellissimo.. complimenti a joma che sta facendo bellissimi lavori (molto valida anche quella della fiorentina) ! Anche la tenza non è male 😀

  • sandrino

    Beh fantastica. Poco da dire. Pochi l’hanno segnalato ma secondo me il vero tocco di classe lo da lo sponsor (stranamente), con questo materiale quasi felpato in rilievo e non stampato che la rende una vera maglia retrò. Voto 9+

  • nickfoto

    Meravigliose.

  • Cris

    Gran bel lavoro, niente da dire.
    Il colletto retrò l’avrei visto bene anche sulle divise della Fiorentina

  • riccardo

    Perchè quei laccetti… rovinano una bel colletto.

  • alberto padova

    Prima maglia da tradizione. Bene i laccetti. Però la vorrei un po’ più rifinita (magari col Gattamelata in tono su tono, vedi maglie 1994-96). Voto 7
    Seconda, tipo Arsenal, decisamente interessante. Voto 8.
    Gialla e nera. Voto 8,5
    Brava Joma!

    • MAX-PD

      ci manca solo il ritorno del gattamelata, magari con tanto di tomba di antenore sullo sfondo… faceva compassione quel logo insensato. Lo scudo è il simbolo del Padova non una statua qualsiasi.

      • http://www.calciopadova1910.com Bwara

        C’è un’intera generazione di tifosi che è nata con quel simbolo, una rievocazione del gattamelata non è una bestemmia assoluta, certo non sulla prima maglia ovviamente. Sarebbe un’ottima idea per la terza divisa magari.

      • DY

        @MAX-PD, adesso il Monumento equestre del Gattamelata sarebbe “una statua qualsiasi”? Sicuro di essere di Padova? 😀

        Concordo col pensiero di Bwara: premesso che sulle maglie biancorosse ci dovrà sempre lo storico scudo, non si può negare che tanti tifosi (e non, come me) hanno imparato a conoscere il Padova con lo stemma del Gattamelata sul petto. Una sua rievocazione sulle maglie da trasferta non sarebbe affatto fuori luogo.

      • marco

        Io credo che anziche’ avere una terza maglia generica da catalogo di un colore senza senso, sarebbe bello avere una terza blu/nera col gattamelata.
        Avrebbe senso storico e anche commerciale. Comunque apprezzo la Joma che ha messo il suo logo rosso sulla prima maglia, ma col senno di poi ci stava meglio il nero.

        purtroppo saranno in vendita solo a fine estate come da consuetudine padovana.

  • MAX-PD

    Buon lavoro ma non capisco tutto questo entusiasmo, la maglia da trasferta è stupenda ma le altre due proprio no.
    Ottimi i laccetti, giusto lo scudo sproporzionatamente grande come piace a noi però la scritta arancione ha stufato di brutto.

    • marco

      confermo l’arancio famila e’ insopportabile e ha stufato dopo tutti questi anni.

      pero’ la seconda e’ una maglia che credo verra comprata anche dai non padovani appassionati di maglie.

      • http://www.forzatoro.net AlessandroP

        concordo da appassionato vorrei averla nella collezione

      • biancoscudo

        se fosse blu(tipo acqua vera) o rosso sarebbe molto meglio.

        • marco

          anche nero con corrispondente nero joma. anzi adesso che ci penso bene, forse ci sta cmq meglio il nero joma sulla prima. sicuramente fa meno a pugni con l’arancione.

        • http://www.forzatoro.net AlessandroP

          secondo me lo sponsor nero sulla prima fa si che lo scudo non si perda con il troppo rosso

        • marco

          gia’ mi sa che hai ragione. in effetti il nero per joma e sponsor sarebbe perfetto-

    • rudiger

      Beh, veramente lo sponsor è anch’esso molto vintage: sia per il lettering che per il colore, non faccio fatica a immaginarlo su una maglia degli anni ’60.
      A parte il fatto, ovviamente, che negli anni ’60 le maglie non avevano sponsor.

      • DY

        E il Lanerossi dove lo metti? 😀

        • http://www.calciopadova1910.com Bwara

          In lega pro sta benissimo 😉

        • DY

          @Bwara: questa è cattiva… 🙂

  • William

    Applausi per Padova e Joma!

    La gialla è puro catalogo, ma le altre due sono meravigliose!

    P.S.: sì, ho un debole per le maglie coi laccetti… 😉

  • marco

    Comunque ci si mette anche la lega di serie B con un nuovo logo verde che sta malissimo su qualsiasi maglia…e un altrattanto osceno pallone puma.

    • DY

      Sul restyling del logo del campionato, alla fine hanno inserito il verde per dare l’idea di giovani, speranza, ci può stare per quello che è il bacino di calciatori della Serie B…

      La cosa davvero ‘oscena’ è il nuovo pallone unico della Puma, davvero anonimo:
      [img]http://s6.postimage.org/bk4xf19bl/PUMA_Power_2_12_1.jpg[/img]

      Tra l’altro, nell’occasione hanno presentato anche le nuove divise Puma della Nazionale B (la cosidetta ‘B Italia’), in pratica lo stesso kit della Nazionale maggiore ma senza tricolore:
      http://www.megamodo.com/wp-content/uploads/2012/07/600_B-Italia-Home-Shirt.jpg

      Con quest’ultima fornitura, adesso credo che Puma sia diventata fornitore ufficiale di praticamente tutte le Nazionali di calcio italiane (uomini/donne/futsal/beach soccer); la B Italia rappresentava l’unica eccezione, avendo esordito nel 2011 con maglie Diadora:
      http://www.tuttosport.com/images/16/C_3_Media_1346416_immagine_ts673_400.jpg

  • Simone

    Detesto la squadra, ma le prime due maglie sono davvero belle.

  • delfo

    home : 7,5/8
    away : 7,5
    3rd: 5

    VINTAGE is the way.

  • Baronetto di Marca

    Bellissime! Da quanto mancava una maglia con i laccetti!

  • marco

    ho sentito un giornalista sostenere che le maglie sarebbero state riviste perche’ i laccetti non sarebbero regolamentari?

    qualche info al riguardo o le solite panzane dei media?

    • Parpa

      Hanno cambiato la scritta “Famila” in rosso finalmente ed è spuntata anche la maglia nera fantastica!

  • biancoscudo

    come richiesto dai tifosi hanno fatto la scrita famila rossa. bellissima la nera. abbiamo le maglie più belle del mondo

    • biancoscudo

      *scritta

  • marco

    il cambio colore sponsor su richiesta tifosi, merita un articolo